Rituel Satanique Illuminati

PROTOCOLLO IX
Nell'applicare questi nostri principi dovete badare specialmente alle caratteristiche della nazione nella quale vi trovate e nella quale .dovete operare. Non dovete aspettarvi di applicare genericamente con successo i nostri principi, fino a che la nazione di cui si tratta non sarà stata rieducata secondo le nostre dottrine. Procedendo con cautela nell'applicazione dei nostri principi, vedrete, prima che siano passati dieci anni, cambiati i caratteri più ostinati, e noi così avremmo aggiunto un'altra nazione alle file di quelle che ci sono già sottomesse.

Alle parole liberali della nostra divisa massonica: "libertà, uguaglianza e fratellanza", sostituiremo, non quelle del nostro vero motto, ma bensì delle parole esprimenti semplicemente un'idea, e diremo: "il diritto della libertà, il dovere dell'uguaglianza ed il concetto della fratellanza" e così prenderemo il toro per le corna. In realtà noi abbiamo già distrutto tutte le forze di governo fuorché la nostra, benché esistano ancora in teoria. Al momento attuale, se un Governo assume un atteggiamento a noi contrario si tratta di una pura formalità; esso agisce essendo noi pienamente informati del suo operato e col nostro consenso, accordato perché le dimostrazioni anti-semitiche ci sono utili per mantenere l'ordine fra i nostri fratelli minori. Non amplierò di più questo argomento, perché lo abbiamo già discusso molte altre volte.

Il fatto sta ed è, che non incontriamo ostacoli di sorta. Il nostro Governo occupa una posizione così eccessivamente forte di fronte alla legge, che quasi possiamo, per designarlo, adoperare la potente parola: dittatura. Posso onestamente asserire che al momento attuale noi siamo legislatori; giudichiamo e castighiamo, giustiziamo e perdoniamo; siamo, per così dire, il comandante in capo di tutti gli eserciti e cavalchiamo alla loro testa.

Governiamo con una forza potentissima, perché abbiamo nelle mani i frammenti di un partito che una volta fu forte ed è ora soggetto a noi. Abbiamo un'ambizione senza limiti, un'ingordigia divoratrice, un desiderio di vendetta spietato ed un odio intenso. Siamo la sorgente di un terrore che esercita la sua influenza a grande distanza. Abbiamo al nostro servizio individui di tutte le opinioni e di tutti i partiti: uomini che desiderano ristabilire le monarchie, socialisti, comunisti, e tutti coloro che aderiscono ad ogni genere di utopie. Tutti costoro sono aggiogati al nostro carro. Ciascuno di essi mina, a modo proprio, i residui del potere cercando di distruggere le leggi tuttora esistenti. Con questi procedimenti tutti i governi sono tormentati, urlano tranquillità e per amor di pace sono disposti a qualunque sacrificio. Ma noi negheremo ad essi tranquillità e pace finché non riconosceranno umilmente il nostro super-governo internazionale.

Le plebi proclamano a gran voce la necessità di risolvere il problema sociale, mediante l'internazionale. I dissensi fra i partiti li danno nelle nostre mani, perché, per condurre un'opposizione è essenziale aver del denaro, e questo lo controlliamo noi.

Temevamo che il potere esperimentato dei sovrani Gentili facesse alleanza con la potenza cieca della plebe; ma abbiamo preso tutte le misure preventive necessarie per evitare che ciò avvenisse. Fra queste due potenze abbiamo edificato una muraglia che consiste nel terrore che ambedue nutrono l'una verso l'altra. Di modo che il potere cieco della plebe è diventato il sostegno del nostro partito. Noi soli ne saremo i capi e lo guideremo verso l'adempimento del nostro scopo. Perché la mano del cieco non si liberi dalla nostra stretta, dobbiamo tenerci costantemente in contatto colle masse, se non di persona, per lo meno mediante i fedeli fratelli. Quando diventeremo una potenza riconosciuta, arringheremo la popolazione di persona, nelle piazze, e la istruiremo nella politica in quel modo e con quell'indirizzo che giudicheremo conveniente.

Come potremo verificare ciò che sarà insegnato al popolo nelle scuole di campagna? In ogni caso le parole pronunciate dall'inviato governativo o dal sovrano stesso, saranno conosciute certamente dall'intera nazione, perché le diffonderà la voce stessa del popolo.

Per non distruggere prematuramente le istituzioni dei Gentili, noi vi abbiamo posto sopra le nostre mani esperte impadronendoci delle molle motrici dei loro meccanismi. Questi erano, una volta, congegnati con severità e giustizia; ma noi abbiamo sostituito a tutto ciò amministrazioni liberali e disordinate.

Abbiamo messo le nostre mani ovunque: nella giurisdizione, nelle elezioni, nell'amministrazione della stampa, nel promuovere la libertà individuale, e, cosa ancor più importante, nell'educazione, che costituisce il sostegno principale della libera esistenza.

Abbiamo corbellato e corrotto la nuova generazione dei Gentili, insegnandole principii e teorie di cui conoscevamo la falsità assoluta, pur avendoli inculcati con assidua cura. Pur senza veramente alterare le leggi in vigore, ma soltanto deformandone il significato ed interpretandole in senso diverso da quello che avevano in mente coloro che le formularono, abbiamo ottenuto dei risultati estremamente utili. Si è potuto ciò ottenere principalmente per il fatto, che l'interpretazione nostra nascose il vero significato delle leggi, ed in seguito le rese talmente incomprensibili, che diventò impossibile per i Governi il dipanare un codice di leggi così confuso. Da ciò ebbe origine la teoria di non badare alla lettera della legge, ma di giudicare secondo la coscienza.

Ci si contesta, che le nazioni possono insorgere contro di noi qualora i nostri piani siano scoperti prematuramente; ma noi, anticipando questo avvenimento, possiamo esser sicuri di mettere in azione una forza talmente formidabile da far rabbrividire anche gli uomini più coraggiosi.

In quel tempo tutte le città avranno ferrovie metropolitane e passaggi sotterranei: da questi faremo saltare in aria tutte le città del mondo, insieme alle loro istituzioni e ai loro documenti [Probabilmente è una affermazione da intendersi al figurato, con allusione al bolscevismo (Nota del T. inglese)].













PROTOCOLLO X




Oggi comincerò ripetendo ciò che è stato già detto e vi prego tutti di tener presente che i governi e le nazioni si contentano, in politica, del lato appariscente di qualunque cosa.

E, dove troverebbero il tempo di esaminare la parte recondita degli avvenimenti se i loro rappresentanti non pensano che a divertirsi?

Per la nostra politica è sommamente importante di tener presente il particolare sopradetto, perché ci sarà di grande aiuto quando discuteremo taluni problemi, come ad esempio la distribuzione del potere, la libertà di parola, di stampa e di religione, il diritto di fondare associazioni, l'eguaglianze di fronte alla legge, l'inviolabilità della proprietà e del domicilio, la quistione della tassazione (il concetto della tassazione segreta) e la forza retroattiva delle leggi. Tutti gli argomenti di questo genere sono di tale natura, che non è prudente di discuterli apertamente in cospetto del pubblico. Ma nel caso in cui saremo obbligati di farne cenno alla folla, gli argomenti non dovranno essere enumerati bensì, senza entrare in particolari, si dovranno fare al popolo delle dichiarazioni circa i principii del diritto moderno riconosciuti da noi.

L'importanza della reticenza sta nel fatto, che un principio il quale non sia stato palesato apertamente, ci lascia una grande libertà d'azione; mentre il principio stesso, una volta dichiarato, acquista il carattere di una cosa stabilita.

La Nazione tiene in considerazione speciale la potenza di un genio politico e tollera tutte le sue prepotenze commentandole in questo modo: "Che tiro birbone, ma con che abilità lo ha eseguito!". Oppure: "Che canagliata, ma come ben fatta, e con quanto coraggio!".

Noi speriamo di attirare tutte le nazioni a lavorare per mettere le fondamenta del nuovo edificio da noi progettato. Per questa ragione, dobbiamo assicurarci i servizi di agenti audaci e temerarii, capaci di abbattere qualunque ostacolo al nostro avanzare.

Quando faremo il nostro colpo di Stato, diremo al popolo: "Tutto andava in malora; tutto avete sofferto, ma ora noi distruggiamo le cause delle vostre sofferenze; vale a dire le nazionalità, le frontiere, e le monete nazionali. Certamente sarete liberi di condannarci, ma il vostro verdetto non può esser giusto se lo pronunciate prima di esperimentare ciò che possiamo fare per il vostro bene". Allora il popolo, esultante e pieno di speranza, ci porterà in trionfo. La potenza del voto, al quale abbiamo addestrato i membri più insignificanti dell'umanità per mezzo di comizi organizzati e di accordi prestabiliti, adempirà allora il suo ultimo compito. Questa potenza, che è stato il mezzo con cui "ci siamo messi sul trono", ci pagherà l'ultimo suo debito nella sua ansia di vedere il risultato delle nostre proposte, prima di pronunciare il suo giudizio in proposito. Per raggiungere la maggioranza assoluta dobbiamo indurre tutti a votare senza distinzione di classe; una maggioranza simile non si potrebbe ottenere dalle classi educate o da una società divisa in caste.

Dunque, avendo inculcato in ogni uomo il concetto della propria importanza, distruggeremo la vita familiare dei Gentili e la sua influenza educatrice. Impediremo agli uomini di cervello di farsi avanti, ed il popolo, guidato da noi, non solo li terrà sottomessi, ma non permetterà neppure ad essi di manifestare i loro piani.

La turba è abituata a darci ascolto, perché la paghiamo per avere l'attenzione e l'obbedienza. Con tutti questi mezzi creeremo una forza così cieca; che non sarà mai capace di prendere una decisione senza la guida dei nostri agenti, incaricati di guidarla.

La plebe si sottometterà a questo stato di cose perché saprà che dal beneplacito di questi capi dipenderanno i suoi salari, i suoi guadagni e tutti gli altri benefizi.

Questo sistema di governo deve essere il lavoro di una mente sola, perché sarebbe impossibile di consolidarlo se fosse il lavoro combinato di molte intelligenze. Questo è il motivo per cui ci è concesso soltanto di conoscere il piano d'azione, .ma non dobbiamo in nessuno modo discuterlo, per evitare di distruggerne l'efficacia, il funzionamento delle sue singole parti ed il valore pratico di ogni suo punto.

Tali piani, se fossero posti in discussione e modificati in seguito a successivi scrutini, essi verrebbero deformati dall'insieme dei malintesi mentali, derivanti dal fatto che i votanti non ne avrebbero penetrato profondamente il significato.

Pertanto è necessario che i nostri piani siano decisivi e logicamente ponderati. Questa è la ragione per cui dobbiamo evitare ad ogni costo che l'opera grandiosa del nostro duce sia lacerata e fatta in pezzi dalla plebe, o anche da una camarilla qualsiasi. Per ora questi piani non sconvolgeranno le istituzioni esistenti; ne altereranno soltanto le teorie economiche e conseguentemente tutto il corso delle loro procedure, che dovranno seguire inevitabilmente la via tracciata dai nostri piani.

In ogni paese esistono le stesse istituzioni, quantunque sotto nomi diversi, e sono le camere dei rappresentanti del popolo, i ministeri, il senato, una qualunque specie di consiglio privato, nonché tutti i dipartimenti legislativi e amministrativi.

Non occorre che io vi spieghi il meccanismo connettente tutte queste differenti istituzioni, perché ne siete perfettamente al corrente. Notate solamente, che ciascuna delle sopraddette istituzioni corrisponde a qualche importante funzione del governo. (Adopero la parola "importante", non in riguardo alle istituzioni stesse, ma bensì riferendomi alle loro funzioni). Tutte queste istituzioni si sono ripartite le varie funzioni governative, vale a dire i poteri amministrativi, legislativi, ed esecutivi. E le loro funzioni sono diventate simili a quelle dei singoli organi del corpo umano.

Se danneggiamo una qualunque parte del meccanismo governativo, tutto lo Stato ne soffrirà e ne morirà, come accade per un corpo umano. Quando inoculammo il veleno del liberalismo nell'organismo dello Stato, la sua costituzione politica cambiò; gli Stati diventarono infettati da una malattia mortale: la decomposizione del sangue. Dobbiamo solo attendere la fine della loro agonia. Il liberalismo fece nascere i governi costituzionali, che sostituirono l'autocrazia, l'unica forma sana di governo dei Gentili. La forma costituzionale, come ben sapete, non è altro che una scuola di dissensioni, disaccordi, contese e inutili agitazioni di partito: in breve, essa è la scuola di tutto ciò che indebolisce l'efficienza del governo. La tribuna, come pure la stampa, hanno contribuito a rendere i governanti deboli ed inattivi, rendendoli in tal modo inutili e superflui; ed. è per questo motivo che in molti paesi vennero destituiti.

Allora l'istituzione dell'era repubblicana diventò possibile, ed al posto del Sovrano mettemmo una caricatura del medesimo nella persona di un presidente, che scegliemmo nella ciurmaglia, fra le nostre creature e i nostri schiavi.

Così minammo i Gentili, o piuttosto, le nazioni dei Gentili.

In un prossimo futuro faremo del presidente un agente responsabile. Allora non avremo più scrupoli a mettere arditamente in esecuzione i nostri piani, per i quali sarà tenuto responsabile il nostro "fantoccio". Cosa c'importa se le fila dei cacciatori d'impieghi s'indeboliscono; se l'impossibilità di trovare un presidente genera delle confusioni che indeboliranno, in definitiva, il Paese?

Per ottenere questi risultati predisporremo le cose in modo che siano eletti alla carica presidenziale individui bacati, che abbiano nel loro passato uno scandalo tipo "Panama", o qualche altra transazione losca e segreta. Un presidente di tale specie sarà un fedele esecutore dei nostri piani, perché temerà di essere denunziato, e sarà sotto l'influenza di questa paura la quale si impadronirà di colui il quale, salito al potere, è ansioso di conservarsi i privilegi e gli onori inerenti alla sua alta carica. Il Parlamento eleggerà, proteggerà e metterà al coperto il presidente, ma noi toglieremo al Parlamento la facoltà di introdurre nuove leggi, nonché di mutare le esistenti.

Questo potere lo conferiremo ad un presidente responsabile, il quale sarà una semplice marionetta nelle nostre mani. Così il potere presidenziale diventerà un bersaglio esposto ad attacchi di vario genere, ma noi gli daremo dei mezzi di difesa conferendogli il diritto di appellarsi al popolo direttamente, al disopra dei rappresentanti della nazione, vale a dire, di appellarsi a quel popolo che è nostro schiavo cieco: alla maggioranza della plebe.

Inoltre, daremo al presidente la facoltà di. proclamare la legge marziale. Spiegheremo questa prerogativa col fatto, che il presidente, essendo il capo dell'esercito, deve averlo ai suoi comandi per proteggere la nuova costituzione repubblicana, essendo questa protezione un dovere per il rappresentante responsabile della repubblica.

Naturalmente, in simili condizioni, la chiave della situazione recondita sarà nelle nostre mani, e nessuno all'infuori di noi controllerà la legislazione. Inoltre, quando introdurremo la nuova costituzione repubblicana, col pretesto della segretezze di Stato toglieremo al Parlamento il diritto di discutere l'opportunità delle misure prese dal governo. Con questa nuova costituzione ridurremo al minimo il numero dei rappresentanti la nazione, diminuendo così di altrettanto le passioni politiche, e la passione per la politica. Se malgrado ciò questi rappresentanti diventassero ricalcitranti, li sostituiremo appellandoci alla nazione. Il Presidente avrà la facoltà di nominare il presidente ed il vice presidente della Camera dei deputati e del Senato.

Alle continue sessioni parlamentari sostituiremo sessioni della durata di pochi mesi. Inoltre il Presidente, quale capo del potere esecutivo, avrà il diritto di convocare e di sciogliere il Parlamento, e, nel caso di scioglimento, di rinviare la convocazione del nuovo. Ma perché il Presidente non possa esser tenuto responsabile delle conseguenze di questi atti - che, parlando con precisione, sarebbero illegali - prima che i nostri piani siano maturati, noi persuaderemo i ministri e gli altri alti funzionarii amministrativi che circondano il presidente, a contravvenire i suoi comandi emanando istruzioni di loro iniziativa, ed in tal modo li obbligheremo a sopportarne la responsabilità invece del Presidente. Raccomanderemo. specialmente che questa funzione venisse assegnata al Senato, al Consiglio di Stato, oppure al Gabinetto, ma non mai a singoli individui.

Le leggi che possono essere interpretate in diverse maniere saranno interpretate a modo nostro dal Presidente il quale, inoltre, annullerà le leggi quando lo riterremo utile, ed avrà anche il diritto di proporne delle nuove temporanee, e persino di fare modificazioni nel lavoro costituzionale del Governo, prendendo come pretesto le esigenze del benessere del paese. Provvedimenti di questa specie ci metteranno in grado di sopprimere a poco a poco quei diritti e quelle concessione che fossimo stati costretti ad accordare da principio, nell'assumere il potere. Tali concessioni dovremo introdurre nella costituzione dei governi per mascherare l'abolizione graduale di tutti i diritti costituzionali, quando giungerà il momento di cambiare tutti i governi esistenti sostituendovi la nostra autocrazia. Può darsi che il riconoscimento del nostro autocrate avvenga prima dell'abolizione delle costituzioni. Vale a dire che il riconoscimento del nostro regno avrà inizio dal momento stesso che il popolo, scisso dai dissensi e dolorante per il fallimento dei suoi governanti (e tutto questo sarà stato preparato da noi), griderà: "Destituiteli e dateci un autocrate che governi il mondo, che ci possa unificare distruggendo tutte le cause di dissenso, cioè le frontiere, la nazionalità, le religioni, i debiti dello Stato ecc., un capo che ci possa dare la pace ed il riposo che non abbiamo sotto il governo del nostro sovrano e dei nostri rappresentanti".

Ma voi sapete benissimo, che allo scopo di ottenere che la moltitudine debba formulare a gran voce una richiesta simile, è tassativamente necessario disturbare senza posa in tutti i paesi le relazioni esistenti fra popolo e governo, promuovere ostilità, guerre, odii e persino il martirio, mediante la fame, la carestia e l'inoculazione di malattie, in tale misura che i Gentili non vedano altro modo per uscire da tanti guai, che un appello per la protezione al nostro denaro e alla nostra completa sovranità. Però se diamo alla nazione il tempo di rifiatare, sarà difficile si ripresenti per noi una circostanza ugualmente favorevole.













PROTOCOLLO XI




Il Consiglio di Stato accentuerà il potere del regnante. Nella sua posizione il corpo legislativo ufficiale sarà, in certo qual modo, un comitato per la promulgazione dei comandi del regnante.

Eccovi dunque un programma della nuova costituzione che prepariamo al mondo. Faremo le leggi, definiremo i diritti costituzionali, li amministreremo con questi mezzi: 1) decreti della camera legislativa, suggeriti dal Presidente; 2) ordini generici, ordini del Senato e del Consiglio di Stato, e decisioni del Consiglio dei Ministri; 3) quando il momento opportuno sarà giunto, promoveremo un colpo di Stato.

Ora, avendo abbozzato il nostro piano d'azione, discuteremo quei particolari che potranno esserci necessari allo scopo di compiere nell'organismo della macchina statale, la rivoluzione nel senso che ho già indicato. Colla parola "particolari" voglio indicare la libertà di stampa, il diritto di formare delle associazioni, la libertà di religione, l'elezione dei rappresentanti del popolo e moltissimi altri diritti che dovranno svanire dalla vita quotidiana dell'uomo. Se non spariranno del tutto, dovranno subire un cambiamento fondamentale dal giorno seguente l'annuncio della nuova costituzione. Prima di quel momento preciso non sarebbe per noi utile di annunciare tutti i cambiamenti che faremo e per la seguente ragione: tutti i cambiamenti percettibili potrebbero riuscire pericolosi in qualunque altro momento se fossero applicati per forza esigendone severamente ed indistintamente l'esecuzione, perché ciò potrebbe esasperare il popolo, che paventerebbe nuovi cambiamenti nelle medesime direzioni. D'altra parte, se i cambiamenti dovessero implicare delle tolleranze ancora maggiori, il popolo direbbe che riconosciamo i nostri errori e ciò potrebbe menomare il vanto di infallibilità del nuovo potere. Il popolo potrebbe anche dire che siamo stati spaventati e quindi obbligati a cedere; e se così fosse, nessuno ci sarebbe mai riconoscente perché il popolo ritiene di aver il diritto di ottenere sempre nuove concessioni. Sarebbe enormemente pericoloso per il prestigio della nuova costituzione, che l'una o l'altra di queste impressioni si facesse strada nella mente del pubblico.

Per noi è essenziale, che dal primo momento della nuova proclamazione il popolo, mentre soffrirà ancora le conseguenze del cambiamento repentino e sarà in uno stato di terrore e di indecisione, realizzi che siamo così potenti, così invulnerabili, e così pieni di forza, che in nessun caso prenderemo in considerazione i suoi interessi. Faremo capire al popolo, che non solo non ci daremo nessun pensiero delle sue opinioni e dei suoi desiderii, ma altresì che saremo pronti in qualunque momento ed in qualunque luogo a sopprimere con una mano forte qualsiasi espressione o accenno di. opposizione. Faremo sì che il popolo capisca che essendoci impadroniti di tutto quello che desideravamo non gli permetteremo mai, in nessun modo, di partecipare al nostro potere. Ed allora esso, preso dallo sgomento, chiuderà gli occhi su tutto ed aspetterà pazientemente lo svolgersi di ulteriori avvenimenti.

