Christian blood Synagogue

Christian blood in the rites of modern Synagogue
CHAPTER XII
THE JEWISH DEFENSE
THE Jews and their advocates use sundry arguments whereby they seem to have successfully camouflaged and almost obliterated in this country the trail of historic fact concerning the practice of Ritual Murder. When the author was proceeded against in 1936 for daring to mention Jewish Ritual Murder, the trial was reported in some newspapers under the heading "Amazing Story," as though he had invented it! Let us list the Jewish "arguments" and answer them:

1. That the confessions made by the accused Jews were extracted by torture.

This is true of many medieval cases; it is unlikely that the Jews would confess without such aids to memory, because of the certain dire consequences that would follow the confession.

But I have shown in Chapter 13 (which see) that many confessions of the practice of Ritual Murder by Jews have been made by those who have been converted to the Christian faith and made freely; many confessions have been made by accused Jews without torture, or by their relations without torture; whilst at Damascus, where the bastinado was used to aid the memory of the accused, it inspired them to reveal where the fragments of the bodies of the murdered men were to be found, and they were found in the indicated spots; I take it that Jews do not allege that the bastinado endowed the culprits with telepathic second sight?

There is thus nothing in the argument.

2. That the Jewish laws not only do not sanction the practice of Ritual Murder, but forbid the use of blood.

In other words, John Smith cannot be guilty of theft from William Brown because the Eighth Commandment says 'Thou shalt not steal.'

There is nothing in this argument, dealt with in Chapter III. Note: The Talmud dose so sanction the practice of murder.

3. That the Blood Accusation is the result of mediaeval and ignorant superstition.

In Chapter V, I show that there were, according to the Jews themselves, more Blood Accusations in the 19th century than in any previous one.

There is therefore nothing in this argument.

4. That the guilt of the Jews was not juridically established.

The emptiness of this statement is shown in Chapter XIV, where a number of cases are quoted in which, through the centuries, competent and full authority decided the guilt of the accused or approved the verdict.

There is nothing in this argument

5. That it couldn't happen now.

Chapter VI is devoted to meeting this objection.

It will be seen that there is nothing in the objection.

The objection appeals to the good-nature of the Goyim mind which cannot conceive anything so alien as a desire to commit Ritual Murder. It is the false teaching, spread by Masonry, perverted religion and democracy, that is responsible for this attitude of mind.

6. That Papal Bulls refuse credence to the charge of Ritual Murder.

This matter is dealt with in Chapter XV.

There are Popes who obviously wished to register their disbelief in the practice of Ritual Murder by Jews, and did so.

There are other Popes who equally registered by their actions and Bulls that they did believe in the charge.

So there is nothing in the argument.

7. That Pope Gregory XIV's report of 1758 (made when he was Cardinal Ganganelli) is a final and incontrovertible refutation of the charge.

In Chapter XV, I have shown how actually this report by the Cardinal is proved utterly unreliable as he says in it that "he endeavored to demonstrate the non-existence of the crime," which shows that he did not endeavor to demonstrate the truth, which is all that an investigator has any right to do; whilst he specifically admits that St. Simon of Trent and St. Andreas of Rinn were killed by Jews in hatred of the faith of Jesus Christ. Thus, Pope Gregory XIV is that most valuable witness in the support of the Blood Accusation--the unwilling witness.

8. The charges are unworthy of credence because they have been brought by anti-semites. Note; Modern Jews are not Semetic.

This is an argument used by the Jew, Israel Abrahams, in his article on Ritual Murder in the 11th edition of the Encyclopedia Britannica, in which he writes: "The literature on the other side is entirely anti-semitic and in no instance has it survived the ordeal of criticism."

How strangely the Jewish mind works! How could anyone fail to be "anti-semitic" if they believed that that Jews commit ritual murder of Gentile children?

If there is not a glut of literature on the subject in English, it is not any ordeal of criticism which has brought about the scarcity, but the Jewish Money Power which has been brought to bear on that literature, making it so scarce that no one can get hold of it. Instance, Sir Richard Burton's The Jew, the Gypsy and El Islam, by an author of unimpeachable integrity and illustrious fame, a book the fate of which has been described on page 28, which see.

So much for the Jews' methods of defense by argument. Now let us see what other methods of defense they adopt. These are:

1. The killing of authors or witnesses, or of others with knowledge of the subject.

On page 27 are recorded the circumstances surrounding the death of Gougenot des Mousseaux, author of Le Juif, le Judaisme et la Judaisation, etc.; on page 32 is registered the fact of the death of child witnesses in the Kiev case, 1911-13; on p. 33 is given the fate of the Judge, counsel and expert witnesses in the same case, all murdered by the Jewish Bolsheviks.

2. Violent abuse of lawyers, witnesses for the prosecution or accusers.

This is a modern development since the Jews obtained control over the Gentile press. It was marked in cases of the 19th and 20th centuries.

The Jewish Press in this country has succeeded in so reviling the name of Herr Julius Streicher, editor of Der Sturmer, that many decent citizens take it for granted that Herr Streicher is a kind of crazy and sadistic devil instead of (as we know him to be) a gallant and faithful German officer.

3. Disappearance of books containing evidence of Ritual Murders.

Under the description of the 1840 Damascus case, I give particulars of the fate of the Official Dossier, and of Gougenot des Mousseaux's and Sir Richard Burton's books.

The suppression of reports of trials has been noted in pre-Hitler Jew-controlled Germany in the 20th century.

4. The silencing of reference to Ritual Murder

The penal laws are stretched in the Jew-run countries to secure the imprisonment of anyone daring to break the Jew-imposed silence on the subject of Ritual Murder. Herr Julius Streicher was imprisoned in 1928 for this "offence," and the author of the present work was sentenced by a 31st degree Scottish Rite Masonic Judge in 1936 to six months imprisonment among criminals on a trumped-up charge of the same nature.

Nevertheless there is no law in England forbidding reference to Ritual Murder.

5. Deliberate misrepresentation of the statements of authoritative people.

A good example of this is described on p.p. 43-44, where the late Baron Rothschild endeavored to use Cardinal Merry del Val's confirmation of the authenticity of a certain Papal letter as a confirmation of a false interpretation of the contents of that letter made by Baron Rothschild himself. Another example is in the case of the Jewish Encyclopedia, Hyamson's History of the Jews in England and Lucien Wolf's Essays in Jewish History, all of which assert that the Khedive of Egypt declared the condemned Jews in the Damascus murder to be innocent; he simply released them contemptuously for spot cash, without any such declaration.

6. Bribery of the witnesses for the prosecution, the officials of the courts, or the Potentates who could overrule those courts.

Examples of this are the cases of Rhodes and of Damascus in 1840, Tisza Eszlar in 1882, Konitz in 1900, and Kiev, 1911-13.

7. False accusations of innocent people.

As in the cases of Kiev and of Gladbeck.

8. The production of a corpse supposed to be that of the missing victim, but actually that of someone who died from a cause other than Ritual Murder; this was done in the Tisza Eszlar case.

9. Refusal or threatened refusal of loans to governments.

From Jewish sources, I give on p. 27 an instance where Rothschild influence in the matter of loans clearly governed the attitude of the Austrian consul at Damascus through the Chancellor Metternich, in the 1840 case.

On p. 30 is shown how the same Rothschild family were able to threaten the Government of Hungary so as to induce it to cause the acquittal of the accused Jews in the 1882 case at Tisza Eszlar.

In all methods of propaganda, the Jew Money Power ends ready allies among the gullible Gentiles, particularly among Archbishops, politicians, and even with Royalty. These rely chiefly on the idea that the Blood Accusation is a relic of the dark and wicked ages of the past, an idea which I have shown to have no foundation in fact.

How is it that influential Gentiles so readily lend themselves in support of the Jews against the Blood Accusation? The answer to this question deserves a short chapter to itself. (See Chapter XX.)

There have been a number of books published from time to time refuting the Blood Accusation; some of these are written by Jews, others by Gentiles. Among such, the best known are those of Strack and Cecil Roth. The works of Drs. Loeb and Lea are proved worthless; these concerned the Toledo case of 1490.

The Jew and Human Sacrifice, by H. L. Strack, Regius Professor of Theology at Berlin, went through eight editions before it was published in English in 1909. Strack was a Gentile, but his French edition was prefaced by the Jew Theodore Reinach, who was both son-in-law and nephew to Baron Jacques Reinach, who was found dead in bed after a warrant for his arrest had been issued in connection with the Panama Canal scandal.

The English edition is a book of 289 pages, of which only pp. 160 to 274 are relevant to the issue. The book is damned because
there is no mention of the case of St. Hugh of Lincoln;
no mention of Benedict XIV's Bull in which that Pope beatifies St. Simon of Trent, a victim of ritual murder, whilst the Bulls of other Popes are freely quoted as an argument against the Blood Accusation;
in describing the Damascus case, no mention is made that the flogging of the accused Jews caused them actually to reveal where the remains of the two murdered men were to be found; and
the authorities quoted by Strack with regard to the La Guardia, Toledo, ritual murder have been proved by Walsh utterly unreliable.


The Ritual Murder Libel and the Jew, 1935, by the Jew, Cecil Roth, is adequately dealt with on page 45, which see.











stardefinibusterrae (1 secondo fa)


Rimuovi | Spam


@ ComunitaEbraicaRoma - the ignorant think, that: the King of Israel must govern his people: "No! Nothing is further from the truth!" The Jews do not need to be ruled! But few know that: only the King of Israel has the authority to say: "Talmud and Kabbalah: are Satanism: whoever: following these doctrines? Is out of the Kingdom of God!" .. So few people know: that the King of Israel: has fundamentally: an theological task: that is, freeing the Jewish people from its curse: it is: the death instinct: and instinct of self-destruction!








stardefinibusterrae (1 minuto fa)


Rimuovi | Spam


@ComunitaEbraicaRoma - gli ignoranti pensano: che: il Re di Israele deve governare il suo popolo: "no! niente è di più falso!" Gli ebrei non hanno bisogno di essere governati! Ma, pochi sanno che: soltanto il Re di Israele ha la autorità per dire: "talmud e cabbala: sono il satanismo: chiunque: segue queste dottrine? è fuori del Regno di Dio!".. Così pochi sanno: che il Re di Israele ha fondamentalmente compiti teologici: cioè liberare il popolo ebraico dalla sua maledizione: che è: istinto di morte: ed istinto di autodistruzione!






stardefinibusterrae (22 ore fa)


Rimuovi | Spam


Ave Maria, gratia plena,

Dominus tecum,

benedicta tu in mulieribus,

et benedictus fructus ventris tui Iesus.

Sancta Maria mater Dei,

ora pro nobis peccatoribus,

nunc, et in hora mortis nostrae.

Amen






stardefinibusterrae (1 giorno fa)


Rimuovi | Spam


@ComunitaEbraicaRoma -- Maria di Nazareth: la madre di Gesù di Betlemme: è una ragazza ebrea: come tutte! ma, come prima cristiana? Lei è una primizia: di quello, che, ogni cristiano(se ne sarà degno): potrebbe diventare: cioè: essere vero figlio di Dio(per adozione): e non solo: simbolicamente: come gli ebrei: giustamente: attribuiscono a se stessi! per avere ricevuto: in potenza: tutti i cristiani: soltanto: in Cristo: la stessa: Natura Divina di Dio: come: infatti, è già ora vero: per me: in fede! Non esiste: e non è mai esistito: quindi: un culto di adorazione per Maria! Tutte le statue: e le icone: fatte in suo onore? sono soltanto: le fotografie: che ognuno: ha in casa: per onorare la sua mamma! Perché lei è: spiritualmente: la madre e la sorella: di tutti i cristiani! ogni altra affermazione? o illazione? sono solo calunnie!










stardefinibusterrae (3 mesi fa)


Rimuovi | Spam


@ AIPAC -> now? Keep away those that can do the gay, from ​the transmitter: with the trasmitter of the "WIND", for my USB: thanks!

God bless you all, good night!




@ AIPAC -> adesso? tu puoi fare allontare quei gay: che si sono messi a disturbare: il trasmettitore della "WIND", grazie!

Dio vi benedica tutti: buona notte!






stardefinibusterrae (3 mesi fa)


Rimuovi | Spam


@ AIPAC -> then, the God's plan: to see allies: Judaism and Christianity? Of course, not a project today! it went bankrupt: in these 2000 years, only, because of your fathers! How many sufferings could have been avoided? ... sic ... How better could have been, the world today? But, I have news for you: "it does not matter how many horses or dogs: you want to fuck" for profaning all, the whole human race through your control of the media: how, through control: of any other monopoly. but you will not be able to defeat Christianity in this way! you leave Satan, and returns to God, my love: at last!






stardefinibusterrae (3 mesi fa)


Rimuovi | Spam


@ AIPAC -> allora, il progetto di Dio: di vedere alleati: l'ebraismo ed il cristianesimo? Certo, non è un progetto: di oggi! esso, è andato fallito: in questi 2000 anni, unicamente, per colpa dei tuoi padri! Quante sofferenze: si sarebbero potute evitare? ... sic ... Come migliore, avrebbe potuto essere, il mondo, oggi? Ma, io ho una notizia per te: "non ha nessuna importanza, quanti cavalli o cani: tu ti vuoi fottere": profanando tutto il genere umano: attraverso il tuo controllo dei MEDIA: come, attraverso il controllo: di ogni altro monopolio. ma, tu non riuscirai a sconfiggere il cristianesimo: in questo modo! Lascia satana, e torna a Dio: mio amore: finalmente!






stardefinibusterrae (3 mesi fa)


Rimuovi | Spam


@ AIPAC -> [?what is the truth of the story?] You did kill Jesus, then you have killed Stephen and James, etc. .. all for "blasphemy", "apostasy", then what difference there is between you and the Muslims? Only that, you are better educated, but also: 1. most thieves (seigniorage banking), 2. most criminal (murder of Kennedy), and 3. most racist (Talmud): of the Muslims: of course! Then, since in Unius Rei: there is no partiality? Then, like: I have to kill all the Muslims of the Sharia? Then, of course, I must kill, too, all of you! it is because I am a man: mild? So, I do make, at the your WWnuclear 3 °, and then see who the Holy Spirit will do survive in a: hell nuclear inferno! Since die? is much better, which, being on a planet with you!






stardefinibusterrae (3 mesi fa)


Rimuovi | Spam


@AIPAC - [quale è la verità della storia?] Voi avete fatto uccidere Gesù: poi avete ucciso Stefano e Giacomo, ecc.. tutto per "blasfemia"; "apostasia"; che differenza allora, c'è tra voi e i musulmani? Soltanto, che, voi siete più istruiti: ma, anche: 1. più ladri, 2. più criminali; e 3. più razzisti: dei musulmani: ovviamente! Allora, poiché in Unius Rei: non c'è parzialità? Allora, come io devo sterminare tutti i musulmani della Sharia? Poi, certamente io devo sterminare anche tutti voi! è poiché io sono un uomo mite? allora io vi abbandono alla vostra amata 3°WWnuclear, e poi vediamo, chi lo Spirito Santo farà sopravvivere: in quell'inferno nucleare! Poiché morire? è molto meglio che stare in un pianeta insieme a voi!






è semplice: TUTTI I FINTI CITTADINI SIRIANI TROVATI, GLI JIHADISTI? INTERNAZIONALE ISLAMICA? DEVONO ESSERE FUCILATI: POI SPAREMO IN TESTA AD ERDOGAN E SALMAN CHE LI HANNO MANDATI!! L'agenzia governativa Sana cita una fonte del ministero degli Esteri secondo la quale "la Siria accetta la cessazione delle ostilità" a condizione di potere "proseguire gli sforzi militari anti-terrorismo contro l'Isis, il Fronte al Nusra e le altre organizzazioni terroristiche ad essi legate e legate ad Al Qaida, in linea con la dichiarazione russo-americana".

dalla fondazione della criminale SpA Rothschild della BANCA di INGHILTERRA (ct: 1600 dC ) alto tradimento, il disastro che il sistema massonico Talmud Kabbalah hanno fatto contro la semantica, e contro il concetto di virtù, è qualcosa di compatibile con la "BIBBIA di SATANA!" ] [ Riflette in proposito lo scrittore Meir Shalev: questa legge e l’affermarsi dell’oltranzismo dei coloni sono “l’espressione più aggressiva e militante di un filone ideologico che può essere fatto risalire, per l’appunto, al revisionismo sionista di Jabotinsky: un mix di messianesimo e di ultranazionalismo, dove il centro è Eretz Israel (la sacra Terra d’Israele) ] come scrittore Meir Shalev LUI PUò PARAGONARE LE CONQUISTE OCCIDENTALI, DI CUI GLI EBREI SONO STATI ARTEFICI DI CIVILTà EBRAICO-CRISTIANA, associato tutto così, in modo assurdo, alla ESPERIENZA DELLA LEGA ARABA? [ e ciò che conta, sopra ogni altra cosa, è la legge della Torah e non quella dello Stato ] NO! LA TORAH è PER LA COSCIENZA RELIGIOSA della morale INDIVIDUALE, MENTRE, L'ETICA è PER LO STATO LAICO, ANCHE IN UNA TEoCRAZIA POLITICA: che, non porta in se la vulnerabilità del relativismo. ] [[ ovviamente: QUESTE CALUNNIE NON POSSONO ESSERE DIMOSTRATE! anche perché, noi non stiamo facendo una società teocratica, sulla rappresentazione, schizofrenica, di certi rabbini, che non spingono l'interruttore della luce, in giorno di sabato! ]] [ Ora, la destra ha operato la quadratura del cerchio: la Torah che si fa Stato. Ciò che dovrebbe destare allarme è l’arroganza culturale di questa destra, la sua idea che deve esistere comunque e sempre un ‘nemico’, o comunque un altro da sé, contro cui esercitare la forza, militare o politica” ]] mi DISPIACE CHE, IDEOLOGIE COMUNISTICHE, RELATIVISTE, EdONISTICHE, PORNOCRATICHE, ANARCHICHE, NON AVENDO UN PROGETTO CULTURALE ALTERNATIVO (perché è nella loro genetica maligna, il non poter avere un progetto culturale), LORO POSSANO SOLTANTO VOMITARE CALUNNIE, IN MALA FEDE, non supportate da fatti concreti, quindi, loro agitano soltanto fantasmi, di un futuro di civiltà, e diritti umani, che, loro non possono nemmeno immaginare, dato che, oggi i ricchi hanno tutto, e i poveri di fatto non hanno niente: perché, i poveri non hanno le potenzialità per far rispettare i propri diritti, che, si, sono soltanto sulla carta per loro: perché, oggi lo Stato è uno stato SpA massonico ed usurocratico: l'aguzzino dei cittadini!
lorenzoAllah Mahdì Palestina

Livni è un IGNORANTE, CHE, LEI NON SA QUELLO CHE DICE! SIONISTA, VIENE DA SION CHE è GERUSALEMME, E GERUSALEMME è IL TRONO DEL RE DAVIDE, ED è IL TRONO DEL SUO DIO JHWH! QUINDI, SENZA TEOCRAZIA NON PUò ESISTERE IL SIONISMO! Nelle elezioni di primavera, afferma Livni, “dovremo scegliere se Israele vuole essere uno Stato sionista, o uno Stato estremista” LE SUE CALUNNIE NON TROVANO UN RISCONTRO POLITICO, IN QUELLO CHE, è STATA LA AMMINISTRAZIONE ATTUALE DI ISRAELE SOTTO IL GOVERNO Netanyahu, PERCHé, SE LE SUE CALUNNIE FOSSERO VERE? LEI NON SI POTREBBE NEANCHE LAMENTARE, E NEANCHE POTREBBERO ESISTERE I DIRITTI CIVILI, E NEANCHE POTREBBE ESISTERE UNA OPPOSIZIONE!! Le elezioni anticipate, insiste la leader del partito centrista Hatnua, serviranno a rimpiazzare un governo fatto di “estremismo, volontà di provocazione e paranoia”. Un governo, aggiunge Livni, che non sa combattere il terrorismo sostenendo al tempo stesso “sionismo e libertà”. Netanyahu mette “parti di Israele l’una contro l’altra”. NO, LORO SONO I PERDENTI, DI UNO SCONTRO POLITICO, E SI DEDICANO ALLA CALUNNIA: perché non hanno un progetto culturale alternativo, infatti, LORO SONO IL RELATIVISMO E NON POSSONO AVERE UN IMPIaNTO culturale AL DI FUORI delle menzogne DARWIN GENDER CHE PORTAno tutte a SODOMA!
lorenzoAllah Mahdì Palestina

+Moshe Cohen ] [ Zahava Gal On, la presidente del Meretz (sinistra sionista). LUI NON CREDE A QUELLO CHE DICE, PERCHé, IN QUESTO MOMENTO, LUI STA FACENDO UNA CAMPAGNA ELETTORARE ED ATTrAVERSO, IL TERRORISMO PSICOLOGICO LUI VUOLE CATTURARE GLI ELETTORI! [Eretz Israel o Medinat Israel] Certo, Netanyahu sa che a sinistra non ha rivali all’altezza e che il centro è diviso non tanto sui programmi quanto sulla leadership. Ma questi calcoli appartengono alla dimensione tattica della politica. In questo caso lo scontro investe come mai in passato la sfera dell’ideologia, del senso di sé, della “missione” di un popolo. “A questa destra fanatica e irresponsabile [( NO, SOLTANTO L'ISLAM SHARIA, è DOGMATICO RELIGIOSO, SENZA DIRITTI UMANI, UN GENOCIDIO NAZISTA LEGALIZZATO DA ONU, CONTRO, TUTTI I POPOLI DEL MONDO)] non basta aver creato un regime di apartheid nei Territori occupati (IN NESSUNA PARTE DEL MONDO, GLI ISLAMICI SALAFITI WAHHABITI POSSONO VIVERE PACIFICAMENTE CON QUALCUNO), ora ha deciso di spingersi, se era possibile, oltre, con una proposta di legge [( IL REGNO DI ISRAELE SONO IO: lorenzoJHWH, a Netanyahu non sarebbe venuto in testa questa proposta di legge, se lui non leggeva i miei articoli )] che rappresenta un vero e proprio crimine contro la democrazia israeliana [(NO IO SONO LO STATO LAICO SU FONDAMENTO TEOCRATICO, PERCHé NESSUNA AUTORITà POLITICA PUò ESSERE LEGITTIMA SE NON è TEOCRATICA: infatti, NEL RELATIVISMO di SpA FMI, gli USURAI FARISEI CRAPULANO! )]. Siamo al fanatismo che si fa Stato”, dice Zahava Gal On, la presidente del Meretz (sinistra sionista).
lorenzoAllah Mahdì Palestina

+Moshe Cohen https://www.youtube.com/channel/UC-WtSqU4DPnCpyDxVRXWFJw +Moshe Cohen ] ho scritto circa 50 articoli ogni giorno, anche di domenica, in questi ultimi 7anni, ed, io ho sempre detto la verità, perché, questa è una mia esperienza di fede: nel Regno di Dio che coincide con il regno di Israele, tutto attraverso, una visione, unicamente politica, laica razionale della: 1. legge naturale e della 2. legge universale, e politica! lorenzoJHWH è il messia ebreo; lorenzoALLAH è il Mahdì; humanumGENUS è una entità metafisica di strutture razionale agnostica; Unius REI è il governatore universale di tutti i popoli del pianeta! non esiste conflitto o contraddizione tra queste figure politiche, e tra nessuno dei miei articoli, per questo io sono un politico del Regno di Dio, quindi anche la mia parola è legge!
I wrote about 50 articles each day, even on Sundays, in the last 7 years, and I've always told the truth, because this is my experience of faith: the Kingdom of God, which coincides with the kingdom of Israel, all through , a vision, only political, rational secular of: 1. natural law, and 2. universal law, and politics universal! lorenzojhwh is the jew messiah; lorenzoALLAH is the Mahdi; humanumgenus is a metaphysical entity of rational structures agnostic; Unius REI is the universal Governor of all peoples of the planet! there is no conflict or contradiction between these political figures, and among any of my articles, so I'm a politician of the Kingdom of God, so also my word is law!
lorenzoAllah Mahdì Palestina

+Moshe Cohen ] [ KINGDOM UNIVERSAL REI in ISRAEL1 mese fa google ha chiuso questo bellissimo canale perché in opposizione a youtube non consente più canali youtube nello stesso account, eppure blogger concente più blog nello stesso account! Questo account è stato chiuso a causa di continue violazioni delle norme di Google. https://www.youtube.com/channel/UC72EiuEagyzKc5VZdmFsKag

BOIA DI UN COGLIONE BOIA di Abd al-Fattah al-Sisi, SHARIA NAZISTA Presidente dell'Egitto, è per gli stessi tuoi delitti islamici, che noi abbiamo condannato i fratelli musulmani! MA QUESTA è LA VERITà: TU HAI RICOPERTO I LORO DELITTI ISLAMICI ALLA PERFEZIONE.
ShalomGerusalemme

come quel vigliacco traditore di ISRAELE, VENDUTO BOIA Abd al-Fattah al-Sisi, Presidente dell'Egitto, è andato in Arabia SAUDITA a vendere alla macelleria il suo popolo! How romance across Egypt’s religious divide forces women and Christians to pay a high price: Feb. 22, 2016, A street in a neighbouhood of Tamia, Egypt, where the tragic 'romance' took place World Watch Monitor. Not for the first time in Egypt, a romance between a Muslim divorcee and a Copt eventually ended in tragedy late last year, when the woman, who had 'converted' to Christianity, was killed by members of her family. Many parts of the story seem inexplicable: how a romance between a Muslim woman and a Christian man could end in marriage in a country where Sharia makes this legally impossible; and how a mother could pay with her life for being with a Christian, while her killers remain at large. There appears to be a pattern of collective punishment, favouring the strong against the weak. It’s a sectarian twist to a notoriously familiar ‘honour-killing’ scenario plaguing many Islamic cultures. It all began in 2013, when a romance started between Marwa Mohamed, 26, and her Coptic neighbour, Karim Eid, 27, in the town of Tamia, 87 km southwest of Cairo. The Muslim mother of two (Sahar, eight, and Omar, six), used to frequent a nearby Christian jeweller’s shop where Eid was working. “The frequent visits by Marwa to meet Karim at the shop gave reason for Karim’s employer to dismiss him,” explained George Fahmi, a relative of Eid and a resident of their home town of Tamia. “During the summer of 2013, the couple made it secretly out of Tamia to Alexandria [280 km away].” Marwa’s desperate family tried unsuccessfully to locate her. Their attempts included storming the local St. George church and the priest’s home, according to Fahmi. Unable to bear the shame of his daughter’s elopement with a Christian, Marwa’s father, together with her mother and siblings, left Tamia for Cairo, where he earned a meagre living as a concierge. During this time, according to Fahmi, Mohamed converted to Christianity (a 'conversion' not backed by official papers), and lived with Eid in Alexandria for nearly 30 months, during which time she became pregnant and they had the baby aborted.
‘Honour’ killing with religion twist. On 6 November last year, Eid took Marwa back to see his family in Tamia. Sahar, Marwa’s daughter from her previous husband is said to have spotted her mother. Eid might have thought Marwa’s now quite changed appearance, with Western clothes and without a headscarf, would mask her identity. Word spread quickly, and as male guardians of the family’s honour – in absence of her father in Cairo – Marwa’s cousins took it upon themselves to storm Eid’s home, where they assaulted his mother and forcibly took Marwa away to her parents in the capital. Eid was not in at the time. Another uncomfortable fact is that Eid then escaped for his life. For, following constant taunting by the community, the incensed relatives retrieved Marwa from her parents’ Cairo home back to Tamia, where she was killed.
“Marwa stayed in hiding with us for 10 days until her uncle and his two sons found her in my house,” recalled Ahmed Mohamed, Marwa’s father. “They took us all back to Tamia, where they abused us. Early on Wednesday, 18 November, they killed her in front of me, and her mother and sister.” Marwa stayed in hiding with us for 10 days until her uncle and his two sons found her.. Early on Wednesday, 18 November, they killed her in front of me, and her mother and sister. Marwa’s younger sister was made to slit her older sister throat, “as a way to deter her from following in her footsteps”, Egyptian media quoted sources as saying. Another version of the story said, however, that Marwa was strangled. After the body was dumped near a cemetery, Marwa’s parents reported her uncle and their nephews to the police for murdering their daughter. But these men are still at large and no charges have been filed against them. (Egyptian courts are known to look with leniency upon perpetrators of ‘honour’ killings, especially when a convert is involved.)
Community ‘justice’
A conciliatory meeting was convened between the Muslim woman’s clan and Eid’s family. In the presence of the local priest and under the auspices of high-ranking security officials, “it was agreed that the Christian family would sell their homes and leave the town for good, and never set foot therein”, sources told Egyptian media. Ten days were given for Eid’s immediate family to relocate from their hometown, in order to “avert a sectarian incident”.
“Whenever one party is a Christian, such extrajudicial measures are resorted to,” said human rights activist Adel Shafiq. “Christian families are forced to relocate. The weaker side bears the brunt.” Read more: Egypt -- A timeline of ‘forced relocations’ of Copts. “In scores of incidents, Christian properties were attacked. Often Copts, related to the incident merely by religious association, have been victimised. Offenders are seldom brought to justice,” added Mina Milad, a lawyer and member of the Egyptian Union of Human Rights Organisation.
“When the romance is the other way round, i.e. a Christian woman converting to Islam for the sake of a Muslim lover, or to escape family pressures, the state deals with it very differently. In this case, the conversion is made legal and paperwork is expedited, even in cases of underage girls,” journalist Nader Shokri wrote on the website, Copts United. Apparently ISIS is a mentality which puts the knife to the neck of this country While these issues are not new, one Muslim journalist bemoaned the trend. “Apparently ISIS is a mentality which puts the knife to the neck of this country,” said Ali Aweiss, suggesting many ordinary Muslims might think or behave in ways not so different from the jihadist movement whose theologically-justified atrocities have made headlines around the world.“Two lines into the heart-wrenching story of Marwa, one reads right next to it, ‘German family openly convert to Islam’… with a picture showing a man, his wife and two children, mother and daughter clad almost totally in black,” added Aweiss, writing for the Egyptian news site, Misr Times.
“I wonder, would this [German] family be equally hunted down by their relatives and their whole community back home for having departed from their religion of birth?”
KINGDOM UNIVERSAL REI in ISRAEL

NON appena metto in ordine i miei blogspot? se Dio vuole? io esco da internet! ] [ COSì dimostriamo: ai cadaveri cancerogeni; di quei superstiziosi: sodomiti, evoluzionisti islamici: Darwin GEnder sharia culto talmud: JabullOn è Allah Akbar, e ai loro sacerdoti di satana Bush Rothschild BILDENBERG: che sono nella "teschio con le ossa" a fare sempre le cose sporche e ripugnanti: con la MERKEL Anticristo, tutta la MAFIA SPA BANCHE CENTRALI, come il mio potere politico universale non dipende da internet, o dai siti! [ NON appena metto in ordine i miei blogspot? se Dio vuole esco da internet!