I Gentili sono come un branco di pecore, noi siamo i lupi. Sapete cosa fanno le pecore quando i lupi entrano nell'ovile? Chiudono gli occhi. A questo saranno costretti anche i Gentili, perché prometteremo loro la restituzione di tutte le loro libertà dopo che avremo soggiogato i nemici del mondo e costretti tutti i partiti a sottomettersi. Non occorre che vi dica quanto tempo dovranno aspettare per riavere queste loro libertà!

Per qual motivo fummo indotti a inventare la nostra politica e instillarla nelle menti dei Gentili?

Noi instillammo in essi questa politica senza permetter loro di comprenderne l'intimo significato.

Che cosa ci spinse ad adottare questa linea di condotta? Questo: che noi, razza dispersa, non potevamo, come tale, conseguire il nostro scopo con mezzi diretti, ma soltanto con mezzi indiretti, subdoli e fraudolenti. Questa fu la vera causa ed origine della nostra organizzazione massonica, che questi porci di Gentili non riescono a scandagliare e di cui non sospettano neppure le mire. Noi li prendiamo come lo zimbello delle nostre numerose logge, le quali hanno l'apparenza di essere puramente massoniche, allo scopo di gettare la polvere negli occhi dei loro camerati.

Per grazia di Dio il suo Popolo prediletto fu sparpagliato, ma questa dispersione, che sembrò al mondo la nostra debolezza, dimostrò di essere la nostra forza, che ci ha ora condotto al limitare della Sovranità Universale.

Ci rimane da costruire ancora poco su queste fondamenta, per raggiungere la nostra mèta.













PROTOCOLLO XII




La parola libertà, suscettibile di diverse interpretazioni, sarà da noi definita nel modo seguente: "La libertà è il diritto di fare ciò che la legge permette". Tale definizione ci servirà in questo senso, che sarà in nostro arbitrio di dire dove potrà esserci libertà e dove no, per la semplice ragione che la legge permetterà solamente quello che a noi piacerà.

Il nostro atteggiamento verso la stampa sarà il seguente: Che cosa fa la stampa attualmente? Essa serve a suscitare nel popolo passioni furenti, oppure, talvolta, dissensi egoistici di partito; cause entrambe che possono essere necessarie al nostro scopo. La stampa è spesse volte vana, ingiusta e mendace, e la maggior parte della gente non ne capisce affatto le sue vere intenzioni. Noi la barderemo e ne terremo fermamente in pugno le redini. Inoltre dovremo acquistare il controllo di tutte le altre ditte editrici. Non ci servirebbe a nulla il solo controllo dei giornali se restassimo esposti ad attacchi con opuscoli e libri. L'attuale costosa produzione libraria la trasformeremo in una risorsa vantaggiosa per il nostro governo mediante una speciale tassa di bollo ed obbligando gli editori ed i tipografi a versarci un deposito cauzionale, allo scopo di garantire il nostro governo da qualunque forma di attacco da parte della stampa. E qualora questo si produca, imporremo multe a destra ed a sinistra. Da questi mezzi: bolli, cauzioni e multe, il governo ricaverà una larga sorgente di lucro. Naturalmente, i giornali di partito non si daranno pensiero di pagare delle multe forti, ma noi li sopprimeremo senz'altro dopo un secondo loro serio attacco. Nessuno potrà impunemente attentare al prestigio della nostra infallibilità politica. Per sopprimere qualunque pubblicazione prenderemo un pretesto: diremo, per esempio, che eccita l'opinione pubblica senza ragione e senza fondamento. Ma vi prego di tener presente, che fra le pubblicazioni aggressive ve ne saranno anche talune istituite da noi apposta con tale intento. Ma esse attaccheranno solo quei punti della nostra politica, che abbiamo l'intenzione di cambiare. Nessuna informazione giungerà al pubblico senza essere stata prima controllata da noi. Stiamo già raggiungendo questo scopo anche attualmente, per il fatto che tutte le notizie sono ricevute da poche agenzie, nelle quali sono centralizzate da tutte le parti del mondo. Quando giungeremo al potere, queste agenzie ci apparterranno completamente e pubblicheranno solo quelle notizie che noi permetteremo.

Se, date le condizioni attuali, siamo riusciti a controllare la società dei Gentili ad un punto tale che essa vede gli affari mondiali attraverso le lenti colorate con le quali le copriamo gli occhi; se anche ora nulla ci impedisce di conoscere i segreti di Stato, come stupidamente li chiamano i Gentili; quale sarà la nostra posizione, quando saremo ufficialmente riconosciuti come governatori del mondo nella persona del nostro Imperatore Universale?

Ritorniamo all'avvenire della stampa. Chiunque desidererà diventare editore, libraio o tipografo, dovrà ottenere un certificato ed una licenza, che perderanno in caso di disubbedienza. I canali attraverso i quali il pensiero umano trova la sua espressione, saranno con questi mezzi posti nelle mani del nostro governo, che li userà come organi educativi, e così impedirà che il pubblico sia messo sulla falsa strada mediante l'idealizzazione del "progresso", o con il liberalismo. Chi fra noi non sa, che questo fantastico beneficio conduce direttamente all'utopia, da cui nacquero l'anarchia e l'odio verso l'autorità? E ciò per la semplice ragione che il "progresso", o piuttosto l'idea d'un progresso liberale, diede al popolo differenti concetti della emancipazione, senza mettervi alcun limite. Tutti i cosiddetti liberali sono degli anarchici, se non per le loro azioni, certamente per le loro idee.

Ognuno di essi corre dietro il fantasma della libertà, credendo di poter fare quello che vuole, vale a dire, cadendo in uno stato di anarchia per l'opposizione che fa, unicamente per il gusto di farla.

Discutiamo ora la stampa editrice di libri ecc. Noi la tasseremo nello stesso modo della stampa giornalistica, vale a dire per mezzo di bolli e cauzioni. Ma sopra i libri con meno di 300 pagine metteremo una tassa doppia, li classificheremo fra gli opuscoli per far diminuire la pubblicazione dei periodici, che costituiscono la forma più virulenta del veleno stampato. Queste misure obbligheranno altresì gli scrittori a pubblicare delle opere così lunghe, che avranno pochi lettori e principalmente a causa del loro prezzo alto. Noi stessi pubblicheremo delle opere a buon mercato per educare la mente del pubblico e avviarla nella direzione da noi desiderata. La tassazione determinerà una riduzione della letteratura dilettevole e senza scopo, e la responsabilità che incontreranno di fronte alla legge darà tutti gli autori nelle nostre mani. Nessuno che desideri attaccarci colla sua penna troverebbe un editore.

Prima di stampare qualsiasi genere di lavoro, l'editore o il tipografo dovrà chiedere alle autorità un permesso speciale per pubblicare il detto lavoro. In questo modo conosceremo anticipatamente qualsiasi congiura contro di noi, e potremo colpirla prevenendola e pubblicando una confutazione.

La letteratura e il giornalismo sono le due più importanti forze educative, e per questo motivo il nostro governo si accaparrerà il maggior numero di periodici. Con questo sistema neutralizzeremo la cattiva influenza della stampa privata ed otterremo un'influenza enorme sulla mente umana. Se dovessimo permettere la pubblicazione di dieci periodici privati, noi stessi dovremmo pubblicarne trenta e così via.

Ma il pubblico non deve avere il minimo sospetto di queste precauzioni; perciò tutti i periodici pubblicati da noi, avranno apparentemente vedute ed opinioni contraddittorie, ispirando così la fiducia e presentando un'apparenza attraente ai nostri non sospettosi nemici, che cadranno nella nostra trappola e saranno disarmati.

In prima fila metteremo la stampa ufficiale. Essa sarà sempre in guardia per difendere i nostri interessi, e perciò la sua influenza sul pubblico sarà relativamente insignificante. In seconda fila metteremo la stampa semi-ufficiale, la quale dovrà attirare i tiepidi e gli indifferenti. In terza fila metteremo quella stampa che farà finta di essere all'opposizione e che, in una delle sue pubblicazioni, figurerà come nostra avversaria. I nostri veri nemici confideranno in questa opposizione e ci mostreranno le loro carte. Tutti i nostri giornali sosterranno partiti diversi: l'aristocratico, il repubblicano, il rivoluzionario e persino l'anarchico. Ma, naturalmente, questo sarà solamente fino a quando dureranno le costituzioni. Questi giornali, come il dio indiano Vishnu, avranno centinaia di mani, ognuna delle quali tasterà il polso della variabile opinione pubblica.

Quando il polso batterà più forte, queste mani faranno inclinare l'opinione pubblica verso la nostra causa, perché un soggetto nervoso è facile ad essere guidato e facilmente cade sotto un'influenza qualsiasi. I chiacchieroni che crederanno di ripetere l'opinione del giornale del loro partito, in realtà non faranno altro che ripetere la nostra opinione, oppure quella che desideriamo far prevalere; nella convinzione di seguire l'organo del loro partito, costoro seguiranno in realtà la bandiera che faremo sventolare d'innanzi ai loro occhi.

Perché il nostro esercito giornalista estrinsechi il concetto intimo di questo programma, avendo l'apparenza di appoggiare i diversi partiti, dovremo organizzare la nostra stampa con la massima cura. Col titolo di "Commissione Centrale della Stampa", organizzeremo delle riunioni letterarie, alle quali i nostri agenti, senza farsene accorgere, daranno il segno di riconoscimento e la parola d'ordine. I nostri organi discutendo e contrastando la nostra politica, sempre superficialmente, s'intende, e senza toccarne i lati importati, faranno finta di polemizzare con i giornali ufficiali, allo scopo di fornirci il pretesto di definire i nostri piani con maggior accuratezza di quanto avremo potuto fare coi nostri programmi preliminari. Si capisce, però, che tutto questo sarà fatto quando sia vantaggioso per noi. Questa opposizione da parte della stampa, servirà anche a far credere al popolo che la libertà di parola esiste sempre. Essa darà ai nostri agenti l'opportunità di dimostrare che i nostri

avversarii ci muovono accuse insensate, nell'impossibilità da parte loro di trovare un terreno solido sul quale combattere la nostra politica.

Queste misure, che sfuggiranno all'attenzione pubblica, saranno i mezzi più proficui per guidare l'opinione pubblica ed inspirare fiducia nel nostro governo.

Grazie a queste misure potremo eccitare o calmare l'opinione pubblica circa le quistioni politiche quando ci occorrerà di farlo. Potremo persuaderla o confonderla stampando notizie vere o false, fatti o contraddizioni, secondo quello che servirà al nostro scopo. Le informazioni che pubblicheremo dipenderanno dal modo con cui il pubblico sarà in quel tempo propenso ad accettare quel dato genere di notizie; e staremo sempre molto attenti, scandagliando il terreno prima di camminarci sopra.

Le restrizioni che, come ho già detto, imporremo alle pubblicazioni private ci daranno la certezza di sconfiggere i nostri nemici, perché essi non avranno a loro disposizione organi della stampa mediante i quali dare veramente libero e pieno corso alle loro opinioni. Non ci occorrerà neppure di contraddire ufficialmente le loro affermazioni. Se sarà necessario, le confuteremo semi ufficialmente con dei "ballons d'essai", che faremo lanciare dalla nostra stampa di terza fila.

Esiste già nel giornalismo francese tutto un sistema di intese massoniche per darsi il contrassegno. Tutti gli organi della stampa sono legati da segreti professionali reciproci, a modo degli antichi oracoli. Nessuno dei suoi membri rivelerà mai di essere a conoscenza di un segreto qualora non abbia ricevuto l'ordine di renderlo pubblico. Nessun singolo editore avrà il coraggio di tradire un segreto confidatogli, per la ragione che nessuno è ammesso nel mondo letterario, il quale non abbia preso parte a qualche losco affare nella sua vita passata. Pertanto, se qualcuno desse il minimo segno di disubbidienza, il triste episodio del suo passato verrebbe palesato immediatamente. Finché il passato losco di questi individui è conosciuto da pochi, il prestigio di ogni giornalista attira l'opinione pubblica di tutto il paese. Il popolo lo segue e lo ammira.

I nostri piani si debbono estendere principalmente alle provincie. È per noi essenziale di creare certe idee e di infondere tali opinioni nelle provincie, perché in qualunque momento possiamo servircene lanciandole nella capitale come opinioni neutrali delle provincie. Naturalmente, la fonte e l'origine delle idee non saranno alterate, ma le idee saranno nostre. Per noi è assolutamente necessario, prima di assumere il potere, che le città siano qualche volta dominate dalle opinioni delle provincie; vale a dire, che le città sappiano l'opinione della maggioranza, quale sarà stata preparata da noi. È per noi necessario che le capitali, giunto il momento critico psicologico, non abbiano il tempo materiale di discutere un fatto compiuto, ma siano obbligate ad accettarlo perché è stato approvato da una maggioranza nelle provincie.

Quando poi arriveremo al periodo del nuovo regime - cioè durante il periodo transitorio che precederà la nostra sovranità - non permetteremo alla stampa di pubblicare qualsiasi resoconto di delitti, essendo essenziale che il popolo creda il nuovo regime talmente superiore, d'aver soppresso perfino la delinquenza. I delitti che avverranno saranno conosciuti soltanto dalla loro vittima e da gli eventuali testimoni oculari e da nessun altro.













PROTOCOLLO XIII




La necessità del pane quotidiano obbligherà i Gentili a tacere ed a rimanere nostri umili servitori.

Quei Gentili che potremo impiegare nella nostra stampa, discuteranno, dietro i nostri ordini, quei fatti che non sarebbe conveniente per noi di pubblicare nella nostra gazzetta ufficiale. E mentre avranno luogo così discussioni e dispute d'ogni genere, noi promulgheremo le leggi che ci occorrono e le presenteremo al pubblico quali fatti compiuti. Nessuno oserà chiedere che queste leggi vengano revocate, specialmente perché faremo credere che il nostro scopo sia quello di promuovere il progresso. Poi la stampa svierà l'attenzione del pubblico per mezzo di nuove proposte (sapete bene che abbiamo sempre abituato le popolazioni a ricercare nuove emozioni). Avventurieri politici senza cervello si affretteranno a discutere i nuovi problemi: la stessa razza di gente che non comprende neppure ora nulla di quello di cui parla. I problemi politici non sono fatti per essere compresi, dalla gente comune, ma solamente (come ho già detto) da quella classe di governanti, che da secoli dirigono gli affari. Da tutto questo insieme di fatti potete concludere, che quando useremo una certa deferenza all'opinione pubblica, di tanto in tanto, avremo lo scopo di facilitare il funzionamento del nostro meccanismo. Vi accorgerete anche che cerchiamo di far approvare le varie quistioni soltanto a furia di parole e non di fatti. Affermiamo continuamente, che tutte le misure prese da noi sono ispirate dalla speranza e dalla certezza di aiutare il benessere comune.

Allo scopo di distogliere la gente troppo irrequieta dalla discussione delle quistioni politiche, la provvederemo di problemi nuovi; quelli cioè dell'industria e del commercio. Su questi problemi potranno eccitarsi fin che vorranno. Le masse acconsentono di astenersi e di desistere da ciò che credono sia l'attività politica, solamente se possiamo dar loro qualche nuovo svago; come, ad esempio, il commercio. E tenteremo di dar da intendere ad esse, che anche il commercio è un problema politico. Noi stessi inducemmo le masse a prender parte alla politica per assicurarci il loro appoggio nella nostra campagna contro i governi Gentili.

Per impedire che il popolo scopra da sé una qualsiasi nuova linea d'azione politica, lo terremo distratto con varie forme di divertimenti: ludi ginnici, passatempi, passioni di vario genere, osterie e via discorrendo.

Fra poco principieremo a mettere degli avvisi nei giornali invitando il popolo a competere in ogni genere di nuove imprese, come ad esempio alle gare artistiche, di sport, ecc.

Questi nuovi interessi distoglieranno definitivamente l'attenzione del pubblico dalle quistioni che potrebbero metterci in conflitto con la popolazione. Il popolo, siccome perderà a poco a poco la facoltà di pensare con la sua testa, griderà compatto insieme a noi, per l'unica ragione che saremo i soli membri della società in grado di promuovere nuove linee di pensiero. Questi nuovi concetti noi li metteremo avanti per mezzo di agenti che il popolo non sospetterà siano alleati nostri. La funzione degli idealisti liberali cesserà repentinamente il giorno in cui il nostro governo sarà riconosciuto. Fino allora essi ci renderanno dei buoni servizii. Per questa ragione cercheremo di indirizzare l'opinione pubblica verso ogni specie di teoria fantastica che possa sembrare progressiva, o liberale. Fummo noi che, col più completo successo, facemmo girare le teste scervellate dei Gentili, colle nostre teorie di progresso, verso il socialismo. Non si trova fra i Gentili una mente capace di intuire che in ogni occasione, dietro la parola "progresso" è nascosta una deviazione della verità, eccezione fatta dei casi in cui la parola libertà si riferisce alla materia delle scoperte scientifiche. Giacché esiste soltanto una vera dottrina ed in essa non vi è posto per il "progresso". Il progresso, come qualunque altro falso concetto, serve a nascondere la verità, affinché essa non sia palese ad altri che a noi, popolo prediletto da Dio, che Egli ha eletto a custode della verità. Quando saremo al potere, i nostri oratori discuteranno i grandi problemi che hanno agitato l'umanità, allo scopo finale e prefisso di condurre il genere umano sotto il nostro governo benedetto.

Chi vorrà, quindi, sospettare che tutti questi problemi furono sollevati da noi, secondo un piano politico prestabilito che nessun uomo ha compreso in tanti secoli?













PROTOCOLLO XIV




Quando ci stabiliremo come Signori della Terra, non ammetteremo altra religione che la nostra; cioè una religione che riconosce il Dio solo, a Cui il nostro destino è collegato dall'averci Egli eletto, e da Cui il destino del mondo è determinato.

Per questa ragione dobbiamo distruggere tutte le professioni di fede. Se il risultato temporaneo di questa distruzione sarà di produrre degli Atei, ciò si frapporrà al nostro scopo, ma servirà come esempio alle generazioni future, che ascolteranno i nostri insegnamenti sulla religione di Mosè, la quale, con le sue dottrine risolute e ponderate, ci impose come un dovere il mettere tutte le nazioni sotto i nostri piedi.

Inoltre insisteremo molto sulle verità mistiche degli insegnamenti Mosaici, sui quali, diremo, è basata tutta la loro forza educativa.

Di poi, ad ogni momento pubblicheremo articoli paragonando il nostro governo benefico a quello del passato. Lo stato di beatitudine e di pace che esisterà allora, servirà anche ad illustrare il benefico effetto del nostro governo, sebbene sia stato ottenuto mediante disturbi secolari. Dimostreremo con colori intensi gli errori amministrativi commessi dai Gentili. Provocheremo con tutto ciò un tale sentimento di avversione per il regime precedente, che le nazioni preferiranno uno stato di pace in condizioni di schiavitù, ai diritti della tanta lodata "libertà", che le ha così crudelmente torturate, esaurendone perfino le fonti dell'esistenza umana, ed alla quale furono trascinate da una folla di avventurieri che non sapevano quel che facevano. I cambiamenti inutili di governo che abbiamo sempre suggerito ai Gentili, e che sono stati il mezzo col quale abbiamo minato il loro edificio di Stato, avranno in allora talmente stancato le nazioni, che esse preferiranno sopportare qualunque cosa da noi, piuttosto che ritornare ai tumulti ed alle disgrazie attraversate. Attireremo specialmente l'attenzione su gli errori storici con i quali i governi dei Gentili tormentarono l'umanità per tanti secoli, nella loro mancanza di comprensione per tutto ciò che riguarda il vero benessere della vita umana, e nella loro ricerca di piani fantastici per la prosperità sociale. Giacché i Gentili non si sono resi conto che i loro piani, invece di migliorare le relazioni fra uomo e uomo, non hanno fatto altro che farle andare di male in peggio. E queste relazioni sono la vera base dell'esistenza umana. Tutta la forza dei nostri principi e delle nostre misure consisterà nel fatto, che saranno spiegati da noi quale un luminoso contrasto con le condizioni sociali esistenti sotto l'antico regime da noi infranto.

I nostri filosofi dimostreranno tutti gli svantaggi delle religioni cristiane, ma nessuno potrà mai giudicare la nostra religione nel suo vero significato, perché nessuno ne avrà mai una completa cognizione fuorché i nostri che non si arrischieranno mai a svelarne i misteri.

Nei cosiddetti paesi dirigenti abbiamo fatto circolare una letteratura squilibrata, sudicia e ripugnante. Per un breve periodo dopo il riconoscimento del nostro regno, continueremo a incoraggiare questa letteratura, acciocché essa dimostri, più esplicitamente che mai, il suo contrasto con le dottrine che metteremo in circolazione dal nostro seggio elevato. I nostri sapienti, educati allo scopo di guidare i Gentili, faranno conferenze, concreteranno piani, scriveranno appunti e articoli, per mezzo dei quali influiremo sugli spiriti degli uomini, piegandoli verso quella scienza e quelle idee che ci converranno.
