Moshe Cohen https://www.youtube.com/channel/UC-WtSqU4DPnCpyDxVRXWFJw
You are a messianic Jew? Why?
ShalomGerusalemme
+Moshe Cohen NO. I'm the only jew messiah of the history of mankind because I will also gather in Saudi Arabia all Jews in the world!

SE poi, noi dobbiamo riconoscere giuridicamente la LEGA ARABA sharia senza reciprocità, poi, noi dobbiamo dichiarare che il genocidio è uno strumento legittimo per il diritto internazionale!

è MOLTO GRAVE CHE LA TURCHIA, DOPO AVERE INVASO DI TERRORISTI LA SIRIA E L'IRAQ, PER ESSERE STATA LA RESPONSABILE POLITICA DI OGNI GENOCIDIO E PULIZIA ETNICA REALIZZATO IN QUESTE NAZIONI ORA PRETENDE, IN QUESTE NAZIONI, DI ENTRARE CON L'ESERCITO E DI BOMBARDARE CHI VUOLE. I TURCHI DEVONO ESSERE RESPINTI, LA SOVRANITà DI QUESTE NAZIONI DEVE ESSERE RISPETTATA! ho sentito questa notizia al TG, e come Europa possa pensare di associarsi ai delitti nazisti della TuRchia questo è qualcosa che mette i brividi! MA LA MINACCIA TURCA DEVE ESSERE AFFRONTATA ADEGUATAMENTE!
ShalomGerusalemme

IO SONO UN SIONISTA BIBLICO ORGOGLIOSO! 1. PERCHé ESSERE SIONISTA è L'UNICA POSSIBILITà PER NON PORTARE A SATANA SPA FMI NWO, TUTTO IL GENERE UMANO! E 2. PERCHé, OGNI POPOLO DEVE AVERE LA SUA PATRIA: ECCO PERCHé, LA LEGA ARABA NON ESISTE, PERCHé LA LEGA ARABA COME UN PARASSITA ASSASSINO SERIALE, SI è INNESTATA CON IL SUO NAZISMO SHARIA, SUL GENOCIDIO che ha fatto a spese di tutti i POPOLI PRECEDENTI! Tre israeliani sono stati accoltellati a Raanana, una cittadina a nord di Tel Aviv. Lo dice la polizia secondo cui l'aggressore, un palestinese, è stato catturato. Delle vittime una sarebbe in gravi condizioni.
ERDOGAN TAKFIR SALMAN ] voi non avete le palle atomiche, per venire in Siria e Iraq, ed io credo che, io vi dovrò attendere inutilmente, perché voi siete due codardi!
ShalomGerusalemme

la LEGA ARABA A GUIDA SALAFITA SAUDITA WAHHABITA, prima di essere messi sotto inchiesta: DA QUALCUNO DI NOME UNIUS REI, per il loro NAZISMO SHARIA, LORO HANNO DECISO di GIOCARE DI ANTICIPO, ED HANNO DECISO COSì DI SCATENARE LA TERZA GUERRA MONDIALE PREVENTIVA: PER ROVINARE TUTTI I POPOLI DEL MONDO! Pavel Krasheninnikov, un parlamentare della Duma, ha mandato un messaggio forte e chiaro all'Arabia Saudita: "Qualunque operazione militare di terra in Siria senza il consenso di Damasco, sarà considerata una dichiarazione di guerra". Ma a fare veramente paura sono le parole del primo ministro russo, Dmitry Medvedev, al giornale tedesco Handelsblatt, commentando le esercitazioni programmate dall'Arabia Saudita: "tutte le parti devono obbligarsi a sedere al tavolo dei negoziati, invece discatenare un'altra guerra sulla Terra. Qualunque tipo di operazioni di terra — è una regola — porta ad una guerra permanente. Guardate cosa è successo in Afghanistan e in molte altre zone. E non sto nemmeno a parlarvi della povera Libia. Gli americani e i nostri partner arabi devono pensarci bene: vogliono davvero una guerra permanente? Pensano sul serio che potrebbero vincerla rapidamente? È impossibile, specialmente nel mondo arabo, dove tutti combattono contro tutti": http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2149294/putin-terza-guerra-mondiale-arabia-saudita-invasione-in-siria.html#ixzz40vei6FVp
ShalomGerusalemme

questa dichiarazione di Al-Assiri afferma che, Assad ha pagato: la galassia sunnita, ed ISIS per ucciderlo! Mentre tutti sappiamo quello che Erdogan ha fatto e sta facendo per tutti loro! QUALCUNO MI DEVE SPIEGARE COME POTREBBE, mai PIù ESISTERE UNA QUESTIONE MORALE all'interno della NATO ADESSO: SU QUESTA MENZOGNERA E PLATEATE AFFERMAZIONE criminale? Quindi ora, adesso: TERMINA LA VERGOGNOSA ESPERIENZA DI QUESTI SATANISTI FARISEI MASSONI Bildenber Spa FED, FMI PER SEMPRE! Al-Assiri ha anche aggiunto che se l'Iran vuole unirsi alla coalizione per combattere l'Isis, deve prima "smettere di finanziare i terroristi in Iraq, nello Yemen e in Siria" (ma ci sono prove governative che a finanziare l'Isis siano stati proprio gli alleati USA come l'Arabia Saudita): http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2149294/putin-terza-guerra-mondiale-arabia-saudita-invasione-in-siria.html#ixzz40vd8TA7B
ShalomGerusalemme

22.02.2016. Putin non ci sta alla aggressione Sunnita di Siria e IRAQ. ed è pronto ad usare missili a testata termo nucleare. quindi, La guerra in Siria potrebbe presto degenerare nella terza guerra mondiale. Le grandi potenze, questa volta, stanno seriamente scaldando i motori: l’Arabia Saudita e i suoi alleati stanno per invadere la Siria. Scatenando un conflitto di portata inimmaginabile: http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2149294/putin-terza-guerra-mondiale-arabia-saudita-invasione-in-siria.html#ixzz40vcTl8ll
ShalomGerusalemme

REALLY? ALLORA, TU OBAMA SARAI IL VERO RESPONSABILE PER OGNI VIOLAZIONE DELLA SOVRANITà SIRIANA ED IRACHENA! Usa e Russia hanno annunciato in una dichiarazione congiunta di aver raggiunto un accordo per proporre un cessate il fuoco in Siria a partire dalla mezzanotte di sabato 27 febbraio, ora di Damasco. La tregua esclude gli attacchi all'Isis, a Jabhat al-Nusra, l'affiliata locale di Al Qaida, e ad "altre organizzazioni terroristiche designate dal Consiglio di sicurezza dell'Onu". Inoltre, Usa e Russia prevedono di condividere informazioni sul rispetto del cessate il fuoco.
ShalomGerusalemme

AL-SISSI TU SEI un vigliacco BASTARDO, un TRADITORE: tu sei degno del tuo falso profeta! Egitto sharia si è trasformato in un incubo nazista, una minaccia mortale per ISRAELE! ISLAMICI SONO DIVENTATI UNA MINACCIA PER IL GENERE UMANO! http://www.ladige.it/news/mondo/2016/02/14/egitto-poliziotto-assolto-luccisione-shaimaa
Video Shows Police Shot Shaimaa al-Sabbagh. ISLAMICI SHARIA MANIACI RELIGIOSI SONO FAZIOSI E NON POSSONO AMMINISTRARE LA GIUSTIZIA. Egitto, poliziotto assolto. per l'uccisione di Shaimaa Dom, 14/02/2016 - Mentre si cercala verità sulla barbara uccisione del ricercatore universitario italiano Giulio Regeni, torturato e ucciso in Egitto, arriva la notizia dell'annullamento della condanna a 15 anni di reclusione inflitta a un agente di polizia riconosciuto colpevole della morte di Shaimaa El-Sabbagh, l'attivista di sinistra del partito socialista uccisa l'anno scorso durante un pacifico corte al Cairo e divenuta un'icona della repressione delle manifestazioni in Egitto. La sentenza è stata annullata dalla Corte di Cassazione che ha ordinato un nuovo processo presso un altro tribunale. L'agente, Yassin Mohamed Hatem Salah Eddine, condannato nel giugno scorso, ha presentato ricorso vincendolo nel secondo grado di giudizio dell'ordinamento egiziano (la Cassazione).
Sabbagh, 32 anni, madre di un bimbo, dirigente locale del Partito dell'alleanza popolare socialista, secondo l'autorità di medicina legale era morta per proiettili di gomma sparati da otto metri di distanza che l'avevano raggiunta alla schiena procurandole un'emorragia interna, lesioni cardiache e polmonari. I colpi erano stati esplosi per disperdere un piccolo corteo formatosi nel centro del Cairo alla vigilia del 25 gennaio, l'anniversario della caduta del regime di Hosni Mubarak. L'immagine della ragazza sanguinante fra le braccia di un compagno che la sorregge stringendola alla vita era divenuta virale sui media l'anno scorso.
Il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi aveva mostrato di aver preso a cuore il caso di Sabbagh: "E' una figlia dell'Egitto e tutti i figli dell'Egitto sono miei figli", disse Sisi formulando le proprie "condoglianze alla sua famiglia e a tutti gli egiziani che soffrono per la sua morte". La sua morte aveva messo in evidenza che la draconiana legge egiziana che limita il diritto a manifestare non colpisce solo i Fratelli musulmani dichiarati terroristi ma di fatto anche altre formazioni legittime. http://www.ladige.it/sites/www.ladige.it/files/styles/798x457/public/Shaimaa-al-Sabbagh2.jpg?itok=z1SzYbtO
ShalomGerusalemme

TURCHIA E LEGA ARABA, SE FARANNO QUESTA AGGRESSIONE: DI TRUPPE IN SIRIA, LORO PERDERANNO LA PROTEZIONE DELLA NATO, CIRCA RITORSIONI E BOMBARDAMENTI SUL LORO TERRITORIO! ED è UNA VERGOGNA PER L'EGITTO, DI PARTECIPARE ALLA AGGRESSIONE CONTRO LA RUSSIA, DOPO CHE ERDOGAN HA CERCATO DI FAR SCOPPIARE LA GUERRA CIVILE UTILIZZANDO I FRATELLI MUSULMANI! ECCO PERCHé L'ITALIANO Giulio Regeni è STATO UCCISO DAI SAUDITI!
ShalomGerusalemme

DUBITO CHE CI SIA UN SOLO COGLIONE, IN TUTTO IL MONDO CHE POSSA RITENERE: LEALE SINCERA E CREDIBILE UNA QUALCHE PROPOSTA CHE PROVENDA DAI SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA! è PREFERIBILE LA CATTIVERIA ALLA IPOCRISIA! Accordo tra USA e Russia sul cessate il fuoco in Siria. 22.02.2016 (Dalla bozza dell'accordo, in base al quale in Siria la tregua entrerà in vigore il 27 febbraio, sono state escluse le azioni militari contro i terroristi del Daesh e di Al-Nusra. La Russia e gli Stati Uniti hanno firmato un accordo in base al quale il cessate il fuoco in Siria entrerà in vigore il 27 febbraio, segnala l'agenzia "Reuters" riferendosi a fonti diplomatiche occidentali. Gli interlocutori dell'agenzia hanno confermato che nell'intesa raggiunta sono state escluse le azioni militari contro i terroristi del Daesh e di Al-Nusra: http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2150574/Nusra-Daesh-Terrorismo-Opposizione-Assad.html#ixzz40vNRm8R9
ShalomGerusalemme

NELL'OPERA DI DEMOLIZIONE DELLA SIRIA, E DI GENOCIDIO DEL POPOLO SIRIANO I TERRORISTI GALASSIA JIHADISTA HANNO FALLITO, ED ECCO PERCHé, SI RENDE INDISPENSABILE, UN ATTACCO DI TERRA DA DUE FRONTI, I VIGLIACCHI, INONDERANNO CON DIVISIONI CORAZZATE, CONTEMPORANEAMENTE, SIA DALLA TURCHIA CHE DALLA ARABIA SAUDITA! SE ESISTE ANCORA, UN MONDO CIVILIZZATO, FATTO DI SATANISTI CANNIBALI FARISEI MASSONI D'ALEMA BILDENBERG, DELLA CIA E DELLA NATO? LORO DOVREBBERO IMPEDIRE TUTTO QUESTO! “La Turchia di fatto è in stato di guerra”, 22.02.2016 Con le sue azioni Ankara rafforza la sua immagine di "piantagrane" tra la comunità internazionale e dimostra la sua incapacità di instaurare una collaborazione costruttiva e di essere una pedina importante sulla scena mondiale, scrive l'editorialista del giornale turco “Hurriyet” Nuray Mert. La Turchia si trova di fatto in uno stato di guerra, anche se ancora ufficialmente dichiarata. I falchi militari che sostengono il governo hanno già ha cominciato a celebrare la "nuova guerra di indipendenza" nel nome della "vendetta per l'esautorazione dei turchi dalla leadership del mondo musulmano", scrive l'editorialista di "Hurriyet" Nuray Mert. La guerra per procura della Turchia è cominciata con il conflitto in Siria, ma solo recentemente ha preso essenzialmente la forma di un confronto militare a tutti gli effetti. Fin dall'inizio del conflitto i membri della cosiddetta opposizione siriana erano autorizzati a passare attraverso il territorio della Turchia. Da poco alcuni cittadini siriani hanno iniziato a ritornare in Siria per combattere tra le fila dell'opposizione. Inoltre le autorità turche hanno dichiarato ufficialmente di bombardare nel territorio siriano le unità curde che sono alleate dell'Occidente nella lotta contro i terroristi del Daesh. Come cittadini non sappiamo se ci troviamo o meno in stato di guerra: il nostro governo fa parte della coalizione contro il Daesh insieme ai suoi alleati occidentali? Ma allora gli amici curdi dei nostri alleati sono nostri nemici? Per dirla breve, siamo in un limbo," — scrive l'editorialista. Il conflitto con i curdi ha rafforzato negli occhi degli alleati della Turchia l'immagine di "piantagrane" che sta facendo di tutto per complicare la situazione e impedire la lotta contro il Daesh, si afferma nell'articolo. Tutte le azioni delle autorità turche dimostrano l'incapacità di essere un alleato affidabile e minare l'immagine di Ankara come attore serio sulla scena internazionale. Sembra che conduca "troppe guerre contro troppi nemici," riassume Nuray Mert: http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2151338/Curdi-Daesh-Islam-Erdogan-Siria-Terrorismo.html#ixzz40vLIA2lL
ShalomGerusalemme

LA MERKEL PRAVY SECTOR HITLER BILDENBERG REGIME MASSONICO SPA ROTHSCHILD BCE FED CIA: HANNO ORDINATO ALLA UCRAINA DI INIZIARE LE OPERAZIONI MILITARI CONTRO LE POPOLAZIONI INNOCENTI DEL DONBASS: LA TREGUA è SALTATA! Donbass, attacco forze di sicurezza ucraine a posto di blocco: 3 filorussi DNR uccisi, 22.02.2016, Le forze di ricognizione della DNR continuano a registrare scontri a fuoco tra i battaglioni paramilitari e le forze di sicurezza di Kiev, ha riferito il vice comandante delle milizie DNR Eduard Basurin. Le forze di sicurezza ucraine hanno cercato di penetrare nel territorio dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk: sono rimasti uccisi 3 filorussi, ha riferito ai giornalisti oggi il vice comandante delle milizie DNR Eduard Basurin. "Le unità di sabotatori e di intelligence delle forze armate ucraine continuano a condurre attività terroristiche sul territorio della nostra Repubblica. In condizione di superiorità numerica hanno attaccato un punto d'osservazione dell'esercito DNR. Sono morti 3 dei nostri soldati", — ha detto Eduard Basurin. Ha aggiunto che le forze di ricognizione DNR continuano a registrare scontri a fuoco. "In una sparatoria nei pressi dell'ospedale del centro Granitnoye c'è stata una sparatoria tra l'esercito e i battaglioni paramilitari: 5 vittime e 7 soldati feriti sono stati portati all'ospedale di Mariupol", : http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2151173/Donetsk-Basurin-Ucraina.html#ixzz40vK0S62v
ShalomGerusalemme

c'è un PATTO SEGRETO DELLA CIA, PER SOSTENERE economicamente la UCRAINA, SOTTO costrizione e RICATTO di portare una continua aggressione al DONBASS! e la UCRAINA è ECONOMICAMENTE COSTRETTA A CEDERE AL RICATTO DELLA CIA! ] [ Svenska Dagbladet: Occidente stufo del caos in Ucraina, 22.02.2016, Se l'Ucraina non inizierà a combattere seriamente contro la corruzione, rischia di rimanere senza i soldi e gli aiuti dell'Occidente, la cui fiducia potrebbe presto svanire completamente, scrive il giornale svedese.
I leader occidentali sostenitori dell'Ucraina sono oramai esausti del caos che regna a Kiev, scrive "Svenska Dagbladet". Il Paese non reclama nuove iniezioni di liquidità, mentre il Fondo Monetario Internazionale, infelice di come si sta evolvendo la situazione, ha minacciato di bloccare la prossima tranche di prestiti a Kiev. Allo stesso tempo l'economia ucraina è sull'orlo del baratro. "Senza una decisa lotta contro la corruzione che esiste a vari livelli della società, la credibilità dell'Unione Europea potrebbe presto svanire completamente", — si legge nell'articolo. La scorsa settimana il presidente ucraino Petr Poroshenko aveva chiesto un "azzeramento completo" del governo. Il giornale svedese ha osservato che questo è il secondo caso della storia post-sovietica ucraina in cui il presidente cerca di sbarazzarsi del governo che è salito al potere dopo le proteste. Nel 2005 l'Ucraina si era trovata nella stessa situazione, in balia dello scontro tra il presidente Viktor Yushchenko e il primo ministro Yulia Tymoshenko, che aveva portato ad un aumento della corruzione nel Paese: http://it.sputniknews.com/politica/20160222/2150905/UE-Corruzione-Crisi-FMI.html#ixzz40vIyPi1z
ShalomGerusalemme

cordone sanitario della NATO contro, il confine Turco, per arginare la invasione islamica dei profughi! Berlino alza la voce: difesa delle frontiere con la Turchia obiettivo primario della UE: http://it.sputniknews.com/politica/20160222/2150750/Germania-Profughi-Immigrazione-Schengen.html#ixzz40vILoPyH
ShalomGerusalemme

i satanisti Farisei Massoni Darwin GENDER, e i loro complici takfiri Erdogan e Salman: dopo avere dissanguato Siria e Iraq, attraverso, il terrorismo islamico: si metteranno IL PRESERVATIVO ELMETTO IN TESTA, E prenderanno queste due nazioni DILANIATE da loro, stritolandole, su due fronti, con una guerra lampo! IRAN DEVE SCENDERE IN IRAQ IMMEDIATAMENTE CON LE SUE DIVISIONI CORAZZATE! Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan sta preparando l'invasione della Siria e le sue dichiarazioni sul diritto di combattere il terrorismo all'estero non sono altro che un tentativo di giustificare l'opzione militare, ha affermato il vice presidente della commissione Difesa e Sicurezza del Consiglio della Federazione (camera alta del Parlamento russo) Franz Klintsevich. Erdogan ha dichiarato di avere il diritto di colpire i terroristi del Daesh e le forze curde dell'Unione Democratica in Turchia e all'estero, ha segnalato l'agenzia "Anadolu". Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha già esortato la Turchia a fermare gli attacchi contro le milizie curde nel nord della Siria. "Le affermazioni di Erdogan sul diritto del suo Paese di combattere il terrorismo all'estero non sono solo parole, ma fanno parte di una massiccia campagna mediatica aggressiva contro la Siria, sono un tentativo di presentare la possibile invasione turca di questo Paese come un atto di ritorsione. Dalla storia sappiamo che l'aggressione è quasi sempre preceduta dalla cosiddetta giustificazione ideologica", — ha detto ai giornalisti: http://it.sputniknews.com/politica/20160222/2150406/Turchia-Curdi-Daesh.html#ixzz40v3gLlmj
ShalomGerusalemme

IN QUESTI 5 ANNI DI AGGRESSIONE DELLA SIRIA, QUANDO I LORO JIHADISTI MACELLAVANO TUTTO E TUTTI .. OK ANDAVA BENE! MA, COME ASSAD GRAZIE AI RUSSI HA RIPRESO IL CONTROLLO DELLA SUA NAZIONE, ECCO CHE ADESSO PER SOsTENERE I LORO TERRORISTI DEVONO FARE L'ATTACCO DI TERRA! QUESTA SITUAZIONE è COSì CRIMINALE, VILE E INAMISSIBILE, CHE NON MERITA ULTERIORI COMMENTI! “Erdogan sta cercando giustificazioni per l'invasione della Siria”. 22.02.2016 La Turchia sta conducendo un attacco mediatico su larga scala contro la Siria, cercando di immaginare una possibile invasione come azione di ritorsione, ritiene il senatore russo Franz Klintsevich: http://it.sputniknews.com/politica/20160222/2150406/Turchia-Curdi-Daesh.html#ixzz40upABCwc
Arabia Saudita pronta a inviare le forze speciali in Siria.
I giochi pericolosi di Erdogan in Siria
Siria, Erdogan: Non fermeremo gli attacchi contro le postazioni curde
L'operazione di Putin in Siria è il peggior incubo di Erdogan
The Independent: Erdogan è imprevedibile e può invadere la Siria
Conflitto Iran-Arabia Saudita, Erdogan giustifica le condanne a morte di Riyadh
http://it.sputniknews.com/politica/20160222/2150406/Turchia-Curdi-Daesh.html#ixzz40up3weZ4 22 Febbraio 2016
Assad accusa, coalizione di 80 Paesi a sostegno dei terroristi in Siria: http://it.sputniknews.com/#ixzz40uoqtTCs
Assad: rischio invasione Siria di Turchia e Arabia Saudita, ma resisteremo
L’Arabia Saudita non riesaminerà la decisione sull’operazione terrestre in Siria: http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2149294/putin-terza-guerra-mondiale-arabia-saudita-invasione-in-siria.html#ixzz40uoc456w
ShalomGerusalemme

PUTIN DICHIARA,GIUSTAMENTE, che fermerà, con ogni mezzo, anche con tecnologie militari atomico nucleari tattiche, la invasione di terra della SIRiA, da parte della LEGA ARABA! ma, la necesità della guerra, che diventerà mondiale, è per mettere a tacere: sotto terra i correntisti, perché il FMI SPA FED BCE, sta collassando: ] [ In realtà, sebbene possa apparire cinico e amaro, quello che sta accadendo potrebbe essere un diversivo per distrarre l'opinione pubblica dalla crisi economica. Le banche europee stanno fallendo a causa dei debiti. Deutsche Bank ha perso il 5o% del suo valore, di cui almeno il 40% dall'inizio dell'anno. Se Deutsche Bank fallisce, i 50 mila miliardi di titoli derivati che si porta dietro, venti volte il Pil della Germania, travolgeranno a catena le altre banche. Negli Usa, le banche "too big to fail" sono a rischio, perchè dopo i salvataggi governativi del 2008 hanno continuato a fare quello che facevano. E ora sono ancora più indebitate. Quindi una guerra nucleare leggermente depotenziata potrebbe certamente rappresentare una strategia diversiva per contenere la reazione dei risparmiatori al dissolversi dei loro conti correnti: http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2149294/putin-terza-guerra-mondiale-arabia-saudita-invasione-in-siria.html#ixzz40unMvocP
ShalomGerusalemme

ISLAM è UNA ISTIGAZIONE A DELINQUERE ED è UNA LEGALIZZAZIONE DEL PECCATO SESSUALE ESTREMO! poi, quando, Ummah MECCA CABA sharia, con 4 mogli, lui quella la bestia di Maometto ha fatto 40 figli, lui prende il mitra, fa lo sterminio, di un paio di famiglie di schiavi dhimmi cristiani, e così, Maometto ha sistemato il problema dei suoi figli: con la benedizione della sua Moschea Madrassa IMAM Obama GENDER Darwin.
ShalomGerusalemme

in realtà: i farisei massoni Cabalisti ENTITà SpA FMI NWO, loro con i loro filmini pornografici, hanno fatto un ottimo lavoro per la galassia sharia, terrorismo jihadista ummah MECCA CABA, perché, per un maniaco sessuale è buono avere 4 mogli che lavorano per te, e che te lo succhiano tutto il giorno: anche!
ShalomGerusalemme

tecnicamente, tra un mese, il genere umano potrebbe già essere estinto, scomparso definitivamente, da questo pianeta, ed io credo che, sia utile anche per le troie di satana: come la MERKEL, come anche per voi, di incominciare a dire la verità! poiché i MORTI NON HANNO PAURA di poter ESSERE UCCISI!
ShalomGerusalemme

quando, ai livelli di associazioni corporazioni, di uomini noi parliamo di "ENTITà"? noi stiamo indicando sempre qualcosa di demoniaco! Per VELTRONI Enlightened SPA SISTEMA MASSONICO: il Nuovo Ordine mondiale è la più grande ENTITà, poi abbiamo la ENTITà PALESTINESE, e poi, abbiamo la ENTITà SIONISTA!
ShalomGerusalemme

poiché, 1. C'è UN SOLO CORANO, 2. c'è una sola UMMAH; e c'è 3. una sola sharia, e poi, 4. c'è una sola MECCA CABA: poi tutta la LEGA ARABA è una sola truffa ed un solo delitto! COME, allora, POTREBBE ESSERE REALE legale legittimo uno STATO dei PALESTINESI?

[20] @ my YHWH - I do not think that, in the House of #Rothschild, #Spa, #Arab LEague, #NSA, #UN, #IMF, #FED, #ECB, #NWO, #tower of #babel, the #synagogue of Satan, today will one day be happier than others! .. and, the fault is all, of witches voodoo, and, high priests 666, which are incompetent, and incompetent ! ... now, they are downgraded, to do porn actors ! ie, halloween holliwood. lol.

@my YHWH. --- Yes it's true! Satan is the worst, fucking in the ass, that, #Bush, Rothschild, and the #Arab #League could take! if, one is made, a Freemason, Satanist, a Pharisee, Islamist, Communist, and then, is he who ends up on the cross, because of Unius REI ? then, lol. lol . then, lol. where is the fun, for him?, though, that poor wretch, waiting for him, too, the endless torments of hell? lol . Argasidae, Spa, 666, IMF, FED, ECB, #Herman #Van #Rompuy, 322, #Merkel, 666, #Rothschild, #Enlightened, the #Pharisee, #masonic #system, #esoteric #agenda, .... one only adams family shit

è il genocidio dei greci, che è offerto dalla UE MaSSONICA AD ERDOGAN! ] 1/2 [ Unione Europea: con la Turchia e i Saud. Fino all’ultimo greco. 23.02.2016( “Se le frontiere interne si chiudono, se Schengen non è più applicata, questi rifugiati resteranno in Grecia, un paese che ha considerevoli difficoltà economiche … cosa si fa?”. Sembra incredibile, ma è stato Hollande a porre il problema in quel gabbione di cani ringhianti chiamato pomposamente "summit europeo sui migranti" o "Consiglio europeo di capi di stato e di governo". E' arrivato persino a pregare: "Ragioniamo da europei, non rigettiamo su un paese, la Grecia, la responsabilità che è la nostra". Merkel: Europa e Turchia devono rispondere insieme della crisi dei migranti, Responsabilità che è la nostra: par di sognare. Mai Angela Merkel ha pronunciato un'ammissione del genere; ha avuto solo minacce per Grecia, Ungheria, Polonia. Il che fa' intuire quanto poco basterebbe, nella UE, per apparire degli statisti: in confronto a tali nani morali…fra cui non poteva mancare Renzi, che ha posto all'Ungheria l'aut aut: "O accettate i migranti o noi vi bloccheremo i fondi", tanto per imitare in bassezza i tedeschi. E per cosa? Per stare al servizio della Merkel, che pensa solo a sé, preoccupata solo delle elezioni locali che la aspettano fra qualche settimana; del resto se perde, per lei è già pronto il posto di segretario dell'Onu — premio di consolazione perché ha ben servito, e che è riservato rigorosamente a nullità di paesi insignificanti. Servire la Merkel per ottenere un po' di flessibilità non è un buon investimento. Lei ora ha aggravato — a nome nostro e a nostre spese — il suo accordo già disperato sul contenimento degli emigranti con Erdogan: un Erdogan che si prepara davvero alla guerra con la Siria (con l'appoggio di Obama: "La Turchia ha diritto all'autodifesa", gli ha detto al telefono), con le armi, i soldi e i missili terra-aria che la Casa saudita ha promesso di dare ai jihadisti: evidentemente per abbattere gli aerei dell'aviazione di Mosca. Il Presidente della Comissione Europea Jean-Claude Juncker
In questo modo, Merkel ha intrecciato in modo sempre più inestricabile i destini d'Europa agli interessi della Turchia e dei Wahabiti, potenze in pieno delirio.
L'Arabia ha la bomba. Attenzione a Casa Saud, se entra in questa guerra: da anni, paranoica per la sua stessa esistenza, la dinastia sta facendo capire che — se dall'Iran sale il fungo di un test nucleare — anche lei può procurarsene quante ne vuole in un attimo. Purtroppo, non è una vanteria. Ryad ha pesantemente finanziato il programma nucleare del Pakistan, che è molto ben fornito contro per equilibrare la potenza nucleare dell'India. E' chiaro che c'è un patto sottinteso, per cui i Saud considerano proprie alcune di queste testate. Dal 2014, terrorizzata dalla riconciliazione in vista tra Teheran e Washington, Casa Saud sembra faccia crescenti pressioni sul Pakistan in questo senso. Fino ad oggi, paradossalmente, la resistenza è venuta dagli alti gradi militari pakistani, esitanti, vista la composizione del loro esercito, a inimicarsi la minoranza sciita; oltre naturalmente la pressione di Washington per la non-proliferazione. Adesso con Obama la superpotenza, in piena deliquescenza della sua leadership, si è schierata (ma tentando di farlo di nascosto) con Erdogan, con l'Isis, dunque con i paranoici Saud.
lorenzoAllah Mahdì Palestina
lorenzoAllah Mahdì Palestina1 ora fa
è il genocidio dei greci, che è offerto dalla UE MaSSONICA AD ERDOGAN! ] 2/2 [ Unione Europea: con la Turchia e i Saud. Fino all’ultimo greco. 23.02.2016( C'è qui una zona d'ombra, dice il sito Strategika, "che resiste ad una analisi razionale. Ma l'influenza dei Saud sul Pakistan è tale, che vari analisti ritengono che l'arma nucleare può essere a disposizione di Ryad in ogni momento". E' per questo che — come ha reso noto il grande giornalista Robert Parry citando una fonte "vicina al presidente Putin" — che i russi hanno avvertito il presidente Erdogan: "Mosca è pronta ad usare armi nucleari tattiche se necessario per salvare le proprie truppe dall'aggressione Turco-Saudita".E' un leale avvertimento ed una dottrina militare legittima in questa nuova situazione, di possibile incontrollata disseminazione delle Bombe in mano a paranoici. Come ha notato William Perry, che è stato ministro del Pentagono (1994-97), il rischio di guerra nucleare oggi è più alto di quanto fosse nell'era sovietica, quando i blocchi atomici erano due soli, e comunicavano tra loro col leggendario telefono rosso per scongiurare incidenti ed errori in extremis.
Secondo Assange abbattuto jet russo Su-24 per le elezioni in Turchia, Oggi, secondo l'ex generale lanciatore di missili nucleari Bruce Blair, l'abbattimento dell'aereo russo da parte dei turchi "ha aperto ad una successione di azzardi e inavvertenze che fanno aumentare la sfiducia tra la Russia e la NATO a guida americana…La storia dimostra che queste reciproche risposte alle crisi, una volta innescate, assumono vita propria. Gli affronti militari si moltiplicano, diventano più decentrati, spontanei ed intensi. Le salvaguardie sono allentate, gli ambienti operativi insoliti causano incidenti ed azioni non autorizzate. Errori di calcolo o di interpretazione, perdita di controllo causano una "nebbia di crisi" da cui facilmente emerge la "nebbia della guerra" (fog of war: la poca leggibilità del campo di operazioni). Tra gli scontri militari di basso livello e la dimensione nucleare c ‘è un piano inclinato scivoloso. E molto ripido". Forse che la UE contribuisce ad allentare questa pericolosa tensione? Al contrario: in obbedienza a Washington — che deve mostrare ai piccoli baltici e ai polacchi la sua prontezza a difenderli dall'aggressione di Mosca prossima ventura — lo svedese Stoltenberg moltiplica le minacce, fa' (anche per conto nostro) la faccia feroce, approva senza condizioni l'ammassamento di forze ed armamento NATO ai confini della Russia. In pochi mesi, "le forze NATO e americane a ridosso della Russia sono quadruplicate", ha avvertito Stephen Cohen, già docente di studi russi alla New York University e a Princeton:
"L'ultima volta che la Russia s'è vista sulle sue frontiere un simile accumulo di uomini e mezzi, è stato quando l'hanno invasa i nazisti". Come noto (o dovrebbe essere noto) gli americani — con la scusa di difenderci da un bombardamento atomico iraniano — hanno installato sistemi missilistici a ridosso di quei confini, che hanno l'effetto di accorciare il preavviso di un eventuale attacco atomico della NATO. Un tempo molto più breve di quello concordato con l'URSS durante la guerra fredda, quando i missili balistici intercontinentali davano una mezz'ora di tempo a Mosca. Mosca quindi è stata obbligata "ad accorciare il tempo di lancio rispetto ai tempi della guerra fredda", ha spiegato il già citato Blair: "Oggi, i comandi supremi a Mosca possono scavalcare l'intera catena di comando umana e sparare direttamente, missili in silos e su autocarri situati in Siberia, in soli 20 secondi". In soli venti secondi.Siria, contrattacco forze di Assad: ripreso controllo della strada per Aleppo
E' per questo che nei giorni scorsi Mosca ha fatto pressione su Assad — che ha enunciato la volontà di liberare l'intera Siria — ad aderire alla tregua d'armi che Staffan De Mistura sta cercando di realizzare, per poi arrivare ai negoziati di transizione. L'ambasciatore a Damasco Vitaly Churkin è giunto a distanziarsi pubblicamente dalla dichiarazioni di Assad ("Le ho viste in tv; non corrispondono agli sforzi diplomatici che affronta la Russia"), mentre il viceministro degli esteri Bogdanov con infinita pazienza ha cercato di rabbonire i sauditi e Putin stesso, dopo una lunga telefonata a Salman (il demente senile?) ha annunciato che "entrambi i nostri paesi sono interessati ad una soluzione della crisi siriana".
Tutti sforzi che dimostrano il realismo, la moderazione e la volontà moscovita di evitare quel piano inclinato ripido e scivoloso che va' dalle provocazioni irresponsabili verso il conflitto generale ed atomico di cui parla Blair. Ovviamente Washington moltiplica le provocazioni irresponsabili (cercando di farlo per mezzo di Erdogan e dei Sauditi); l'Europa dovrebbe essere la potenza stabilizzante e moderante. Invece è in pieno scollamento, sprofondata in una miopia a stupidità, furbizie, ottusi egoismi, un tutti contro tutti pieno di minacce reciproche. La sua incapacità mentale prima che politica è esemplificata dalla situazione in cui lascia la Grecia. Atene è da giorni incendiata da scontri di piazza, le categorie non possono più sopportare gli ulteriori aggravi di tasse e di tagli che impone la Troika per "pagare i debiti" (alla Germania); l'economia è crollata (il Pil ellenico: —1,9 per cento), la gente davvero muore di fame…e Berlino (Bruxelles non trova di meglio che minacciare questo povero paese di chiuderlo fuori da Schengen ossia a tenersi dentro, ospitare e sfamare il milione di profughi che Erdogan gli sta mandando, e che la Germania non vuole più. E' appena da rilevare il livello intellettuale della scelta di Merkel: ad Erdogan 3 miliardi l'anno per dieci anni, ad Atene forse qualche aiutino per i profughi ma forse no, meglio la sua espulsione da Schengen e dall'euro. Persino Le Monde si accorge che la Grecia viene spinta "in tre catastrofi ad un tempo". Oltre la catastrofe finanziaria ed economica indotta dall'austerità dettata da Bruxelles, si profila la catastrofe umanitaria, essa stessa doppia: il paese saccheggiato dai creditori non può insieme alloggiare e nutrire le centinaia di migliaia di profughi che la UE vuole intrappolare dentro i suoi confini, e i cittadini: già Atene non è in grado di attuare la "forma delle pensioni" (leggi: tagli disumani) che gli impongono i creditori internazionali, e per cui le piazze si sono sollevate. Presto i greci meno favoriti rischiano di morire di fame, nella splendida Europa. E la terza crisi che si profila? quella politica: il governo Tsipras non ha che una maggioranza risicatissima, può cadere da un momento all'altro; che poi i greci siano in gado di darsi un altro governo, è meno che probabile. Un vuoto di potere che si trasformerà in marasma da stato fallito.
Ovviamente il nostro nuovo grande alleato, Edogan, ci sta mettendo del suo. La settimana scorsa Tsipras, sull'aereo di Stato, stava recandosi a Teheran (la visita d'affari che tutti i governanti fanno di questi tempi): Ankara gli ha vietato non solo il sorvolo nello spazio aereo turco, ma anche l'atterraggio a Rodi, necessaria per il rifornimento dell'aereo di Tsipras, che è un modesto Embraer fabbricato in Brasile. Ma Rodi non è un'isola greca? Sì, ma Ankara ha sancito che essendo Rodi una zona de-militarizzata, non permetteva che un aereo pilotato da militari greci vi scendesse. L'aereo di Tsipras ha dovuto raggiunger Teheran attraverso l'Egitto e l'Arabia Saudita. Una provocazione insensata, "una misura senza precedenti — secondo il governo greco — con cui la Turchia vuol mostrare le sua egemonia nell'Egeo": http://it.sputniknews.com/politica/20160223/2151989/ue-turchia-assad-merkal-erdogan-siria-migranti.html#ixzz40zrSeEat
lorenzoAllah Mahdì Palestina
======================
perché la Turchia ISLAMICO NAZISTA SHARIA: DEI TERRORISTI ERDOGAN, sta facendo gravi violazioni territoriali e deliberati atti di bullismo contro la GRECIA? se, non c'è dignità per le Nazioni della UE? questa unione europea di massoni anticristi, sodomiti farisei usurai regime Bildenberg? NON DEVE SOPRAVVIVERE UN ALTRO GIORNO SOLTANTO, ALLA SUA BESTIALITà!
======================
https://www.youtube.com/watch?v=E7QePDmPHfk BOLDRINI: MIGRANTI SONO AVANGUARDIA DEL NOSTRO FUTURO STILE DI VITA .. Vista Agenzia Televisiva Nazionale https://youtu.be/E7QePDmPHfk Pubblicato il 31 mar 2014
L'intervento del presidente della Camera, Laura Boldrini, alla presentazione del Rapporto 2014 di Italiadecide dedicato al turismo italiano
Alexander Jakhnagiev VISTA Agenzia Televisiva Parlamentare
http://www.agenziavista.it
Twitter: @agenziaVISTA, Vista Agenzia Televisiva Nazionale, originariamente pubblicata sul sito di Maurizio Blondet http://it.sputniknews.com/politica/20160223/2151989/ue-turchia-assad-merkal-erdogan-siria-migranti.html#ixzz40z4Fwv7A
========================
Repubblica Democratica del Congo: schiava per 15 mesi. In gran parte del continente africano, il fondamentalismo islamico sta aumentando. Tutta la fascia subsahariana, dal Mali ad Occidente, alla Somalia ad Oriente, vede il proliferare di gruppi musulmani armati. Anche in Paesi "insospettabili" come la Repubblica Democratica del Congo, Porte Aperte aiuta la chiesa a superare i traumi e a prepararsi a resistere nella tempesta.
La Repubblica Democratica del Congo non è presente nella WWL (la lista dei 50 Paesi dove la persecuzione è più forte, pubblicata a gennaio scorso da Porte Aperte) eppure le notizie che ci arrivano, riguardo alla situazione dei cristiani, non sono affatto rassicuranti. Nell'estremità orientale del Paese un gruppo islamico molto violento, chiamato "Alleanza delle Forze Democratiche" (ADF), sta tentando di liberare l'area dai cristiani, al fine di creare un base per la diffusione dell'islam in tutta la regione.
La storia di Mado* (nome cambiato per ragioni di sicurezza), una donna di circa venti anni, mostra chiaramente il modo di agire di questo gruppo.
Una domenica di febbraio 2013 Mado, insieme ad alcuni suoi familiari, tornava a casa passando all'esterno della giungla. Lungo il percorso il gruppo ha incontrato due uomini che chiedevano aiuto per alcuni bagagli. Dato che erano disarmati, i cristiani non hanno sospettato alcun pericolo, ma alcuni militanti armati dell'ADF erano nascosti nella boscaglia. Essi sono saltati fuori dai cespugli e hanno preso prigionieri Mado e il resto del gruppo.
Arrivati al nascondiglio dei ribelli, le cose sono andate di male in peggio: "Improvvisamente hanno ucciso mio cognato proprio davanti ai miei occhi. Ho pianto in modo incontrollabile. Uno degli uomini armati si è arrabbiato con me e mi ha colpito con la parte piatta di un machete e poi mi ha bendata... Poco dopo ho sentito mio marito gridare. Uno di loro mi ha tolto la benda per mostrarmi il machete sporco di sangue. Ho capito subito che anche lui era morto".
Per i successivi 15 mesi la vita della giovane donna è stata molto dura. Prima utilizzata come schiava per fare lavori molto pesanti, poi obbligata a convertirsi all'islam e venduta come moglie ad un anziano musulmano. Inoltre, durante la prigionia, ha visto morire il bimbo di cui era incinta al momento del rapimento.
Solo approfittando di un momento di distrazione dei ribelli e dell'incontro con un gruppo di solati dell'esercito, Mado è riuscita a scappare insieme al suo primo figlio.
Oggi Mado è seguita da un gruppo di Porte Aperte per superare i traumi vissuti.
In quella zona Porte Aperte sta inoltre contribuendo al rafforzamento dei credenti con i corsi di preparazione alla persecuzione. Il corso (SSTS – resistere nella tempesta) aiuta le persone a vedere la realtà della sofferenza in una prospettiva biblica.
================================
Arabia Saudita: cristiani costretti a essere soli, 02-02-2016, Arabia Saudita. E' quasi impossibile essere cristiani in Arabia Saudita, la culla dell'islam. Mentre gli stranieri hanno una certa libertà di organizzare riunioni religiose private, per i sauditi la pressione da parte del governo e dei parenti è quasi assoluta. Eppure Dio opera anche tra i sauditi. Muminah (nome modificato per ragioni di sicurezza), una donna saudita molto devota, 5 anni fa, ha viaggiato con suo marito per andare alla Mecca. Voleva eseguire il pellegrinaggio che tutti i musulmani devono compiere una volta nella vita. Era bramosa di quell'esperienza spirituale che attendeva da molto tempo. Mentre prendeva parte a quello che doveva essere il culmine della sua vita spirituale come musulmana, ebbe però una visione: Gesù le apparve in sogno e la invitò a seguirlo. Per la prima volta nella sua vita, Muminah provò chiaramente la sensazione di essere amata da Dio. L'esperienza la lasciò confusa. Crescendo in Arabia Saudita, nella stretta osservanza dell'islam wahhabita, aveva imparato che tutte le religioni sono false, in particolare aveva imparato a diffidare dall'ebraismo e dal cristianesimo! Inoltre sapeva che l'apertura di chiese è vietata in Arabia Saudita, e la conversione dall'islam è, teoricamente, punibile con la morte per decapitazione. Muminah non conosceva nessun cristiano e sapeva che suo marito reagiva molto male a qualunque osservazione un po' critica sull'islam, quindi ha deciso di serbare in se stessa il suo sogno. Ma l'esperienza fatta era troppo forte e la donna, utilizzando quella poca libertà di cui poteva godere a casa, in assenza del marito, ha cercato su internet notizie su Gesù. Attraverso i social media ha avuto anche la possibilità di dialogare con persone arabe cristiane che vivevano all'estero. Dopo aver scoperto che la Bibbia non era stata contraffatta, cosa che le era stata insegnata per tutta la vita, e aver iniziato a leggerla, Muminah ha iniziato a pregare e un giorno, mentre chattava con un cristiano straniero che non aveva mai incontrato nella vita reale, ha affidato la sua vita a Gesù. Ora riesce a leggere ogni giorno la Bibbia, ma sta sempre attenta ad eliminare ogni traccia dal suo computer perché suo marito si infurierebbe se la scoprisse. Se sapesse che lei è diventata cristiana, penserebbe che è impazzita o che ha subito un sortilegio. Si sentirebbe in diritto di ucciderla lui stesso o di denunciarla alla polizia religiosa e farla giustiziare. Muminah, in 5 anni, non ha mai incontrato di persona un altro cristiano: è costretta a vivere la sua fede da sola!
======================
En un rato salgo para Iraq. Vamos con la intención de ayudar a las comunidades cristianas que han tenido que huir del llamado Estado Islámico. Aunque te confieso que voy más con la intención de aprender de la fortaleza de su fe que de ayudar ;)
Si tengo ocasión, te iré escribiendo y contando lo que vea, mis impresiones, etc.
Te pido un favor. Como sabrás, logramos que el Parlamento Europeo censure oficialmente el “genocidio cristiano”. Ahora queremos que también lo haga el Comité de Derechos Humanos de la ONU.
http://citizengo.org/es/pr/32603-reconocimiento-y-condena-del-genocidio-cristiano-practicado-por-estado-islamico
Me iré a Ginebra, me llevaré tu firma y se la entregaré a las delegaciones.
La declaración oficial de “genocidio cristiano” es muy importante porque según el derecho internacional obliga a quien la hace a dos cosas:
Perseguir, juzgar y sancionar a los verdugos, Proteger a las víctimas, en este caso, las minorías cristianas. Ya ha habido declaraciones contundentes sobre el Estado Islámico. Pero lamentablemente hasta ahora no ha sido calificado como “genocida”.
Ahora lo podemos conseguir. Ya somos más de 108.000 los que hemos pedido esta calificación, aunque estoy seguro que podemos y debemos ser muchos más.
http://citizengo.org/es/pr/32603-reconocimiento-y-condena-del-genocidio-cristiano-practicado-por-estado-islamico
Nuestros hermanos cristianas en Iraq, Siria, Egipto, Nigeria, Corea del Norte, India, están sufriendo una persecución inaceptable. Les discriminan, expulsan, torturan, secuestran, violan y matan. ¡Y no pierden su fe! Están hechos de nuestro mismo barro. Pero creen de verdad. Con firmeza y con Esperanza. No podemos seguir mirando para otro lado como si no fuera con nosotros… No podemos. ¡No debemos!
Nuestra obligación es movilizarnos, ayudar en la medida de nuestras posibilidades, exigir a la comunidad internacional pasos firmes.
¿Te imaginas que la ONU condenara de una vez el genocidio cristiano?
http://citizengo.org/es/pr/32603-reconocimiento-y-condena-del-genocidio-cristiano-practicado-por-estado-islamico
Te iré contando. Gracias una vez más por estar ahí, por poder contar contigo.
Un fuerte abrazo,Luis Losada Pescador y todo el equipo de CitizenGO
PD. Por favor, ayúdame a que la ONU censure el “genocidio cristiano”. http://www.citizengo.org/es/pr/32603-reconocimiento-y-condena-del-genocidio-cristiano-practicado-por-estado-islamico
PD2. Te cuento en un video de 17 segundos por qué voy a Iraq: https://www.youtube.com/watch?v=BmNsjYh80nk
PD3. ¿Ya te conté que la ONU recogió nuestra aportación sobre familia? La mayoría de las aportaciones son muy positivas. http://www.ohchr.org/EN/HRBodies/HRC/Pages/ProtectionFamily.aspx Vamos a ver si nos escuchan. Lo pelearemos también en Ginebra.