PROTOCOLLO XV




Quando, infine, avremo ottenuto il potere per mezzo di numerosi colpi di Stato, che saranno da noi preparati in modo che abbiano luogo simultaneamente in tutti i paesi; e quando i governi di questi saranno stati dichiarati ufficialmente incapaci di reggere la pubblica cosa (potrà trascorrere un periodo di tempo considerevole prima che tutto ciò avvenga: magari un secolo): faremo ogni sforzo per impedire che siano fatte delle congiure contro di noi. Per raggiungere questo intento applicheremo la pena capitale, senza pietà, per coloro che prendessero le armi per impedire lo stabilimento del nostro potere.

Sarà passibile della pena capitale la fondazione di qualunque nuova società segreta; scioglieremo, mandandone i membri in esilio nelle parti più remote del mondo, le società segrete tuttora esistenti, che ci sono ben conosciute e che servono ed hanno servito al nostro scopo. L'esilio sarà la sorte di quei frammassoni Gentili che per avventura sapessero più di quello che a noi convenga. E quei massoni che, per una ragione o per un'altra potremo perdonare, li terremo sempre nel continuo timore d'essere esiliati. Decreteremo una legge per condannare tutti i preesistenti membri delle società segrete all'esilio fuori di Europa perché quivi noi avremo il centro del nostro governo.

Le decisioni del nostro governo saranno definitive e nessuno avrà il diritto d'appellarsi. Per mettere al dovere le società dei Gentili nelle quali abbiamo profondamente inculcato i dissidi ed i dogmi della religione protestante, prenderemo provvedimenti spietati i quali dimostreranno alle nazioni che il nostro potere non può essere violato. Non dobbiamo preoccuparci delle numerose vittime che saranno sacrificate per ottenere una prosperità futura. Un governo il quale è convinto che la propria esistenza dipende non solo dai privilegi di cui gode, ma anche dall'adempimento del suo dovere, ha l'obbligo di conseguire la prosperità anche a costo di molti sacrifici. La condizione principale della sua stabilità consiste nel rafforzamento del prestigio del suo potere, e questo prestigio si ottiene soltanto per mezzo di una maestosa ed incrollabile potenza, che deve mostrarsi inviolabile, nonché circondata da un potere mistico. Ad esempio, dimostrare che sussiste per mandato divino. Questi sono i requisiti goduti finora dall'Autocrazia russa, l'unica nostra nemica pericolosa, se non teniamo conto della Santa Sede. Ricordate che l'Italia. quando grondava sangue, non toccò un capello di Silla: eppure egli era l'uomo che l'aveva dissanguata. Per la sua forza di carattere, Silla diventò un Dio agli occhi della popolazione, ed il suo ritorno intrepido in Italia lo rese inviolabile. La plebe non nuocerà mai all'uomo che la ipnotizza col suo coraggio e con la sua superiorità mentale.

Fino a quando non avremo conseguito il potere, cercheremo di fondare e moltiplicare le logge massoniche in tutte le parti del mondo. Alletteremo a farne parte coloro che possono diventare, o sono di già, animati da amore per il pubblico bene. Queste logge saranno la fonte principale ove attingeremo le nostre informazioni; saranno pure i nostri centri di propaganda. Centralizzeremo tutte queste logge sotto una direzione unica, conosciuta a noi soli e costituita dai nostri uomini più sapienti. Queste logge avranno anche i loro rappresentanti, per mascherarne la vera direzione. Questa soltanto avrà diritto di decidere a chi spetti di parlare e di preparare l'ordine del giorno. In queste logge annoderemo tutte le classi socialiste e rivoluzionarie della società. I piani politici più segreti. ci saranno subito noti appena formulati e ne guideremo l'esecuzione. Quasi tutti gli agenti della polizia internazionale segreta faranno parte delle nostre logge. È per noi sommamente importante di assicurarci i servizi della polizia, perché essi possono mascherare le nostre imprese, inventare ragioni plausibili per spiegare il malcontento delle masse, come pure colpire coloro che rifiutano di sottomettersi a noi.

La maggior parte degli individui che entrano nelle società segrete sono avventurieri, i quali desiderano di farsi strada in un modo o in un altro e non hanno serie intenzioni. Con gente simile, ci sarà facile perseguire il nostro scopo: essi metteranno in moto il nostro meccanismo. Se il turbamento diventerà mondiale, ciò significherà soltanto che era necessario per noi di produrre questa agitazione, allo scopo di distruggere la troppo grande solidità del mondo. Se nasceranno congiure nel suo seno, significherà che uno dei nostri agenti più fedeli è il capo di questa cospirazione. E' naturale che noi dobbiamo essere gli unici a dirigere le imprese massoniche. Noi soltanto sappiamo dirigerle. Noi conosciamo lo scopo finale di ogni azione, mentre i Gentili ignorano la massima parte di ciò che riguarda la massoneria: essi non sono neppur capaci di vedere i risultati immediati di quello che fanno. Generalmente essi considerano soltanto i vantaggi immediati; si contentano se il loro orgoglio personale è soddisfatto per l'adempiersi del loro intento; non si accorgono che l'idea originale era nostra e non loro.

I Gentili frequentano le Logge Massoniche per pura curiosità, o nella speranza di ricevere la loro parte delle spoglie; alcuni di essi vi entrano pure per poter discutere le loro stupide idee davanti ad un pubblico qualunque. I Gentili vanno alla ricerca delle emozioni procurate dal successo e dagli applausi; noi glie ne diamo fin che ne vogliono. Questo è il motivo per cui permettiamo ad essi di avere successi; cioè allo scopo di volgere a nostro vantaggio gli uomini che credono orgogliosamente di valer qualche cosa, e che senza accorgersene s'imbevono delle nostre idee, fiduciosi di essere infallibili e convinti di non andar soggetti alle influenze altrui. Non avete idea di quanto sia facile ridurre anche il più intelligente dei Gentili in una condizione ridicola di ingenuità agendo sulla sua presunzione, e quanto, d'altra parte, sia fucile scoraggiarlo mediante il più piccolo insuccesso, od anche semplicemente cessando di applaudirlo; oppure anche di ridurlo in uno stato di servile sottomissione, allettandolo con la promessa di qualche nuovo successo. Per quanto il nostro popolo disprezza il successo, bramando soltanto la realizzazione dei suoi piani, altrettanto i Gentili amano il successo e sono disposti a sacrificare tutti i loro piani per raggiungerlo. Questo lato del carattere dei Gentili rende facile di fare d'essi quello che ci piace. Quelli che sembrano tigri, sono invece stupidi come pecore, ed hanno la testa assolutamente vuota.

Lasceremo che cavalchino in sogno il corsiero delle vane speranze di poter distruggere l'individualità umana mediante idee simboliche di collettivismo. Essi non hanno ancora compreso, e non comprenderanno mai, che questo sogno fantastico è contrario alla principale legge della natura, la quale, fin dall'inizio del mondo, creò ogni essere, diverso da tutti gli altri, perché ciascuno avesse un'individualità. Il fatto che fummo capaci di far concepire un'idea così errata ai Gentili, è la prova lampante del meschino concetto che essi hanno della vita umana, paragonato a quello che ne abbiamo noi. In questo consiste la maggiore speranza del nostro successo. Quanto furono previdenti i nostri sapienti d'un tempo quando ci dissero che, pur di raggiungere uno scopo veramente grandioso, dovevamo ricorrere a qualunque mezzo senza fermarci a contare le che si dovessero sacrificare al successo della causa! E noi non abbiamo mai contato le vittime uscite dal seme di quei bruti di Gentili, e pur avendo sacrificato molta gente nostra, abbiamo dato al nostro popolo una posizione tale nel mondo, che esso non si sarebbe mai sognato di raggiungere. Un numero relativamente piccolo di vittime da parte nostra ha salvato la nostra nazione dalla distruzione. Ogni uomo deve inevitabilmente morire. E' preferibile affrettare la morte di coloro che ostacolano la nostra causa, che di quelli che la promuovono. Noi facciamo morire i frammassoni in maniera tale che nessuno, fuorché gli adepti, può averne il minimo sospetto. Neppure le stesse vittime ne sospettano prima del tempo. Muoiono tutti, quando è necessario, di morte apparentemente naturale. E neppure gli iniziati, conoscendo questi fatti, osano protestare! Con questi mezzi abbiamo tagliato fino alle radici ogni velleità di protesta contro i nostri ordini almeno per quanto riguarda i frammassoni. Predichiamo il liberalismo ai Gentili, ma d'altra parte teniamo la nostra propria nazione in assoluta sottomissione. Per effetto della nostra influenza, le leggi dei Gentili vengono osservate il meno possibile. Il prestigio delle loro leggi è stato minato dalle idee liberali che vi abbiamo introdotto. Le più importanti quistioni, sia politiche, sia morali, vengono decise dai Tribunali nel modo stabilito da noi. Il Gentile amministratore di giustizia, esamina le cause in quel modo che a noi pare e piace. Questo risultato lo abbiamo ottenuto mediante i nostri agenti e persone colle quali apparentemente non siamo in relazione, e per mezzo di opinioni propagate con la stampa e con altri mezzi. Persino i senatori ed altri funzionari elevati seguono ciecamente i nostri consigli. La mentalità dei Gentili essendo di natura puramente bestiale, è incapace di osservare e di analizzare checchessia e più ancora di prevedere le conseguenze alle quali può condurre una causa se presentata sotto una certa luce. Ed è precisamente in questa differenza di mentalità tra noi e i Gentili, che possiamo facilmente riconoscere di essere gli eletti di Dio nonché la nostra natura sovrumana, in paragone con la mentalità istintiva e bestiale dei Gentili. Costoro non vedono che i fatti, ma non li prevedono e sono incapaci di inventare qualsiasi cosa, eccetto le materiali. Da tutto questo risulta nettamente, che la natura stessa ci ha destinato a guidare ed a governare il mondo. Quando verrà per noi l'ora di governare apertamente, sarà giunto il momento di dimostrare la bontà del nostro governo. Allora miglioreremo tutte le leggi. Le nostre leggi saranno brevi, chiare, e concise: non avranno bisogno di interpretazioni; sicché tutti potranno conoscerle da cima a fondo, dentro e fuori. La caratteristica predominante di queste leggi sarà l'obbedienza dovuta all'autorità; e questo rispetto all'autorità sarà spinto al massimo grado. Allora cesserà ogni genere di abuso di potere, perché ognuno sarà responsabile di fronte all'unico potere supremo, cioè a quello del sovrano. L'abuso di potere da parte di chiunque, che non sia il sovrano, sarà così severamente punito, che tutti perderanno la voglia di provare la loro forza in tale direzione.

Sorveglieremo molto da vicino ogni atto del nostro corpo amministrativo, da cui dipenderà il funzionamento della macchina statale, perché se l'amministrazione diventa fiacca, il disordine sorge dovunque. Non un singolo atto illegale, od abuso di potere rimarrà impunito. Tutti gli atti di simulazione, o di volontaria trascuratezza da parte degli impiegati amministrativi, cesseranno dopo che costoro avranno veduto i primi esempi di punizione.

La grandezza della nostra potenza esigerà che siano inflitte punizioni adeguate ad essa. Ciò vuol dire che esse saranno durissime, anche nel caso del più piccolo tentativo di violare il prestigio della nostra autorità allo scopo di lucro personale. L'uomo che soffrirà per le sue colpe, anche se troppo severamente, sarà come un soldato che muore sul campo battaglia dell'amministrazione per la causa del potere, dei principî e della legge, che non ammette alcuna deviazione dal sentiero pubblico per un vantaggio personale, neanche per coloro che guidano il carro dello stato. Per esempio, i nostri giudici sapranno che, cercando di essere indulgenti, violeranno la legge della giustizia, la quale è fatta per infliggere punizioni esemplari agli uomini per le colpe che hanno commesso, e non per dare ad un giudice l'occasione di mostrare la sua clemenza. Questa buona qualità della clemenza dovrebbe essere esibita soltanto nella vita privata, e non nella qualità ufficiale di giudice, che influisce su tutta la base dell'educazione del genere umano.

I membri della magistratura non serviranno più nei tribunali dopo i cinquantacinque anni di età, per le seguenti ragioni:

1° Perché i vecchi sono più tenacemente attaccati alle idee preconcette e meno capaci di ubbidire ai nuovi ordini.

2° Perché una tale misura ci metterà in grado di fare dei cambiamenti frequenti nel corpo della magistratura, che conseguentemente sarà soggetta a qualunque pressione da parte nostra.

Chiunque desideri mantenere il suo posto dovrà, per assicurarselo, ubbidirci ciecamente. Generalmente sceglieremo i nostri giudici fra uomini i quali capiscano che il loro dovere è di punire e di fare rispettare le leggi, e non di permettersi il lusso di sognare il liberalismo, che potrebbe recar danno al piano educativo del nostro governo, come succede ora con i giudici Gentili. Il nostro progetto di mutare spesso i giudici, ci gioverà anche per impedire la formazione di qualsiasi associazione fra essi; quindi lavoreranno soltanto nell'interesse del governo, ben sapendo che da ciò dipende il loro avvenire. La futura generazione di giudici sarà educata in tal modo, che preverranno istintivamente qualsiasi azione atta a danneggiare le relazioni reciproche esistenti fra i nostri sudditi. Attualmente i giudici dei Gentili sono indulgenti verso tutti i delinquenti, perché non hanno il giusto concetto del loro dovere, ed anche per il semplice fatto, che i governanti, quando nominano i giudici, non imprimono in essi il concetto del dovere, come sarebbe necessario.

I governanti dei Gentili, quando nominano i loro sudditi a cariche importanti, non si danno la pena di spiegar loro l'importanza delle medesime, né per quale ragione dette cariche sono state istituite; essi agiscono come le bestie quando mandano la loro prole in cerca dì preda. In questo modo i governi dei Gentili vanno in pezzi per opera dei loro stessi amministratori. Dai risultati del sistema adottato dai Gentili ricaveremo ancora un insegnamento morale e ce ne serviremo per migliorare il nostro governo. Gradiremo le tendenze liberali di ciascuna delle importanti istituzioni di propaganda nel nostro governo, dalle quali possa dipendere l'educazione di coloro che diventeranno i nostri sudditi. Questi posti importanti saranno riservati esclusivamente a coloro che furono da noi educati allo scopo prefisso per l'amministrazione.

Qualora si osservasse, che il mettere in ritiro troppo presto i nostri impiegati ci costerebbe troppo caro, risponderei, che anzi tutto cercheremo di trovare una occupazione privata a questi pensionati, per compensarli della perdita del loro posto governativo, ed in secondo luogo che il nostro governo possiederà in ogni caso tutto il denaro del mondo, e perciò la spesa non va presa in considerazione.

La nostra autocrazia sarà coerente in tutte le sue azioni, quindi il nostro alto comando sarà sempre considerato con la massima deferenza e obbedito senza riserva, qualunque sia la decisione che gli piacerà di prendere. Ignoreremo qualunque espressione di rammarico o di malcontento e puniremo così severamente chiunque mostrasse di non essere soddisfatto, che gli altri, vedendo questo esempio, si cheteranno. Aboliremo il diritto di appello, riservandolo per noi stessi; e ciò per la ragione che non dobbiamo permettere al popolo di credere che i nostri giudici possano sbagliare nelle loro decisioni. E, nell'eventualità di un giudizio che richiede la revisione, destituiremo immediatamente il giudice che lo avrà emesso, castigandolo pubblicamente, affinché un errore simile non abbia a ripetersi.

Ripeto quello che ho già detto, cioè che uno dei nostri principî fondamentali sarà l'attenta sorveglianza dei nostri impiegati amministrativi: e questo si farà principalmente per soddisfare la nazione, la quale ha pieno diritto di insistere che un buon governo abbia buoni impiegati amministrativi.

Il nostro governo avrà l'aspetto di una fede patriarcale nella persona del suo sovrano. La nostra Nazione ed i nostri sudditi considereranno il sovrano come un padre, il quale si cura di tutti i loro bisogni, si occupa delle loro azioni, sistema le relazioni reciproche dei suoi sudditi, nonché quelle di essi verso il governo. Così che il sentimento di venerazione per il regnante si radicherà tanto profondamente nella nazione, che questa non potrà esistere senza le sue cure e la sua guida. Il popolo non potrà vivere in pace senza il sovrano e finalmente lo riconoscerà come autocrate. Il popolo nutrirà per il sovrano un sentimento di venerazione talmente profondo da avvicinarsi alla adorazione, specialmente quando si convincerà che i suoi dipendenti seguono i suoi ordini ciecamente e che egli solo regna su di essi. Il popolo si rallegrerà vedendoci regolare la nostra esistenza come se fossimo genitori desiderosi di educare la propria prole in un sentimento profondo del dovere e dell'ubbidienza.

Per quanto poi riguarda la nostra politica segreta, tutte le nazioni sono in uno stato d'infanzia ed i loro governi pure. Come potete vedere da voi stessi, io baso il nostro dispotismo sul Diritto e sul Dovere. Il diritto del governo di pretendere che la gente faccia il suo dovere è in sé stesso un obbligo di chi regna, perché egli è il padre dei suoi sudditi. Il diritto della forza gli viene concesso perché conduca l'umanità nella direzione stabilita dalle leggi naturali, vale a dire verso l'ubbidienza.

Ogni creatura in questo mondo è in suggezione se non di un uomo, di qualche circostanza, oppure della sua stessa natura: insomma di qualche cosa che è più forte di lei. Quindi noi dobbiamo essere la forza assoggettatrice, pel bene della causa comune. Dobbiamo sacrificare senza esitazione quegli individui che possono violare la legge esistente, perché la soluzione del grande problema educativo sta nella punizione esemplare.

Il Re di Israele, nel giorno che porrà sul suo capo consacrato la corona che gli verrà presentata da tutta l'Europa, diventerà il Patriarca Mondiale.

Il numero delle vittime che il nostro Re dovrà sacrificare, non sorpasserà mai quello delle vittime che i sovrani Gentili hanno sacrificato nella loro ricerca di grandezza e per le loro rivalità reciproche.

Il nostro sovrano sarà costantemente in contatto col popolo, al quale parlerà dall'alto delle tribune. I suoi discorsi saranno immediatamente messi in circolazione in tutto il mondo.
















PROTOCOLLO XVI




Allo scopo di distruggere qualunque specie di impresa collettiva che non sia la nostra, annienteremo sul loro nascere le opere collettive; vale a dire, che trasformeremo le università e le riedificheremo secondo i nostri piani.

I rettori delle università, nonché i professori di esse, saranno preparati in modo speciale per mezzo di elaborati e segreti programmi d'azione, nei quali saranno istruiti e dai quali non potranno deviare impunemente. La massima cura sarà posta nella loro scelta, e dipenderanno interamente dal governo. Escluderemo dal nostro sillabo ogni insegnamento di diritto civile, nonché qualunque altra materia politica. Queste scienze saranno insegnate soltanto a pochi uomini iniziati, scelti per le loro abilità cospicue. Le università non potranno più lanciare nel mondo dei giovani inesperti, imbevuti di idee circa nuove forme costituzionali, come se queste fossero commedie o tragedie; oppure dediti ad occuparsi di questioni politiche che neppure i loro padri comprendevano. Quando la massa del popolo ha delle idee politiche sbagliate, si volge a concezioni utopistiche con il risultato di diventare un insieme di pessimi sudditi. Ciò potete giudicare da voi vedendo il sistema educativo dei Gentili; abbiamo dovuto introdurre tutti questi principi nel sistema educativo allo scopo di distruggere la loro struttura sociale: cosa che abbiamo fatto con pieno successo; ma quando saremo al potere, toglieremo dai programmi educativi tutte le materie che potrebbero turbare lo spirito dei giovani, e li ridurremo ad essere dei bimbi obbedienti, i quali ameranno il loro sovrano ed in lui riconosceranno il sostegno principale della pace e del benessere pubblico.

Invece di far studiare i classici e la storia antica, che contengono più esempi cattivi che buoni, faremo studiare i problemi del futuro. Dalla memoria degli uomini cancelleremo il ricordo dei secoli passati, che potrebbe essere sgradevole per noi, ad eccezione di quei fatti che mostrano a colori vivaci gli errori dei governi Gentili. La base fondamentale del nostro programma educativo sarà l'insegnamento di ciò che si riferisce alla vita pratica, alla organizzazione sociale, alle relazioni fra uomo e uomo; faremo pure conferenze contro i cattivi esempi egoistici, che sono contagiosi e causa di mali; come anche su altre questioni simili relative all'istinto. Questi programmi saranno tracciati in modo differente per le differenti classi e caste, perché l'educazione di esse dovrà essere ben distinta. Importa moltissimo di insistere su questo punto, che ogni classe, o casta, dovrà essere educata separatamente, secondo la sua speciale condizione ed il suo lavoro. Eventualmente, un uomo di genio ha sempre saputo e saprà sempre penetrare in una casta più elevata della sua; ma per amore di un caso affatto eccezionale, non conviene mescolare l'educazione delle varie caste e ammettere gli uomini di basso ceto nelle classi più elevate, soltanto perché occupino i posti di coloro che son chiamati dalla nascita ad occuparli. Sapete da voi che i Gentili, quando cedettero all'idea assurda di non ammettere differenza fra le diverse classi sociali, andarono incontro al disastro.