PD4. Este martes es el juicio al líder provida mexicano que fue encarcelado por motivos administrativos en plena visita papal. En cuanto tengamos información, la iremos publicando en la campaña. ¿Quieres mostrar tu solidaridad? http://www.citizengo.org/es/33085-liberacion-inmediata-lider-provida
Condenan el genocidio cristiano
Att. Consejo de Derechos Humanos de la ONU en Ginebra
En aplicación de la convención de prevención y castigo del delito de genocidio y del Estatuto de Roma de la Corte Penal Internacional, le pido que reconozca oficial y explícitamente como genocidio los crímenes perpetrados por el Estado Islámico contra el la minoría cristiana y yezidi en Irak.
Es genocidio porque hay una voluntad expresa y deliberada de acabar con los cristianos, su cultura y su patrimonio histórico. Desgraciadamente lo han conseguido: como sabe hoy en Mosul no queda ni un solo cristiano.
Le pido su compromiso oficial y expreso para prevenir estos crímenes y perseguir, juzgar y condenar a los responsables y a sus cómplices donde quiera que estén.
En la reunión del Consejo de Derechos Humanos de este mes de marzo tiene la oportunidad de hacerlo. Le pido que lo haga. Por las minorías perseguidas y la dignidad del Consejo d DDHH.Atentamente,[Tu nombre]
===================
https://www.youtube.com/watch?v=6PAehaFcTmA&list=TLj3ya-rVycGcyMzAyMjAxNg&index=2
פיגוע דקירה בשער בנימין - Stabbing Attack at Sha'ar Binyamin
========================
Watch: Terrorist Attack in Supermarket
https://www.youtube.com/watch?v=bAwTFwhTSGM&index=1&list=TLj3ya-rVycGcyMzAyMjAxNg
=============
https://www.youtube.com/watch?v=fMBsXfNvB5U&list=TLa1Mhf7sTt60yMzAyMjAxNg
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: Charlie Moss
Creation Evidence Museum https://youtu.be/fMBsXfNvB5U
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: Significance of Layers and Artifacts Creation Evidence Museum 147 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: The Essence of Evolution Creation Evidence Museum 89 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: The Big End Creation Evidence Museum 194 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series Geologic Column How Did It Form? Creation Evidence Museum 120 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column Assumptions Creation Evidence Museum 123 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series: Deterioration of Modern Man Creation Evidence Museum 416 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series: Ancient Man and the Moon Creation Evidence Museum 281 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series: Caring, Artistic Ancient Man Creation Evidence Museum 241 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series Introduction Creation Evidence Museum 213 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series: Advanced Ancient Man Creation Evidence Museum 263
https://www.youtube.com/channel/UC6aVC1qguAmXusJrZ--D7hA
=====================
really? ANSA HA DETTO CHE ERA MORTO A LETTO E CHE LE LENZUOLA ERANO SENZA PIEGHE. CPSA PUò PIù ESSERE LA VERITà IN QUESTA NAZIONE DI SATANISTI MASSONI? WASHINGTON DC – Gli uscieri guidano la bara durante la messa funebre per il giudice associato Antonin Scalia nella Basilica del Santuario Nazionale dell’Immacolata Concezione. Scalia, deceduto il 13 febbraio durante una battuta di caccia in Texas, è stato posto venerdì nella Sala Grande della Corte suprema e il suo funerale si è tenuto sabato nella Basilica. Nell’omelia pronunciata dal figlio di Scalia, padre Paul Scalia, è stato detto: “Dio ha benedetto papà, come è ben noto, con l’amore per il suo paese… Sapeva bene quanto importanti fossero i principi fondanti della nostra nazione. E in questo lui ha visto, così come gli stessi padri fondatori, una benedizione… Una benedizione rapidamente persa quando la fede è stata vietata nella piazza pubblica o quando noi stessi ci rifiutiamo di portarla lì… Lui ha capito che non c’era alcun conflitto tra amare Dio e amare il proprio paese, tra la fede e il servizio pubblico”.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2016/02/15/usa-cosi-ho-scoperto-cadavere-scalia_abd827da-e154-4c38-89bd-c7bcf3d07717.html
Era molto tranquillo, evidentemente e' scomparso senza alcuna complicazione nel cuore della notte", ha concluso. Il referto del medico legale parla quindi di morte per cause naturali, un attacco cardiaco, e - riferisce il Washington Post - senza che il corpo sia stato prima visto dal giudice e senza che sia stata ordinata un'autopsia.
==============
FINITELA CON QUESTA DEPLOREVOLE PAGLIACCIATA GLI EUROPEI SONO SOLTANTO DELLE PECORE! ROMA, 23 FEB - La Farnesina ha convocato l'Ambasciatore degli Stati Uniti d'America John Phillips per avere chiarimenti circa le indiscrezioni comparse su alcuni organi di stampa secondo le quali il Presidente del Consiglio italiano Silvio Berlusconi e alcuni suoi stretti collaboratori sarebbero stati sottoposti a intercettazioni telefoniche nel 2011. Lo rende noto un comunicato stampa della Farnesina.
==============
Editoriale, Uno scrittore omosessuale agli anti-Family day: “Io conosco il vostro dolore” http://it.aleteia.org/2016/02/04/uno-scrittore-omosessuale-agli-anti-family-day-io-conosco-il-vostro-dolore/
==================
Gaza tunnels built by jihadi group into Israel, The National Resistance Brigades, the military wing of the Democratic Front for the Liberation of Palestine, has revealed a new tunnel built by its fighters underneath the Gaza-Israel border. A video released by the organization on Sunday presents some of the organization's fighters striding inside the tunnel carrying arms, and shows the improvised rockets the organization possesses. Speaking in the video, the National Resistance Brigades' spokesman, Abu Khaled, claimed that his organization is preparing for the next war with the Israeli enemy. According to Abu Khaled, the tunnel presented in the video was dug by the operatives of the group’s tunnels' unit and will be used by the organization's fighters to commit terror attacks against Israel and kidnap Israeli soldiers in order to swap them for Palestinian prisoners.
Watch Here, The National Resistance Brigades is a secular jihadist group that was founded in 2000, after the beginning of the Second Intifada. Since the group is secular it opposes Hamas' aspiration to impose Sharia law in Gaza. However, the video shows that the group shares Hamas' strategy of using cross-border tunnels as a game-changing weapon. In addition, Abu Khaled's rhetoric, speaking about preparation for a war with Israel, is identical to the rhetoric of Hamas, which named its fighters who died after the collapse of a tunnel "the martyrs of preparation."
Source: Jerusalem Post
=====================================
2 gen 2016, Putin svela dei colloqui inediti tra leader tedeschi e sovietici
https://www.youtube.com/watch?v=2fDDUWSs20g PandoraTV
Nel corso di una intervista con i giornalisti della Bild, Vladimir Putin ha svelato alcuni documenti datati 1990 in cui leader politici dell'allora Unione Sovietica e RFT prospettano quello che sarebbe potuto essere il futuro dell'Unione Europea.
=========================
Giulietto Chiesa: "E’ il momento di avere paura. L’Arabia Saudita ha la bomba atomica." https://www.youtube.com/watch?v=JtAA0BMsayc
Pubblicato il 21 feb 2016 https://youtu.be/JtAA0BMsayc
"Adesso sappiamo che l'Arabia Saudita ha la bomba atomica. Gli è stata venduta dal Pakistan, con l'autorizzazione degli USA. E' la follia petrolifera dell'Occidente, che sta creando un mostro. Se non lo fermiamo in tempo ci distruggerà."
=========================
IDF operation nabs massive weapons cache in Arab village (raw), While most Israelis slept, IDF forces were hard at work last night in the hills of Samaria, locating illegal weapons hidden in Palestinian Arab villages. Such raids are mounted on a daily basis, as part of security forces' efforts to stem the tide of terror attacks. During the operation, soldiers seized a number of weapons including M-16 assault rifles, pistols, bullets, magazines, night-vision goggles, binoculars and other military equipment used in the preparation of terror attacks, as well as drugs. Further south, in Judea, IDF forces demolished the homes of two terrorists who murdered five people on the same day.
Watch Here
The overnight demolitions west of Hevron targeted the homes of two men said behind November 19 knife and car-ramming attacks in Israel's commercial capital Tel Aviv and at the Gush Etzion Junction south of Jerusalem. Mohammed al-Harub opened fire at the junction, then rammed his car into a group of pedestrians. Two Israelis and one Palestinian bystander were killed. The same day, Raid Masalmeh stabbed two Israelis to death outside a synagogue in a Tel Aviv office block. It was one of the deadliest days for Israelis since a wave of Palestinian knife, gun and car-ramming attacks erupted in October. Harub's home was in Dayr Samet while Masalmeh's was in Dura, both west of Hevron. Both men were apprehended and arrested shortly after their attacks.
Source: Arutz Sheva
================
23.02.2016, L’Intelligence della repubblica popolare di Luhansk l’attività sovversiva intrapresa dai soldati della Guardia nazionale ucraina contro i residenti locali nelle aree sotto il controllo di Kiev. Lo ha reso noto il vice capo di stato maggiore della milizia popolare Igor Yaschenko.
I militari ucraini «continuano a commettere azioni sovversive contro i residenti che vivono nelle zone controllate dall'Ucraina, accusando i militari della Repubblica popolare» ha detto Yaschenko. Yaschenko ha evidenziato che, secondo i servizi segreti della RPL, il 20 febbraio 2016 alle ore 20.00 da una strada del centro abitato di Valuiskikh nella zona Stanichno-Luhansk, i militari della Guardia nazionale hanno sparato proiettili Makarovo da un mortaio calibro 82 millimetri, per cinque minuti. Dopo di che, secondo Yaschenko, hanno abbandonato di fretta il luogo.
Correlati:
Donbass, attacco forze di sicurezza ucraine a posto di blocco: 3 filorussi DNR uccisi
La Corte di Strasburgo ha accolto più di 550 denunce dei cittadini del Donbass
Filorussi di Donetsk accusano: forze sicurezza di Kiev minano i territori del Donbass: http://it.sputniknews.com/mondo/20160223/2154619/donbass-attivita-sovversiva.html#ixzz4111TSQWq






CHAPTER XIII


EVIDENCE OF


CONVERTED JEWS





Jews who have professed conversion to Christianity have sometimes denied that there is any practice of Ritual Murder of Christians among people of the Jewish faith. On the other hand, many "converts" have confessed that Jews practice Ritual Murder.

When one considers that the history of the Marrano ("converted" Jew) community has conclusively shown that the conversion of these Jews was simply a ruse and as false as the Jew himself, and that the establishment of the Inquisition of Spain was almost entirely due to the fact that the pretended converts could be dealt with in no other way, they practicing Jewish rites secretly whilst outwardly pretending to be devout followers of the Church, one will naturally place more credence on those "converts" who admit that Jewish Ritual Murder is practiced than on those who deny it. Note; Jews for Jesus is another ruse.

It would be interesting to know whether those converts, who have admitted the fact of Ritual Murder, were people with a mixture of either the Aryan or of the Alpine racial strain in their blood. But that knowledge is denied to us.

The cases which have come to light in which Jewish converts to Christianity or to Islam have confessed that: Ritual Murder is practiced by Jews are chronologically arranged below:

1144. Theobald, a monk and a Jewish convert, of Cambridge, came forward at the time when enquiry was being made into the death of St. William of Norwich, and said that as a Jew in Norwich he himself had known that a child was to be sacrificed at that place in 1144. He said that the custom of the Jews was to draw lots as to where the deed should be done, and that it fell to Norwich to supply the blood which was required by them in the year 1144; the Jews believed that without the shedding of human blood, they could never gain their freedom and return to Palestine.

1468. Bishop Jean d'Avila, himself the son of a converted Jew, actually investigated the Ritual Murder case in Segovia, Spain, and himself found the Jews guilty, who were afterwards executed (see page 18).

1475 Hans Vayol, converted Jew, charged the Rabbi of Ratisbon with Ritual Murder for the sake of the blood. Authority: Jewish Encyclopedia, Vol. II, p. 16 (1903).

1475 Wolfkan of Rutisban, Jewish convert to Christianity, charged the Jews with the Ritual Murder of St. Simon of Trent for the sake of the blood they required for their Passover celebrations. Authority: Ibid, Vol. XII, p. 554 (1906).

1475. A converted Jew, Jean de Feltro, described to the officer investigating the Ritual Murder of St. Simon of Trent, how his father had told him that the Jews of his town had killed a child at Passover to get the blood for their Passover bread.

1490. Torquemada, himself of Jewish blood (Roth, History of the Marranos, 1931, p. 39), must have confirmed the sentence of death against the Jews responsible for the Toledo ritual murder, and it would be through him that Ferdinand and Isabella would learn about it. The Ritual Murder case was one of the main factors which disposed the King and Queen to expel the Jews from Spain.

1494. Alonzo de Spina, stated by a Jew historian to have been of Jewish blood (History of the Marranos, Roth, 1932, p. 34) accused the Jews of murdering children for ritual purposes. He occupied the high position of Rector of Salamanca University, and his accusation was made in his work Fortalitium Fidei.

1555. Hananel di Foligno, of Rome, Jewish convert to Christianity, accused the Jews before Pope Marcellus 11 of the Ritual Murder of a boy. Inquiry under the auspices of a Cardinal resulted in a Islamic apostate (Crypto-Jew), guardian of the murdered boy, being charged with the crucifixion of his ward "for the sake of getting possession of some property." This sounds like the usual cock-and-bull story which, under the powerful influence of Jew Money, is resorted to when Courts are faced with the difficult job of shielding Jews from "the Blood Accusation." Why on earth should the man crucify the boy instead of quietly getting rid of him in a more usual manner? Authority: Jewish Encyclopedia (1903), Vol. V, p. 423.

1614. Samuel Friedrich Brenz, a Jew, who was converted in I610, wrote a book revealing the Ritual Murder practice of the Jews. It was called Judischer Abgestreifter Schlangenbalg and was published at Nuremberg. The title translated is The Jewish Serpent's Skin Stripped. The Jewish Encyclopedia's description of the author speaks of his "crass ignorance, hatred, falsehood and pernicious fanaticism." The book was republished in 1680 and again in 1715.

1720. Paul Christian Kirchner, converted Jew, admitted in his Judisches Ceremoniel, Frankfurt, that dried Christian blood was considered useful as a remedy for certain diseases of women.

18--. Paulus Meyer, converted Jew, accused the Jews of Ritual Murder in his Wolfe in Schafsfell, Schafe in Wolfspelz (Wolf in Sheep's Clothing, etc.). He had a libel action brought against him by the Jews he accused of being involved in a case of alleged ritual murder, and was sentenced to four months' arrest.

The Jewish Encyclopedia describes all these last three authors as "malicious and ignorant enemies of their people."

17--. A converted Jew, Serafinovicz, wrote a book admitting Ritual Murder as a Jewish practice. Authority: The Jew, C. Roth Ritual Murder Libel and the Jew, 1935, p. 24.

1759. A converted Jew, J. J. Frank, formed a sect called the Frankists at Lemberg. These people were all Jews who had become Christians in revolt against the evils taught in the Talmud. They said that it was the Talmud which was the root of all the troubles between Jews and Gentiles. Prince Etienne de Mikoulissky, administrator of the Archdiocese of Lemberg, instituted public debates between the Frankists and the Talmudic Jews. A debate held in July took place in which various matters were dealt with point by point until six points had been settled; the seventh one was the Frankists' declaration that "the Talmud teaches the employment of Christian blood and he who believes in the Talmud ought to make use of this blood." The Frankists said they had learned this in their youth as Jews. Under the heading Baruch Yavan, the Jewish Encyclopedia, 1903) Vol. II, p. 563, admits that the Frankists brought the blood accusation against the Talmudists; also in Vol. VII, p. 579, under Judah Lob ben Nathan Krysa.

The Frankists completely defeated their opponents in these debates. Ultimately they became assimilated into the Christian community.

There is a large bibliography with reference to the Frankist community, of which the following two works may receive mention here: La malfaisance juive, by Pikulski, Lvov, 1760; and Materiaux sur la question relative aux accusations portees contre les Juifs a propos des crimes rituels, by J. O. Kouzmine, St. Petersburg, 1914.

1803. A converted ex-Rabbi wrote a book in the Moldavian language in I803 which was published again in Greek in I834 by Giovanni de Georgio under the title Rain of the Hebraic Religion. This converted Rabbi called himself by the name Neophyte. Extracts from his book were quoted in Achille Laurent's Relation Historique des Affaires de Syrie depuis 1840 a 1842, a book described on p. 24 under the Damascus case. This extract gives very full information, confirms the murder, crucifixion and bleeding of Christians by Jews for Ritual purposes and the use of the blood for mixing with the Passover bread; and says that the practice is handed down by oral tradition and that nothing appears about it in writing in the Jewish religious books. Monniot in his Le Crime Ritual chez les Juifs copies long extracts from Laurent's quotations from Neophyte.

1826. Paul Louis Bernard Drach, ex-Grand Rabbi of Strasburg, published a Deuxieme lettre d'un rabbin converti, Paris, 1827. On page 7 he said: "The zeal of these Rabbis goes as far as dedicating to death all those who follow the doctrine of the Trinity, and consequently all Christian Israelites."

1840. Ex-Rabbi Mousa Abou-el-Afieh, who became a Muslim during the Damascus Ritual Murder trial, gave evidence that the blood of the murdered Father Thomas had been ordered by the Grand Rabbi Yakoub el Entabi, and was required for the use of zealous persons who sent Yakoub their flour for Passover, in which he mixed the Christian's blood. The employment of the blood was a secret of the Grand Rabbis. Note; Keep in mind that they eat the passover bread.


1913. A converted Jew, Cesare Algranati, enumerated a number of ritual murders for a book Cahiers Romains, 1913, a Catholic publication of Rome. Its date was 29th November, 1913. Over 100 cases are cited, of which 27 were in the 19th century. Authority: A. Arcand, in Le Miroir, Montreal, September, 1932, p. 12.



CHAPTER XIV


CASES CONFIRMED BY CONSTITUTED AUTHORITY





THE Jews want to pretend that the Blood Accusation, as they call it, is the product of medieval superstition and credulity, and anti-Jewish prejudice. They bring forward as examples cases where Jews have been wrongfully charged with Ritual Murder or against whom there was insufficient evidence, the mob taking the initiative and lynching every Jew it could lay hands on.

Such things have occurred, but they are quite useless in support of the Jewish claim of innocence of Ritual Murders.

We have, fortunately, many cases on record in which constituted authority has duly tried the Jewish murderers and found them guilty, or has, sometimes without finding the culprit, given a verdict concerning the cause of death which leaves no doubt as to its ritual character. Let me enumerate some of these:

1192. Jews convicted after personal investigation by Philip Augustus, a sagacious man of good judgment.

1255. The case of "Little St. Hugh" at Lincoln, duly tried by proper authority and the judgment approved of by King Henry III.

1288. Jews tried by proper authority for ritual murder at Troyes.

1468. Jews tried by the Bishop of Segovia, himself son of a converted Jew.

1475. Jews tried at Trent by proper authority.

1480. Jews tried at Venice by proper authority.

1485. Jews tried at Padua by proper authority.

1490. Jews tried for the Toiedo ritual murder by the most learned men of the Universities of Salamanca and of Avila, under proper authority.

1494. Jews tried by proper authority for ritual murder at Hungary.

1670. Jew tried by proper authority at Metz. Sentenced by order of Parliament.

1698. Jew tried by the highest tribunal of the land for a ritual murder at Sandomir, Poland.

1748. Jews tried for ritual murder at Duniagrod, Poland, by Episcopal Court.

1753. Jews tried by Episcopal Court at Kiev for a ritual murder at Zhytomir.

1753. Jews tried by Episcopal Court for ritual murder at Pavalochi, Poland.

1831. Jews tried by proper authority at St. Petersburg for ritual murder.

1840. Jews tried by proper authority at Damascus for the ritual murder of Father Thomas and his servant.

1852 and 1853. Jews tried for two ritual murders at Saratov. Actual trial eight years after the murder.

1899. Jew convicted of the Polna murder by proper authority.

1911-13. Verdict of the Court in the Kiev case that the victim had been first bled and then killed; murderer not identified. See p. 32.

Finally we may also mention the case at Breslau in 1888 (see Chapter XVIII) where a rabbinical student was found guilty of extracting blood from a Christian boy without intention to cause fatal injury.

It is interesting to note that when the Jew, Jacob Selig, made his appeal to the Pope in 1758 complaining of "persecution" of Jews in Poland by means of the blood accusation, he admitted that the cases he complained of had been brought before the Courts!


In pre-Hitler Jew-controlled Germany, there were several cases in which the Courts were obviously made use of for the smothering of the Ritual Murder Accusation, just as the Old Bailey was made use of in 1936 in an indeavour to silence me on the same matter.











stardefinibusterrae (1 secondo fa)


Rimuovi | Spam


@ ComunitaEbraicaRoma - the ignorant think, that: the King of Israel must govern his people: "No! Nothing is further from the truth!" The Jews do not need to be ruled! But few know that: only the King of Israel has the authority to say: "Talmud and Kabbalah: are Satanism: whoever: following these doctrines? Is out of the Kingdom of God!" .. So few people know: that the King of Israel: has fundamentally: an theological task: that is, freeing the Jewish people from its curse: it is: the death instinct: and instinct of self-destruction!








stardefinibusterrae (1 minuto fa)


Rimuovi | Spam


@ComunitaEbraicaRoma - gli ignoranti pensano: che: il Re di Israele deve governare il suo popolo: "no! niente è di più falso!" Gli ebrei non hanno bisogno di essere governati! Ma, pochi sanno che: soltanto il Re di Israele ha la autorità per dire: "talmud e cabbala: sono il satanismo: chiunque: segue queste dottrine? è fuori del Regno di Dio!".. Così pochi sanno: che il Re di Israele ha fondamentalmente compiti teologici: cioè liberare il popolo ebraico dalla sua maledizione: che è: istinto di morte: ed istinto di autodistruzione!






stardefinibusterrae (22 ore fa)


Rimuovi | Spam


Ave Maria, gratia plena,

Dominus tecum,

benedicta tu in mulieribus,

et benedictus fructus ventris tui Iesus.

Sancta Maria mater Dei,

ora pro nobis peccatoribus,

nunc, et in hora mortis nostrae.

Amen






stardefinibusterrae (1 giorno fa)


Rimuovi | Spam


@ComunitaEbraicaRoma -- Maria di Nazareth: la madre di Gesù di Betlemme: è una ragazza ebrea: come tutte! ma, come prima cristiana? Lei è una primizia: di quello, che, ogni cristiano(se ne sarà degno): potrebbe diventare: cioè: essere vero figlio di Dio(per adozione): e non solo: simbolicamente: come gli ebrei: giustamente: attribuiscono a se stessi! per avere ricevuto: in potenza: tutti i cristiani: soltanto: in Cristo: la stessa: Natura Divina di Dio: come: infatti, è già ora vero: per me: in fede! Non esiste: e non è mai esistito: quindi: un culto di adorazione per Maria! Tutte le statue: e le icone: fatte in suo onore? sono soltanto: le fotografie: che ognuno: ha in casa: per onorare la sua mamma! Perché lei è: spiritualmente: la madre e la sorella: di tutti i cristiani! ogni altra affermazione? o illazione? sono solo calunnie!









stardefinibusterrae (3 mesi fa)


Rimuovi | Spam


@ AIPAC -> now? Keep away those that can do the gay, from ​the transmitter: with the trasmitter of the "WIND", for my USB: thanks!

God bless you all, good night!




@ AIPAC -> adesso? tu puoi fare allontare quei gay: che si sono messi a disturbare: il trasmettitore della "WIND", grazie!

Dio vi benedica tutti: buona notte!






stardefinibusterrae (3 mesi fa)


Rimuovi | Spam


@ AIPAC -> then, the God's plan: to see allies: Judaism and Christianity? Of course, not a project today! it went bankrupt: in these 2000 years, only, because of your fathers! How many sufferings could have been avoided? ... sic ... How better could have been, the world today? But, I have news for you: "it does not matter how many horses or dogs: you want to fuck" for profaning all, the whole human race through your control of the media: how, through control: of any other monopoly. but you will not be able to defeat Christianity in this way! you leave Satan, and returns to God, my love: at last!






stardefinibusterrae (3 mesi fa)


Rimuovi | Spam


@ AIPAC -> allora, il progetto di Dio: di vedere alleati: l'ebraismo ed il cristianesimo? Certo, non è un progetto: di oggi! esso, è andato fallito: in questi 2000 anni, unicamente, per colpa dei tuoi padri! Quante sofferenze: si sarebbero potute evitare? ... sic ... Come migliore, avrebbe potuto essere, il mondo, oggi? Ma, io ho una notizia per te: "non ha nessuna importanza, quanti cavalli o cani: tu ti vuoi fottere": profanando tutto il genere umano: attraverso il tuo controllo dei MEDIA: come, attraverso il controllo: di ogni altro monopolio. ma, tu non riuscirai a sconfiggere il cristianesimo: in questo modo! Lascia satana, e torna a Dio: mio amore: finalmente!






stardefinibusterrae (3 mesi fa)


Rimuovi | Spam


@ AIPAC -> [?what is the truth of the story?] You did kill Jesus, then you have killed Stephen and James, etc. .. all for "blasphemy", "apostasy", then what difference there is between you and the Muslims? Only that, you are better educated, but also: 1. most thieves (seigniorage banking), 2. most criminal (murder of Kennedy), and 3. most racist (Talmud): of the Muslims: of course! Then, since in Unius Rei: there is no partiality? Then, like: I have to kill all the Muslims of the Sharia? Then, of course, I must kill, too, all of you! it is because I am a man: mild? So, I do make, at the your WWnuclear 3 °, and then see who the Holy Spirit will do survive in a: hell nuclear inferno! Since die? is much better, which, being on a planet with you!






stardefinibusterrae (3 mesi fa)


Rimuovi | Spam


@AIPAC - [quale è la verità della storia?] Voi avete fatto uccidere Gesù: poi avete ucciso Stefano e Giacomo, ecc.. tutto per "blasfemia"; "apostasia"; che differenza allora, c'è tra voi e i musulmani? Soltanto, che, voi siete più istruiti: ma, anche: 1. più ladri, 2. più criminali; e 3. più razzisti: dei musulmani: ovviamente! Allora, poiché in Unius Rei: non c'è parzialità? Allora, come io devo sterminare tutti i musulmani della Sharia? Poi, certamente io devo sterminare anche tutti voi! è poiché io sono un uomo mite? allora io vi abbandono alla vostra amata 3°WWnuclear, e poi vediamo, chi lo Spirito Santo farà sopravvivere: in quell'inferno nucleare! Poiché morire? è molto meglio che stare in un pianeta insieme a voi!