Affinché il sovrano abbia un posto sicuro nel cuore dei suoi sudditi, è necessario che, durante il suo regno, siano insegnate nelle pubbliche scuole e nei pubblici ritrovi, l'importanza della sua attività e la buona intenzione delle sue imprese. Aboliremo ogni specie di educazione privata. Nei giorni di vacanza gli scolari ed i loro genitori avranno il diritto di intervenire nei loro collegi, come se questi fossero dei "clubs", a riunioni nelle quali alcuni professori faranno delle conferenze, apparentemente libere, parlando sulle quistioni dei rapporti reciproci fra gli uomini, delle leggi, dei malintesi che generalmente sono la conseguenza di una concezione erronea intorno la posizione sociale degli uomini. Infine essi faranno delle lezioni sulle nuove teorie filosofiche, che non sono ancora state rivelate al mondo. Noi faremo di queste dottrine degli articoli di fede, servendocene come di gradini per l'ascendere della Fede nostra.

Quando avrò finito di mettervi completamente al corrente del nostro programma, e quando avremo finito di discutere i nostri piani per il presente e l'avvenire, vi leggerò lo schema di tale nuova teoria filosofica. L'esperienza di molti secoli ci insegna che gli uomini vivono per le idee e ne sono guidati e che la gente viene ispirata da tali idee soltanto per mezzo dell'educazione, che può essere impartita con i medesimi risultati agli uomini di tutti i secoli, ma naturalmente con mezzi diversi. Con una metodica educazione sapremo eliminare i residui di quella indipendenza di pensiero della quale ci siamo serviti per i nostri fini da molto tempo. Abbiamo già istituito il sistema di soggiogare la mente degli uomini col così detto metodo di educazione dimostrativa (l'insegnamento oculare), il quale rende i Gentili incapaci di pensare indipendentemente, e così essi - come animali ubbidienti - attenderanno la dimostrazione di un idea prima di afferrarla. Uno dei nostri migliori agenti in Francia è il Bouroy; egli vi ha già introdotto il nuovo metodo d'insegnamento dimostrativo.
















PROTOCOLLO XVII




La professione il giureconsulto rende coloro che la esercitano freddi, crudeli ed ostinati, li priva di tutti i principi e li obbliga a formarsi un concetto della vita che non è umano ma puramente legale. Si abituano anche a vedere le circostanze soltanto dal punto di vista di quanto si può guadagnare facendo una difesa, senza badare alle conseguenze che essa può avere sul bene pubblico.

Un avvocato non si rifiuta mai di difendere una causa. Egli farà di tutto per ottenere l'assoluzione a qualunque costo, attaccandosi ai più meschini cavilli della giurisprudenza, e con questi mezzi egli demoralizza il tribunale.

Perciò noi limiteremo la sfera d'azione di questa professione e metteremo gli avvocati sulla stessa base dei funzionari esecutivi. Tanto gli avvocati patrocinatori, quanto i giudici, non avranno il diritto di intervistare i loro clienti e riceveranno il loro mandato difensivo a seconda dell'assegnazione che ne farà il tribunale [Vale a dire che i difensori saranno nominati d'ufficio e non scelti dagli accusati. (N. d. T. inglese)]. Essi studieranno la causa esclusivamente attraverso i documenti ed i rapporti, e difenderanno i loro clienti dopo che questi saranno stati interrogati in tribunale dal pubblico ministero, basando la difesa di essi sui risultati di questo interrogatorio. Il loro onorario sarà fisso senza tener conto se la difesa sia, o pur no, riuscita. Essi diventeranno dei semplici relatori in favore della giustizia, agendo in senso opposto al pubblico ministero, il quale sarà un relatore in favore dell'accusa. In questo modo la procedura legale sarà considerevolmente abbreviata. Inoltre, con questi mezzi otterremo una difesa onesta ed imparziale, la quale non sarà promossa dagli interessi materiali, ma bensì dalla convinzione personale dell'avvocato. Si avrà inoltre il grande vantaggio di metter fine a qualunque forma di subornamento e di corruzione, che all'epoca attuale può aver luogo nei tribunali di alcuni paesi.

Abbiamo messo molto impegno nello screditare il clero dei Gentili agli occhi del popolo, e siamo così riusciti a nuocere alla sua missione che avrebbe potuto ostacolare molto il nostro cammino. L'Influenza del clero sul popolo diminuisce di giorno in giorno.

Attualmente la libertà di religione prevale ovunque, e l'epoca che il Cristianesimo cadrà in frantumi non è oramai troppo distante. Sarà ancora più facile per noi di distruggere le altre religioni. Ma è prematuro per ora di discutere questo argomento.

Noi ridurremo il clero e le sue dottrine a tener così poco posto nella vita, e renderemo la loro influenza così antipatica alla popolazione, che i loro insegnamenti avranno risultati opposti a quelli che avevano una volta. Quando sarà arrivata l'ora di annientare la Corte papale, una mano ignota, additando il Vaticano, darà il segnale dell'assalto. Allorquando il popolo, nella sua ira si scaglierà sul Vaticano, noi ci atteggeremo a suoi protettori per evitare lo spargimento di sangue. Con questo atto penetreremo fino al cuore di tale Corte, e nessuno potrà più scacciarcene finché non avremo distrutto la potenza papale. Il Re di Israele diventerà il vero Papa dell'universo: il Patriarca della Chiesa Internazionale.

Ma finché non avremo compiuto la rieducazione della gioventù per mezzo di nuove religioni temporanee, per condurla alla nostra, non attaccheremo apertamente le Chiese esistenti, ma le combatteremo con la critica, la quale ha già suscitato e continuerà a suscitare dissensi fra esse.

Genericamente parlando, la nostra stampa denuncierà i governi e le istituzioni dei Gentili, sia religiose che d'altro genere, mediante articoli d'ogni specie spogli di qualunque scrupolo, allo scopo di screditarli al massimo grado così come noi soli sappiamo fare.

Il nostro governo somiglierà al dio centimane Vichnu degli Indiani. Ognuna delle sue cento mani terrà una delle molle della macchina sociale dello Stato.

Sapremo tutto senza l'aiuto della polizia ufficiale, che è stata così insidiosamente corrotta da noi, da non servire ad altro che impedire ai governi dei Gentili di venire alla conoscenza dei fatti veri. Il nostro programma persuaderà una terza parte della popolazione a sorvegliare il resto, per un alto senso di dovere ed in base al principio del servizio governativo volontario. Allora non sarà più considerato come un disonore, ma anzi come cosa lodevole il fare la spia. D'altra parte, chi porterà notizie false sarà veramente punito, per evitare che l'alto privilegio del rapporto diventi un abuso. I nostri agenti verranno scelti tanto fra le classi alte quanto fra le basse. Li prenderemo fra gli amministratori, editori, stampatori, librai, impiegati, operai, cocchieri, lacchè ecc. Questa forza poliziesca, non avrà nessun potere indipendente di azione e nessun diritto di prendere qualsiasi misura di sua iniziativa; quindi il dovere di questa polizia impotente consisterà semplicemente nel fare dei rapporti e delle testimonianze. La verifica dei suoi rapporti, e gli arresti, dipenderanno da un gruppo di ispettori di polizia responsabili. Gli arresti saranno fatti da gendarmi e da guardie di città. Qualunque persona, che avendone l'incarico, ometta di far rapporto d'una mancanza qualsiasi, anche piccola, in fatto di politica, sarà punita per delittuoso nascondimento di delitto, se potrà provarsi che ne è colpevole. Analogamente devono agire ora i nostri fratelli, devono cioè di loro iniziativa denunziare alle autorità competenti tutti gli apostati, nonché tutte le azioni che potrebbero essere contrarie alla nostra legge. Nel nostro Governo Universale, tutti i nostri sudditi avranno il dovere di servire il nostro sovrano agendo nel modo suddetto.

Un'organizzazione come la nostra sradicherà ogni abuso di potere nonché le varie forme di subornamento e di corruzione. Insomma, essa distruggerà tutte le idee con le quali abbiamo contaminato la vita dei Gentili mediante le nostre teorie sopra i diritti sovrumani.

Come avremmo potuto riuscire al nostro intento di creare il disordine nelle istituzioni amministrative dei Gentili, se non con mezzi simili? Fra i più importanti mezzi per corrompere le loro istituzioni, vi è l'uso di quegli agenti che sono in grado - per la loro attività distruttiva individuale - di contaminare gli altri, svelando e sviluppando le loro tendenze corrotte, quali l'abuso del potere e l'uso sfacciato della corruzione.
















PROTOCOLLO XVIII




Quando verrà per noi il momento di prendere delle misure speciali di polizia imponendo l'attuale sistema russo dell'"Okhrana" (il più pericoloso veleno per il prestigio dello Stato) susciteremo dei tumulti fittizi fra la popolazione, oppure la indurremo a mostrare una irrequietezza prolungata, al che riusciremo con l'aiuto di buoni oratori i quali troveranno molti simpatizzanti, ciò che ci fornirà la scusa di perquisire le abitazioni, nonché di sottoporre le persone a restrizioni speciali, servendoci dei nostri dipendenti che contiamo nella polizia dei Gentili.

Siccome la più gran parte dei cospiratori sono spinti dalla passione che hanno sia per la congiura, sia per le chiacchiere, non li toccheremo fin tanto che non li vedremo sul punto di mettersi ad agire contro di noi, e ci limiteremo ad introdurre fra essi un - per così dire - elemento delatore. Dobbiamo ricordarci che un potere perde di prestigio ogni qual volta scopre una congiura pubblica diretta contro di esso. In simile rivelazione è implicita la presunzione della sua debolezza, nonché, cosa ancora più dannosa, l'ammissione dei suoi errori. Dovete sapere che abbiamo distrutto il prestigio dei Gentili regnanti, mediante numerosi assassini privati, compiuti dai nostri agenti, pecore cieche del nostro gregge, che possono facilmente essere indotte a commettere un delitto purché sia di carattere politico.

Obbligheremo i governanti a riconoscere la propria debolezza coll'introdurre apertamente delle misure speciali di polizia, tipo "Okhrana", e così scuoteremo il prestigio del loro potere.

Il nostro sovrano sarà protetto da una guardia segretissima, giacché non permetteremo mai che si possa credere possibile una congiura contro il nostro sovrano, che egli non sia in grado di sventarla personalmente, o dalla quale egli sia costretto a nascondersi. Se permettessimo che prevalesse un'idea simile, come prevale fra i Gentili, firmeremmo la condanna a morte del nostro sovrano, e se non di lui personalmente, della sua dinastia.

Il nostro sovrano, osservando scrupolosamente le apparenze userà del suo potere soltanto per il beneficio della nazione, e giammai per il suo bene personale, o della sua dinastia.

Con questo severo mantenimento del suo decoro, otterrà il risultato che la sua potenza sarà onorata e protetta dai suoi stessi sudditi. Essi adoreranno la potenza del sovrano, ben sapendo che ad esso è collegato il benessere dello Stato perché da esso dipende l'ordine pubblico. Far la guardia al Re apertamente, equivale ad ammettere la debolezza del suo potere.

Il nostro sovrano sarà sempre in mezzo al suo popolo ed avrà l'apparenza di essere circondato da una folla indiscreta di uomini e di donne, che per puro caso, in apparenza, occuperà sempre le file più prossime a lui, tenendo così indietro il resto della gente, soltanto per conservare l'ordine. Questo esempio insegnerà agli altri la padronanza di sé stessi. Nel caso che un supplicante fra il popolo, volendo presentargli una domanda, arrivi a farsi strada attraverso alla folla, coloro che sono nelle prime file prenderanno la sua petizione e la consegneranno al sovrano alla presenza del supplicante stesso, acciocché ognuno sappia che tutte le petizioni giungono al Sovrano e che egli stesso controlla tutti gli affari. Il prestigio del potere deve, per sussistere, occupare una posizione tale che il popolo possa dire: "Se il Re solamente potesse sapere!" oppure: "Quando il Re lo saprà!".

Il misticismo che circonda la persona del sovrano svanisce appena lo si vede attorniato da una guardia di polizia. Quando viene fatto uso di una simile guardia, qualunque assassino con una certa audacia, può considerarsi più forte della guardia e quindi, realizzando la sua forza, basta che egli attenda il momento propizio e potrà assalire il re. Non predichiamo questa dottrina ai Gentili; potete constatare da voi stessi il risultato che ha avuto il sistema di circondare di guardie visibili i sovrani dei Gentili. Il nostro Governo arresterà tutti gli individui che più o meno giustamente sospetterà di essere delinquenti politici. Non è prudente che, per il timore di giudicare erroneamente qualcuno, si dia l'opportunità di fuggire alle persone sospette di tali delitti verso di esse saremo spietati. Si potrà forse, in casi eccezionali, prendere in considerazione alcune circostanze attenuanti a favore di delinquenti comuni, ma non vi possono essere attenuanti per un delitto politico; vale a dire che non esiste giustificazione per un uomo che si lasci trascinare ad occuparsi di politica, cosa che nessuno, fuorché il regnante, ha il diritto di comprendere. Ed invero neppure tutti i governanti sono capaci di comprendere la vera politica.













PROTOCOLLO XIX




Sarà proibito a tutti di lasciarsi coinvolgere in faccende politiche; ma d'altra parte incoraggeremo ogni genere di rapporti e di petizioni sottoponenti all'approvazione del Governo proposte relative a miglioramenti della vita sociale e nazionale. Con questi mezzi conosceremo gli errori del nostro governo e le aspirazioni dei nostri sudditi. Risponderemo a questi suggerimenti accettandoli, oppure, se non saranno accettabili, confutandoli con validi argomenti per dimostrare che la loro realizzazione è impossibile e basata sopra una concezione miope degli affari.

La sedizione non ha più importanza dell'abbaiare di un cane contro un elefante. In un governo bene organizzato dal punto di vista sociale, ma non dal punto di vista della sua polizia, il cane abbaia contro l'elefante senza comprenderne la forza, ma basta che l'elefante glie la dimostri dandogli una buona lezione, perché tutti i cani smettano di abbaiare.

Per togliere al colpevole politico la sua corona di eroismo, lo metteremo al livello degli altri delinquenti, alla pari con i ladri, gli assassini ed i più ripugnanti malfattori. Abbiamo fatto il possibile per impedire ai Gentili di adottare questo sistema. Per raggiungere lo scopo ci siamo serviti della stampa, di discorsi in pubblico e di libri scolastici di storia ingegnosamente compilati; abbiamo così fatto nascere l'idea che ogni assassino politico sia un martire, morto per l'ideale del benessere umano. Una "reclame" così estesa ha moltiplicato il numero dei liberali e ha ingrossato le file dei nostri agenti di migliaia di Gentili.













PROTOCOLLO XX




Oggi mi occuperò del nostro programma finanziario, che ho riservato per la fine della mia relazione, in quanto è il problema più difficile ed anche perché costituisce la clausola finale dei nostri piani. Prima di discuterlo, vorrei rammentarvi ciò che vi ho già accennato, e cioè che tutta la nostra politica si riduce ad una quistione di cifre.

Quando assumeremo il potere, il nostro governo autocratico eviterà, per il suo interesse personale, di imporre al popolo delle tasse pesanti e terrà sempre presente la parte che deve rappresentare; quella cioè, di un padre, di un protettore. Ma siccome l'organizzazione del governo assorbirà vaste somme di denaro, sarà tanto più necessario di procacciare i mezzi necessari per mantenerla. Quindi dovremo studiare e risolvere questo problema con la massima cura, procurando che il peso delle imposte sia distribuito equamente.

Per mezzo di una finzione legale il nostro sovrano sarà proprietario di tutti i possedimenti dello Stato (ciò si mette in pratica colla massima facilità). Egli potrà prelevare quelle somme di denaro che saranno necessarie per regolare la circolazione monetaria del Paese. Quindi il metodo più adatto per soddisfare le spese governative sarà la tassazione progressiva della proprietà. Così le imposte saranno pagate senza l'oppressione e la rovina del popolo, e l'ammontare relativo dipenderà dal valore di ciascuna proprietà individuale. I ricchi dovranno comprendere che hanno il dovere di dare una parte della loro soverchia ricchezza al governo, perché questo garantisce loro il possesso sicuro del rimanente, ed inoltre dà loro di diritto di guadagnare del denaro onestamente. Dico onestamente, perché il controllo della società impedirà i furti sul terreno legale.

Questa riforma sociale deve essere la prima e più importante del nostro programma, essendo la garanzia principale della pace. Essa non ammette indugi di sorta.

La tassazione dei poveri è l'origine di tutte le rivoluzioni e produce sempre un grave danno al governo, perché questo, sforzandosi di estorcere denaro dal popolo, perde l'occasione di ottenerlo dai ricchi. La tassazione del capitale farà diminuire le ricchezze dei privati, nelle cui mani le abbiamo lasciate accumulare sino ad ora appositamente, perché i plutocrati agissero da contrappeso ai governi dei Gentili e alle loro finanze. La tassazione progressiva applicata proporzionalmente alle fortune individuali, produrrà assai più del sistema attuale di tassare tutti egualmente. Questo sistema è, al momento attuale (1901) essenziale per noi, perché genera il malcontento fra i Gentili [Si noti che questa conferenza fu tenuta nel 19O1. (Nota del T. inglese)]. Il potere del nostro sovrano si baserà principalmente sul fatto, che egli sarà garante dell'equilibrio del potere e della pace perpetua del mondo. Quindi, per ottenere questa pace, i capitalisti dovranno rinunciare ad una parte delle loro ricchezze, salvaguardando così l'azione del governo. Le spese dello Stato devono essere pagate da coloro che sono meglio in grado di sostenerle e col denaro che si potrà togliere ad essi. Tale misura farà cessare l'odio delle classi popolari per i ricchi, perché esse vedranno in costoro i necessari sostegni finanziari del governo, riconosceranno in essi, inoltre, i sostenitori della pace e del benessere pubblico. Le classi povere comprenderanno che i ricchi forniscono i mezzi per i benefizi sociali.

Per evitare che le classi intelligenti, vale a dire i contribuenti, si lagnino soverchiamente del nuovo sistema di tassazione, daremo ad esse dei resoconti particolareggiati, esponendo chiaramente il modo come il loro denaro viene speso; eccettuato, si capisce, quella parte che sarà impiegata per i bisogni privati del Sovrano e per le esigenze dell'amministrazione.

Il Sovrano non avrà alcuna proprietà privata, perché tutto ciò che è nello Stato gli apparterà. Se al Sovrano fosse concesso di possedere privatamente, sembrerebbe che non è di sua proprietà tutto ciò che è nello Stato.

I congiunti del Sovrano, eccettuato il Suo erede, il quale sarà anche mantenuto a spese del governo, dovranno servire come funzionari governativi, oppure lavorare, allo scopo di conservare il diritto di possedere: il privilegio di essere di sangue reale non concederà loro il diritto di vivere alle spalle dello Stato.

Vi sarà una tassa di bollo progressiva su tutte le vendite e compere, nonché tasse di successione. Qualunque contratto senza il bollo necessario sarà considerato illegale, ed il proprietario antecedente sarà obbligato a pagare al Governo una percentuale sulla tassa dal giorno della vendita. Ogni documento di garanzia del trasferimento di un diritto di una proprietà, ecc., da una persona ad un'altra, dovrà essere portato ogni settimana all'ispettore locale delle tasse, unendovi una dichiarazione con nome e cognome del possessore attuale e del precedente, nonché l'indirizzo permanente di ambedue.

Simile procedura sarà necessaria per i trasferimenti sorpassanti un certo valore; eccedenti cioè l'ammontare della spesa media giornaliera. La vendita delle cose più necessarie sarà soggetta soltanto ad una marca da bollo di valore stabilito.

Calcolate quante volte il valore di una simile tassazione sorpasserà la rendita dei governi Gentili.

Lo Stato dovrà tenere in riserva una certa quota di capitale, e nel caso che la rendita proveniente della tassazione venisse a sorpassare questa somma specificata, la somma risultante in più dovrà essere rimessa in circolazione. Queste somme in eccesso saranno spese organizzando ogni sorta di lavori pubblici.

La direzione di questi lavori dipenderà da un dipartimento governativo, e quindi gli interessi delle classi operaie saranno strettamente collegati a quelli del governo e del loro Sovrano. Una parte di questo denaro soverchio sarà destinato a premiare le invenzioni e le produzioni.

È di prima importanza d'impedire che la moneta rimanga inattiva nelle banche dello Stato, al disopra di una somma specificata che possa essere destinata a qualche scopo speciale; perché il denaro è fatto per circolare, e qualunque congestione di denaro ha sempre un effetto disastroso sul corso degli affari dello Stato, giacché la moneta agisce quale lubricante del meccanismo statale, e se il lubricante si condensa, il funzionamento della macchina si arresta in conseguenza. Il fatto che le cartelle di rendita hanno sostituito la moneta in gran parte, ha creato una congestione simile a quella ora descritta. Le conseguenze di questo fatto sono abbastanza evidenti.

Istituiremo pure un dipartimento per la revisione dei conti, sicché il Sovrano possa a qualunque momento ricevere un rendiconto completo delle spese del governo e delle sue rendite. Ogni rendiconto sarà tenuto rigorosamente al corrente, fuorché quelli del mese in corso e del precedente. L'unica persona che non avrebbe alcun interesse a derubare la banca dello Stato è il suo proprietario - il Sovrano -. Per questa ragione il suo controllo impedirà qualunque possibilità di perdite o di spese non necessarie.

Saranno aboliti i ricevimenti di etichetta, che sciupano il tempo prezioso del Sovrano, e ciò per dargli maggiori opportunità di attendere agli affari dello Stato. Sotto il nostro governo il Sovrano non sarà circondato da cortigiani, i quali generalmente si pavoneggiano intorno alla sua persona soltanto per vanità, e si preoccupano esclusivamente dei propri interessi, trascurando, come fanno, il benessere dello Stato.

Tutte le crisi economiche da noi combinate con tanta astuzia nei paesi dei Gentili, sono state determinate ritirando il denaro dalla circolazione. Lo Stato si è trovato nella necessità per i suoi prestiti di fare appello alle grandi fortune che sono congestionate pel fatto che la moneta è stata ritirata dal governo. Questi prestiti hanno imposto dei pesanti carichi sui governi, obbligandoli a pagare interessi, e così sono legati mani e piedi.

La concentrazione della produzione nelle mani del capitalismo ha prosciugato tutta la forza produttrice del popolo insieme alle ricchezze dello Stato. La moneta, al momento attuale, non può soddisfare i bisogni della classe operaia, perché non è sufficiente per tutti.

L'emissione della moneta deve corrispondere all'aumento della popolazione, e bisogna considerare i bambini come consumatori di moneta fino dal giorno della loro nascita. Una verifica della moneta di tanto in tanto è una quistione vitale per il mondo intero.

Sapete, io credo, che la moneta aurea è stata la distruzione di tutti gli Stati che l'hanno adottata, perché non poteva soddisfare ai bisogni della popolazione; tanto più che noi abbiamo fatto del nostro meglio, perché fosse congestionata e tolta dalla circolazione.

Il nostro governo avrà una moneta basata sul valore della potenza di lavoro del paese; essa sarà di carta, e magari anche di legno. Emetteremo una quantità di moneta sufficiente per ogni suddito, aumentandone la quantità alla nascita di ogni bambino e diminuendola per la morte di ogni individuo. I conti governativi saranno tenuti da governi locali separati e da uffici provinciali. Per evitare ritardi nei pagamenti delle spese governative, il Sovrano in persona emetterà ordini regolanti i termini di pagamento di dette somme, mettendo così fine ai favoritismi usati qualche volta dai ministri delle finanze ad alcuni dipartimenti.

I resoconti degli introiti e delle spese dello Stato saranno tenuti insieme, perché si possa sempre confrontarli.

I piani che faremo per la riforma delle istituzioni di finanza dei Gentili saranno applicati in maniera tale che essi non se ne accorgeranno mai. Metteremo in evidenza la necessità di riforme, come se siano dovute allo Stato disordinato raggiunto dalle finanze dei Gentili. Dimostreremo che la prima ragione di questa cattiva condizione finanziaria, sta nel fatto che essi principiano il loro anno finanziario facendo un calcolo approssimativo pel bilancio annuo governativo, l'ammontare del quale aumenta di anno in anno, e per la ragione seguente: si riesce a stento a far durare le somme assegnate al bilancio governativo annuale sino alla metà dell'anno; quindi si presenta un nuovo bilancio governativo riveduto, e la somma relativa viene spesa generalmente in tre mesi. Dopo questo viene votato un bilancio supplementare, e alla fine dell'anno i conti sono sistemati mediante un bilancio di liquidazione.

Il bilancio di un anno è basato sulla spesa totale dell'anno precedente, quindi in ogni anno avviene una deviazione di circa il 50 per cento sulla somma nominale, ed il bilancio annuo alla fine di un decennio è triplicato. Grazie a simile procedura, tollerata dai Gentili negligenti, le loro riserve sono state prosciugate. Quindi, quando giunse il periodo dei prestiti, questo periodo vuotò le banche statali, portandole sull'orlo del fallimento.

Potete facilmente comprendere, che un'amministrazione delle finanze di questo genere, che abbiamo indotto i Gentili a seguire, non può essere adottato dal nostro governo. Ogni prestito dimostra la debolezza del governo e la sua incapacità a comprendere i suoi diritti. Ogni prestito, come la spada di Damocle, pende sulla testa dei governanti, che invece di prelevare certe somme direttamente dalla nazione per mezzo di una tassazione temporanea, vanno dai nostri banchieri col cappello in mano.

I prestiti all'estero sono come sanguisughe che non si possono distaccare dal corpo del governo, finché non cascano da sé, o finché il governo non riesce a sbarazzarsene. Ma i governi dei Gentili non desiderano di togliersi di dosso queste sanguisughe; al contrario ne aumentano il numero, ed è perciò che il loro Stato è destinato a morire dissanguato e per colpa loro. Perché, cosa è un prestito all'estero se non un sanguisugo? Un prestito è una emissione di carta governativa che implica l'impegno di pagare un interesse ammontante ad una certa percentuale della somma totale di denaro preso in prestito. Se un prestito è al cinque per cento, in venti anni il governo avrà inutilmente pagato una somma equivalente a quella del prestito per coprirne la percentuale. In 40 anni avrà pagato due volte ed in 60 anni tre volte la somma iniziale, ma il prestito resterà sempre un debito non pagato.

Da questo calcolo è evidente che simili prestiti, dato l'attuale sistema di tassazione (1901), toglieranno fino l'ultimo centesimo al povero contribuente per pagare gl'interessi ai capitalisti stranieri, dai quali lo Stato ha preso in prestito il denaro invece di raccogliere dalla nazione, per mezzo di tasse, la somma necessaria libera di interessi.

Fin tanto che i prestiti erano interni, i Gentili non facevano che trasferire il denaro dalle tasche dei poveri in quelle dei ricchi; ma da quando riuscimmo, corrompendo chi di ragione, a far sostituire prestiti all'estero a quelli all'interno, tutte le ricchezze degli Stati affluirono nelle nostre casseforti, e tutti i Gentili principiarono a pagarci ciò che si può chiamare tributo.

A causa della loro trascuratezza nella scienza del governo, o a causa della corruzione dei loro ministri, o della loro ignoranza in fatto di finanza, i sovrani Gentili hanno reso i loro paesi debitori delle nostre banche ad un punto tale, che non potranno mai redimere le loro ipoteche. Dovete comprendere quante fatiche e quante pene abbiamo sopportato per riuscire a produrre un simile stato di affari.

Nel nostro governo avremo grande cura che non succeda una congestione di danaro e quindi non avremo prestiti di Stato, eccezione fatta di buoni del Tesoro all'uno per cento, per impedire che il pagamento della percentuale esponga il paese ad essere succhiato dalle mignatte.

Il diritto di emettere obbligazioni sarà concesso esclusivamente alle ditte commerciali, le quali non avranno alcuna difficoltà a pagare le percentuali con i loro profitti, perché prendono in prestito il denaro per imprese commerciali. Ma il governo non può trarre profitto da denaro preso in prestito, perché si rende debitore unicamente per spendere ciò che si è fatto imprestare.

Il nostro governo compererà anche azioni commerciali, diventando così un creditore invece di esser come ora un debitore e pagatore di tributi. Questa misura metterà fine all'indolenza e alla negligenza, che ci furono utili fintanto che i Gentili furono indipendenti, ma sarebbero dannose al nostro governo. La vacuità del cervello puramente animale dei Gentili è dimostrata dal fatto, che quando prendevano denaro ad imprestito da noi con interessi essi non riuscirono a capire, che ogni somma così ottenuta avrebbero dovuto in ultima analisi farla uscir fuori dalle risorse del loro paese, insieme coi relativi interessi. Sarebbe stato assai più semplice di prelevare senz'altro tale danaro dal popolo, senza doverne pagare gli interessi ad altri. Questo dimostra il nostro genio ed il fatto che il nostro è il popolo eletto da Dio. Siamo riusciti a presentare ai Gentili il problema dei prestiti sotto una buona luce così favorevole, che essi hanno persino creduto di ricavarne profitto.

I nostri conti presuntivi, che produrremo al momento opportuno, che sono stati elaborati coll'esperienza dei secoli, e che ponderavamo mentre i Gentili governavano, differiscono da quelli di costoro per la loro straordinaria lucidità, dimostreranno quanto siano benefici i nostri piani. Questi metteranno fine ad abusi come quelli per mezzo dei quali siamo diventati i padroni dei Gentili e che non possono essere permessi nel nostro regno. Il nostro bilancio governativo sarà sistemato in modo tale che nessuno, dal regnante in persona all'impiegato più insignificante, potrà stornarne la più piccola somma e servirsene per qualsiasi altro uso diverso da quello primieramente prestabilito, senza essere scoperto. È impossibile governare con successo senza un piano definitivamente prestabilito. Persino i cavalieri e gli eroi muoiono, quando prendono una strada senza sapere dove conduca e quando partono per un viaggio senza essere bene equipaggiati.

I sovrani dei Gentili, che furono, anche col nostro aiuto, indotti a trascurare l'adempimento dei loro doveri governativi per mezzo di rappresentazioni, divertimenti, pompe ed altri svaghi, non furono altro che dei paraventi per nascondere i nostri intrighi.

Le relazioni dei nostri seguaci, che venivano mandati a rappresentare il Governo nei suoi doveri pubblici, furono compilate dai nostri agenti. In ogni occasione queste relazioni riuscirono gradite alle menti poco accorte dei Sovrani, perché erano sempre accompagnate dai vari suggerimenti per future economie. Essi avrebbero potuto domandarsi come fosse possibile far economie mettendo nuove tasse; ma essi non chiesero nulla.

Voi sapete in quali condizioni di caos finanziario si sono ridotti per colpa loro, con la loro negligenza. Essi hanno finito per fallire malgrado le ardue fatiche dei loro sudditi.













PROTOCOLLO XXI




Aggiungerò ora qualche parola a ciò che vi dissi alla nostra ultima assemblea, e vi farò una spiegazione dettagliata dei prestiti all'interno. Ma non discuterò ulteriormente i prestiti all'estero, perché essi hanno riempito i nostri forzieri di denaro tolto ai Gentili ed anche perché il nostro governo universale non avrà vicini esteri dai quali esso possa prendere a prestito.

Ci siamo serviti della corruzione degli amministratori e della negligenza dei sovrani Gentili per raddoppiare e triplicare il denaro imprestato da noi ai loro governi e del quale in realtà non abbisognavano. Chi potrebbe fare altrettanto a noi? Quindi mi occuperò soltanto dei prestiti all'interno.

Quando il governo annunzia un prestito di questo genere, apre una sottoscrizione per i certificati relativi. Questi, perché siano alla portata di tutte le borse, saranno di tagli piccolissimi. I primi sottoscrittori possono comprare sotto alla pari. Il giorno seguente il prezzo dei titoli viene alzato, per dare l'impressione che tutti desiderano comprarli.

Nel corso di pochi giorni le casseforti dell'erario sono colme con tutto denaro che è stato sottoscritto in più. (Perché continuare ad accettare denaro per un prestito già soverchiamente sottoscritto?). La sottoscrizione ha evidentemente sorpassato di molto la somma richiesta; in questo consiste tutto il risultato; evidentemente il pubblico ha fiducia nel governo.

Ma quando la commedia è finita, rimane il fatto che vi è un grosso debito, e che per pagarne gli interessi il governo deve ricorrere ad un nuovo prestito, il quale alla sua volta non annulla il debito dello Stato; ma anzi lo aumenta. Quando la capacità governativa di prendere in prestito è esaurita, gli interessi dei nuovi prestiti debbono essere pagati con nuove tasse; le quali non sono altro che nuovi debiti contratti per coprirne altri.

Allora viene il periodo di conversione dei prestiti; ma dette conversioni non fanno che diminuire la quantità dell'interesse da pagare, senza cancellare il debito. Inoltre si possono fare solamente col consenso dei creditori. I Governi quando danno l'avviso di queste conversioni, accordano ai creditori il diritto di accettarle, o di essere rimborsati dei loro denari se non desiderano di accettarle; ma se ognuno reclamasse il proprio denaro, i Governi sarebbero presi nella propria rete e non potrebbero rimborsare tutto il denaro. Fortunatamente i sudditi dei governi Gentili non si intendono molto di finanza, ed hanno sempre preferito di subire un ribasso nel valore dei loro titoli ed una diminuzione di interessi, piuttosto che rischiare un nuovo investimento. Così hanno spesse volte dato la possibilità ai loro governi di sbarazzarsi di un debito, che probabilmente ammontava a parecchi milioni.

I Gentili non oserebbero fare una cosa simile con i prestiti all'estero, ben sapendo che in tal caso noi tutti richiederemo il rimborso del nostro denaro.

Con un'azione simile il governo dichiarerebbe apertamente il suo fallimento, e ciò dimostrerebbe chiaramente al popolo che i suoi interessi non hanno nulla di comune con quelli del suo governo.

Desidero di fermare la vostra attenzione in modo speciale su quanto ho detto, ed anche sul seguente fatto, che attualmente tutti i prestiti all'interno sono consolidati dai cosidetti prestiti temporanei; vale a dire, da debiti a breve scadenza, formati dal denaro depositato nelle Banche dello Stato e nelle Casse di Risparmio. Questo denaro, essendo a disposizione del Governo per un periodo di tempo considerevole, serve a pagare gli interessi dei prestiti all'estero, ed il Governo deposita nelle Banche, invece di esso, dei titoli di Stato, i quali coprono tutti i deficit nelle casseforti statali dei Gentili.

Quando il nostro sovrano sarà sul suo trono mondiale, tutte queste scaltre operazioni finanziarie svaniranno. Distruggeremo il mercato dei valori pubblici, perché non permetteremo che il nostro prestigio sia scosso dal rialzo e ribasso dei nostri titoli, il cui valore sarà stabilito per legge alla pari, senza possibilità alcuna di qualsiasi variazione di prezzo. Il rialzo origina il ribasso, ed è per mezzo dei rialzi che abbiamo cominciato a discreditare i titoli pubblici dei Gentili.

Alle Borse sostituiremo enormi organizzazioni governative, che avranno il dovere di tassare le imprese commerciali in quel modo che il governo crederà opportuno. Queste istituzioni saranno in grado di gettare sul mercato milioni e milioni di azioni commerciali, o di comperarle in un sol giorno. Quindi tutte le imprese commerciali dipenderanno da noi, e vi potete immaginare quale forza sarà la nostra.
















PROTOCOLLO XXII




Con tutto quello che ho detto sino ad ora, ho cercato di farvi un quadro dal vero del mistero degli avvenimenti attuali nonché dei passati, i quali scorrono tutti nel fiume del destino, e se ne vedranno le conseguenze nel futuro prossimo. Vi ho mostrato i nostri piani segreti, per mezzo dei quali agiamo sui Gentili, nonché la nostra politica finanziaria: devo aggiungere ancora solo poche parole.

Nelle nostre mani è concentrata la più grande potenza del momento attuale, vale a dire la potenza dell'oro. In due soli giorni possiamo estrarre qualsiasi somma dai depositi segreti dei nostri tesori.

È ancora necessario per noi di provare che il nostro regno è voluto da Dio? È possibile che, possedendo così vaste ricchezze, non riusciamo a dimostrare che tutto l'oro da noi ammassato in tanti secoli, non aiuterà la nostra vera causa per il bene, cioè per il ripristinamento dell'ordine sotto il nostro regime? Forse bisognerà ricorrere in certa misura alla violenza; ma tale ordine sarà certamente ristabilito. Dimostreremo di essere i benefattori che hanno restituito la libertà e la pace al mondo torturato. Offriremo al mondo questa possibilità di pace e di libertà, ma certamente ad una condizione sola, e cioè che il mondo aderisca strettamente alle nostre leggi. Inoltre faremo chiaramente comprendere a tutti, che la libertà non consiste nella dissolutezza, né nel diritto di fare ciò che si vuole. Dimostreremo pure che né la posizione, né il potere, dànno ad un uomo il diritto di propugnare principi perniciosi, come ad esempio la libertà di religione, l'uguaglianza, o idee simili. Renderemo inoltre ben chiaro, che la libertà individuale non dà il diritto a chicchessia di eccitarsi o di eccitare altri facendo dei discorsi ridicoli alle masse turbolenti. Insegneremo al mondo che la vera libertà consiste unicamente nell'inviolabilità di persona, di domicilio e di proprietà per chiunque aderisce onestamente a tutte le leggi della vita sociale. Insegneremo che la posizione di un uomo sarà in relazione al concetto che egli ha dei diritti altrui, e che la sua dignità personale deve vietargli fantasticherie circa sé stesso.

La nostra potenza sarà gloriosa, perché sarà immensa e regnerà e guiderà e certamente non darà ascolto ai caporioni popolari, o a qualunque altro oratore vociferante parole insensate alle quali si attribuisce l'altosonante titolo di "principii elevati", mentre non sono altro che utopie. La nostra potenza sarà l'organizzatrice dell'ordine in cui consiste la felicità dei popoli. Il prestigio di questa potenza sarà tale, che avrà l'adorazione mistica, nonché la soggezione di tutte le nazioni. Una potenza vera non si piega ad alcun diritto, neanche a quello di Dio. Nessuno oserà avvicinarsi ad essa allo scopo di toglierle sia pure un briciolo della sua forza.
















PROTOCOLLO XXIII




Perché il popolo si abitui all'ubbidienza, deve essere educato alla modestia e alla moderazione; quindi diminuiremo la produzione degli oggetti di lusso. Con questi mezzi introdurremo per forza la moralità, che ora viene corrotta dalla continua rivalità nel campo del lusso. Patrocineremo le industrie casalinghe, per danneggiare le fabbriche private. La necessità di tali riforme è anche nel fatto che i padroni di grandi fabbriche private spesse volte incitano, forse anche inconsciamente, i loro operai contro il governo.

La popolazione impiegata nelle industrie locali non conosce il significato delle parole: "senzalavoro" ; e questo fa sì che essa è attaccata al regime esistente e la invoglia ad appoggiare il governo. La disoccupazione è il più grande pericolo per il Governo; essa avrà servito al nostro scopo appena, per mezzo suo, saremo giunti al potere.

L'ubriachezza sarà pure proibita e considerata un delitto contro l'umanità e come tale punita, perché sotto l'influenza dell'alcool l'uomo somiglia alla bestia.

Le nazioni si sottomettono ciecamente soltanto ad una potenza forte che sia totalmente indipendente da esse e nelle cui mani esse vedano scintillare una spada che serva come arma di difesa contro tutte le insurrezioni sociali. Perché dovrebbero desiderare che il loro sovrano abbia l'anima di un angelo? Anzi, esse devono vedere in lui la personificazione della forza e della potenza. Deve sorgere un regnante che sostituisca i governi esistenti, viventi sopra una folla che abbiamo demoralizzato colle fiamme della anarchia. Questo regnante dovrà anzitutto spegnere queste fiamme, che senza tregua sprizzano da ogni lato. Per raggiungere questo scopo, egli dovrà distruggere tutte le società che possono dar origine a queste fiamme, anche a costo di versare il suo proprio sangue. Egli dovrà costituire un esercito bene organizzato, che lotterà energicamente contro l'infezione anarchica che può avvelenare il corpo del governo.

Il nostro Sovrano sarà prescelto da Dio e consacrato dall'alto allo scopo di distruggere tutte le idee influenzate dall'istinto e non dalla ragione, da principî brutali e non dall'umanità. Al momento attuale questi concetti prevalgono con grande successo, e le conseguenze sono i furti e la violenza compiuti sotto lo stendardo del diritto e della libertà.

Queste idee hanno distrutto tutte le organizzazioni sociali, conducendo così al regno del Re di Israele. Ma la loro azione nefasta sarà finita appena il regno del nostro Sovrano comincerà. Allora le spazzeremo via tutte, perché sulla strada del nostro Sovrano non possa esservi del fango.

Allora potremo dire alla nazione: "Pregate Iddio e prosternatevi a Colui che porta il segno della predestinazione del mondo, di Cui Iddio in persona ha guidato la stella affinché nessuno fuorché Lui potesse liberare l'umanità da ogni peccato".



















PROTOCOLLO XXIV




Ora parlerò del mezzo di cui ci serviremo per rafforzare la dinastia del Re Davide, affinché essa possa durare fino al giorno del giudizio finale.

Il nostro modo di render sicura la dinastia consisterà, in massima, nell'applicazione dei medesimi principii che hanno posto il maneggio degli affari del mondo nelle mani dei nostri savi; cioè la direzione e l'educazione dell'intera razza umana. Diversi membri del seme di David prepareranno i Re ed i loro Successori, i quali saranno eletti non per diritto ereditario, ma per la loro capacità individuale. Questi successori saranno iniziati ai nostri misteri segreti politici ed ai nostri piani di governo avendo massima cura perché nessun altro possa averne conoscenza.

Queste misure saranno necessarie perché tutti sappiano che sono degni di regnare solamente gli iniziati ai misteri dell'alta politica. Solo a tali uomini sarà insegnata l'applicazione pratica dei nostri piani, servendosi dell'esperienza di molti secoli. Saranno iniziati alle conclusioni dedotte dalle osservazioni sul nostro sistema politico ed economico, nonché a tutte le scienze sociali. Insomma, apprenderanno il vero spirito delle leggi che sono state stabilite dalla natura stessa per governare l'umanità.

I successori diretti del Sovrano saranno scartati, se durante la loro educazione daranno prova di essere frivoli o di cuore mite, oppure qualora mostrino qualche altra tendenza che potrebbe essere deleteria al loro potere, che potrebbe renderli incapaci di governare, o anche essere pericolosa al prestigio della corona.