Datagate: Nsa controls 75% Network Use. Higher percentage than publicly admitted 21 August, 06:50 - ANSWER - USA AND GB (Pharisees Anglo-American NWO IMF 666), they did destroy documents, the guardian, about Snowden, because, they have become the most dangerous threat of Nazism, in the entire history of the human race .. something, which, precisely, must not be known .. have a technology that surpasses the imagination itself, can not be known, in fact, they have not been discovered, from a terrestrial technology, they have been "revealed" as a religion .. must do, eject, immediately, from, the national teritory, everything, belongs, to the USA and UK, to start from embassies








drinkYpoisonJHWHwins 1 day ago


Siria: attivisti,centinaia uccisi da gas. Durante bombardamenti in aree vicino a Damasco. 21 agosto, 08:59. Siria: attivisti, centinaia uccisi da gas. La denuncia - che non può essere verificata, in maniera indipendente - arriva, nel giorno della visita a Damasco, di un team Onu, di esperti di armi chimiche. --answer -- sono rabbiosi, perché stanno perdendo la guerra! ma, ARABIA SAUDITA, TURCHIA, quatar, ecc.. DEVONO RITIRARE I LORO MERCENARI JIHADISTI IMMEDIATAMENTE! SIAMO TUTTI STANCHI DI QUESTA GUERRA! DOPO SI FARANNO LE ELEZIONI. MA, ASSAD RIMANE IL CAPO DELL'ESERCITO!








drinkYpoisonJHWHwins 1 day ago


Pakistan: moschea Peshawar nega accuse. Gli Stati Uniti hanno parlato di legami con Al Qaida. 21 agosto, 07:35. Pakistan: moschea Peshawar, nega accuse ISLAMABAD - Una moschea di Peshawar, nel nord ovest del Pakistan, ha respinto le accuse, degli Stati Uniti su presunti legami, con i talebani e Al Qaida. Parlando ai giornalisti locali, un responsabile della madrassah (scuola coranica) Taleem ul Quran Peshawar, ha definito come ''ridicole'' e ''prive di fondamento'' le sanzioni annunciate, da Washington. --ANSWER-- USA? BAMBINONI IMBECILLI!!! tutti coloro che, insegnano in favore della sharia, per fare felici tutti i dhimmi schiavi, AMMAZZATI,, sono utili ad ISLAMISTI E AD, Al Quaeda








drinkYpoisonJHWHwins 1 day ago


Datagate: Nsa controlla 75% Rete Usa. Percentuale superiore a quella pubblicamente ammessa 21 agosto, 06:50 -- ANSWER-- USA E GB (farisei anglo-americani FMi NWO 666), hanno fatto distruggere i documenti, del guardian, circa Snowden, perché, sono diventati, la più pericolosa minaccia di nazismo, di tutta la storia del genere umano.. qualcosa, che, proprio, non si deve sapere.. hanno una tecnologia, che, sorpassa la stessa immaginazione, non può essere conosciuta, infatti, loro non sono stati scoperti, da una terrestre tecnologia, con le mani nella marmellatoa, loro sono stati "rivelati", come una religione.. bisogna, espellere, immediatamente, dal teritorio nazionale, ogni cosa appartenga, ad USA e GB, ad iniziare dalle ambasciate








drinkYpoisonJHWHwins 1 day ago


[ma, i fucilieri, possono essere interrogati in Italia, perché, ormai noi abbiamo perso, ogni speranza, ed ogni fiducia ,nella giustizia indiana] - 21 agosto, 06:35, Marò, India, rischio ritardo indagini NEW DELHI - Il rifiuto opposto dall'Italia, alla richiesta della polizia indiana (Nia) di interrogare, a New Delhi, gli altri quattro fucilieri di Marina, che, formavano il team di sicurezza sulla Enrica Lexie, insieme a Massimiliano Latorre e Salvatore Girone ''rischia di far ritardare la chiusura delle indagini'' sull'incidente, del 15 febbraio 2012 al largo del Kerala in cui morirono, due pescatori indiani. Lo scrive l'agenzia di stampa statale Pti.








drinkYpoisonJHWHwins 1 day ago


[ma, i fucilieri, possono essere interrogati in Italia, perché, ormai noi abbiamo perso, ogni speranza, ed ogni fiducia ,nella giustizia indiana] - -- ANSWER - questa magistratura indiana, e Governo indiano, sono eccessivamente politicizzati.. se, non è stato un incidente fortuito?, allora, il fatto non sussiste, e i pescatori sono stati uccisi, dalla mafia del porto.. questo dell'India è diventato, un grave abuso, contro, la comunità internazionale, in acque internazionali, un pericolo precedente.








drinkYpoisonJHWHwins 1 day ago


@Israel --- Il riscatto dei popoli, e la loro liberazione, dai poteri occulti, Deve iniziare, necessariamente, dal mio popolo ebraico, e poi, essere trasferita, questa liberazione, a tutti gli altri popoli, contrariamente, tutto il genere umano soffocherà nei poteri satanici ed occulti di FMI DATAGATE NWO. [about] my DrinkYpoisonjhwhwins BLOGSPOT, io ho dovuto distruggere, 73 documenti, (da 407 a 334) che, sembravano essere presenti, nel server, ma, che, invece, erano bloccati, indisponibili, e comparivano come pagina bianca, tutttavia indisponibile








drinkYpoisonJHWHwins 1 day ago


ilupidieinstein blogspot /2012/08/la-frode-dei-bankster-ha-spinto-100 . html huffingtonpost /janet-tavakoli/fraud-as-a-business-model_b_950806 . html "There were many factors that contributed to our recent financial bubble: deregulation, cheap money from the Fed, failure to enforce remaining regulations, crony capitalism, hubris, speculation, leverage, and fraud among other problems. While fraud wasn't the only issue, it was and is a significant contributor to the credit bubble. Restraining fraud is a necessary but not sufficient condition for a sound financial system. Congressional investigations in recent years have put ample evidence of fraud in the public domain." Provi un attimo ad andare su google e inserire nel campo di ricerca le seguenti parole: Un Tornado alle Soglie dell'Alba Indymedia. e mi dici cosa ti restituisce?








drinkYpoisonJHWHwins 1 day ago


L'Argentina dichiara illegale la speculazione finanziaria!!! Un enorme passo avanti di giustizia, legalità e rispetto del cittadino è stato fatto in Argentina nei mesi scorsi, ma naturalmente nessun mass media occidentale se ne è accorto, anzi no. se ne sono accorti benissimo! Infatti si sono talmente spaventati per la notizia, che hanno immediatamente iniziato una campagna diffamatoria nei confronti dell'Argentina, compreso pubblicizzare manifestazioni "oceaniche" di oppositori al governo che viene dato addirittura sull'orlo del default o in procinto di cadere (naturalmente notizie assolutamente false, per approfondire clicca qui). Noi lo diciamo da anni che la speculazione finanziaria VA ABOLITA PER LEGGE e che le borse "valori" vanno chiuse"








drinkYpoisonJHWHwins 1 day ago


Oltre il 70% delle transazioni di titoli emessi in euro passa per Londra, che naturalmente non ha alcun senso, ma è una delle cause dell'eterna crisi economica in cui siamo precipitati e dalla quale non riusciamo a riprenderci (clicca qui). L'altro fattore che impediscono di uscire dalla crisi è che gli "specialisti" che trattano e gestiscono l'immissione sul mercato dei titoli di stato italiani, sono tutte banche private, per il 90% straniere (clicca qui) ed è chiaro, quindi, il vero perchè della diminuzione dello spread, anche se l'economia reale sta andando a rotoli.






è semplice: TUTTI I FINTI CITTADINI SIRIANI TROVATI, GLI JIHADISTI? INTERNAZIONALE ISLAMICA? DEVONO ESSERE FUCILATI: POI SPAREMO IN TESTA AD ERDOGAN E SALMAN CHE LI HANNO MANDATI!! L'agenzia governativa Sana cita una fonte del ministero degli Esteri secondo la quale "la Siria accetta la cessazione delle ostilità" a condizione di potere "proseguire gli sforzi militari anti-terrorismo contro l'Isis, il Fronte al Nusra e le altre organizzazioni terroristiche ad essi legate e legate ad Al Qaida, in linea con la dichiarazione russo-americana".

dalla fondazione della criminale SpA Rothschild della BANCA di INGHILTERRA (ct: 1600 dC ) alto tradimento, il disastro che il sistema massonico Talmud Kabbalah hanno fatto contro la semantica, e contro il concetto di virtù, è qualcosa di compatibile con la "BIBBIA di SATANA!" ] [ Riflette in proposito lo scrittore Meir Shalev: questa legge e l’affermarsi dell’oltranzismo dei coloni sono “l’espressione più aggressiva e militante di un filone ideologico che può essere fatto risalire, per l’appunto, al revisionismo sionista di Jabotinsky: un mix di messianesimo e di ultranazionalismo, dove il centro è Eretz Israel (la sacra Terra d’Israele) ] come scrittore Meir Shalev LUI PUò PARAGONARE LE CONQUISTE OCCIDENTALI, DI CUI GLI EBREI SONO STATI ARTEFICI DI CIVILTà EBRAICO-CRISTIANA, associato tutto così, in modo assurdo, alla ESPERIENZA DELLA LEGA ARABA? [ e ciò che conta, sopra ogni altra cosa, è la legge della Torah e non quella dello Stato ] NO! LA TORAH è PER LA COSCIENZA RELIGIOSA della morale INDIVIDUALE, MENTRE, L'ETICA è PER LO STATO LAICO, ANCHE IN UNA TEoCRAZIA POLITICA: che, non porta in se la vulnerabilità del relativismo. ] [[ ovviamente: QUESTE CALUNNIE NON POSSONO ESSERE DIMOSTRATE! anche perché, noi non stiamo facendo una società teocratica, sulla rappresentazione, schizofrenica, di certi rabbini, che non spingono l'interruttore della luce, in giorno di sabato! ]] [ Ora, la destra ha operato la quadratura del cerchio: la Torah che si fa Stato. Ciò che dovrebbe destare allarme è l’arroganza culturale di questa destra, la sua idea che deve esistere comunque e sempre un ‘nemico’, o comunque un altro da sé, contro cui esercitare la forza, militare o politica” ]] mi DISPIACE CHE, IDEOLOGIE COMUNISTICHE, RELATIVISTE, EdONISTICHE, PORNOCRATICHE, ANARCHICHE, NON AVENDO UN PROGETTO CULTURALE ALTERNATIVO (perché è nella loro genetica maligna, il non poter avere un progetto culturale), LORO POSSANO SOLTANTO VOMITARE CALUNNIE, IN MALA FEDE, non supportate da fatti concreti, quindi, loro agitano soltanto fantasmi, di un futuro di civiltà, e diritti umani, che, loro non possono nemmeno immaginare, dato che, oggi i ricchi hanno tutto, e i poveri di fatto non hanno niente: perché, i poveri non hanno le potenzialità per far rispettare i propri diritti, che, si, sono soltanto sulla carta per loro: perché, oggi lo Stato è uno stato SpA massonico ed usurocratico: l'aguzzino dei cittadini!
lorenzoAllah Mahdì Palestina

Livni è un IGNORANTE, CHE, LEI NON SA QUELLO CHE DICE! SIONISTA, VIENE DA SION CHE è GERUSALEMME, E GERUSALEMME è IL TRONO DEL RE DAVIDE, ED è IL TRONO DEL SUO DIO JHWH! QUINDI, SENZA TEOCRAZIA NON PUò ESISTERE IL SIONISMO! Nelle elezioni di primavera, afferma Livni, “dovremo scegliere se Israele vuole essere uno Stato sionista, o uno Stato estremista” LE SUE CALUNNIE NON TROVANO UN RISCONTRO POLITICO, IN QUELLO CHE, è STATA LA AMMINISTRAZIONE ATTUALE DI ISRAELE SOTTO IL GOVERNO Netanyahu, PERCHé, SE LE SUE CALUNNIE FOSSERO VERE? LEI NON SI POTREBBE NEANCHE LAMENTARE, E NEANCHE POTREBBERO ESISTERE I DIRITTI CIVILI, E NEANCHE POTREBBE ESISTERE UNA OPPOSIZIONE!! Le elezioni anticipate, insiste la leader del partito centrista Hatnua, serviranno a rimpiazzare un governo fatto di “estremismo, volontà di provocazione e paranoia”. Un governo, aggiunge Livni, che non sa combattere il terrorismo sostenendo al tempo stesso “sionismo e libertà”. Netanyahu mette “parti di Israele l’una contro l’altra”. NO, LORO SONO I PERDENTI, DI UNO SCONTRO POLITICO, E SI DEDICANO ALLA CALUNNIA: perché non hanno un progetto culturale alternativo, infatti, LORO SONO IL RELATIVISMO E NON POSSONO AVERE UN IMPIaNTO culturale AL DI FUORI delle menzogne DARWIN GENDER CHE PORTAno tutte a SODOMA!
lorenzoAllah Mahdì Palestina

+Moshe Cohen ] [ Zahava Gal On, la presidente del Meretz (sinistra sionista). LUI NON CREDE A QUELLO CHE DICE, PERCHé, IN QUESTO MOMENTO, LUI STA FACENDO UNA CAMPAGNA ELETTORARE ED ATTrAVERSO, IL TERRORISMO PSICOLOGICO LUI VUOLE CATTURARE GLI ELETTORI! [Eretz Israel o Medinat Israel] Certo, Netanyahu sa che a sinistra non ha rivali all’altezza e che il centro è diviso non tanto sui programmi quanto sulla leadership. Ma questi calcoli appartengono alla dimensione tattica della politica. In questo caso lo scontro investe come mai in passato la sfera dell’ideologia, del senso di sé, della “missione” di un popolo. “A questa destra fanatica e irresponsabile [( NO, SOLTANTO L'ISLAM SHARIA, è DOGMATICO RELIGIOSO, SENZA DIRITTI UMANI, UN GENOCIDIO NAZISTA LEGALIZZATO DA ONU, CONTRO, TUTTI I POPOLI DEL MONDO)] non basta aver creato un regime di apartheid nei Territori occupati (IN NESSUNA PARTE DEL MONDO, GLI ISLAMICI SALAFITI WAHHABITI POSSONO VIVERE PACIFICAMENTE CON QUALCUNO), ora ha deciso di spingersi, se era possibile, oltre, con una proposta di legge [( IL REGNO DI ISRAELE SONO IO: lorenzoJHWH, a Netanyahu non sarebbe venuto in testa questa proposta di legge, se lui non leggeva i miei articoli )] che rappresenta un vero e proprio crimine contro la democrazia israeliana [(NO IO SONO LO STATO LAICO SU FONDAMENTO TEOCRATICO, PERCHé NESSUNA AUTORITà POLITICA PUò ESSERE LEGITTIMA SE NON è TEOCRATICA: infatti, NEL RELATIVISMO di SpA FMI, gli USURAI FARISEI CRAPULANO! )]. Siamo al fanatismo che si fa Stato”, dice Zahava Gal On, la presidente del Meretz (sinistra sionista).
lorenzoAllah Mahdì Palestina

+Moshe Cohen https://www.youtube.com/channel/UC-WtSqU4DPnCpyDxVRXWFJw +Moshe Cohen ] ho scritto circa 50 articoli ogni giorno, anche di domenica, in questi ultimi 7anni, ed, io ho sempre detto la verità, perché, questa è una mia esperienza di fede: nel Regno di Dio che coincide con il regno di Israele, tutto attraverso, una visione, unicamente politica, laica razionale della: 1. legge naturale e della 2. legge universale, e politica! lorenzoJHWH è il messia ebreo; lorenzoALLAH è il Mahdì; humanumGENUS è una entità metafisica di strutture razionale agnostica; Unius REI è il governatore universale di tutti i popoli del pianeta! non esiste conflitto o contraddizione tra queste figure politiche, e tra nessuno dei miei articoli, per questo io sono un politico del Regno di Dio, quindi anche la mia parola è legge!
I wrote about 50 articles each day, even on Sundays, in the last 7 years, and I've always told the truth, because this is my experience of faith: the Kingdom of God, which coincides with the kingdom of Israel, all through , a vision, only political, rational secular of: 1. natural law, and 2. universal law, and politics universal! lorenzojhwh is the jew messiah; lorenzoALLAH is the Mahdi; humanumgenus is a metaphysical entity of rational structures agnostic; Unius REI is the universal Governor of all peoples of the planet! there is no conflict or contradiction between these political figures, and among any of my articles, so I'm a politician of the Kingdom of God, so also my word is law!
lorenzoAllah Mahdì Palestina

+Moshe Cohen ] [ KINGDOM UNIVERSAL REI in ISRAEL1 mese fa google ha chiuso questo bellissimo canale perché in opposizione a youtube non consente più canali youtube nello stesso account, eppure blogger concente più blog nello stesso account! Questo account è stato chiuso a causa di continue violazioni delle norme di Google. https://www.youtube.com/channel/UC72EiuEagyzKc5VZdmFsKag

BOIA DI UN COGLIONE BOIA di Abd al-Fattah al-Sisi, SHARIA NAZISTA Presidente dell'Egitto, è per gli stessi tuoi delitti islamici, che noi abbiamo condannato i fratelli musulmani! MA QUESTA è LA VERITà: TU HAI RICOPERTO I LORO DELITTI ISLAMICI ALLA PERFEZIONE.
ShalomGerusalemme

come quel vigliacco traditore di ISRAELE, VENDUTO BOIA Abd al-Fattah al-Sisi, Presidente dell'Egitto, è andato in Arabia SAUDITA a vendere alla macelleria il suo popolo! How romance across Egypt’s religious divide forces women and Christians to pay a high price: Feb. 22, 2016, A street in a neighbouhood of Tamia, Egypt, where the tragic 'romance' took place World Watch Monitor. Not for the first time in Egypt, a romance between a Muslim divorcee and a Copt eventually ended in tragedy late last year, when the woman, who had 'converted' to Christianity, was killed by members of her family. Many parts of the story seem inexplicable: how a romance between a Muslim woman and a Christian man could end in marriage in a country where Sharia makes this legally impossible; and how a mother could pay with her life for being with a Christian, while her killers remain at large. There appears to be a pattern of collective punishment, favouring the strong against the weak. It’s a sectarian twist to a notoriously familiar ‘honour-killing’ scenario plaguing many Islamic cultures. It all began in 2013, when a romance started between Marwa Mohamed, 26, and her Coptic neighbour, Karim Eid, 27, in the town of Tamia, 87 km southwest of Cairo. The Muslim mother of two (Sahar, eight, and Omar, six), used to frequent a nearby Christian jeweller’s shop where Eid was working. “The frequent visits by Marwa to meet Karim at the shop gave reason for Karim’s employer to dismiss him,” explained George Fahmi, a relative of Eid and a resident of their home town of Tamia. “During the summer of 2013, the couple made it secretly out of Tamia to Alexandria [280 km away].” Marwa’s desperate family tried unsuccessfully to locate her. Their attempts included storming the local St. George church and the priest’s home, according to Fahmi. Unable to bear the shame of his daughter’s elopement with a Christian, Marwa’s father, together with her mother and siblings, left Tamia for Cairo, where he earned a meagre living as a concierge. During this time, according to Fahmi, Mohamed converted to Christianity (a 'conversion' not backed by official papers), and lived with Eid in Alexandria for nearly 30 months, during which time she became pregnant and they had the baby aborted.
‘Honour’ killing with religion twist. On 6 November last year, Eid took Marwa back to see his family in Tamia. Sahar, Marwa’s daughter from her previous husband is said to have spotted her mother. Eid might have thought Marwa’s now quite changed appearance, with Western clothes and without a headscarf, would mask her identity. Word spread quickly, and as male guardians of the family’s honour – in absence of her father in Cairo – Marwa’s cousins took it upon themselves to storm Eid’s home, where they assaulted his mother and forcibly took Marwa away to her parents in the capital. Eid was not in at the time. Another uncomfortable fact is that Eid then escaped for his life. For, following constant taunting by the community, the incensed relatives retrieved Marwa from her parents’ Cairo home back to Tamia, where she was killed.
“Marwa stayed in hiding with us for 10 days until her uncle and his two sons found her in my house,” recalled Ahmed Mohamed, Marwa’s father. “They took us all back to Tamia, where they abused us. Early on Wednesday, 18 November, they killed her in front of me, and her mother and sister.” Marwa stayed in hiding with us for 10 days until her uncle and his two sons found her.. Early on Wednesday, 18 November, they killed her in front of me, and her mother and sister. Marwa’s younger sister was made to slit her older sister throat, “as a way to deter her from following in her footsteps”, Egyptian media quoted sources as saying. Another version of the story said, however, that Marwa was strangled. After the body was dumped near a cemetery, Marwa’s parents reported her uncle and their nephews to the police for murdering their daughter. But these men are still at large and no charges have been filed against them. (Egyptian courts are known to look with leniency upon perpetrators of ‘honour’ killings, especially when a convert is involved.)
Community ‘justice’
A conciliatory meeting was convened between the Muslim woman’s clan and Eid’s family. In the presence of the local priest and under the auspices of high-ranking security officials, “it was agreed that the Christian family would sell their homes and leave the town for good, and never set foot therein”, sources told Egyptian media. Ten days were given for Eid’s immediate family to relocate from their hometown, in order to “avert a sectarian incident”.
“Whenever one party is a Christian, such extrajudicial measures are resorted to,” said human rights activist Adel Shafiq. “Christian families are forced to relocate. The weaker side bears the brunt.” Read more: Egypt -- A timeline of ‘forced relocations’ of Copts. “In scores of incidents, Christian properties were attacked. Often Copts, related to the incident merely by religious association, have been victimised. Offenders are seldom brought to justice,” added Mina Milad, a lawyer and member of the Egyptian Union of Human Rights Organisation.
“When the romance is the other way round, i.e. a Christian woman converting to Islam for the sake of a Muslim lover, or to escape family pressures, the state deals with it very differently. In this case, the conversion is made legal and paperwork is expedited, even in cases of underage girls,” journalist Nader Shokri wrote on the website, Copts United. Apparently ISIS is a mentality which puts the knife to the neck of this country While these issues are not new, one Muslim journalist bemoaned the trend. “Apparently ISIS is a mentality which puts the knife to the neck of this country,” said Ali Aweiss, suggesting many ordinary Muslims might think or behave in ways not so different from the jihadist movement whose theologically-justified atrocities have made headlines around the world.“Two lines into the heart-wrenching story of Marwa, one reads right next to it, ‘German family openly convert to Islam’… with a picture showing a man, his wife and two children, mother and daughter clad almost totally in black,” added Aweiss, writing for the Egyptian news site, Misr Times.
“I wonder, would this [German] family be equally hunted down by their relatives and their whole community back home for having departed from their religion of birth?”
KINGDOM UNIVERSAL REI in ISRAEL

NON appena metto in ordine i miei blogspot? se Dio vuole? io esco da internet! ] [ COSì dimostriamo: ai cadaveri cancerogeni; di quei superstiziosi: sodomiti, evoluzionisti islamici: Darwin GEnder sharia culto talmud: JabullOn è Allah Akbar, e ai loro sacerdoti di satana Bush Rothschild BILDENBERG: che sono nella "teschio con le ossa" a fare sempre le cose sporche e ripugnanti: con la MERKEL Anticristo, tutta la MAFIA SPA BANCHE CENTRALI, come il mio potere politico universale non dipende da internet, o dai siti! [ NON appena metto in ordine i miei blogspot? se Dio vuole esco da internet!

Moshe Cohen https://www.youtube.com/channel/UC-WtSqU4DPnCpyDxVRXWFJw
You are a messianic Jew? Why?
ShalomGerusalemme
+Moshe Cohen NO. I'm the only jew messiah of the history of mankind because I will also gather in Saudi Arabia all Jews in the world!

SE poi, noi dobbiamo riconoscere giuridicamente la LEGA ARABA sharia senza reciprocità, poi, noi dobbiamo dichiarare che il genocidio è uno strumento legittimo per il diritto internazionale!

è MOLTO GRAVE CHE LA TURCHIA, DOPO AVERE INVASO DI TERRORISTI LA SIRIA E L'IRAQ, PER ESSERE STATA LA RESPONSABILE POLITICA DI OGNI GENOCIDIO E PULIZIA ETNICA REALIZZATO IN QUESTE NAZIONI ORA PRETENDE, IN QUESTE NAZIONI, DI ENTRARE CON L'ESERCITO E DI BOMBARDARE CHI VUOLE. I TURCHI DEVONO ESSERE RESPINTI, LA SOVRANITà DI QUESTE NAZIONI DEVE ESSERE RISPETTATA! ho sentito questa notizia al TG, e come Europa possa pensare di associarsi ai delitti nazisti della TuRchia questo è qualcosa che mette i brividi! MA LA MINACCIA TURCA DEVE ESSERE AFFRONTATA ADEGUATAMENTE!
ShalomGerusalemme

IO SONO UN SIONISTA BIBLICO ORGOGLIOSO! 1. PERCHé ESSERE SIONISTA è L'UNICA POSSIBILITà PER NON PORTARE A SATANA SPA FMI NWO, TUTTO IL GENERE UMANO! E 2. PERCHé, OGNI POPOLO DEVE AVERE LA SUA PATRIA: ECCO PERCHé, LA LEGA ARABA NON ESISTE, PERCHé LA LEGA ARABA COME UN PARASSITA ASSASSINO SERIALE, SI è INNESTATA CON IL SUO NAZISMO SHARIA, SUL GENOCIDIO che ha fatto a spese di tutti i POPOLI PRECEDENTI! Tre israeliani sono stati accoltellati a Raanana, una cittadina a nord di Tel Aviv. Lo dice la polizia secondo cui l'aggressore, un palestinese, è stato catturato. Delle vittime una sarebbe in gravi condizioni.
ERDOGAN TAKFIR SALMAN ] voi non avete le palle atomiche, per venire in Siria e Iraq, ed io credo che, io vi dovrò attendere inutilmente, perché voi siete due codardi!
ShalomGerusalemme

la LEGA ARABA A GUIDA SALAFITA SAUDITA WAHHABITA, prima di essere messi sotto inchiesta: DA QUALCUNO DI NOME UNIUS REI, per il loro NAZISMO SHARIA, LORO HANNO DECISO di GIOCARE DI ANTICIPO, ED HANNO DECISO COSì DI SCATENARE LA TERZA GUERRA MONDIALE PREVENTIVA: PER ROVINARE TUTTI I POPOLI DEL MONDO! Pavel Krasheninnikov, un parlamentare della Duma, ha mandato un messaggio forte e chiaro all'Arabia Saudita: "Qualunque operazione militare di terra in Siria senza il consenso di Damasco, sarà considerata una dichiarazione di guerra". Ma a fare veramente paura sono le parole del primo ministro russo, Dmitry Medvedev, al giornale tedesco Handelsblatt, commentando le esercitazioni programmate dall'Arabia Saudita: "tutte le parti devono obbligarsi a sedere al tavolo dei negoziati, invece discatenare un'altra guerra sulla Terra. Qualunque tipo di operazioni di terra — è una regola — porta ad una guerra permanente. Guardate cosa è successo in Afghanistan e in molte altre zone. E non sto nemmeno a parlarvi della povera Libia. Gli americani e i nostri partner arabi devono pensarci bene: vogliono davvero una guerra permanente? Pensano sul serio che potrebbero vincerla rapidamente? È impossibile, specialmente nel mondo arabo, dove tutti combattono contro tutti": http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2149294/putin-terza-guerra-mondiale-arabia-saudita-invasione-in-siria.html#ixzz40vei6FVp
ShalomGerusalemme

questa dichiarazione di Al-Assiri afferma che, Assad ha pagato: la galassia sunnita, ed ISIS per ucciderlo! Mentre tutti sappiamo quello che Erdogan ha fatto e sta facendo per tutti loro! QUALCUNO MI DEVE SPIEGARE COME POTREBBE, mai PIù ESISTERE UNA QUESTIONE MORALE all'interno della NATO ADESSO: SU QUESTA MENZOGNERA E PLATEATE AFFERMAZIONE criminale? Quindi ora, adesso: TERMINA LA VERGOGNOSA ESPERIENZA DI QUESTI SATANISTI FARISEI MASSONI Bildenber Spa FED, FMI PER SEMPRE! Al-Assiri ha anche aggiunto che se l'Iran vuole unirsi alla coalizione per combattere l'Isis, deve prima "smettere di finanziare i terroristi in Iraq, nello Yemen e in Siria" (ma ci sono prove governative che a finanziare l'Isis siano stati proprio gli alleati USA come l'Arabia Saudita): http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2149294/putin-terza-guerra-mondiale-arabia-saudita-invasione-in-siria.html#ixzz40vd8TA7B
ShalomGerusalemme

22.02.2016. Putin non ci sta alla aggressione Sunnita di Siria e IRAQ. ed è pronto ad usare missili a testata termo nucleare. quindi, La guerra in Siria potrebbe presto degenerare nella terza guerra mondiale. Le grandi potenze, questa volta, stanno seriamente scaldando i motori: l’Arabia Saudita e i suoi alleati stanno per invadere la Siria. Scatenando un conflitto di portata inimmaginabile: http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2149294/putin-terza-guerra-mondiale-arabia-saudita-invasione-in-siria.html#ixzz40vcTl8ll
ShalomGerusalemme

REALLY? ALLORA, TU OBAMA SARAI IL VERO RESPONSABILE PER OGNI VIOLAZIONE DELLA SOVRANITà SIRIANA ED IRACHENA! Usa e Russia hanno annunciato in una dichiarazione congiunta di aver raggiunto un accordo per proporre un cessate il fuoco in Siria a partire dalla mezzanotte di sabato 27 febbraio, ora di Damasco. La tregua esclude gli attacchi all'Isis, a Jabhat al-Nusra, l'affiliata locale di Al Qaida, e ad "altre organizzazioni terroristiche designate dal Consiglio di sicurezza dell'Onu". Inoltre, Usa e Russia prevedono di condividere informazioni sul rispetto del cessate il fuoco.
ShalomGerusalemme