Solamente agli uomini capaci di governare con fermezza, benché forse con crudeltà, saranno affidate le redini del governo dai nostri anziani.

In caso di malattia, o di perdita di energia, il nostro Sovrano sarà costretto a cedere le redini del governo a quelli della sua famiglia che avranno dimostrato di essere più capaci di lui. I progetti immediati del Re, e tanto più quelli per il futuro, non saranno conosciuti neanche dai suoi più intimi Consiglieri. Solamente il nostro Sovrano ed i Tre che lo avranno iniziato, conosceranno il futuro. Nella persona del Sovrano, che regnerà con una volontà incrollabile, controllando sé stesso come l'umanità, il popolo vedrà - per così dire - il destino personificato e le sue vie umane. Nessuno conoscerà i fini dei Sovrano quando emetterà i suoi ordini, quindi nessuno oserà ostacolare il suo misterioso cammino.

S'intende che il Sovrano dovrà essere capace di eseguire i nostri piani. Quindi non salirà al trono fino a che la sua intelligenza non sia stata accertata dai nostri savi.

Perché tutti i sudditi amino e venerino il loro Sovrano, egli dovrà spesso parlare in pubblico. Questo farà armonizzare le due potenze, vale a dire, quella della popolazione e quella del regnante, che abbiamo scisso nei paesi gentili, facendo sì che si temessero vicendevolmente questo noi facemmo perché queste due potenze, una volta scisse, cadessero sotto la nostra influenza.

Il Re di Israele non deve essere sotto l'influenza delle sue passioni e specialmente di quelle dei sensi. Egli non deve permettere agli istinti animali di avere il sopravvento sullo spirito. La sensualità, più di qualunque altra passione, distrugge sicuramente tutte le forze mentali e di preveggenza; essa distrae il pensiero degli uomini verso il lato peggiore della natura umana.

Il Sostegno dell'Universo nella persona del Regnante Mondiale, germogliato dal Seme Santo di Davide, deve rinunciare a tutte le passioni personali per il bene del suo popolo.

Il nostro Sovrano deve essere irreprensibile.




Firmato dai rappresentanti di Sion
del 33° grado.













EPILOGO DI SERGYEI NILUS




Questi appunti furono tolti clandestinamente da un grande libro di appunti per conferenze. Il mio amico li trovò nella cassaforte del quartiere generale della società di Sionne che attualmente è in Francia.

La Francia obbligò la Turchia a concedere vari privilegi alle scuole ed alle istituzioni religiose di tutte le denominazioni, che saranno sotto il protettorato del corpo diplomatico francese in Asia Minore. Naturalmente non sono comprese in queste le scuole e le istituzioni cattoliche, che furono espulse dalla Francia dai governi passati. Questo fatto dimostra semplicemente che la diplomazia della scuola di Dreyfus si preoccupa solamente di proteggere gli interessi di Sionne e lavora per la colonizzazione dell'Asia Minore per mezzo di Ebrei francesi. Gli Ebrei hanno sempre saputo raggiungere l'intento per mezzo di coloro che il Talmud chiama i loro "bruti lavoratori": parole che indicano i Gentili in genere.

Secondo gli archivi del Sionismo ebraico segreto, Salomone ed altri dotti Ebrei, già sin dal 929 avanti Cristo studiarono in teoria un progetto per la conquista pacifica dell'intero universo da parte di Sionne. Mentre la storia si svolgeva, questo progetto fu studiato in tutti i suoi particolari e completato da uomini che erano successivamente iniziati a questo problema. Questi sapienti decisero di conquistare il mondo per Sionne adoperando mezzi pacifici, e cioè coll'astuzia del serpente simbolico, la cui testa doveva rappresentare gli iniziati ai piani dell'Amministrazione Giudaica, ed il corpo il popolo ebraico. L'amministrazione fu sempre tenuta segreta, persino alla stessa nazione ebraica.

Questo serpente, penetrando a mano a mano nel cuore delle nazioni che incontrava, scalzò e divorò tutto il potere non Ebraico di questi Stati. È predetto che il serpente deve continuare il suo lavoro seguendo strettamente il piano prestabilito, fino a che il cammino che deve percorrere non sia chiuso col ritorno del suo capo a Sionne, finché, con questo mezzo, il serpente non abbia completato il suo anello intorno all'Europa, e - dopo aver incatenato l'Europa - non abbia accerchiato il mondo intero. Questo compito deve condurre a termine sforzandosi di soggiogare gli altri paesi con la conquista economica. Il ritorno della testa del serpente a Sionne può aver luogo solennemente quando il potere di tutti i Sovrani dell'Europa sia stato abbattuto; vale a dire quando, per mezzo di crisi economiche e di distruzioni in massa, effettuate ovunque, sarà avvenuta la demoralizzazione spirituale e la corruzione morale, principalmente coll'aiuto di donne ebree, truccate da francesi, italiane, spagnuole. Queste sono le più sicure spargitrici di libertinaggio nella vita degli uomini più in vista ed alla testa delle nazioni.

Le donne che sono al servizio di Sionne servono da attrattiva a coloro che, grazie ad esse, hanno sempre bisogno di denaro, e quindi sono sempre pronti a vendersi per denaro, che in realtà è solo imprestato dagli ebrei, perché ritorna, attraverso le stesse donne, nelle mani dei giudaismo corruttore. Ma mediante queste transazioni, esso acquista schiavi per la sua causa.

È naturale che per la riuscita di un'impresa simile né i funzionarii pubblici, né gli individui privati, debbano sospettare la parte rappresentata dalle donne impiegate dal Ghetto. Perché i direttori della causa di Sionne formarono una specie di casta religiosa, costituita da ardenti seguaci della legge mosaica e degli statuti del Talmud. Tutto il mondo credette che la maschera della legge di Mosè fosse la vera regola di vita degli Ebrei. Nessuno pensò di indagare gli effetti di questa regola di vita, specialmente perché tutti gli occhi erano rivolti all'oro che la casta poteva provvedere e che le dava la più assoluta libertà per intrigare economicamente e politicamente.

Un abbozzo del percorso del serpente simbolico è il seguente: La sua prima tappa in Europa avvenne nel 429 avanti Cristo, in Grecia, dove, all'epoca di Pericle, il serpente cominciò a divorare la potenza di quel paese. La seconda fu a Roma, al tempo di Augusto, circa l'anno 69 a. C. La terza a Madrid, al tempo di Carlo quinto, nel 1552. La quarta a Parigi, nel 1700 circa, al tempo di Luigi XIV. La quinta a Londra dal 1814 in poi (dopo la caduta di Napoleone). La sesta a Berlino, nel 1871, dopo la guerra Franco Prussiana. La settima a Pietroburgo, su cui è disegnata la testa del serpente con la data 1881.

Tutti questi Stati che il serpente ha attraversato, sono stati scossi nelle fondamenta delle loro costituzioni, non eccettuato la Germania, malgrado la sua apparente potenza. Le condizioni economiche dell'Inghilterra e della Germania sono state risparmiate, ma solo fino a quando il serpente non sarà riuscito a conquistare la Russia, contro la quale tutti i suoi sforzi sono concentrati attualmente (1905). La corsa futura del serpente non è segnata su questa carta, ma delle freccie ci indicano il suo prossimo movimento verso Mosca, Kieff e Odessa.

Sappiamo ora perfettamente che queste ultime città costituiscono i centri della razza Ebraica militante.

Su questa carta Costantinopoli è segnata come l'ultima tappa del corso del serpente, prima che esso raggiunga Gerusalemme [Notate che questa carta fu disegnata molti anni prima della Rivoluzione in Turchia. (Nota del T. inglese)].

Il serpente deve percorrere ancora un breve cammino per completare il suo corso, unendo la sua testa alla sua coda.

Per facilitare il corso del serpente, Sionne prese le seguenti misure, allo scopo di rimodellare la società e di convertire le classi operaie. Anzitutto la razza Ebraica fu organizzata in maniera tale, che nessuno vi potesse entrare e quindi svelarne i segreti. Viene presupposto che Iddio stesso abbia detto agli Ebrei che essi sono destinati a governare su tutta la terra in forma di un Regno indivisibile di Sionne. È stato insegnato agli Ebrei, che essi sono la sola razza meritevole di essere chiamata umana, tutte le altre essendo destinate a rimanere "bestie da lavoro" e schiavi degli Ebrei e che lo scopo ebraico deve essere la conquista del mondo e l'erezione del Trono di Sionne sull'universo (Cfr. Sanh. 91, 21, 1051).

A gli Ebrei venne insegnato che sono dei Super uomini e che si devono mantenere distinti dalle altre nazioni. Queste teorie ispirò ad essi il concetto dell'autoglorificazione perché, per diritto, sono i figli di Dio. (Cfr. Jihal, 67, I; Sanh. 58, 2).

La razza ebraica, vivendo separata dalle altre, aderisce strettamente al sistema del "Kaghal", il quale fa obbligo ad ogni Ebreo di aiutare i suoi consanguinei indipendentemente dall'assistenza che costoro ricevono dalle amministrazioni locali di Sion che portano diversi nomi: Kaghal, Concistori, Commissioni d'affari ebraici, Uffici per esazioni di tasse ecc. Tutte queste amministrazioni servono a mascherare il governo di Sionne agli occhi dei governi di quegli Stati Gentili, che alla loro volta difendono sempre vigorosamente il diritto degli Ebrei di governarsi da sé, perché li considerano erroneamente come una comunità puramente religiosa. Le suddette idee instillate negli Ebrei, ne hanno anche considerevolmente influenzato la vita materiale.

Quando leggiamo delle opere come il "Gobayon" 14, pag. 1; "Eben Gaizar", 44, pag. 81; "XXXVI Ebamot", 98; "XXV Ketubat" 36; "XXXIV Sanudrip" 746; "XXX Kadushin", 68 A - che furono tutte scritte coll'intento di glorificare la razza ebraica vediamo che esse trattano realmente tutti i Gentili come se fossero delle bestie, create unicamente per servire gli Ebrei. Costoro credono che i popoli, le proprietà di essi e persino le loro vite, appartengono agli Ebrei e che Iddio permette alla sua razza prediletta di farne l'uso che vuole.

Secondo le leggi ebraiche, tutti i maltrattamenti fatti subire ai Gentili son perdonati nel giorno del Capodanno ebraico, nel quale gli Ebrei ricevono anche il permesso di peccare nello stesso modo durante l'anno entrante.

Per eccitare l'odio dei loro contro tutti i Gentili, i capi degli Ebrei agiscono da "agenti provocatori" durante le agitazioni antisemitiche, permettendo ai Gentili di scoprire alcuni dei segreti del Talmud. Le manifestazioni antisemitiche furono anche molto utili ai caporioni Ebrei, perché destarono compassione nel cuore di alcuni Gentili verso un popolo il quale, apparentemente, veniva maltrattato. Ciò servì ad accaparrare conseguentemente molte simpatie tra i Gentili per la causa di Sionne.

L'antisemitismo, che si manifestò con la persecuzione degli Ebrei di basso ceto, ne aiutò i capi a controllarli e tenerli in suggezione. Essi potevano permettere queste persecuzioni, perché al momento opportuno intervenivano e salvavano i loro correligionari. Notate che i capi Ebrei non soffrirono mai, né nei loro progressi, né nelle loro posizioni ufficiali di amministratori, durante le agitazioni antisemitiche. Questo fatto non deve far meraviglia, perché furono questi stessi capi che aizzarono i "mastini cristiani" contro gli Ebrei più umili. I mastini mantenevano l'ordine nelle loro greggi e perciò aiutavano a rafforzare la stabilità di Sionne.

Secondo la loro opinione, gli Ebrei hanno già raggiunto la posizione di Super-governo mondiale ed ora si tolgono la maschera. Naturalmente, la maggior forza di conquista degli Ebrei era costituita dal loro oro; pertanto essi non dovevano far altro che lavorare per dargli un valore. L'alto valore dell'oro dipende specialmente dal fatto che la moneta d'oro regola tutti gli scambi. La sua accumulazione nelle mani degli Ebrei dipende dal fatto che essi hanno saputo approfittare di qualunque crisi internazionale per monopolizzarlo. Di questo si ha la prova nella storia della famiglia Rothschild, pubblicata a Parigi dalla "Libre Parole".

Per mezzo di queste crisi, fu stabilita la potenza del capitalismo sotto lo stendardo del liberalismo, proteggendolo con teorie economiche e sociali astutamente congegnate. Gli Anziani di Sion ottennero un successo straordinario dando un'apparenza scientifica a queste teorie.

Il sistema degli scrutinii di voto conferisce sempre agli Ebrei la possibilità di introdurre, per mezzo della corruzione, quelle leggi che possono essere utili allo scopo loro. La forma di governo dei Gentili che più corrisponde ai desideri degli Ebrei è la repubblicana, perché dove essa vige, riescono con più facilità a comperarsi una maggioranza. Inoltre il sistema repubblicano conferisce una libertà sconfinata ai loro agenti ed all'esercito di anarchici che hanno al loro soldo. Questo è il motivo per cui gli Ebrei sono così ardenti sostenitori del liberalismo; ed i Gentili sciocchi, che essi abbindolano, ignorano il fatto, già così evidente, che sotto una repubblica non vi è maggiore libertà che sotto un'autocrazia, anzi si verifica il contrario, perché avviene che i pochi sono oppressi dalla plebe la quale è sempre istigata dagli agenti degli Ebrei.

Secondo il testamento di Montefiore, Sionne non risparmia, né denaro, né mezzi, per riuscire a questi intenti. Ogni giorno i governi di tutto il mondo, incoscientemente, o scientemente, sono soggetti ai comandi di quel grande Super-governo che è Sionne, perché tutte le loro cartelle di rendita sono nelle mani degli Ebrei e tutti i paesi sono talmente in debito con essi, da non potersene mai liberare. Tutto il commercio, l'industria, come pure la diplomazia, sono in mano degli Ebrei. Per mezzo dei suoi capitali il Ghetto ha rese schiave tutte le nazioni dei Gentili. A forza di un'educazione materialistica intensiva, gli Ebrei misero delle pesanti catene a tutti i Gentili e con queste li legarono al loro Supergoverno.

La fine delle libertà nazionali è prossima, e quindi anche la libertà individuale cesserà, perché la vera libertà non può esistere dove la leva del denaro rende possibile al Ghetto di governare la plebe e di regnare sulla parte più degna e più responsabile della comunità.

….. "Coloro che hanno orecchi ascoltino"!





- - - - -




Fra poco saranno quattro anni che i "Protocolli degli Anziani di Sion" sono in mio possesso. Dio solo sa quanto sono stati numerosi gli sforzi che ho fatto per portarli alla luce, ed anche per mettere in guardia coloro che sono al potere rivelando loro le cause della tempesta che si addensa sulla Russia apatica, la quale, disgraziatamente, sembra che abbia perso la conoscenza di ciò che le sta succedendo intorno.

Solamente ora, e temo che sia troppo tardi, sono riuscito a pubblicare il mio lavoro, nella speranza che potrò mettere sull'avviso coloro che ancora hanno orecchi per sentire ed occhi per vedere.

Non vi può essere alcun dubbio. Con tutta la potenza ed il terrore di Satana, il regno del Re trionfatore di Israel si avvicina al nostro mondo non rigenerato; il Re nato dal sangue di Sionne, l'Anti Cristo, si avvicina al trono della potenza universale.

Gli eventi nel mondo precipitano con vertiginosa velocità, i dissensi, le guerre, i rumori, le carestie, l'epidemie, gli sconquassi, tutto ciò che fino a ieri era impossibile, oggi è compiuto. I giorni volano, per così dire, a vantaggio del popolo prescelto. Non ho il tempo di esaminare minuziosamente la storia dell'umanità dal punto di vista dei "misteri di iniquità" che sono già stati messi a nudo, per dimostrare storicamente l'influenza nefasta che gli "Anziani di Israele" hanno avuto sulle disgrazie dell'umanità; mi manca anche il tempo di predire il prossimo destino del genere umano e di svelare l'atto finale della tragedia mondiale.

La luce di Cristo solamente, e quella della Sua Santa Chiesa Universale, possono penetrare negli abissi Satanici e svelarne tutta l'estensione malvagia.

Nel mio cuore sento che l'ora è suonata per convocare l'ottavo Consiglio Ecumenico, nel quale, dimentichi delle contese che li hanno divisi per tanti secoli, si raccoglieranno i pastori e i rappresentanti dell'intero Cristianesimo per affrontare la venuta dell'Anticristo.





FINE






Rituel Satanique Illuminati


akirared951


Caricamento in corso...


17691




Caricato da akirared951 in data 13/set/2010


Coincidence?
25 Mi piace, 3 Non mi piace

Commenti principali



@cruffyy selon une survivante du secte des Illuminatis (Svali), les franc-maçons et les llluminatis travaillent main dans la main.je te cite un passage que j'ai trouvé sur un site fiable mais jarrive pa à mettre le lien ici, demande moi ce lien en message privé: Elle décrit un culte satanique sadique dirigé par les individus les plus riches et les plus puissants du monde. Le culte est en grande partie homosexuel et pédophile, et on y pratique des sacrifices d’animaux et des meurtres rituels.


Latounsira 5 mesi fa 5



@cruffy passage : Il fonctionne « main dans la main » avec la CIA et la Franc-maçonnerie. Il croit en la suprématie des Aryens (l’allemand y est parlé au sommet), mais les Juifs apostats y sont les bienvenus. Ce culte contrôle le trafic mondial de la drogue, de l’armement, de la pornographie et de la prostitution. Il pourrait être derrière des assassinats politiques et des actes de « terrorisme », comme le 11 septembre 2001, le tireur du Maryland, et l’attentat à la bombe de Bali.


Latounsira 5 mesi fa 3


mostra tutto
Tutti i commenti (36)

Reazioni (0)


Rispondi a questo video...



@C4ShRap Ce n'est malheureusement pas du délire de fanatique pro religieux ou autre, il y a beaucoup de témoignages d'enfants qui ont vécu ces rituels avec leurs parents, et dont les témoignages ne sont pas difficiles à trouver sur youtube, les détails se ressemblent de façon troublante dans les récits, plus qu'une coincidence. Se voiler la face c'est aussi ne pas vouloir faire face à un vrai problème dans cette société.


Tigerhearty 1 giorno fa



@Tigerhearty 1000 par an rien qu'en france*)


Tigerhearty 1 giorno fa



@C4ShRap A quoi rime les rapts d'enfants (plus de 1000 par rien qu'en france ) dont on ne retrouve pas les 3/4 ? En plus d'assouvir leurs désirs et "l'accomplissement" d'une meilleure "humanité" en en explorant les vices les plus abjects, cela fait également partie d'un plan de démographie / dépeuplement en ponctionnant dans la jeunesse / les enfants qu'ils sacrifient, ainsi, ils inversent la pyramide des âges, ce qui contribue à une part d'un plan plus "large" interconnectés entre eux.


Tigerhearty 1 giorno fa



@Tigerhearty

Oui mais disant qu'il faut rester terre a terre avec la réalité et arrêter avec les délires de fanatique religieux a propos de l'anti-christ,l'ésotérisme(666­,pyramide..etc),le satanisme et tout letralala.Et donc le vrais et seul combat est de sortir de la dictature des banques (loi rothschild notamment)qui leur permettent d'assujettir nos dirigeants et de raquetter le peuple(logique de la dette=austerité)...En réalité c'est contre hégémonie financière qu'il faut lutter .


C4ShRap 2 giorni fa



@C4ShRap Parce que le "NWO" c'est pas la concrétisation matérielle / physique des principes illuminatis pour toi ? Les réunions du groupe Bilderberg ce sont des réunions des plus grands prêtres maçonniques et puissants de ce monde une fois par an pour échanger à propos de ce qu'ils ont réussi à accomplir durant l'année, et planifier une partie du mouvement / de la suite l'année qui vient.


Tigerhearty 3 giorni fa



@C4ShRap Merci !!


GuiGuipolska 1 sett. fa



j'ai deja ecouter le fameux temoignage de l'ex illuminati.Mais franchement à quoi rime tout ça ?? les types ils ont tout ce qu'il desir (argent,pouvoir,se) en se soumétant à l'élites caché pourquoi ils devraient faire des sacrifices humains et de bébés en guise de gage sataniste ?? ou est leur intérêt à faire ça ??

Je considère que le vrais danger sont ceux qui cherche a dominer le monde par la bank dans établissement du gouvernement mondial (Bildelberg et compagnie...), le NWO quoi.


C4ShRap 1 sett. fa



@GuiGuipolska

Blood Diamond - Solomon Vandy .

sinon dans vos theories , ramenez des preuves sur l'existence des illuminati.La seul chose de verifié est qu'il y a des sociétés secrètes type franc macon,bohemian club,skull n bone(Kennedy l'a dénoncé avant de mourir )Pour moi la theorie du satanisme dans les illum' sert d'apat à fanatique religieux pour les religions.

Et puis , le vrais problème est la dictature des banks et les oligarque rockeffeler,bildelberg etc..(le vrais danger est le nwo).