AL-SISSI TU SEI un vigliacco BASTARDO, un TRADITORE: tu sei degno del tuo falso profeta! Egitto sharia si è trasformato in un incubo nazista, una minaccia mortale per ISRAELE! ISLAMICI SONO DIVENTATI UNA MINACCIA PER IL GENERE UMANO! http://www.ladige.it/news/mondo/2016/02/14/egitto-poliziotto-assolto-luccisione-shaimaa
Video Shows Police Shot Shaimaa al-Sabbagh. ISLAMICI SHARIA MANIACI RELIGIOSI SONO FAZIOSI E NON POSSONO AMMINISTRARE LA GIUSTIZIA. Egitto, poliziotto assolto. per l'uccisione di Shaimaa Dom, 14/02/2016 - Mentre si cercala verità sulla barbara uccisione del ricercatore universitario italiano Giulio Regeni, torturato e ucciso in Egitto, arriva la notizia dell'annullamento della condanna a 15 anni di reclusione inflitta a un agente di polizia riconosciuto colpevole della morte di Shaimaa El-Sabbagh, l'attivista di sinistra del partito socialista uccisa l'anno scorso durante un pacifico corte al Cairo e divenuta un'icona della repressione delle manifestazioni in Egitto. La sentenza è stata annullata dalla Corte di Cassazione che ha ordinato un nuovo processo presso un altro tribunale. L'agente, Yassin Mohamed Hatem Salah Eddine, condannato nel giugno scorso, ha presentato ricorso vincendolo nel secondo grado di giudizio dell'ordinamento egiziano (la Cassazione).
Sabbagh, 32 anni, madre di un bimbo, dirigente locale del Partito dell'alleanza popolare socialista, secondo l'autorità di medicina legale era morta per proiettili di gomma sparati da otto metri di distanza che l'avevano raggiunta alla schiena procurandole un'emorragia interna, lesioni cardiache e polmonari. I colpi erano stati esplosi per disperdere un piccolo corteo formatosi nel centro del Cairo alla vigilia del 25 gennaio, l'anniversario della caduta del regime di Hosni Mubarak. L'immagine della ragazza sanguinante fra le braccia di un compagno che la sorregge stringendola alla vita era divenuta virale sui media l'anno scorso.
Il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi aveva mostrato di aver preso a cuore il caso di Sabbagh: "E' una figlia dell'Egitto e tutti i figli dell'Egitto sono miei figli", disse Sisi formulando le proprie "condoglianze alla sua famiglia e a tutti gli egiziani che soffrono per la sua morte". La sua morte aveva messo in evidenza che la draconiana legge egiziana che limita il diritto a manifestare non colpisce solo i Fratelli musulmani dichiarati terroristi ma di fatto anche altre formazioni legittime. http://www.ladige.it/sites/www.ladige.it/files/styles/798x457/public/Shaimaa-al-Sabbagh2.jpg?itok=z1SzYbtO
ShalomGerusalemme

TURCHIA E LEGA ARABA, SE FARANNO QUESTA AGGRESSIONE: DI TRUPPE IN SIRIA, LORO PERDERANNO LA PROTEZIONE DELLA NATO, CIRCA RITORSIONI E BOMBARDAMENTI SUL LORO TERRITORIO! ED è UNA VERGOGNA PER L'EGITTO, DI PARTECIPARE ALLA AGGRESSIONE CONTRO LA RUSSIA, DOPO CHE ERDOGAN HA CERCATO DI FAR SCOPPIARE LA GUERRA CIVILE UTILIZZANDO I FRATELLI MUSULMANI! ECCO PERCHé L'ITALIANO Giulio Regeni è STATO UCCISO DAI SAUDITI!
ShalomGerusalemme

DUBITO CHE CI SIA UN SOLO COGLIONE, IN TUTTO IL MONDO CHE POSSA RITENERE: LEALE SINCERA E CREDIBILE UNA QUALCHE PROPOSTA CHE PROVENDA DAI SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA! è PREFERIBILE LA CATTIVERIA ALLA IPOCRISIA! Accordo tra USA e Russia sul cessate il fuoco in Siria. 22.02.2016 (Dalla bozza dell'accordo, in base al quale in Siria la tregua entrerà in vigore il 27 febbraio, sono state escluse le azioni militari contro i terroristi del Daesh e di Al-Nusra. La Russia e gli Stati Uniti hanno firmato un accordo in base al quale il cessate il fuoco in Siria entrerà in vigore il 27 febbraio, segnala l'agenzia "Reuters" riferendosi a fonti diplomatiche occidentali. Gli interlocutori dell'agenzia hanno confermato che nell'intesa raggiunta sono state escluse le azioni militari contro i terroristi del Daesh e di Al-Nusra: http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2150574/Nusra-Daesh-Terrorismo-Opposizione-Assad.html#ixzz40vNRm8R9
ShalomGerusalemme

NELL'OPERA DI DEMOLIZIONE DELLA SIRIA, E DI GENOCIDIO DEL POPOLO SIRIANO I TERRORISTI GALASSIA JIHADISTA HANNO FALLITO, ED ECCO PERCHé, SI RENDE INDISPENSABILE, UN ATTACCO DI TERRA DA DUE FRONTI, I VIGLIACCHI, INONDERANNO CON DIVISIONI CORAZZATE, CONTEMPORANEAMENTE, SIA DALLA TURCHIA CHE DALLA ARABIA SAUDITA! SE ESISTE ANCORA, UN MONDO CIVILIZZATO, FATTO DI SATANISTI CANNIBALI FARISEI MASSONI D'ALEMA BILDENBERG, DELLA CIA E DELLA NATO? LORO DOVREBBERO IMPEDIRE TUTTO QUESTO! “La Turchia di fatto è in stato di guerra”, 22.02.2016 Con le sue azioni Ankara rafforza la sua immagine di "piantagrane" tra la comunità internazionale e dimostra la sua incapacità di instaurare una collaborazione costruttiva e di essere una pedina importante sulla scena mondiale, scrive l'editorialista del giornale turco “Hurriyet” Nuray Mert. La Turchia si trova di fatto in uno stato di guerra, anche se ancora ufficialmente dichiarata. I falchi militari che sostengono il governo hanno già ha cominciato a celebrare la "nuova guerra di indipendenza" nel nome della "vendetta per l'esautorazione dei turchi dalla leadership del mondo musulmano", scrive l'editorialista di "Hurriyet" Nuray Mert. La guerra per procura della Turchia è cominciata con il conflitto in Siria, ma solo recentemente ha preso essenzialmente la forma di un confronto militare a tutti gli effetti. Fin dall'inizio del conflitto i membri della cosiddetta opposizione siriana erano autorizzati a passare attraverso il territorio della Turchia. Da poco alcuni cittadini siriani hanno iniziato a ritornare in Siria per combattere tra le fila dell'opposizione. Inoltre le autorità turche hanno dichiarato ufficialmente di bombardare nel territorio siriano le unità curde che sono alleate dell'Occidente nella lotta contro i terroristi del Daesh. Come cittadini non sappiamo se ci troviamo o meno in stato di guerra: il nostro governo fa parte della coalizione contro il Daesh insieme ai suoi alleati occidentali? Ma allora gli amici curdi dei nostri alleati sono nostri nemici? Per dirla breve, siamo in un limbo," — scrive l'editorialista. Il conflitto con i curdi ha rafforzato negli occhi degli alleati della Turchia l'immagine di "piantagrane" che sta facendo di tutto per complicare la situazione e impedire la lotta contro il Daesh, si afferma nell'articolo. Tutte le azioni delle autorità turche dimostrano l'incapacità di essere un alleato affidabile e minare l'immagine di Ankara come attore serio sulla scena internazionale. Sembra che conduca "troppe guerre contro troppi nemici," riassume Nuray Mert: http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2151338/Curdi-Daesh-Islam-Erdogan-Siria-Terrorismo.html#ixzz40vLIA2lL
ShalomGerusalemme

LA MERKEL PRAVY SECTOR HITLER BILDENBERG REGIME MASSONICO SPA ROTHSCHILD BCE FED CIA: HANNO ORDINATO ALLA UCRAINA DI INIZIARE LE OPERAZIONI MILITARI CONTRO LE POPOLAZIONI INNOCENTI DEL DONBASS: LA TREGUA è SALTATA! Donbass, attacco forze di sicurezza ucraine a posto di blocco: 3 filorussi DNR uccisi, 22.02.2016, Le forze di ricognizione della DNR continuano a registrare scontri a fuoco tra i battaglioni paramilitari e le forze di sicurezza di Kiev, ha riferito il vice comandante delle milizie DNR Eduard Basurin. Le forze di sicurezza ucraine hanno cercato di penetrare nel territorio dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk: sono rimasti uccisi 3 filorussi, ha riferito ai giornalisti oggi il vice comandante delle milizie DNR Eduard Basurin. "Le unità di sabotatori e di intelligence delle forze armate ucraine continuano a condurre attività terroristiche sul territorio della nostra Repubblica. In condizione di superiorità numerica hanno attaccato un punto d'osservazione dell'esercito DNR. Sono morti 3 dei nostri soldati", — ha detto Eduard Basurin. Ha aggiunto che le forze di ricognizione DNR continuano a registrare scontri a fuoco. "In una sparatoria nei pressi dell'ospedale del centro Granitnoye c'è stata una sparatoria tra l'esercito e i battaglioni paramilitari: 5 vittime e 7 soldati feriti sono stati portati all'ospedale di Mariupol", : http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2151173/Donetsk-Basurin-Ucraina.html#ixzz40vK0S62v
ShalomGerusalemme

c'è un PATTO SEGRETO DELLA CIA, PER SOSTENERE economicamente la UCRAINA, SOTTO costrizione e RICATTO di portare una continua aggressione al DONBASS! e la UCRAINA è ECONOMICAMENTE COSTRETTA A CEDERE AL RICATTO DELLA CIA! ] [ Svenska Dagbladet: Occidente stufo del caos in Ucraina, 22.02.2016, Se l'Ucraina non inizierà a combattere seriamente contro la corruzione, rischia di rimanere senza i soldi e gli aiuti dell'Occidente, la cui fiducia potrebbe presto svanire completamente, scrive il giornale svedese.
I leader occidentali sostenitori dell'Ucraina sono oramai esausti del caos che regna a Kiev, scrive "Svenska Dagbladet". Il Paese non reclama nuove iniezioni di liquidità, mentre il Fondo Monetario Internazionale, infelice di come si sta evolvendo la situazione, ha minacciato di bloccare la prossima tranche di prestiti a Kiev. Allo stesso tempo l'economia ucraina è sull'orlo del baratro. "Senza una decisa lotta contro la corruzione che esiste a vari livelli della società, la credibilità dell'Unione Europea potrebbe presto svanire completamente", — si legge nell'articolo. La scorsa settimana il presidente ucraino Petr Poroshenko aveva chiesto un "azzeramento completo" del governo. Il giornale svedese ha osservato che questo è il secondo caso della storia post-sovietica ucraina in cui il presidente cerca di sbarazzarsi del governo che è salito al potere dopo le proteste. Nel 2005 l'Ucraina si era trovata nella stessa situazione, in balia dello scontro tra il presidente Viktor Yushchenko e il primo ministro Yulia Tymoshenko, che aveva portato ad un aumento della corruzione nel Paese: http://it.sputniknews.com/politica/20160222/2150905/UE-Corruzione-Crisi-FMI.html#ixzz40vIyPi1z
ShalomGerusalemme

cordone sanitario della NATO contro, il confine Turco, per arginare la invasione islamica dei profughi! Berlino alza la voce: difesa delle frontiere con la Turchia obiettivo primario della UE: http://it.sputniknews.com/politica/20160222/2150750/Germania-Profughi-Immigrazione-Schengen.html#ixzz40vILoPyH
ShalomGerusalemme

i satanisti Farisei Massoni Darwin GENDER, e i loro complici takfiri Erdogan e Salman: dopo avere dissanguato Siria e Iraq, attraverso, il terrorismo islamico: si metteranno IL PRESERVATIVO ELMETTO IN TESTA, E prenderanno queste due nazioni DILANIATE da loro, stritolandole, su due fronti, con una guerra lampo! IRAN DEVE SCENDERE IN IRAQ IMMEDIATAMENTE CON LE SUE DIVISIONI CORAZZATE! Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan sta preparando l'invasione della Siria e le sue dichiarazioni sul diritto di combattere il terrorismo all'estero non sono altro che un tentativo di giustificare l'opzione militare, ha affermato il vice presidente della commissione Difesa e Sicurezza del Consiglio della Federazione (camera alta del Parlamento russo) Franz Klintsevich. Erdogan ha dichiarato di avere il diritto di colpire i terroristi del Daesh e le forze curde dell'Unione Democratica in Turchia e all'estero, ha segnalato l'agenzia "Anadolu". Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha già esortato la Turchia a fermare gli attacchi contro le milizie curde nel nord della Siria. "Le affermazioni di Erdogan sul diritto del suo Paese di combattere il terrorismo all'estero non sono solo parole, ma fanno parte di una massiccia campagna mediatica aggressiva contro la Siria, sono un tentativo di presentare la possibile invasione turca di questo Paese come un atto di ritorsione. Dalla storia sappiamo che l'aggressione è quasi sempre preceduta dalla cosiddetta giustificazione ideologica", — ha detto ai giornalisti: http://it.sputniknews.com/politica/20160222/2150406/Turchia-Curdi-Daesh.html#ixzz40v3gLlmj
ShalomGerusalemme

IN QUESTI 5 ANNI DI AGGRESSIONE DELLA SIRIA, QUANDO I LORO JIHADISTI MACELLAVANO TUTTO E TUTTI .. OK ANDAVA BENE! MA, COME ASSAD GRAZIE AI RUSSI HA RIPRESO IL CONTROLLO DELLA SUA NAZIONE, ECCO CHE ADESSO PER SOsTENERE I LORO TERRORISTI DEVONO FARE L'ATTACCO DI TERRA! QUESTA SITUAZIONE è COSì CRIMINALE, VILE E INAMISSIBILE, CHE NON MERITA ULTERIORI COMMENTI! “Erdogan sta cercando giustificazioni per l'invasione della Siria”. 22.02.2016 La Turchia sta conducendo un attacco mediatico su larga scala contro la Siria, cercando di immaginare una possibile invasione come azione di ritorsione, ritiene il senatore russo Franz Klintsevich: http://it.sputniknews.com/politica/20160222/2150406/Turchia-Curdi-Daesh.html#ixzz40upABCwc
Arabia Saudita pronta a inviare le forze speciali in Siria.
I giochi pericolosi di Erdogan in Siria
Siria, Erdogan: Non fermeremo gli attacchi contro le postazioni curde
L'operazione di Putin in Siria è il peggior incubo di Erdogan
The Independent: Erdogan è imprevedibile e può invadere la Siria
Conflitto Iran-Arabia Saudita, Erdogan giustifica le condanne a morte di Riyadh
http://it.sputniknews.com/politica/20160222/2150406/Turchia-Curdi-Daesh.html#ixzz40up3weZ4 22 Febbraio 2016
Assad accusa, coalizione di 80 Paesi a sostegno dei terroristi in Siria: http://it.sputniknews.com/#ixzz40uoqtTCs
Assad: rischio invasione Siria di Turchia e Arabia Saudita, ma resisteremo
L’Arabia Saudita non riesaminerà la decisione sull’operazione terrestre in Siria: http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2149294/putin-terza-guerra-mondiale-arabia-saudita-invasione-in-siria.html#ixzz40uoc456w
ShalomGerusalemme

PUTIN DICHIARA,GIUSTAMENTE, che fermerà, con ogni mezzo, anche con tecnologie militari atomico nucleari tattiche, la invasione di terra della SIRiA, da parte della LEGA ARABA! ma, la necesità della guerra, che diventerà mondiale, è per mettere a tacere: sotto terra i correntisti, perché il FMI SPA FED BCE, sta collassando: ] [ In realtà, sebbene possa apparire cinico e amaro, quello che sta accadendo potrebbe essere un diversivo per distrarre l'opinione pubblica dalla crisi economica. Le banche europee stanno fallendo a causa dei debiti. Deutsche Bank ha perso il 5o% del suo valore, di cui almeno il 40% dall'inizio dell'anno. Se Deutsche Bank fallisce, i 50 mila miliardi di titoli derivati che si porta dietro, venti volte il Pil della Germania, travolgeranno a catena le altre banche. Negli Usa, le banche "too big to fail" sono a rischio, perchè dopo i salvataggi governativi del 2008 hanno continuato a fare quello che facevano. E ora sono ancora più indebitate. Quindi una guerra nucleare leggermente depotenziata potrebbe certamente rappresentare una strategia diversiva per contenere la reazione dei risparmiatori al dissolversi dei loro conti correnti: http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2149294/putin-terza-guerra-mondiale-arabia-saudita-invasione-in-siria.html#ixzz40unMvocP
ShalomGerusalemme

ISLAM è UNA ISTIGAZIONE A DELINQUERE ED è UNA LEGALIZZAZIONE DEL PECCATO SESSUALE ESTREMO! poi, quando, Ummah MECCA CABA sharia, con 4 mogli, lui quella la bestia di Maometto ha fatto 40 figli, lui prende il mitra, fa lo sterminio, di un paio di famiglie di schiavi dhimmi cristiani, e così, Maometto ha sistemato il problema dei suoi figli: con la benedizione della sua Moschea Madrassa IMAM Obama GENDER Darwin.
ShalomGerusalemme

in realtà: i farisei massoni Cabalisti ENTITà SpA FMI NWO, loro con i loro filmini pornografici, hanno fatto un ottimo lavoro per la galassia sharia, terrorismo jihadista ummah MECCA CABA, perché, per un maniaco sessuale è buono avere 4 mogli che lavorano per te, e che te lo succhiano tutto il giorno: anche!
ShalomGerusalemme

tecnicamente, tra un mese, il genere umano potrebbe già essere estinto, scomparso definitivamente, da questo pianeta, ed io credo che, sia utile anche per le troie di satana: come la MERKEL, come anche per voi, di incominciare a dire la verità! poiché i MORTI NON HANNO PAURA di poter ESSERE UCCISI!
ShalomGerusalemme

quando, ai livelli di associazioni corporazioni, di uomini noi parliamo di "ENTITà"? noi stiamo indicando sempre qualcosa di demoniaco! Per VELTRONI Enlightened SPA SISTEMA MASSONICO: il Nuovo Ordine mondiale è la più grande ENTITà, poi abbiamo la ENTITà PALESTINESE, e poi, abbiamo la ENTITà SIONISTA!
ShalomGerusalemme

poiché, 1. C'è UN SOLO CORANO, 2. c'è una sola UMMAH; e c'è 3. una sola sharia, e poi, 4. c'è una sola MECCA CABA: poi tutta la LEGA ARABA è una sola truffa ed un solo delitto! COME, allora, POTREBBE ESSERE REALE legale legittimo uno STATO dei PALESTINESI?

[20] @ my YHWH - I do not think that, in the House of #Rothschild, #Spa, #Arab LEague, #NSA, #UN, #IMF, #FED, #ECB, #NWO, #tower of #babel, the #synagogue of Satan, today will one day be happier than others! .. and, the fault is all, of witches voodoo, and, high priests 666, which are incompetent, and incompetent ! ... now, they are downgraded, to do porn actors ! ie, halloween holliwood. lol.

@my YHWH. --- Yes it's true! Satan is the worst, fucking in the ass, that, #Bush, Rothschild, and the #Arab #League could take! if, one is made, a Freemason, Satanist, a Pharisee, Islamist, Communist, and then, is he who ends up on the cross, because of Unius REI ? then, lol. lol . then, lol. where is the fun, for him?, though, that poor wretch, waiting for him, too, the endless torments of hell? lol . Argasidae, Spa, 666, IMF, FED, ECB, #Herman #Van #Rompuy, 322, #Merkel, 666, #Rothschild, #Enlightened, the #Pharisee, #masonic #system, #esoteric #agenda, .... one only adams family shit

è il genocidio dei greci, che è offerto dalla UE MaSSONICA AD ERDOGAN! ] 1/2 [ Unione Europea: con la Turchia e i Saud. Fino all’ultimo greco. 23.02.2016( “Se le frontiere interne si chiudono, se Schengen non è più applicata, questi rifugiati resteranno in Grecia, un paese che ha considerevoli difficoltà economiche … cosa si fa?”. Sembra incredibile, ma è stato Hollande a porre il problema in quel gabbione di cani ringhianti chiamato pomposamente "summit europeo sui migranti" o "Consiglio europeo di capi di stato e di governo". E' arrivato persino a pregare: "Ragioniamo da europei, non rigettiamo su un paese, la Grecia, la responsabilità che è la nostra". Merkel: Europa e Turchia devono rispondere insieme della crisi dei migranti, Responsabilità che è la nostra: par di sognare. Mai Angela Merkel ha pronunciato un'ammissione del genere; ha avuto solo minacce per Grecia, Ungheria, Polonia. Il che fa' intuire quanto poco basterebbe, nella UE, per apparire degli statisti: in confronto a tali nani morali…fra cui non poteva mancare Renzi, che ha posto all'Ungheria l'aut aut: "O accettate i migranti o noi vi bloccheremo i fondi", tanto per imitare in bassezza i tedeschi. E per cosa? Per stare al servizio della Merkel, che pensa solo a sé, preoccupata solo delle elezioni locali che la aspettano fra qualche settimana; del resto se perde, per lei è già pronto il posto di segretario dell'Onu — premio di consolazione perché ha ben servito, e che è riservato rigorosamente a nullità di paesi insignificanti. Servire la Merkel per ottenere un po' di flessibilità non è un buon investimento. Lei ora ha aggravato — a nome nostro e a nostre spese — il suo accordo già disperato sul contenimento degli emigranti con Erdogan: un Erdogan che si prepara davvero alla guerra con la Siria (con l'appoggio di Obama: "La Turchia ha diritto all'autodifesa", gli ha detto al telefono), con le armi, i soldi e i missili terra-aria che la Casa saudita ha promesso di dare ai jihadisti: evidentemente per abbattere gli aerei dell'aviazione di Mosca. Il Presidente della Comissione Europea Jean-Claude Juncker
In questo modo, Merkel ha intrecciato in modo sempre più inestricabile i destini d'Europa agli interessi della Turchia e dei Wahabiti, potenze in pieno delirio.
L'Arabia ha la bomba. Attenzione a Casa Saud, se entra in questa guerra: da anni, paranoica per la sua stessa esistenza, la dinastia sta facendo capire che — se dall'Iran sale il fungo di un test nucleare — anche lei può procurarsene quante ne vuole in un attimo. Purtroppo, non è una vanteria. Ryad ha pesantemente finanziato il programma nucleare del Pakistan, che è molto ben fornito contro per equilibrare la potenza nucleare dell'India. E' chiaro che c'è un patto sottinteso, per cui i Saud considerano proprie alcune di queste testate. Dal 2014, terrorizzata dalla riconciliazione in vista tra Teheran e Washington, Casa Saud sembra faccia crescenti pressioni sul Pakistan in questo senso. Fino ad oggi, paradossalmente, la resistenza è venuta dagli alti gradi militari pakistani, esitanti, vista la composizione del loro esercito, a inimicarsi la minoranza sciita; oltre naturalmente la pressione di Washington per la non-proliferazione. Adesso con Obama la superpotenza, in piena deliquescenza della sua leadership, si è schierata (ma tentando di farlo di nascosto) con Erdogan, con l'Isis, dunque con i paranoici Saud.
lorenzoAllah Mahdì Palestina
lorenzoAllah Mahdì Palestina1 ora fa
è il genocidio dei greci, che è offerto dalla UE MaSSONICA AD ERDOGAN! ] 2/2 [ Unione Europea: con la Turchia e i Saud. Fino all’ultimo greco. 23.02.2016( C'è qui una zona d'ombra, dice il sito Strategika, "che resiste ad una analisi razionale. Ma l'influenza dei Saud sul Pakistan è tale, che vari analisti ritengono che l'arma nucleare può essere a disposizione di Ryad in ogni momento". E' per questo che — come ha reso noto il grande giornalista Robert Parry citando una fonte "vicina al presidente Putin" — che i russi hanno avvertito il presidente Erdogan: "Mosca è pronta ad usare armi nucleari tattiche se necessario per salvare le proprie truppe dall'aggressione Turco-Saudita".E' un leale avvertimento ed una dottrina militare legittima in questa nuova situazione, di possibile incontrollata disseminazione delle Bombe in mano a paranoici. Come ha notato William Perry, che è stato ministro del Pentagono (1994-97), il rischio di guerra nucleare oggi è più alto di quanto fosse nell'era sovietica, quando i blocchi atomici erano due soli, e comunicavano tra loro col leggendario telefono rosso per scongiurare incidenti ed errori in extremis.
Secondo Assange abbattuto jet russo Su-24 per le elezioni in Turchia, Oggi, secondo l'ex generale lanciatore di missili nucleari Bruce Blair, l'abbattimento dell'aereo russo da parte dei turchi "ha aperto ad una successione di azzardi e inavvertenze che fanno aumentare la sfiducia tra la Russia e la NATO a guida americana…La storia dimostra che queste reciproche risposte alle crisi, una volta innescate, assumono vita propria. Gli affronti militari si moltiplicano, diventano più decentrati, spontanei ed intensi. Le salvaguardie sono allentate, gli ambienti operativi insoliti causano incidenti ed azioni non autorizzate. Errori di calcolo o di interpretazione, perdita di controllo causano una "nebbia di crisi" da cui facilmente emerge la "nebbia della guerra" (fog of war: la poca leggibilità del campo di operazioni). Tra gli scontri militari di basso livello e la dimensione nucleare c ‘è un piano inclinato scivoloso. E molto ripido". Forse che la UE contribuisce ad allentare questa pericolosa tensione? Al contrario: in obbedienza a Washington — che deve mostrare ai piccoli baltici e ai polacchi la sua prontezza a difenderli dall'aggressione di Mosca prossima ventura — lo svedese Stoltenberg moltiplica le minacce, fa' (anche per conto nostro) la faccia feroce, approva senza condizioni l'ammassamento di forze ed armamento NATO ai confini della Russia. In pochi mesi, "le forze NATO e americane a ridosso della Russia sono quadruplicate", ha avvertito Stephen Cohen, già docente di studi russi alla New York University e a Princeton:
"L'ultima volta che la Russia s'è vista sulle sue frontiere un simile accumulo di uomini e mezzi, è stato quando l'hanno invasa i nazisti". Come noto (o dovrebbe essere noto) gli americani — con la scusa di difenderci da un bombardamento atomico iraniano — hanno installato sistemi missilistici a ridosso di quei confini, che hanno l'effetto di accorciare il preavviso di un eventuale attacco atomico della NATO. Un tempo molto più breve di quello concordato con l'URSS durante la guerra fredda, quando i missili balistici intercontinentali davano una mezz'ora di tempo a Mosca. Mosca quindi è stata obbligata "ad accorciare il tempo di lancio rispetto ai tempi della guerra fredda", ha spiegato il già citato Blair: "Oggi, i comandi supremi a Mosca possono scavalcare l'intera catena di comando umana e sparare direttamente, missili in silos e su autocarri situati in Siberia, in soli 20 secondi". In soli venti secondi.Siria, contrattacco forze di Assad: ripreso controllo della strada per Aleppo
E' per questo che nei giorni scorsi Mosca ha fatto pressione su Assad — che ha enunciato la volontà di liberare l'intera Siria — ad aderire alla tregua d'armi che Staffan De Mistura sta cercando di realizzare, per poi arrivare ai negoziati di transizione. L'ambasciatore a Damasco Vitaly Churkin è giunto a distanziarsi pubblicamente dalla dichiarazioni di Assad ("Le ho viste in tv; non corrispondono agli sforzi diplomatici che affronta la Russia"), mentre il viceministro degli esteri Bogdanov con infinita pazienza ha cercato di rabbonire i sauditi e Putin stesso, dopo una lunga telefonata a Salman (il demente senile?) ha annunciato che "entrambi i nostri paesi sono interessati ad una soluzione della crisi siriana".
Tutti sforzi che dimostrano il realismo, la moderazione e la volontà moscovita di evitare quel piano inclinato ripido e scivoloso che va' dalle provocazioni irresponsabili verso il conflitto generale ed atomico di cui parla Blair. Ovviamente Washington moltiplica le provocazioni irresponsabili (cercando di farlo per mezzo di Erdogan e dei Sauditi); l'Europa dovrebbe essere la potenza stabilizzante e moderante. Invece è in pieno scollamento, sprofondata in una miopia a stupidità, furbizie, ottusi egoismi, un tutti contro tutti pieno di minacce reciproche. La sua incapacità mentale prima che politica è esemplificata dalla situazione in cui lascia la Grecia. Atene è da giorni incendiata da scontri di piazza, le categorie non possono più sopportare gli ulteriori aggravi di tasse e di tagli che impone la Troika per "pagare i debiti" (alla Germania); l'economia è crollata (il Pil ellenico: —1,9 per cento), la gente davvero muore di fame…e Berlino (Bruxelles non trova di meglio che minacciare questo povero paese di chiuderlo fuori da Schengen ossia a tenersi dentro, ospitare e sfamare il milione di profughi che Erdogan gli sta mandando, e che la Germania non vuole più. E' appena da rilevare il livello intellettuale della scelta di Merkel: ad Erdogan 3 miliardi l'anno per dieci anni, ad Atene forse qualche aiutino per i profughi ma forse no, meglio la sua espulsione da Schengen e dall'euro. Persino Le Monde si accorge che la Grecia viene spinta "in tre catastrofi ad un tempo". Oltre la catastrofe finanziaria ed economica indotta dall'austerità dettata da Bruxelles, si profila la catastrofe umanitaria, essa stessa doppia: il paese saccheggiato dai creditori non può insieme alloggiare e nutrire le centinaia di migliaia di profughi che la UE vuole intrappolare dentro i suoi confini, e i cittadini: già Atene non è in grado di attuare la "forma delle pensioni" (leggi: tagli disumani) che gli impongono i creditori internazionali, e per cui le piazze si sono sollevate. Presto i greci meno favoriti rischiano di morire di fame, nella splendida Europa. E la terza crisi che si profila? quella politica: il governo Tsipras non ha che una maggioranza risicatissima, può cadere da un momento all'altro; che poi i greci siano in gado di darsi un altro governo, è meno che probabile. Un vuoto di potere che si trasformerà in marasma da stato fallito.
Ovviamente il nostro nuovo grande alleato, Edogan, ci sta mettendo del suo. La settimana scorsa Tsipras, sull'aereo di Stato, stava recandosi a Teheran (la visita d'affari che tutti i governanti fanno di questi tempi): Ankara gli ha vietato non solo il sorvolo nello spazio aereo turco, ma anche l'atterraggio a Rodi, necessaria per il rifornimento dell'aereo di Tsipras, che è un modesto Embraer fabbricato in Brasile. Ma Rodi non è un'isola greca? Sì, ma Ankara ha sancito che essendo Rodi una zona de-militarizzata, non permetteva che un aereo pilotato da militari greci vi scendesse. L'aereo di Tsipras ha dovuto raggiunger Teheran attraverso l'Egitto e l'Arabia Saudita. Una provocazione insensata, "una misura senza precedenti — secondo il governo greco — con cui la Turchia vuol mostrare le sua egemonia nell'Egeo": http://it.sputniknews.com/politica/20160223/2151989/ue-turchia-assad-merkal-erdogan-siria-migranti.html#ixzz40zrSeEat
lorenzoAllah Mahdì Palestina
======================
perché la Turchia ISLAMICO NAZISTA SHARIA: DEI TERRORISTI ERDOGAN, sta facendo gravi violazioni territoriali e deliberati atti di bullismo contro la GRECIA? se, non c'è dignità per le Nazioni della UE? questa unione europea di massoni anticristi, sodomiti farisei usurai regime Bildenberg? NON DEVE SOPRAVVIVERE UN ALTRO GIORNO SOLTANTO, ALLA SUA BESTIALITà!
======================
https://www.youtube.com/watch?v=E7QePDmPHfk BOLDRINI: MIGRANTI SONO AVANGUARDIA DEL NOSTRO FUTURO STILE DI VITA .. Vista Agenzia Televisiva Nazionale https://youtu.be/E7QePDmPHfk Pubblicato il 31 mar 2014
L'intervento del presidente della Camera, Laura Boldrini, alla presentazione del Rapporto 2014 di Italiadecide dedicato al turismo italiano
Alexander Jakhnagiev VISTA Agenzia Televisiva Parlamentare
http://www.agenziavista.it
Twitter: @agenziaVISTA, Vista Agenzia Televisiva Nazionale, originariamente pubblicata sul sito di Maurizio Blondet http://it.sputniknews.com/politica/20160223/2151989/ue-turchia-assad-merkal-erdogan-siria-migranti.html#ixzz40z4Fwv7A
========================
Repubblica Democratica del Congo: schiava per 15 mesi. In gran parte del continente africano, il fondamentalismo islamico sta aumentando. Tutta la fascia subsahariana, dal Mali ad Occidente, alla Somalia ad Oriente, vede il proliferare di gruppi musulmani armati. Anche in Paesi "insospettabili" come la Repubblica Democratica del Congo, Porte Aperte aiuta la chiesa a superare i traumi e a prepararsi a resistere nella tempesta.
La Repubblica Democratica del Congo non è presente nella WWL (la lista dei 50 Paesi dove la persecuzione è più forte, pubblicata a gennaio scorso da Porte Aperte) eppure le notizie che ci arrivano, riguardo alla situazione dei cristiani, non sono affatto rassicuranti. Nell'estremità orientale del Paese un gruppo islamico molto violento, chiamato "Alleanza delle Forze Democratiche" (ADF), sta tentando di liberare l'area dai cristiani, al fine di creare un base per la diffusione dell'islam in tutta la regione.
La storia di Mado* (nome cambiato per ragioni di sicurezza), una donna di circa venti anni, mostra chiaramente il modo di agire di questo gruppo.
Una domenica di febbraio 2013 Mado, insieme ad alcuni suoi familiari, tornava a casa passando all'esterno della giungla. Lungo il percorso il gruppo ha incontrato due uomini che chiedevano aiuto per alcuni bagagli. Dato che erano disarmati, i cristiani non hanno sospettato alcun pericolo, ma alcuni militanti armati dell'ADF erano nascosti nella boscaglia. Essi sono saltati fuori dai cespugli e hanno preso prigionieri Mado e il resto del gruppo.
Arrivati al nascondiglio dei ribelli, le cose sono andate di male in peggio: "Improvvisamente hanno ucciso mio cognato proprio davanti ai miei occhi. Ho pianto in modo incontrollabile. Uno degli uomini armati si è arrabbiato con me e mi ha colpito con la parte piatta di un machete e poi mi ha bendata... Poco dopo ho sentito mio marito gridare. Uno di loro mi ha tolto la benda per mostrarmi il machete sporco di sangue. Ho capito subito che anche lui era morto".
Per i successivi 15 mesi la vita della giovane donna è stata molto dura. Prima utilizzata come schiava per fare lavori molto pesanti, poi obbligata a convertirsi all'islam e venduta come moglie ad un anziano musulmano. Inoltre, durante la prigionia, ha visto morire il bimbo di cui era incinta al momento del rapimento.
Solo approfittando di un momento di distrazione dei ribelli e dell'incontro con un gruppo di solati dell'esercito, Mado è riuscita a scappare insieme al suo primo figlio.
Oggi Mado è seguita da un gruppo di Porte Aperte per superare i traumi vissuti.
In quella zona Porte Aperte sta inoltre contribuendo al rafforzamento dei credenti con i corsi di preparazione alla persecuzione. Il corso (SSTS – resistere nella tempesta) aiuta le persone a vedere la realtà della sofferenza in una prospettiva biblica.
================================
Arabia Saudita: cristiani costretti a essere soli, 02-02-2016, Arabia Saudita. E' quasi impossibile essere cristiani in Arabia Saudita, la culla dell'islam. Mentre gli stranieri hanno una certa libertà di organizzare riunioni religiose private, per i sauditi la pressione da parte del governo e dei parenti è quasi assoluta. Eppure Dio opera anche tra i sauditi. Muminah (nome modificato per ragioni di sicurezza), una donna saudita molto devota, 5 anni fa, ha viaggiato con suo marito per andare alla Mecca. Voleva eseguire il pellegrinaggio che tutti i musulmani devono compiere una volta nella vita. Era bramosa di quell'esperienza spirituale che attendeva da molto tempo. Mentre prendeva parte a quello che doveva essere il culmine della sua vita spirituale come musulmana, ebbe però una visione: Gesù le apparve in sogno e la invitò a seguirlo. Per la prima volta nella sua vita, Muminah provò chiaramente la sensazione di essere amata da Dio. L'esperienza la lasciò confusa. Crescendo in Arabia Saudita, nella stretta osservanza dell'islam wahhabita, aveva imparato che tutte le religioni sono false, in particolare aveva imparato a diffidare dall'ebraismo e dal cristianesimo! Inoltre sapeva che l'apertura di chiese è vietata in Arabia Saudita, e la conversione dall'islam è, teoricamente, punibile con la morte per decapitazione. Muminah non conosceva nessun cristiano e sapeva che suo marito reagiva molto male a qualunque osservazione un po' critica sull'islam, quindi ha deciso di serbare in se stessa il suo sogno. Ma l'esperienza fatta era troppo forte e la donna, utilizzando quella poca libertà di cui poteva godere a casa, in assenza del marito, ha cercato su internet notizie su Gesù. Attraverso i social media ha avuto anche la possibilità di dialogare con persone arabe cristiane che vivevano all'estero. Dopo aver scoperto che la Bibbia non era stata contraffatta, cosa che le era stata insegnata per tutta la vita, e aver iniziato a leggerla, Muminah ha iniziato a pregare e un giorno, mentre chattava con un cristiano straniero che non aveva mai incontrato nella vita reale, ha affidato la sua vita a Gesù. Ora riesce a leggere ogni giorno la Bibbia, ma sta sempre attenta ad eliminare ogni traccia dal suo computer perché suo marito si infurierebbe se la scoprisse. Se sapesse che lei è diventata cristiana, penserebbe che è impazzita o che ha subito un sortilegio. Si sentirebbe in diritto di ucciderla lui stesso o di denunciarla alla polizia religiosa e farla giustiziare. Muminah, in 5 anni, non ha mai incontrato di persona un altro cristiano: è costretta a vivere la sua fede da sola!
======================
En un rato salgo para Iraq. Vamos con la intención de ayudar a las comunidades cristianas que han tenido que huir del llamado Estado Islámico. Aunque te confieso que voy más con la intención de aprender de la fortaleza de su fe que de ayudar ;)
Si tengo ocasión, te iré escribiendo y contando lo que vea, mis impresiones, etc.
Te pido un favor. Como sabrás, logramos que el Parlamento Europeo censure oficialmente el “genocidio cristiano”. Ahora queremos que también lo haga el Comité de Derechos Humanos de la ONU.
http://citizengo.org/es/pr/32603-reconocimiento-y-condena-del-genocidio-cristiano-practicado-por-estado-islamico
Me iré a Ginebra, me llevaré tu firma y se la entregaré a las delegaciones.
La declaración oficial de “genocidio cristiano” es muy importante porque según el derecho internacional obliga a quien la hace a dos cosas:
Perseguir, juzgar y sancionar a los verdugos, Proteger a las víctimas, en este caso, las minorías cristianas. Ya ha habido declaraciones contundentes sobre el Estado Islámico. Pero lamentablemente hasta ahora no ha sido calificado como “genocida”.
Ahora lo podemos conseguir. Ya somos más de 108.000 los que hemos pedido esta calificación, aunque estoy seguro que podemos y debemos ser muchos más.
http://citizengo.org/es/pr/32603-reconocimiento-y-condena-del-genocidio-cristiano-practicado-por-estado-islamico
Nuestros hermanos cristianas en Iraq, Siria, Egipto, Nigeria, Corea del Norte, India, están sufriendo una persecución inaceptable. Les discriminan, expulsan, torturan, secuestran, violan y matan. ¡Y no pierden su fe! Están hechos de nuestro mismo barro. Pero creen de verdad. Con firmeza y con Esperanza. No podemos seguir mirando para otro lado como si no fuera con nosotros… No podemos. ¡No debemos!
Nuestra obligación es movilizarnos, ayudar en la medida de nuestras posibilidades, exigir a la comunidad internacional pasos firmes.
¿Te imaginas que la ONU condenara de una vez el genocidio cristiano?
http://citizengo.org/es/pr/32603-reconocimiento-y-condena-del-genocidio-cristiano-practicado-por-estado-islamico
Te iré contando. Gracias una vez más por estar ahí, por poder contar contigo.
Un fuerte abrazo,Luis Losada Pescador y todo el equipo de CitizenGO
PD. Por favor, ayúdame a que la ONU censure el “genocidio cristiano”. http://www.citizengo.org/es/pr/32603-reconocimiento-y-condena-del-genocidio-cristiano-practicado-por-estado-islamico
PD2. Te cuento en un video de 17 segundos por qué voy a Iraq: https://www.youtube.com/watch?v=BmNsjYh80nk
PD3. ¿Ya te conté que la ONU recogió nuestra aportación sobre familia? La mayoría de las aportaciones son muy positivas. http://www.ohchr.org/EN/HRBodies/HRC/Pages/ProtectionFamily.aspx Vamos a ver si nos escuchan. Lo pelearemos también en Ginebra.

PD4. Este martes es el juicio al líder provida mexicano que fue encarcelado por motivos administrativos en plena visita papal. En cuanto tengamos información, la iremos publicando en la campaña. ¿Quieres mostrar tu solidaridad? http://www.citizengo.org/es/33085-liberacion-inmediata-lider-provida
Condenan el genocidio cristiano
Att. Consejo de Derechos Humanos de la ONU en Ginebra
En aplicación de la convención de prevención y castigo del delito de genocidio y del Estatuto de Roma de la Corte Penal Internacional, le pido que reconozca oficial y explícitamente como genocidio los crímenes perpetrados por el Estado Islámico contra el la minoría cristiana y yezidi en Irak.
Es genocidio porque hay una voluntad expresa y deliberada de acabar con los cristianos, su cultura y su patrimonio histórico. Desgraciadamente lo han conseguido: como sabe hoy en Mosul no queda ni un solo cristiano.
Le pido su compromiso oficial y expreso para prevenir estos crímenes y perseguir, juzgar y condenar a los responsables y a sus cómplices donde quiera que estén.
En la reunión del Consejo de Derechos Humanos de este mes de marzo tiene la oportunidad de hacerlo. Le pido que lo haga. Por las minorías perseguidas y la dignidad del Consejo d DDHH.Atentamente,[Tu nombre]
===================
https://www.youtube.com/watch?v=6PAehaFcTmA&list=TLj3ya-rVycGcyMzAyMjAxNg&index=2
פיגוע דקירה בשער בנימין - Stabbing Attack at Sha'ar Binyamin
========================
Watch: Terrorist Attack in Supermarket
https://www.youtube.com/watch?v=bAwTFwhTSGM&index=1&list=TLj3ya-rVycGcyMzAyMjAxNg
=============
https://www.youtube.com/watch?v=fMBsXfNvB5U&list=TLa1Mhf7sTt60yMzAyMjAxNg
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: Charlie Moss
Creation Evidence Museum https://youtu.be/fMBsXfNvB5U
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: Significance of Layers and Artifacts Creation Evidence Museum 147 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: The Essence of Evolution Creation Evidence Museum 89 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: The Big End Creation Evidence Museum 194 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series Geologic Column How Did It Form? Creation Evidence Museum 120 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column Assumptions Creation Evidence Museum 123 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series: Deterioration of Modern Man Creation Evidence Museum 416 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series: Ancient Man and the Moon Creation Evidence Museum 281 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series: Caring, Artistic Ancient Man Creation Evidence Museum 241 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series Introduction Creation Evidence Museum 213 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series: Advanced Ancient Man Creation Evidence Museum 263
https://www.youtube.com/channel/UC6aVC1qguAmXusJrZ--D7hA
=====================
really? ANSA HA DETTO CHE ERA MORTO A LETTO E CHE LE LENZUOLA ERANO SENZA PIEGHE. CPSA PUò PIù ESSERE LA VERITà IN QUESTA NAZIONE DI SATANISTI MASSONI? WASHINGTON DC – Gli uscieri guidano la bara durante la messa funebre per il giudice associato Antonin Scalia nella Basilica del Santuario Nazionale dell’Immacolata Concezione. Scalia, deceduto il 13 febbraio durante una battuta di caccia in Texas, è stato posto venerdì nella Sala Grande della Corte suprema e il suo funerale si è tenuto sabato nella Basilica. Nell’omelia pronunciata dal figlio di Scalia, padre Paul Scalia, è stato detto: “Dio ha benedetto papà, come è ben noto, con l’amore per il suo paese… Sapeva bene quanto importanti fossero i principi fondanti della nostra nazione. E in questo lui ha visto, così come gli stessi padri fondatori, una benedizione… Una benedizione rapidamente persa quando la fede è stata vietata nella piazza pubblica o quando noi stessi ci rifiutiamo di portarla lì… Lui ha capito che non c’era alcun conflitto tra amare Dio e amare il proprio paese, tra la fede e il servizio pubblico”.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2016/02/15/usa-cosi-ho-scoperto-cadavere-scalia_abd827da-e154-4c38-89bd-c7bcf3d07717.html
Era molto tranquillo, evidentemente e' scomparso senza alcuna complicazione nel cuore della notte", ha concluso. Il referto del medico legale parla quindi di morte per cause naturali, un attacco cardiaco, e - riferisce il Washington Post - senza che il corpo sia stato prima visto dal giudice e senza che sia stata ordinata un'autopsia.
==============
FINITELA CON QUESTA DEPLOREVOLE PAGLIACCIATA GLI EUROPEI SONO SOLTANTO DELLE PECORE! ROMA, 23 FEB - La Farnesina ha convocato l'Ambasciatore degli Stati Uniti d'America John Phillips per avere chiarimenti circa le indiscrezioni comparse su alcuni organi di stampa secondo le quali il Presidente del Consiglio italiano Silvio Berlusconi e alcuni suoi stretti collaboratori sarebbero stati sottoposti a intercettazioni telefoniche nel 2011. Lo rende noto un comunicato stampa della Farnesina.
==============
Editoriale, Uno scrittore omosessuale agli anti-Family day: “Io conosco il vostro dolore” http://it.aleteia.org/2016/02/04/uno-scrittore-omosessuale-agli-anti-family-day-io-conosco-il-vostro-dolore/
==================
Gaza tunnels built by jihadi group into Israel, The National Resistance Brigades, the military wing of the Democratic Front for the Liberation of Palestine, has revealed a new tunnel built by its fighters underneath the Gaza-Israel border. A video released by the organization on Sunday presents some of the organization's fighters striding inside the tunnel carrying arms, and shows the improvised rockets the organization possesses. Speaking in the video, the National Resistance Brigades' spokesman, Abu Khaled, claimed that his organization is preparing for the next war with the Israeli enemy. According to Abu Khaled, the tunnel presented in the video was dug by the operatives of the group’s tunnels' unit and will be used by the organization's fighters to commit terror attacks against Israel and kidnap Israeli soldiers in order to swap them for Palestinian prisoners.
Watch Here, The National Resistance Brigades is a secular jihadist group that was founded in 2000, after the beginning of the Second Intifada. Since the group is secular it opposes Hamas' aspiration to impose Sharia law in Gaza. However, the video shows that the group shares Hamas' strategy of using cross-border tunnels as a game-changing weapon. In addition, Abu Khaled's rhetoric, speaking about preparation for a war with Israel, is identical to the rhetoric of Hamas, which named its fighters who died after the collapse of a tunnel "the martyrs of preparation."
Source: Jerusalem Post
=====================================
2 gen 2016, Putin svela dei colloqui inediti tra leader tedeschi e sovietici
https://www.youtube.com/watch?v=2fDDUWSs20g PandoraTV
Nel corso di una intervista con i giornalisti della Bild, Vladimir Putin ha svelato alcuni documenti datati 1990 in cui leader politici dell'allora Unione Sovietica e RFT prospettano quello che sarebbe potuto essere il futuro dell'Unione Europea.
=========================
Giulietto Chiesa: "E’ il momento di avere paura. L’Arabia Saudita ha la bomba atomica." https://www.youtube.com/watch?v=JtAA0BMsayc
Pubblicato il 21 feb 2016 https://youtu.be/JtAA0BMsayc
"Adesso sappiamo che l'Arabia Saudita ha la bomba atomica. Gli è stata venduta dal Pakistan, con l'autorizzazione degli USA. E' la follia petrolifera dell'Occidente, che sta creando un mostro. Se non lo fermiamo in tempo ci distruggerà."
=========================
IDF operation nabs massive weapons cache in Arab village (raw), While most Israelis slept, IDF forces were hard at work last night in the hills of Samaria, locating illegal weapons hidden in Palestinian Arab villages. Such raids are mounted on a daily basis, as part of security forces' efforts to stem the tide of terror attacks. During the operation, soldiers seized a number of weapons including M-16 assault rifles, pistols, bullets, magazines, night-vision goggles, binoculars and other military equipment used in the preparation of terror attacks, as well as drugs. Further south, in Judea, IDF forces demolished the homes of two terrorists who murdered five people on the same day.
Watch Here
The overnight demolitions west of Hevron targeted the homes of two men said behind November 19 knife and car-ramming attacks in Israel's commercial capital Tel Aviv and at the Gush Etzion Junction south of Jerusalem. Mohammed al-Harub opened fire at the junction, then rammed his car into a group of pedestrians. Two Israelis and one Palestinian bystander were killed. The same day, Raid Masalmeh stabbed two Israelis to death outside a synagogue in a Tel Aviv office block. It was one of the deadliest days for Israelis since a wave of Palestinian knife, gun and car-ramming attacks erupted in October. Harub's home was in Dayr Samet while Masalmeh's was in Dura, both west of Hevron. Both men were apprehended and arrested shortly after their attacks.
Source: Arutz Sheva
================
23.02.2016, L’Intelligence della repubblica popolare di Luhansk l’attività sovversiva intrapresa dai soldati della Guardia nazionale ucraina contro i residenti locali nelle aree sotto il controllo di Kiev. Lo ha reso noto il vice capo di stato maggiore della milizia popolare Igor Yaschenko.
I militari ucraini «continuano a commettere azioni sovversive contro i residenti che vivono nelle zone controllate dall'Ucraina, accusando i militari della Repubblica popolare» ha detto Yaschenko. Yaschenko ha evidenziato che, secondo i servizi segreti della RPL, il 20 febbraio 2016 alle ore 20.00 da una strada del centro abitato di Valuiskikh nella zona Stanichno-Luhansk, i militari della Guardia nazionale hanno sparato proiettili Makarovo da un mortaio calibro 82 millimetri, per cinque minuti. Dopo di che, secondo Yaschenko, hanno abbandonato di fretta il luogo.
Correlati:
Donbass, attacco forze di sicurezza ucraine a posto di blocco: 3 filorussi DNR uccisi
La Corte di Strasburgo ha accolto più di 550 denunce dei cittadini del Donbass
Filorussi di Donetsk accusano: forze sicurezza di Kiev minano i territori del Donbass: http://it.sputniknews.com/mondo/20160223/2154619/donbass-attivita-sovversiva.html#ixzz4111TSQWq









CHAPTER XV


THE ATTITUDE OF
THE CATHOLIC CHURCH
TOWARDS
JEWISH RITUAL MURDER





THE Jew, Cecil Roth, in Ritual Murder Libel and the Jew, 1935, p. 20, says: "The Catholic Church never gave the slightest countenance to the calumny" (the blood accusation). This seems to be very inaccurate, as we shall demonstrate.

The Jews say that the Popes Innocent IV, Gregory X, Martin V, Nicholas V, Paul III, Clement XII and Clement XIV have all expressed disbelief in the Ritual Murder practice of Jews.

Let us first take the case of Innocent IV, who has issued Bulls about the matter on 28th May and 5th July, 1247, and again on 25th September, 1253. Now the first of these simply demands that no action should be taken against Jews on a Ritual Murder charge unless they have been tried and found guilty; the Bull of 1253 defended the Jews against the charge of Ritual Murder because the Old Testament did not sanction that practice!

But the views of Innocent IV are dealt with in the Catholic Bulletin, Dublin, August, 1916, pp. 435-8, from which I shall quote. The late Lord Rothschild was greatly perturbed about a Ritual Murder trial which; was going on at Kiev in 1913, and which we describe fully in this book (see p. 32). He wrote a letter to Cardinal Merry del Val, asking him to state whether the Bull of Innocent IV dated 5th July, 1247, was authentic; Lord Rothschild said that this Bull declared that Ritual Murder was "an unfounded and perfidious invention." When the Cardinal replied that the letter was authentic, this was taken to mean that Innocent IV had denied the existence of ritual murder by Jews! But note that no such statement as Baron Rothschild imputed to Innocent IV was contained in the Bull!

Let the Catholic Bulletin deal with the matter in its own words:

"The document [the Bull] consists of two parts, one part sums up the case as presented by the Jews themselves. The Pope states that he has received a complaint that the Jews are being oppressed and pillaged by both ecclesiastical and secular princes, that they are being cast into prison, and even put to death, without trial or confession of guilt, that they are being falsely accused of ritual crime which they assert is manifestly opposed to their law, namely the Divine Scriptures. The second part, which alone expresses the Pope's mind, is as follows:

"not wishing, therefore, that the said Jews be unjustly harassed, whose conversion God expects in his mercy . . . we wish that you should show yourselves benign and favorable towards them. Restore to their proper state those of the mentioned matters that you find to have been rashly attempted by the said Nobles against the Jews, and do not permit that in the future they should be for those or similar pretexts unjustly molested by anyone."

"Jews must consider Christians to be very uncritical and gullible if they think they can he induced to accept this document as a papal declaration that ritual crime does not exist. It is obvious that the Sovereign Pontiff merely gives instructions according to general principles, ordering that the Jews should not be unjustly oppressed or molested. He makes no pronouncement whatever regarding the truth or falsehood of the specific charges. Naturally, he must leave the decision regarding this point to the judgment of the bishops to whom he writes. Least of all was he likely to be impressed by the sophistry that ritual crime could not exist among the Jews because it was forbidden in the sacred Scriptures. None could know better than he that it was not the teaching of the Scriptures, but the infamous teachings of the Talmud that caused people to look upon Jews as a grave danger to society. Only three years before the appearance of his letter, namely in 1244, he showed plainly what he thought of the Talmud by pressing Louis IX to collect from his subjects all the copies he could obtain and consign them to the flames."

Before leaving Innocent IV. I ask the reader to realize the typical Jewish cunning exhibited by Rothschild in exploiting the answer of Cardinal del Val regarding the authenticity of the letter as confirming an interpretation of that letter's contents by Rothschild! How Jewish!

Gregory X in a Bull of 7th October, 1272, is a little more explicit than Innocent IV; the same exhortation is made for legal trial of all cases, but he says that they should "not be arrested again on such groundless charge unless (which we think impossible) they are captured in flagrant crime." Gregory thus does not deny that the crime exists; he says he thinks it is impossible.