C4ShRap 1 sett. fa



il payerons cette bande de conar


ikingxbreizh 2 sett. fa



a franc maçonnerie, la vraie issue de la Loge Blanche,n'a rien n'avoir avec les illuminatis.Ces derniers ont infiltré la Franc-Maçonnerie afin de la discréditer


131kikou 1 mese fa


Visualizza tutti i commenti »


Avanti

2:40 Lezione Chitarra Solista di AntonioOrrico Video sponsorizzato 43,692 visualizzazioni
42:26Les Meurtres Sataniques ℗di SuperDieux17233 visualizzazioni
15:15Reportage sur la wicca et le satanisme en francedi ANTINOOS1313780 visualizzazioni
9:59La Video qui a ete supprimée de facebook, yout...di channel09DZ102727 visualizzazioni
7:27Masonic Ritual Satan Worship 2010 HD Qualitydi KurdishSaladinTV38762 visualizzazioni
10:39INVOCATION SATANIQUEdi Vikette35814 visualizzazioni
1:01incroyable rituel franc-maçon 33 ieme enfin dev...di mariocanada32277 visualizzazioni
15:04Illuminati & sorcellerie : la confrérie de sat...di antibniouioui855 visualizzazioni
9:24Illuminati "leurs signes dans les films"di MrMusrem40814 visualizzazioni
8:30Rituels Franc-maconnerie camera cachee.mp4di talha7813042741 visualizzazioni
5:16Secret Story Danger illuminatidi lytuyafroghot104233 visualizzazioni
1:36kamikaz666 : rituel sacré MESSE NOIREdi kamikazz66624499 visualizzazioni
1:25enterremement illuminati signes sataniques à vo...di feshnou15778 visualizzazioni
10:58LA Franc-Maçonnerie et les chefs d'états Africainsdi banamikili302986 visualizzazioni
9:38Reportage - Secrets d'actualite - Les Soldats d...di dylan3859018947 visualizzazioni
10:01Le satanisme dirige le mondedi Redadelyon8785 visualizzazioni
9:07Ce que le diable ne veut pas que vous sachiez !...di Gospelvisionvideo7485 visualizzazioni
8:34Psychanalyste sur les rituels sataniques de nos...di The2Poids2Mesures3964 visualizzazioni
0:56le grand journal blague illuminatidi goum260344104 visualizzazioni
4:43يريد ان يحرق القرآن ـ انظروا ماذا رد عليه المذيعdi tamerabusitta11388991 visualizzazioni
4:36Qui sont les illuminatis ?di JacksonThisArtist52285 visualizzazioni














Erdogan la bestia islamica di Satana ha dato ai satanisti massoni USA, il suo aeroporto strategico.. è vero, quell'aeroporto è così strategico che può attaccare la Russia!

==============

Israeliani figli miei ] dietro la vostra santità, dietro le vostre spalle di (aBELE) SI nascondono, i satanisti massoni farisei anglo-americani (CAINO) SpA, Fmi SpA Banca Mondiale, sempre i soliti anonimi: DI 40 famiglie di criminali assassini seriali, ecc.. ecc.. e chi ha trasformato tutti i musulmani della LEGA ARABA, in islamici? sempre loro sono stati! I miei figli: Russia e Cina non distruggeranno Israele, per rispetto a me, ma, quanti di voi dovranno morire per QUESTa agenda Talmud, satana è Dio di questo mondo, finché, SATANA non sia diventato tutto in tutti, la comunione satanica del signoraggio bancario, che è il dominio MASSONICO assoluto sulle anime! COME ALLORA IL REGNO DI DIO NON DOVRà INTERVENIRE COME AI TEMPI DI NOé, UCCIDENDO TUTTI?




Israeliani figli miei ] US Senators Say Obama Moving Too Fast with Iran Deal [ cosa io posso fare di più per voi, di quello che io già faccio? FORSE CHE LA MIA INTUIZIONE HA NECESSITà DI LEGGERE I VOSTRI ARTICOLI! QUELLO CHE IO SCRIVO è SEMPRE MOLTO VERO ED è MOLTO OLTRE, TUTTO QUELLO CHE VOI POTETE AVERE LA POSSIBILITà DI DIRE!

============

nessun popolo al mondo ha così grande tolleranza, del pensiero altrui nella logica democratica, come il popolo ebraico ha!

se, esiste la libertà di parola nella false democrazie massoniche senza sovranità monetaria, questo è qualcosa che per lo più si deve agli ebrei!




I caccia dell'Aeronautica militare d'Israele, hanno colpito i lanciarazzi SA-125, forniti in Siria dalla Russia, -- ANSWER -- QUESTI MUSULMANI SONO DEI MANIACI... ASSAD HA UN PIEDE NELLA FOSSA, ed invece di difendersi, adeguatamente, dalla Arabia Saudita, ecc.. E, pensa, sempre, PENSA DI UCCIDERE ISRAELE... COSÌ, è ANCHE L'EGITTO. Addirittura, la TURCIA HA MANDATO UNA NAVE PIENA DI ARMI, PER FARE PRECIPITARE L'EGITTO, nel disastro di UNA GUERRA CIVILE, COME è ora, LA SIRIA (per quanto Erdogan merita di entrare in Europa)... EPPURE, ANCHE L'EGITTO, SI RIEMPIE DI ARMI, MENTRE LA SUA GENTE, MUORE DI FAME e disoccupazione ... CON LO STESSO PENSIERO DI DISTRUGGERE ISRAELE! TUTTA LA LEGA ARAGA? È UNA SOLA GABBIA DI MATTI, MANIACI RELiGOSI, CRIMINALIi AMICI DELL'ONU, PER IL CALIFFATO MONDIALE!




per Benyamin Netanyahu, come per ogni altro laico, che non succube di dogmatismi ideologici, Unius REI non è qualcosa di emotivo, religioso, mistico, perché Benyamin Netanyahu lui crede, razionalmente, che io: Unius REI, la fratellaza universale razionale, io sono il suo Messia, e il suo RE, ma, la riunificazione delle 12 Tribù di Israele e una partita, oggi, che si può giocare soltanto: tra i farisei anglo-americani SpA Banca Mondiale, e la Arabia Saudita sharia genocidio mondiale: che, loro dovrebbero rinunciare alla loro reciproca conquista del mondo: il loro reciproco demonio dio. Loro hanno fatto di tutto, per ottenere questa guerra mondiale, ed hanno un accordo per spartirsi il mondo, distruggere Europa Israele Cina e Ruccia, ecc...! QUESTO ALMENO PRIMA DELLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, cioè se qualcuno non sarà in grado di convincerli del contrario! perché, dopo la guerra mondiale, noi ci prenderemo quello che è nostro, infatti, tutti loro, entrambi saranno morti: comunque! GERUSALEMME, 22 LUGglio. "Vogliamo la pace con i nostri vicini palestinesi ma deve essere, caro Matteo, una vera Pace: deve essere un accordo saldo e di sicurezza, che impedisca che i Territori vengano presi dall'Islam oltranzista". Lo ha detto Benyamin Netanyahu alla Knesset in occasione dell'intervento del premier Matteo Renzi. Ma Benyamin Netanyahu lui sa molto bene che l'Islam può essere soltanto oltranzista, infatti la sharia è il nazismo.. quindi tutti si preparano al peggio in tutto il mondo, in attesa di vedere condannato l'ISLAM, già come venne condannato il Nazismo. e questo significa, che è la Agenda del talmud che dovrebbe continuare a prevalere! ma, islamici sono troppo fiduciosi nel loro dio perdente ma assassino bestia Allah

=======================

tutti coloro che pretendono: o rivendicano, il nazismo genocidio, teologia della sostituzione, della sharia, tutti loro devono ricevere, immediatamente la pena di morte, questa è legge: in tutto il mondo, e tutto il mondo, deve soffocare nel sangue la LEGA ARABA! ] quando l'Italia prende questi criminali sharia, li estrada, facendo all'ISIS, galassia jihadista saudita, un doppio favore! [ MADRID, 22 LUG - La polizia spagnola ha arrestato oggi un uomo accusato di reclutare giovani donne che inviava nelle zone controllate dall'Isis in Siria e Iraq. L'uomo, 29 anni, di origine araba ma con cittadinanza spagnola, è stato arrestato nella enclave nord-africana di Melilla. Il 7 luglio una donna accusata di reclutare ragazze per l'Isis era già stata arrestata nelle Canarie. Dall'inizio dell'anno la polizia spagnola ha catturato circa 50 presunti jihadisti e reclutatori per l'Isis.

======

Benyamin Netanyahu lui vuole essere il Primo Ministro di Israele, così come io voglio essere Unius REI: sul mondo! non è colpa nostra, non c'è ambizione in noi! è Dio JHWH che ci ha costretti a questa responsabilità enorme, e noi assolveremo al nostro ruolo fino al sacrificio della nostra vita! Perché non c'è modo per noi di tradire o di deludere il nostro Dio Padre e Creatore! Perché noi abbiamo un Dio pieno di infinito amore per tutti, mentre il Dio (ideologia) degli altri, fa del male a persone del tutto innocenti! la mia anima si è unita alla anima di Benyamin Netanyahu in modo potente!

=====

tutti nel mondo sanno che, ISIS sharia lavora per Erdogan sharia e per Saudi Arabia sharia: un solo Califfato genocio Allah Akbar, tranne i satanisti massoni USA e i loro alleati l'anticristo MERKEL, ONU la bestia OCI SpA NWO Spa FMI, loro soltanto non lo sanno! ] 49 arresti a Istanbul in proteste strage, Polizia disperde manifestanti con lacrimogeni e cannoni ad acqua. ISTANBUL, 22 LUGglio 2015 - Le forze di sicurezza turche hanno arrestato un totale di 49 persone durante diverse manifestazioni di protesta che si sono svolte a Istanbul per l'attentato kamikaze di lunedì a Suruc, al confine con la Siria, in cui sono morte 32 persone. Lo riferiscono media locali.




Netanyahu a Renzi: 'L'iran con il nucleare fara' paura' ] [ è normale che anche CINA e Russia abbiano fatto delle concessioni ai nazisti Sharia, sono stati i satanisti massoni SpA, CIA NWO 322 NATO, Banca Mondiale, che li hanno costretti a questo crimine di complicità con gli islamici! ed adesso siamo costretti a fare morire almeno 2miliardi di persone, perché i maniaci religiosi islamici possono essere soltanto uccisi! ] [ Premier: 'L'Italia sostiene l'accordo con l'Iran e la sicurezza di Israele. Per me venire in Israele è come ritornare a casa. Visita al Museo dell'Olocausto: "L'antisemitismo minaccia la pace"

===========

quello che è sconcertante è il fatto che, bisogna proprio dire: "da quale pulpito nazista sharia viene la predica!" [ infatti ] prima di guardare la trave GENDER, nel lato sporco di Obama, perché lui non si guarda, il fittone pene Maometto Allah Akbar, morte sharia il nazismo, genocidio a tutti gli infedeli dhimmi, che non sono nazisti ONU OCI sharia come noi! [ ROMA, 21 LUG - Le recenti accuse agli Stati Uniti da parte della Guida suprema iraniana, Ali Khamenei, sono "sconcertanti". Lo ha detto il segretario di Stato americano John Kerry secondo quanto riportato Al Arabiya. Due giorni fa Khamenei era tornato alla carica contro Washington ribadendo che "anche con l'accordo sul nucleare, le nostre politiche verso l'arrogante sistema Usa non cambieranno". ] al mio paese c'è un proverbio che dice il bue, sharia, dice cornuto al toro 666 SpA!

======

ISIS lavora bene, per Erdogan uccide i Curdi, mentre per la Arabia SAUDITA uccide gli Sciiti ] [ QUESTA GALASSIA JIHADISTA è TUTTO UN COMPLOTTO: USA LEGA ARABA, CONTRO, ISRAELE E CONTRO IL GENERE UMANO! ] [ TUTTO IL MONDO DEVE DICHIARARE GUERRA contro: USA E LEGA ARABA.. mentre, in ONU DEVONO ESSERE ARRESTATI TUTTI PER ISTIGAZIONE AL NAZISMO SHARIA ] e tutto questo è quello che agenda Talmud Kabbalah hanno voluto fare contro la Bibbia, perché i farisei SpA FMI, sono in occulto i sacerdoti di Baal al Bohemian Grove ] in queste circostanze e condizioni è ovvio che, il Diritto Internazionale sia stato sostituito dal bullismo!

=============

Isis ha usato armi chimiche contro curdi. Lo hanno rilevato ispettori di due organizzazioni indipendenti ] [ contro gli ideologi sharia del genocidio teologia della sostituzione? ogni arma deve essere usata per sterminarli dalla faccia di questo pianeta! [ dell'orrore criminale e nazista della sharia? PRESTO TUTTE LE NAZIONI DOVRANNO RISPONDERNE! ] allo ONU verranno deferiti tutti per alto tradimento contro i diritti umani [ l'Islam più volte in passato ha rappresentato una minaccia estrema di sopravvivenza! Gli islamici (corano) come i farisei,(talmud) mentono e sono ipocriti, per ordine dogmatico e religioso dei loro testi sacri!

====

voi siete tutti testimoni: #ISIS #sharia, lavora in favore di #Erdogan sharia ] ISIS è una strategia: criminale di USA e LEGA ARABA, perché loro hanno deciso di dividersi il mondo! ] #Turchia: 32 le vittime attacco #Suruc. Partito filo-curdo aumenterà le proprie misure di sicurezza [ #ISTANBUL, 21 luglio 2015, il numero delle vittime dell'attacco kamikaze compiuto ieri dall'Isis nella città turca di Suruc, al confine con la Siria, è salito a 32. Lo ha detto stamane ai giornalisti il leader del partito #filo-curdo #Hdp, Selahattin Demirtas. "Il dolore è grande. Ma sinceramente le dichiarazioni dopo l'attacco e le offese contro il nostro partito sono tanto dolorose quanto il massacro", ha detto Demirtas, ribadendo che il partito aumenterà le proprie misure di sicurezza nelle sue strutture

==================

sono interessanti i sauditi turchi, i grandi assassini islamici su istigazione di USA mondialisti, farisei anglo americani Illuminati Spa Fmi ] [ KABUL, 30 GIUgno. - Il presidente afghano Hamid Karzai: ha denunciato: l'esistenza di un piano, ''sostenuto da alcuni Paesi'' (ha anche paura: a nominare i demoni: LEGA ARABA: Arabia Saudita: i maniaci religiosi, che, stanno spingendo nel baratro, il genere umano: per fare, il genocidio previsto dal califfato mondiale:), per: costituire in Afghanistan ''una realtà federale: e feudale'', consegnandone: una parte ai talebani. In una conferenza stampa: con il premier britannico: David Cameron, Karzai: ha ribadito: che: negli ultimi sei mesi: alcune Nazioni, non occidentali, stanno cercando: di imporci un ''progetto federale: e feudale in cui: alcune zone dell'Afghanistan: passerebbero: sotto il controllo dei talebani''. --- ANSWER -- sono stati: i farisei Illuminati, del FMI, che, hanno sollevato l'imperialismo islamico, per fare la predazione definitiva: di tutto il genere umano?

===

al mio SOMMO SACERDOTE EBREO, NEL MIO TERZO TEMPIO EBRAICO ] quando l'anno scorso, io dicevo spesso: "Israele tu devi fare l'attacco nucleare preventivo! " poi, quel traditore codardo, ipocrita e falso, come ogni tutti gli islamici traditori e complottisti assassini seriali, pretese dagli USA, il posizionamento dei missili: "Patriot" in Giordania, e il Pakistan tranquillizzò, la ARABIA SAUDITA dicendo: "non ti preoccupare! io ti posso dare io, delle atomiche, se, tu ne hai bisogno" . e perché, islamici hanno così tanta paura di Unius REI, che scrive con un computer da 400 euro, se, loro non sono consapevoli, di avere la coscienza sporca, ed, infatti loro hanno sempre paura, di me, ed hanno paura di essere scoperti nel loro complotto contro Israele, e contro tutti i popoli, in tutta la LEGA ARABA i nazisti sharia, assassini seriali, loro hanno paura di me .. e perché invece questi nazisti pazzi, senza reciprocità, ipocriti maniaci religiosi loro non rimuovono il nazismo della sharia, e non la smettono di fare del male ai martiri cristiani e fare il male a tutti i popoli del mondo?




al mio SOMMO SACERDOTE EBREO, NEL MIO TERZO TEMPIO EBRAICO ] circa nel 1500d.C. i farisei banchieri usurai ebrei, i super predatori della storia del genere umano, sono la più letale minaccia contro la Torà (apostasia ebraismo del talmud) e per Israele: che hanno rovinato più e più volte, compresero che il loro potere non poteva diventare assoluto e nazista, se, loro non uccidevano i Re Cattolici (attraverso pilotate rivoluzioni francesi e comuniste)... i traditori della Monarchia Inglese? per loro non erano sufficienti! [ quindi, escogitarono un nazismo di poteri occulti ed esoterici, di sistema massonico, anche per i goyim, che avrebbero chiamato democrazia ] ma, loro erano poteri occulti massonici ed esoterici già dal tempo della schiavitù egiziana, quando Mosé non era ancora nato? loro erano già i massoni!




mangia, mangia, grosso bestione di un porco: Allah ] [ SpA, signoraggio bancario, predazione Rothschild 322 Bush IL Gufo, 666 DATAGATE A.I. Gmos biologia sintetica, NWO SPA FMI SISTEMA MASSONICO, PIRAMIDE Bildenberg KERRY IL CAZZONE N.A.T.O. ] è una vera emozione PER ME, considerare come, i miei blogSPOT siano letti dai vostri computer soltanto [ PURTROPPO, IO HO UN DIFETTO LETALE: "IO RESTITUISCO SEMPRE LE FORTI EMOZIONI RICEVUTE!"




ALLAH AKBAR IL satana KING SAUDI ARABIA, ERDOGAN, ARAB LEAGUE, DHIMMI HAPPY SHARIA, CABA, Mecca, UMMAH, aumma aumma! tu mangia, mangia, mangia, grosso bestione di un porco ++++++++++++

http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/scoperti-veri-mattatoi-islamici-per.html

++++ PAX AMEN ALLELUIA.. presto avranno tutti la loro vendetta, le povere scimmie Darwin, con pedigree Obama GENDER.

=====

===========




Benjamin Netanyahu ] non mi vorrei sbagliare mai, ma, io in questo sito, di: http://shalomgerusalemme.blogspot.com/ io avevo già messo in ordine tutti i titoli, e questo è dimostrato dal fatto che porta i titoli di Giorgia Meloni sito! [purtroppo, tutta la serie dei titolo "holy" quasi 40 post, era in realtà senza titolo! ] e se ci sono: articoli multipli, cioè, post tutti uguali? certo la colpa della CIA, che mi vuole fare bloccare i siti per spam! Questo aspetto non ho avuto il tempo di poterlo verificare, perché è normale per me mettere una introduzione uguale a decine di post, ma, poi, sotto nel corpo centrale del post/ articolo, il contenuto deve cambiare necessariamente!