Pope Martin V, Nicholas V, Paul III and Clement XIII issued statements which show to my satisfaction, although not apparently to that of some anti-Jew writers, that they did not wish to support the opinion that the Ritual Murder charge was a true one against the Jews.

Then we come to Clement XIV. Before he became Pope, he was Cardinal Ganganelli. He was despatched by the Inquisition in 1759 to investigate Ritual Murder charges against the Jews in Poland, and he wrote a long report about it. This report is quoted in full in Roth's Ritual Murder Libel and the Jew and is, indeed, the only "evidence" brought forward by Roth in that book, published in 1935.

From beginning to end of Ganganelli's report, there is nothing that a scientific investigator would regard as evidence that Ritual Murder was not practiced by Jews. The Polish cases he admits were juridically decided; and he brings forward examples of definitely false charges of Ritual Murder such as everyone knows have arisen, but which do not in the least affect the question as to whether Ritual Murder happens or not. He merely opposes his opinion to those of the men in authority on the spot.

But there is more. Definitely, and far from being able to refute the charge of Ritual Murder against Jews, Ganganelli admits the Ritual Murders of St. Simon of Trent and of St. Andreas of Rinn in these words:

"I admit then, as true, the fact of the Blessed Simon, a boy three years old, killed by the Jews in Trent in the year 1475 in hatred of the faith of Jesus Christ"; and "I also admit the truth of another fact, which happened in the year 1462 in the village of Rinn, in the Diocese of Brixen, in the person of the Blessed Andreas, a boy barbarously murdered by the Jews in hatred of the faith of Jesus Christ."

One thing concerning Ganganelli's report seems to have escaped the notice of other anti-Jewish workers, and to my mind it damns the report from the beginning; in undertaking an investigation such as that with which Ganganelli was confronted, one should surely start with an unbiased outlook? Read Ganganelli's admission about his own outlook when he went to Poland to investigate:

"With my weak faculties, I indeavoured to demonstrate the non-existence of the crime which was imputed to the Jewish Nation in Poland."

The Cardinal set forth, not to find out whether Ritual Murder existed in Poland or not, but "to demonstrate the non-existence of the crime"! And yet, he had to admit the crimes of Trent and of Rinn!

Thus, the book Ritual Murder Libel and the Jew, by the Jew Roth, which relies entirely upon Ganganelli for its material, is valueless except to the anti-Jewish worker to whom it is a God-send! Yet, what a good "press" this book had when it was published in 1935! The Morning Post greeted it (16th January, 1935) with headlines "Ritual Murder: Jewish people absolved: striking denunciation," and called the book "a final and incontrovertible refutation of the hideous Ritual Murder accusation." It is clear that the critic had either never taken the trouble to read the book or was deliberately misleading the public as to its contents; it is no "incontrovertible refutation"; it is an unscientific conglomeration of irrelevant matter, with a confession of bias and of the truth of the Ritual Murder accusation itself. The Catholic Times (15th February, 1935) says: "The learned Cardinal completely refutes the persecutors of the Jews and conclusively shows the flimsiness of the charges against them and their inherent absurdity." Ganganelli "completely refutes" nothing, and all that he "conclusively shows" is that Ritual Murders were a Jewish practice. Note; And still are !

The Birmingham Mail, 22nd September, 1936, is typical of the attitude of the "British" critics of the book: "It is symptomatic of the unhealthy state of the Continental mind that credence can be given in certain parts of Europe to the atrocious libel in which it is alleged that Christian blood is a necessary concomitant of the Jewish Passover celebrations."

Although the book was widely advertised when it came out, the Jews seem to have realized that it merely gives evidence in favor of Ritual Murder, for I found it difficult to get a copy in 1936, having ultimately to resort to a friend in the second-hand book trade to get one for me.

Thus Clement XIV, far from being a witness for the defense of the Jews, is an unwilling witness of the truth of the anti-Jewish accusation.

And what of the Popes who have supported the Ritual Murder accusation by their acts? There are many.

Sixtus IV approved in his Bull XII Kal. July, 1478, of the conduct of the Bishop who dealt with the Jews in the St. Simon case at Trent. The Jews indeavoured to enlist Sixtus IV on their side by pointing out that he had suspended the cult of St. Simon of Trent; this was done by Sixtus IV solely as a disciplinary measure, for Simon had not yet been beatified by papal authority, but was being made the center of a local cult.

Gregory XIII recognized Simon as a martyr and himself visited the shrine.

Sixtus V ratified the cult of St. Simon in 1588, allowing the celebration of mass in his name. This is confirmed as a fact by Benedict XIV.

Benedict XIV himself in a Bull Beatus Andreas (1778, Venice, IV, p. 101 seq.), beatified both Simon and Andreas, two boys murdered by the Jews "in hatred of the faith of Jesus Christ"; "the Jews," he said, "used every means to escape the just punishment that they had merited and to escape the just anger of the Christians."

How significant of the methods of the advocates for the Jew, to note that in Strack's book, no mention whatever is made of Benedict XIV's Bull, although the actions of Sixtus IV are wilfully misinterpreted!

Pius VII, 24th November, 1805, confirmed a decree of the Congregation of Rites of 31st August according to the Church at Saragossa the right to honor Dominiculus, killed by the Jews in hatred of the faith of Jesus Christ (see p. 17). He also authorized for the church at Toledo the same privilege in respect to St. Christopher, the boy crucified by the Jews near that place in 1490 (see p. 20).

In 1867, the Congregation of Rites authorized the cult of Lorenzino, at Vicenza, Padua, ritually murdered by Jews.

Gregory XVI, also, gave his support to the anti-Jewish accusers when he honored Gougenot des Mousseaux by making him a Chevalier of the Order of St. Gregory the Great, in reward for writing his book, Le Juif, le Judaisme et la Judaisation des Peuples Chretiens, in which Gougenot des Mousseaux devoted a chapter charging the Jews with Ritual Murder of Christians for the sake of their blood.

Pius IX refused to see the Jew Montefiore when the latter was returning from his visits to Egypt and to Constantinople, where he had bribed the Khedive and the Sultan so that the Jews at Damascus could escape the consequences of their guilt of the Ritual Murder of Father Thomas and his servant; this, in spite of a shameless Jewish persistence which has been fully described in Sir Moses Montefiore's biography. That showed what Pius IX thought about it, and he himself was of Jewish blood.

Pope Leo XIII bestowed distinctions on Edouard Drumont, author of La France luive, who accused the Jews of Ritual Murder therein. Authority: Jewish Encyclopedia (1905), Vol. X, p, 127.

To sum up: The Popes who have appeared to disbelieve the existence of the Ritual Murder crime have, with the exception of Clement XIII, been those who lived in the least enlightened times; many later Popes have given very clear evidence that they hold the opposite opinion. The reader has the facts before him and can judge for himself.

Remember that although other martyred boys, victims of Jewish Ritual Murder, have been regarded in many places as saints without papal authority, there is no record of papal disapproval of these cults except in the case of Sixtus IV, already mentioned, whose action was purely disciplinary and who himself specifically approved of the conduct of the Ritual Murder Case to which the matter referred. Such locally beatified "saints" or martyrs were St. William of Norwich (1144), St. Richard of Pontoise (1179), St. Hugh of Lincoln (1255), St. Werner of Oberwesel (1286) and St. Rudolph of Berne (1287). In every such case it is quite obvious that the cult had the full approval at least of the episcopal authorities over the places mentioned.

Those who condemn the Blood Accusation as a wicked invention for the purpose of persecuting Jews and robbing them, must at the same time condemn wholesale some of the highest dignitaries of the Catholic Church, men against whom nothing is known beyond that they had excellent characters, like William Turbe, Bishop of Norwich to give an English example.

When the reader peruses the details of the cases that I have cited in this book, he will realize that Episcopal Courts have dealt with many of them; in other words, the Jews were condemned by the existing religious authority of the day.

Many of the earliest records we have of these Ritual Murders come from the pens of Catholic historians, such as the Bollandists, a body of Belgian Jesuits; a list of the principal works on the subject will be found at the end of the book.

Father Creagh, Redemptorist, publicly accused Jews of the practice of Ritual Murder, on 11th January, 1904, in a speech in Limerick. Authority: Jewish Encyclopedia (1904), Vol. VIII. p. 89.


Perhaps I may best wind up this chapter by giving the names of the twelve members of juries who investigated, considered and condemned the Jews in the Ritual Murder case of La Guardia in Toledo, together with their qualifications:

(1) Maestre Fray Juan de Santispiritus, Professor of Hebrew, Salamanca University;

(2) Masetre Fray Diego de Bretonia, Professor of Scripture;

(3) Fray Antonio de la Pena, Prior;

(4) Dr. Anton Rodriguez Carnejo, Professor of Canon Law;

(5) Dt. Diego de Burgos, Professor of Civil Law;

(6) Dr. Juan de Covillas, Professor of Canon Law;

(7) Fray Sebastian de Hueta;

(8) Licentiate Alvaro de Sant Estevan, Queen Isabel's corregidor for Avila;

(9) Ruy Garcia Manso, Bishop Talavera's provisor;

(10) Fray Rodrigo Vela, head of the Franciscan Monastery, Avila;

(11) Dr. Tristan, Canon of Avila;

(12) Juna de Saint Estevan. On the findings of such men of standing we surely have every right to rely.






CHAPTER XVI


THE ATTITUDE OF THE PROTESTANT CHURCH





THIS may be summed up very briefly. The Protestant Church appears to have allied itself to Jewry, if one may judge from the political views expressed by our Archbishops and most of our bishops. These views are almost invariably similar to those expressed by Masons, and are almost always pernicious. Note: Masonic infiltration of Protestant Churhes was at full swing at the time of the writing of this work.

However, there was a time when Protestants were Protestants, unaffected by Masonry or by the powerful propaganda of which Jewish money is the source.

Martin Luther seems to have had an inkling of the true nature of the Jew when he said: "How the Jews love the Book of Esther, which is so suitable to their bloodthirsty, revengeful, murderous appetite and hopes. The sun has never shone on such a bloodthirsty and revengeful people, who fancy themselves to be the chosen people so that they can murder and strangle the heathen." (From the Erlangen edition of Luther's Table Talks, Vol. XXXII, pp. 120.)

This seems plain speaking enough; but we find the Jew, C. Roth, Ritual Murder Libel and the Jew, citing Martin Luther as having condemned the "libel" of Ritual Murder "in unqualified terms."

However, the Jewish Encyclopedia (1904), Vol. VIII, p. 213, definitely states that Luther charged the Jews with Ritual Murders.

At Magdeburg in 1562, a Protestant History of the Christian Church was compiled, called the Magdeburg Centuries; it was compiled by a number of Lutheran theologians headed by M. Flacius, and was first published at Basle as the Historia Ecclesia Christi. This work records the ritual murders of Blois, Pontoise (Paris), Braisne, Fulda, Berne and Oberwesel.

John Foxe in his Acts and Monuments of the Church (1563) says: "For every year commonly their [the Jews'] custom was to get some Christian man's child from his parents and on Good Friday to crucify him in despite of our religion." He describes the ritual crucifixion of British children by Jews at Norwich and Lincoln, before the expulsion.

The learned and distinguished Puritan, William Prynne, a fearless fighter against evil, in his Short Demurrer to the Jews long discontinued Remitter into England, 1656, gave details and references of the Ritual Murders at Norwich, Gloucester, and Bury St. Edmunds in England, and those of Blois, Braisne, Richard "of Paris," Fulda, Prague, Werner of Oberwesel, Rudolph of Berne, Simon of Trent and others. In Book I p 67, he says: "The Jews . . . have ofttimes . . . maliciously acted it [crucifixion] over and again in representation; . . . by crucifying sundry Christian children on Good Friday or near Easter, on a Cross, in a most barbarous manner, in derision of our Savior's death and passion." On p. 68 he quotes several authorities "that the Jews in Paris did every year steal some Christian child, or another brought up in the King's Court, and carrying him to a secret house or vault, did, on Good Friday or Easter-Day, in contempt and derision of Christ and Christian religion crucify him on a Cross . . and that they have been frequently apprehended, persevering in this wickednesse; for which, upon Direction, they were usually murdered, stoned, burned, destroyed, hanged, by the furious multitude's violence, or executed, imprisoned, banished by Christian Kings and Magistrates, yet such was their malice to Christ, that they would still persevere therein, and act it over again upon every opportunity."

This book of Prynne's, which ran into two editions, is in the British Museum and Guildhall Libraries, but is unobtainable, though stated by booksellers to be of no great rarity or value; in the London Library there is no copy, but there is a Jewish refutation of it!


Our nation has been so carefully schooled by the Jewish Money Power, which has been able to destroy or rarefy all sources of information on Ritual Murder, that the twentieth century Protestant Church has come to believe that the thing is a mere relic of medieval superstition.






http://www.radioislam.org/judaism/ritual.htm










stardefinibusterrae (1 secondo fa)


Rimuovi | Spam


@ ComunitaEbraicaRoma - the ignorant think, that: the King of Israel must govern his people: "No! Nothing is further from the truth!" The Jews do not need to be ruled! But few know that: only the King of Israel has the authority to say: "Talmud and Kabbalah: are Satanism: whoever: following these doctrines? Is out of the Kingdom of God!" .. So few people know: that the King of Israel: has fundamentally: an theological task: that is, freeing the Jewish people from its curse: it is: the death instinct: and instinct of self-destruction!










stardefinibusterrae (1 minuto fa)


Rimuovi | Spam


@ComunitaEbraicaRoma - gli ignoranti pensano: che: il Re di Israele deve governare il suo popolo: "no! niente è di più falso!" Gli ebrei non hanno bisogno di essere governati! Ma, pochi sanno che: soltanto il Re di Israele ha la autorità per dire: "talmud e cabbala: sono il satanismo: chiunque: segue queste dottrine? è fuori del Regno di Dio!".. Così pochi sanno: che il Re di Israele ha fondamentalmente compiti teologici: cioè liberare il popolo ebraico dalla sua maledizione: che è: istinto di morte: ed istinto di autodistruzione!






stardefinibusterrae (22 ore fa)


Rimuovi | Spam


Ave Maria, gratia plena,

Dominus tecum,

benedicta tu in mulieribus,

et benedictus fructus ventris tui Iesus.

Sancta Maria mater Dei,

ora pro nobis peccatoribus,

nunc, et in hora mortis nostrae.

Amen






stardefinibusterrae (1 giorno fa)


Rimuovi | Spam


@ComunitaEbraicaRoma -- Maria di Nazareth: la madre di Gesù di Betlemme: è una ragazza ebrea: come tutte! ma, come prima cristiana? Lei è una primizia: di quello, che, ogni cristiano(se ne sarà degno): potrebbe diventare: cioè: essere vero figlio di Dio(per adozione): e non solo: simbolicamente: come gli ebrei: giustamente: attribuiscono a se stessi! per avere ricevuto: in potenza: tutti i cristiani: soltanto: in Cristo: la stessa: Natura Divina di Dio: come: infatti, è già ora vero: per me: in fede! Non esiste: e non è mai esistito: quindi: un culto di adorazione per Maria! Tutte le statue: e le icone: fatte in suo onore? sono soltanto: le fotografie: che ognuno: ha in casa: per onorare la sua mamma! Perché lei è: spiritualmente: la madre e la sorella: di tutti i cristiani! ogni altra affermazione? o illazione? sono solo calunnie!









stardefinibusterrae (3 mesi fa)


Rimuovi | Spam


@ AIPAC -> now? Keep away those that can do the gay, from ​the transmitter: with the trasmitter of the "WIND", for my USB: thanks!

God bless you all, good night!




@ AIPAC -> adesso? tu puoi fare allontare quei gay: che si sono messi a disturbare: il trasmettitore della "WIND", grazie!

Dio vi benedica tutti: buona notte!






stardefinibusterrae (3 mesi fa)


Rimuovi | Spam


@ AIPAC -> then, the God's plan: to see allies: Judaism and Christianity? Of course, not a project today! it went bankrupt: in these 2000 years, only, because of your fathers! How many sufferings could have been avoided? ... sic ... How better could have been, the world today? But, I have news for you: "it does not matter how many horses or dogs: you want to fuck" for profaning all, the whole human race through your control of the media: how, through control: of any other monopoly. but you will not be able to defeat Christianity in this way! you leave Satan, and returns to God, my love: at last!






stardefinibusterrae (3 mesi fa)


Rimuovi | Spam


@ AIPAC -> allora, il progetto di Dio: di vedere alleati: l'ebraismo ed il cristianesimo? Certo, non è un progetto: di oggi! esso, è andato fallito: in questi 2000 anni, unicamente, per colpa dei tuoi padri! Quante sofferenze: si sarebbero potute evitare? ... sic ... Come migliore, avrebbe potuto essere, il mondo, oggi? Ma, io ho una notizia per te: "non ha nessuna importanza, quanti cavalli o cani: tu ti vuoi fottere": profanando tutto il genere umano: attraverso il tuo controllo dei MEDIA: come, attraverso il controllo: di ogni altro monopolio. ma, tu non riuscirai a sconfiggere il cristianesimo: in questo modo! Lascia satana, e torna a Dio: mio amore: finalmente!






stardefinibusterrae (3 mesi fa)


Rimuovi | Spam


@ AIPAC -> [?what is the truth of the story?] You did kill Jesus, then you have killed Stephen and James, etc. .. all for "blasphemy", "apostasy", then what difference there is between you and the Muslims? Only that, you are better educated, but also: 1. most thieves (seigniorage banking), 2. most criminal (murder of Kennedy), and 3. most racist (Talmud): of the Muslims: of course! Then, since in Unius Rei: there is no partiality? Then, like: I have to kill all the Muslims of the Sharia? Then, of course, I must kill, too, all of you! it is because I am a man: mild? So, I do make, at the your WWnuclear 3 °, and then see who the Holy Spirit will do survive in a: hell nuclear inferno! Since die? is much better, which, being on a planet with you!






stardefinibusterrae (3 mesi fa)


Rimuovi | Spam


@AIPAC - [quale è la verità della storia?] Voi avete fatto uccidere Gesù: poi avete ucciso Stefano e Giacomo, ecc.. tutto per "blasfemia"; "apostasia"; che differenza allora, c'è tra voi e i musulmani? Soltanto, che, voi siete più istruiti: ma, anche: 1. più ladri, 2. più criminali; e 3. più razzisti: dei musulmani: ovviamente! Allora, poiché in Unius Rei: non c'è parzialità? Allora, come io devo sterminare tutti i musulmani della Sharia? Poi, certamente io devo sterminare anche tutti voi! è poiché io sono un uomo mite? allora io vi abbandono alla vostra amata 3°WWnuclear, e poi vediamo, chi lo Spirito Santo farà sopravvivere: in quell'inferno nucleare! Poiché morire? è molto meglio che stare in un pianeta insieme a voi!





kingdomofJHWH 1 day ago


@ARABIA SAUDITA -- tu non hai nessun diritto, di invedere le Nazioni, attraverso, il tuo terrorismo islamico... ed è molto grottesco, per uno, come te, che, dice di credere in Dio, di affidare, 1. il futuro, del proprio popolo, la stessa sopravvivenza, dell'ISLaM (per colpa tua, e del tuo maledetto profeta, fatto diventare nazi), alle logiche imperiialistiche della mente umana: 2. e poi, per avere giustizia ti rivolgi ai satanisti massoni, come te, della UE USA? "VERGOGNA!"








kingdomofJHWH 1 day ago


08/21/2013. [nazi bugie: USA UE IMF, e tutti i loro islamisti terroristi, per uccidere Israele] [EGYPT, Young Muslim: We can only rebuild Egypt together with Christians] . Mohamed Elhariry, a young businessman in Cairo, reveals the on the ground reality of life in recent months in Egypt. The young man says the Muslim Brotherhood "have lied to everyone, they never wanted a democratic state. The real Egypt is multi-denominational". Cairo (AsiaNews) - The arrest of Mohammed Badie, the spiritual leader of the Muslim Brotherhood, has sparked a new round of criticism from Western countries and Turkey against the military hard line, which so far has claimed the lives of 900 people. International press restrict their reporting of the conflict to the leading factions,








kingdomofJHWH 1 day ago


[nazi bugie: USA UE IMF, e tutti i loro islamisti terroristi, per uccidere Israele] [EGYPT, Young Muslim: We can only rebuild Egypt together with Christians] . pitting the army against the Islamists who continue to incite their followers to violent protest. The real outcome of this war of words are the hundreds of dead in the streets of Cairo and Alexandria, many considered martyrs of the Revolution, as well as attacks against Christians who have become a scapegoat for the defeat and the fall in popularity of Muslim Brotherhood elected in 2011. What is really happening in Egypt? What is the reality for those who are not divided along political or religious lines? Mohamed Elhariry, a young Muslim businessman from Cairo, speaks to AsiaNews about the growing unity between Muslims and Christians








kingdomofJHWH 1 day ago


[nazi bugie: USA UE IMF, e tutti i loro islamisti terroristi, per uccidere Israele] [EGYPT, Young Muslim: We can only rebuild Egypt together with Christians] . who want to rebuild a nation where different ethnicities and religions have lived together for 1400 years. All of us Muslims were impressed by the attitude of Catholics, Coptic Orthodox and Protestant victims of the violence of the Muslim Brotherhood. The Christians did not ask for help from other countries of the same religion, instead they believed in themselves and in the Egyptian people. Everything that is happening in Egypt remains in Egypt. In contrast, the Muslim Brotherhood has made the rounds of the various Departments of State and put pressure on the interim government chosen by the various components of the Egyptian society.








kingdomofJHWH 1 day ago


[nazi bugie: USA UE IMF, e tutti i loro islamisti terroristi, per uccidere Israele] [EGYPT, Young Muslim: We can only rebuild Egypt together with Christians] . We Muslims offered to protect churches and religious buildings, but our Christian brothers and sisters said: "Do not waste your souls, they are so precious to us. We have closed these buildings for now. Together we will rebuild our churches once we have eradicated terrorism." I am convinced that what is sacred to one of my neighbors is also sacred for me. I have respect for him and his free will. The various elements of Egyptian society have lived together for 1,400 years. There have been many conflicts over time , both within Islam, between Sunnis and Shiites, and with Christianity formed by Coptic Orthodox, Catholics, and Protestants.








kingdomofJHWH 1 day ago


[nazi bugie: USA UE IMF, e tutti i loro islamisti terroristi, per uccidere Israele] Sometimes they behave like fans of different football teams, to the point that some sanctify the "Egyptian religion" (concept of nationhood ed), while others condemn it. Whether Christian or Muslim. What is happening to our country? It all starts January 25, 2011, when a huge revolution stirred every level of Egyptian society. For months the people demonstrated against the regime of President Hosni Mubarak. This event united people of different ideologies: imperialist, socialist and religious extremists. With the triumph of the revolution these extremes began to divide. Muslim Brotherhood, religious capitalists and socialists have no place on the Egyptian political stage.








kingdomofJHWH 1 day ago


[nazi bugie: USA UE IMF, e tutti i loro islamisti terroristi, per uccidere Israele] [EGYPT, Young Muslim: We can only rebuild Egypt together with Christians] . During the transitional government led by the Supreme Council of the armed forces - who have a string foothold in the world of politics and economic power - each party tried to destroy its opponent. The Muslim Brotherhood waited for the exclusion of the Mubarak-era National Democratic Party before making their official entrance onto the national political scene. It opened the door to fair elections, but only from a technical point of view and not moral one. With the victory in the parliamentary elections of 2011 and the presidential election of 2012, the Brotherhood began leading the nation down a road to the unknown.








kingdomofJHWH 1 day ago


[nazi bugie: USA UE IMF, e tutti i loro islamisti terroristi, per uccidere Israele] [EGYPT, Young Muslim: We can only rebuild Egypt together with Christians] . To rule they leave the Sinai in the hands of terrorists and, regardless of the deteriorating economic situation, build and finance their positions of strength within the governing and judicial apparatus, filling posts with their own nominees. They attribute everything to the leader who is fifth in the hierarchy of the Muslim Brotherhood. However, with the approval of the new Constitution, the Muslim Brotherhood show their true face. Their goal is total control of the state. In November 2012, the Egyptians took to the streets against the adoption of a distorted Constitution and demonstrate in front of the palace of the Constitutional Court.








kingdomofJHWH 1 day ago


[nazi bugie: USA UE IMF, e tutti i loro islamisti terroristi, per uccidere Israele] [EGYPT, Young Muslim: We can only rebuild Egypt together with Christians] . The fall of Morsi and the popular uprising embarrassed the Muslim Brotherhood. In recent months they camped in the neighborhood of Rabaa, next to their mosque regardless of the will of the people. Now, the Islamists threaten everyone with terrorism, proclaiming death and destruction, ignoring the fact that the army and police have sided with the majority of the population, who took to the streets on June 30. The Muslim Brotherhood are not seeking legitimacy through dialogue, they do not respect the will of the people that is at the root of democracy.








kingdomofJHWH 1 day ago


[nazi bugie: USA UE IMF, e tutti i loro islamisti terroristi, per uccidere Israele] [EGYPT, Young Muslim: We can only rebuild Egypt together with Christians] . In recent weeks they have done everything to discredit the army in front of the world, but not in front of the Egyptians. The attacks against Christians are, in fact, an attempt by Islamists to unleash a new war to destroy the country. Many people wonder if it is possible a dialogue with the Muslim Brotherhood. I can not speak with a terrorist who carries weapons and threatens my safety, my family, my country and my will. But I feel ready to discuss with those who accept these conditions:








kingdomofJHWH 1 day ago


[nazi bugie: USA UE IMF, e tutti i loro islamisti terroriti, per uccidere Israele] [EGYPT, Young Muslim: We can only rebuild Egypt together with Christians] . the good of the country is more important than any other issue, there must be a willingness to accept each other without engaging in a struggle to impose individual ideologies, my interlocutor must admit deliberate Islamists attacks against the police. Unfortunately we will have to wait for reconciliation. However, we are a people with a weak memory. We do not like to remember. For 80 years we have suffered the interference and violence of the Muslim Brotherhood, and nonetheless we voted them to power in the elections of 2011 and 2012. (S.C.)








kingdomofJHWH 1 day ago


@ all the damned souls, and all the demons of hell --- by chance, is there between, you, someone else, who does not want to be disintegrated, in the Day of Judgement? okay. then, 1. the time has come to do the good guys! 2. and to be totally at the service of Unius REI kingdom @a tutte le anime dannate, ed a tutti i demoni dell'inferno --- per caso, c'è tra, di voi qualcuno, che, non desidera essere disintegrato, nel giorno del Giudizio Universale? ok. allora, 1. è arrivato il momento di fare i bravi ragazzi! 2. e di essere totalmente, al servizio di Unius REI kingdom








kingdomofJHWH 1 day ago


187AUDIOHOSTEM 1 day ago Dear mrUniversalMetaphysc: [Your Will Be Reborn: My Friend] - ANSWER - OK youtube, CIA, DATAGATE! BECAUSE, you're a skeleton satanic, CANNIBAL, completely honest, then you will have no difficulty, to illustrate, your motivations, publicly, on this page .. why should I be your statement, your friend? -- ANSWER -- OK youtube, CIA, DATAGATE! POICHÉ, tu sei uno scheletro satanico, completamente onesto, quindi non avrai difficoltà, ad illustrare, le tue motivazioni, pubblicamente, su questa pagina.. perché mi conviene essere il tuo amico?