=========

================

====================

Benjamin Netanyahu ] tutti coloro che hanno fatto: 1. accordi, 2. rese, 3. armistizio, 4. alleanze militari, 5. patti, con islamici? oggi sono estinti! Nei Balcani lo sanno bene, chi vince fa il genocidio o caccia le popolazioni di chi perde! Ecco perché, con la benedizione di ONU e NATO in Cossovo è stato fatto il Genocidio di tutti i serbi! La sharia non lascia sopravvivere nessuno! 1400 anni di storia, andrebbero studiati! Ed è inquietante, che coloro che hanno la teologia della sostituzione, e che non avuto nessuna evoluzione teologica possano essere ritenuti alleati credibili! e se avessero desideri di pace, non avrebbero la sharia. Ma, se il tuo Talmud consente di ingannare i goyim, perché non lo dovrebbe consentire il loro Corano di ingannare i dhimmi? infatti, loro entrambi sono da satana!




che cosa qualcuno pensa di ottenere dai maniaci religiosi NAZISTI SHARIA, della LEGA ARABA? LORO POSSONO SOLTANTO UCCIDERE O ESSERE UCCISI! ED IL GIORNO DELLA LORO ESECUZIONE, NESSUNO DEI FARISEI MASSONI BILDENBERG, SPA TROIKA, FMI, 322 NWO, POTRà DIRE: "IO NON NE SAPEVO NIENTE!".. VOI LEGGETE I LIBRI DI STORIA E DAL GIORNO DEL LORO FALSO E MALEDETTO PROFETA, è CHE LORO SONO SEMPRE STATI COSì.. QUESTO è EVIDENTE: GLI USA OBAMA GENDER NATO, CIA, HANNO DECISO DI ROVINARE IL GENERE UMANO! ] [ Netanyahu, Khamenei resta aggressivo, Prima reazione premier Israele dopo intesa storica ] TEL AVIV, 19 luglio 2015 [ In una prima reazione al discorso del leader supremo iraniano Ali Khamenei, Benyamin Netanyahu ha affermato: "Se qualcuno pensava che le grandi concessioni fatte all'Iran avrebbero cambiato la sua politica, ha ricevuto ora la risposta con le sue parole aggressive e di sfida". "Gli iraniani - ha aggiunto il premier - non si sforzano nemmeno di nascondere che utilizzeranno centinaia di miliardi di dollari ricevuti in virtù dell'accordo per rafforzare il loro apparato terroristico".




a Salman dell'Arabia Saudita ] come puoi dire il sono la vera religione (e questo andrebbe dimostrato attraverso, amore, bontà, la giustizia di non fare violenza a persone pacifiche ed oneste, e di rispettare libertà di religione e di coscienza), per affermare proprio tu, invece, che il tuo Allah è il demonio! tu dici: " quindi io sono anche la teologia della sostituzione, ed io ho il diritto con varie tecniche subdole, di fare il genocidio di tutte le altre religioni, perché, con il nazismo della sharia, io vi devo tutti soffocare ed uccidere.. e questo io lo posso fare perché i froci, scimmie evolute, di OBAMA GENDER, i sacerdoti di satana 322 Bush kerry: SpA Fmi NWO, 666 Rothschild il talmud, tutto loro me lo hanno permesso!




a Salman dell'Arabia Saudita ] non posso dire ai rotti di culo, club Obama GENDER, ai sacerdoti di satana 666 Rothschild Talmud, Bush 322 NWO, Califfato sharia, Corano di merda apostasia blasfemia, teologia sostituzione genocidio ideologico e pratico, OIC: sistema massonico Bildenderg SpA, tutte le religioni ipocrite del mondo (proprio tutte), egoisti, lussuriosi, corrotti, pervertiti, ipocriti, cinici, comunisti, farisei, massoni, salafiti, evoluzionisti, relativisti, femministe, materialisti, parassiti, ribelli e negatori dei valori naturali e fondamentali, ecc.. : "voi votatemi, perché io sono la democrazia!". NO! non funziona in questo modo: io dirò a tutti coloro che hanno tradito il regno di Dio JHWH: "voi non mi dovete desiderare, perché io vi voglio vedere morire, anzi, sarò proprio io ad uccidervi!" ed ecco perché, io non ho nessun rispetto delle persone di questo pianeta che fanno i leader in modo abusivo (calpestando la legge naturale e la legge universale dell'Universo), ed io non ho attenzioni per compiacere queste merde criminali di persone, che, sono piene di demoni. Ecco perché, io sono sincero, quindi questo è il mio potere politico, che è uno standard universale, con il quale, io ho sempre vinto ogni tipo di scontro il youtube e nel mondo: in questi 7 anni, dove io ho dimostrato di essere invincibile, perché, io possiedo una logica razionale ed una coerenza intima, che non esiste confronto su questo pianeta, quindi, proprio tutto quello che io penso, anche, proprio è tutto quello che io dico (ormai l'ultima risorsa politica prima della guerra mondiale nucleare dove vi vedrò morire tutti, o quasi). Quindi, questo è il mio potere politico universale: 1. la lealtà, 2. la verità, 3. la giustizia, 4. la imparzialità, 5. la uguaglianza, 6. la fratellanza universale.. POI, CIRCA LA MIA MILLANTATA E PRESUNTA ESPERIENZA DI FEDE, LA MIA SUBLIME TEOLOGIA, ECC.. CHI PUò DIMOSTRARE QUESTE COSE, SE, PRIMA NON HO POTUTO FARE DI TUTTI VOI UNA SOLA MARMELLATA DI SANGUE?

============

è INUTILE continuare a FAR FINTA DI ESSERE STUPIDI ] la Lega ARABA sta attaccando l'Occidente ed il mondo intero, con la sua maledetta e corrotta religione, con il suo nazismo sharia, e con i suoi servizi segreti, ONU OCI, Ummah MECCA; il Nazismo sharia. ORMAI LA GUERRA MONDIALE CONTRO nazismo sharia LEGA ARABA è UN ATTO INEVITABILE! ] Siria: Ong, 5mila uccisi in Ramadan [ Spari basi Tennessee, uccisi 4 marines. Morto anche aggressore, 24/enne americano originario del Kuwait. Una combo con Mohammod Youssuf Abdulazeez e i fiori sul luogo della strage. WASHINGTON, 17 luglio 2015. Quattro marines uccisi in due basi militari, una poco distante dall'altra, a Chattanooga in Tennessee. L'autore e' un cittadino americano, originario del Kuwait, Mohammed Youssef Abdulazeez, 24 anni, morto a sua volta. Il presidente americano Barack Obama, nel presentare le condoglianze alle vittime delle famiglie, assicura un''indagine a tutto campo, bla bla bla..'' per capire cosa sia accaduto. E informa che il Pentagono e' al lavoro per assicurarsi che tutte le basi siano ''allerta e vigili'' mentre si cerca di far luce sui particolari dell'incidente. A guidare le indagini e' l'Fbi, affiancata dalle autorita' locali. A caldo il procuratore Bill Killian ha definito l'incidente un atto di ''terrorismo domestico''. [Tennessee, killer andò in Giordania] Io credo che il Califfo OBAMA debba essere fucilato per alto tradimento!

==================

a Salman dell'Arabia Saudita ] circa la mia millantata posizione sul Trono di Dio JHWH, questo è qualcosa che nessun uomo sano di mente dovrebbe mai poter credere, e che anche io, non dovrei mai osare di credere: "LA INFINITA UMILTà DI DIO HOLY JHWHW" che lui ha reso possibile, una cosa del genere così vertiginosa, soltanto perché, io non mi ritengo migliore di nessuno, soprattutto non mi ritengo migliore di un pigmeo.. e che cosa straordinaria io non do nessun orgoglio: o vanto, e non pretendo privilegi, a questo essere Unius REI, come, può essere il bere un solo bicchiere di acqua quando si ha sete, cioè, io valuto non un onore, ma soltanto come una responsabilità, questo grande potere che Dio mi ha dato nel Regno di Dio. Così, un bambino di 9 anni, nella sua semplicità, può dimostrare di avere ragione contro di me, ed io sarei felice di ubbidire a lui! Quindi, io non sono un profeta, che sarebbe incompatibile con la funzione politica.. io ho i poteri sovrani legislativi così come in Cielo, nel Regno di Dio, così come, anche in Terra. Quello che io decido di fare? Dio lo accredita, se, non esiste ancora lo crea per me, e il mio Regno Celeste lo realizzerà, perché non c'è ombra di razzismo, faziosità, o qualche forma di predominio ideologico o religioso, nella mia dottrina metafisica. Certo non avrei difeso il cristianesimo se non erano gli assassini che lo stavano attaccando! Infatti, è molto umiliante per il tuo Dio demonio Allah, pensare che lui è così frocio impotente, da avere bisogno di essere difeso dalla tua scimitarra! Questa è la verità: tu non hai nessuna fede in Dio, infatti tu sei soltanto, un assassino seriale che vuole conquistare il mondo!

==================

a Salman dell'Arabia Saudita ] ma, voi siete troppo criminali e TROPPO satanisti per poter capire ME, e cosa più difficile, PUR CAPENDO ME, COME poter prendere decisioni adeguatamente politiche? ... ma, che fretta c'è? all'inferno voi sbattere in una disperazione, quasi infinita, che, è un dolore che oggi vi potrebbe uccidere 1000 volte in un solo minuto! IO SONO QUALCOSA CHE VOI NON POTETE AFFRONTARE! infatti, IO SONO L'AMORE, il vostro nemico!




=====================

Merkel troika e Regina Elisabetta GB: usurai strozzini, ma voi a quale culto di: satana microchip, Bohemian Grove gufo Baal voi ci state portando? ] [ le bestie di satana: 1. satanisti farisei massoni SpA Fmi, e: 2. satanisti islamici LEGA ARABA: sharia califfato, loro faranno è vero tra di loro "mezzo giorno di fuoco", ma, prima sono alleati tra di loro per complottare contro Europa e contro Israele, e per soffocare tutto il genere umano: facendoci uccidere tra di noi e mettendoci l'uno contro l'altro! se, voi non volete vedere inghilterra e germania trasformate in un cimitero radioattivo, Roma trasformata in un califfato, Gerusalemme trasformata in califfato, ecc.. noi dobbiamo unirci subito a CINA e Russia, e dobbiamo, spezzare la NATO. NOI dobbiamo costringere il Talmud 322 USA, e il Corano Saudita Allah demonio genocidio akbar, a fare tra di loro, questo mezzo giorno di fuoco, prima che ci abbiano fatto distruggere tra di noi! Infatti, il nostro destino di sopravvivenza e lo steso destino di CINA e Russia.. Voglio da voi subito atti politici concreti in questa direzione!

=======================

TALMUD 666 CORANO ]] i vostri libri di teologia sono la merda di Satana [[ BRUCIATE TUTTO! ]] Dio è infinita umiltà, e lui non pretende di essere Dio, di comandare su tutto e tutti.. perché l'amore si fa uguaglianza, si fa paritario con le sue creature! Se, il Padrone si innamorasse della sua operaia, poi, costei diventando sua moglie, non diventerebbe a sua volta, la sua Padrona e la Sua signora, ugualmente? Così, l'amore in Dio non prevede gerarchie forzose, perché l'amore suo è perfetto! e quindi,Dio JHWH, lui non pretende od impone alle sue santificate creature, un obbligo di culto di lode e di adorazione! NON ESISTE UNA COSTRIZIONE IN PARADISO! SOLTANTO CHE: il livello di verità, giustizia e amore che Dio può fare è un livello infinito: oggettivamente lui è il migliore. non riuscirai mai a vincere la sua umiltà, o a vincere la sua tenerezza, e le sue premure per te: sono infinite anche oggi. quindi anche se Lucifero non capiva (perché Dio ha condiviso la natura divina con i cristiani: effusionati, nati di nuovo, ma, non con gli angeli), lui non avrebbe dovuto mettere in dubbio la santità di Dio, quindi anche noi in Adamo ed Eva abbiamo messo in dubbio la santità di Dio, rompendo il sacramento di amore che ci legava a lui, quindi abbiamo fatto la esperienza del peccato, morte, ecc. CHE SE CI PENSATE è SOLTANTO UNA CONDIZIONE DI SEPARAZIONE DA DIO. quindi quando ritorniamo in Paradiso in uno stato di Grazia E DI COMUNIONE, anche maggiore del Paradiso Terrestre e poi vediamo: Obama E GENDER, di urlare all'inferno? poi, il minimo che noi possiamo fare è amare e lodare Dio che è una cosa che è una gioia giubilo, di spontanea necessità perché altrimenti l'amore che Dio ci ha dato, che è un amore infinito, se non esce fuori da noi ci farebbe scoppiare! INFATTI ANCHE LA FELICITà PUò UCCIDERE!




TALMUD 666 CORANO ]] MA voi siete razzisti, criminali, assassini seriali, ladri, bugiardi, usurai, ipocriti, però la vostra religione di satana vi ha detto che, voi andrete in Paradiso.. OK, allora, noi MANDIAMO I SANTI INNOCENTI MARTIRI CRISTIANI ALL'INFERNO AL POSTO VOSTRO ALLORA!




Benjamin Netanyahu ] di che cosa tu ti meravigli? [ non è la prima volta che io vedo quì nel Governo Massonico mondiale di youtube, i sacerdoti di satana e i farisei, soccorrere e consolare gli islamici sharia.. ] è UNA SCENA RIVOLTANTE! Qui in: https://www.youtube.com/user/youtube/discussion c'è stato un islamico "Abu Antar" agente segreto di Siria e Iran (187AudioHostem lo ha detto), che lui faceva l'amico con i sacerdoti di satana i cannibali della CIA, ma, ovviamente lui non faceva l'amico con me! Eppure dopo anni che lui si spacciava per cristiano? io lo smascherai.. lui era un musulmano!




#youtube SpA 666 ] [ io non so adesso il mio grande maestro yitzhak kaduri cioè come lui potrebbe prenderla! ] [ Questo account è stato sospeso a causa di molteplici o gravi violazioni delle norme di YouTube riguardanti spam, gioco d'azzardo, contenuti ambigui o di altre violazioni dei Termini di servizio. ] youtube allert YOUTUBE WARNING [ ma, non avevi deciso di salvarmi i commenti? https://www.youtube.com/user/yitzhak1kaduri

yitzhak kaduri 3 giorni fa




ERDOGAN HA GIURATO DI FORMARE UN ESERCITO DI VENTI MILIONI DI SOLDATI (perché a suo dire, altre 8 nazioni appartengono alla Turchia), Tutti i Greci e tutti gli Israeliani moriranno per voi contro questo esercito di islamici [[ Grecia: misure austerity in Parlamento. Manovra da oltre 3 miliardi tra tasse e tagli di spesa ]] NON SIATE AVARI E PAGATE BENE LA VOSTRA CARNE DA CANNONE, QUELLA CARNE DA MACELLO CHE I FARISEI ANGLO AMERICANI, HANNO PREPARATO PER FORTIFICARE IL NWO FMI SPA, COME CONQUISTA GLOBALE! perché è SATANA IL VERO DIO DEL TALMUD.

==================

I sauditi hanno riesumato l'ISLAM medioevale dei salafiti, quindi, hanno trasformato l'ISLAM, in una questione di vita o di morte, per tutto il genere umano! ora, noi siamo costretti ad uccidere gli islamici ad uno ad uno. e quello che io dico (il futuro) è già stato scritto nei libri di storia dei vostri figli (il passato)! Quando un islamico non si vede uccidere? è proprio lui il primo a sentirsi meravigliato! Così ha fatto l'ITALIA, ha preso un reclutatore dello ISIS sharia, ed invece di ucciderlo, lo ha estradato! Sono i sauditi i veri responsabili della galassia jihadista nel mondo, mentre gli USA dei satanisti massoni, sono stati i suoi complici facilitatori.. la attuale agenda dei farisei anglo americani è quella di uccidere la civiltà cristiana, ecco perché, Russia, Israele e Europa sono state condannate alla disintegrazione!




======================

la storia del mio Maestro il Rabbino yitzhak kaduri è una storia più importante della mia ] Prima di morire, Kaduri aveva asserito che si aspettava che il "Mashiach", il messia ebreo, dovesse arrivare presto e che l'aveva incontrato un anno prima. : “Egli solleverà il popolo e dimostrerà che la sua parola e la sua legge sono valide.” Nel testo originale in ebraico le prime lettere delle parole che compongono questa frase formano il nome Yehoshua. Ovvero, Gesù. [ lui fece pubblicare dal suo "discepolo notaio" un anno dopo la sua morte, che il Messia vero degli ebrei era Gesù! Ovviamente, il suo obiettivo era quello di scendere all'Inferno, per prendere a calci nelle palle tutti gli scribi e i farisei, i morti e gli stramorti di Rothschild e di tutti gli Illuminati, quindi con un bastone li ha picchiati tutti senza pietà! Perché loro hanno ingannato, rovinato il popolo degli ebrei: distrutto le benedizioni di Mosé e Abramo! e mentre tutte le anime maledette, ridevano sghignazzavano e si rallegravano per essere riuscite a ingannarlo e rovinarlo, precipitato all'inferno anche lui.. poi, come il notaio discepolo ha letto la sua dichiarazione, Gesù di Betlemme è sceso all'inferno e se lo è portato in Paradiso.. a quella scena, tutti i demoni e tutti i farisei Illuminati salafiti massoni, hanno incominciato ad urlare così forte che le fiamme sono arrivate a livello del calore sole

====================

Yitzhak Kaduri predisse la guerra in Afganistan e lo tsunami, ADESSO TUTTI SI ATTENDONO CON CERTEZZA IL COMPIMENTO DI QUEST'ULTIMA SUA PROFEZIA! Ecco infatti la descrizione spirituale del Messia, pubblicata dal nipote Yosef, anch’egli rabbino. "È difficile, per molte Nazioni, accettare la leadership di un Messia in carne ed ossa. Come capo, Egli non avrà alcun incarico, ma sarà tra la gente e parlerà tramite i media. Il suo regno sarà puro e privo di interessi personali o politici. Durante il suo dominio, regneranno solo la giustizia e la verità. Crederemo tutti in Lui? No, all’inizio alcuni lo faranno ed altri no. Sarà più facile seguire il Messia per i non credenti che per gli ortodossi. La sua rivelazione avverrà in due fasi: prima, confermerà la sua posizione senza sapere lui stesso che è il Messia. Poi si rivelerà ad alcuni Ebrei, non necessariamente ai saggi esperti di Torah. Magari saranno persone comuni. Solo allora si paleserà all’intera nazione. La gente si stupirà e si chiederà:”Cosa, è lui il Messia?”. Molti ne hanno conosciuto il nome, ma non gli hanno creduto". LOL. QUESTI RABBINI SONO SORPRENDENTI, ma nessuno si aspetta da loro una perfezione interpretativa al 100%.




=========================

Benjamin Netanyahu ] questo è vero, quì i sacerdoti di satana lo possono testimoniare, quando con il mio primo canale, lorenzoJHWH 30 mar 2008, io mi sono proclamato il Re degli ebrei, è vero che, io non pensavo di essere il Messia degli ebrei.. e la coscienza di essere anche Unius REi il Governatore Procuratore del Genere Umano, su tutte la Nazioni del mondo, questo è avvenuto in seguito. Questo deve essere detto, senza l'aiuto dei satanisti? io non avrei capito molto: della mia identità, era la mia immagine così come rimbalzava e si rifletteva attraverso il loro terrore, che, mi ha fatto capire la universalità e la potenza di questo ministero politico metafisico. Poi è proprio vero che io sono sempre stato proprio così: "Il suo regno sarà puro e privo di interessi personali o politici. Durante il suo dominio, regneranno solo la giustizia e la verità. "

====================

Rothschild scimmia di satana ] quale è il tuo problema? con i soldi che io deciderò di lasciarti tu farai diventare metà della Arabia Saudita come il giardino del Signore!




=======================

Benjamin Netanyahu ] Bari (26 febbraio 1984) [ quando il nostro compianto maestro Yitzhak Kaduri mi ha potuto vedere? alla televisione ovviamente, io era l'Accolito e chierico che manteneva il bastone PASTORALE, nella principale celebrazione liturgica di Piazza Ferrarese, quel bastone, che poi, diventerà anche il bastone pastorale di Benedetto XVI, ovviamente nel 1984 io avevo 24 anni, e mai è poi mai io avrei potuto pensare che non sarei più diventato un presbitero, e che sarei diventato il messia degli ebrei: lorenzoJHWH, e il Mahdì lorenzoAllah di tutti i musulmani! ma, lui il nostro compianto maestro Yitzhak Kaduri? LUI GIà SAPEVA TUTTO! due sono le ipotesi: 1. la più probabile è che lo Spirito Santo ha parlato al suo spirito; 2. è evidente lui è riuscito a decompilare il codice "W", cioè, quello che lo scienziato Newton non era riuscito a fare, se non in modo parziale!

==========================

Benjamin Netanyahu ] non è che io mi sento migliore o più intelligente di qualcuno: NO! io credo di essere inadeguato, rispetto a tutti, in questo mondo! ED io ho bisogno del parere di tutti, perché non mi posso assumere la responsabilità di un giudizio errato! MA QUESTO è quello che PIù FORTE DI ME, la mia caratteristica principale! Se, io vedo qualcuno, ipocrita o bugiardo, che, lui vuole fare il furbo per derubare, o per danneggiare qualcun'altro? IO DIVENTO VIOLENTO COME UNA BESTIA! perché l'unica categoria che io conosco sono quella di uomini donne (tutti con uguali diritti ed uguali doveri in tutto il mondo), e le persone che hanno dei gravi problemi di salute e si chiamano: GENDER

=================

Benjamin Netanyahu ] SE, tutto il sistema massonico occidentale, alto tradimento signoraggio bancario, SpA Rothschild FMI, FED, ecc.. Banche Centrali, non era fondato, sui sacerdoti di satana della CIA, che fanno 200000 sacrifici umani sull'altare di satana, ogni anno, poi, non sarebbe mai esistito nessun Messia: Mahdì, lorenzoJHWH, lorenzoAllah, ed Unius REI. ] [ perché non avrei mai potuto esistere come Unius REI senza i sacerdoti di satana? io ho scritto per mesi, Dombass, invece di scrivere Donbass, e su quanti ministri di Dio falliti ipocriti, codardi, esistono in tutto il mondo: delle religioni del cazzo JabullOn inciucio massonico il modernismo.. ecc.. bene, nessuno di loro è venuto a correggere il mio errore, tranne che un sacerdote di satana che è venuto ad insultarmi per questo motivo!

=========================

POI, LO STATUTO SE LO METTONO NEL CULO! ] [ è giusto finanziare i partiti ed obbligarli ad aprire, sedi territoriali di rappresentanza politica, in ogni Comune di Italia.. Anche la democrazia ha il suo prezzo! Quei poveretti di FdI sono dei pezzenti e miserabili morti di fame, che non riescono a fare a Bari neanche una sede regionale! POI, LO STATUTO SE LO METTONO NEL CULO!

"Abracadabra! ECCOVI LA NORMA AMMAZZA BLOG ] tra un poco faranno la norma ammazza massoni Illuminati [ QUESTI FARISEI MASSONI BILDENBERG ADESSO HANNO INCOMINCIATO A ROMPERE I COGLIONI! [ Sono ora in Commissione a lavorare sulla proposta di legge del Pd che ha il fine di sbloccare velocemente i finanziamenti pubblici ai soliti partiti sanguisuga (pdl Boccadutri). Non noi ovviamente che li abbiamo rifiutati tutti. Guardate un po' cosa scopro: un bell'emendamento che vieta la pubblicità nei blog riconducibili ai movimenti politici. Vogliono farci fuori!

VIDEO Che fastidio che dà l’informazione quando è libera La norma #AmmazzaBlog beppegrillo.it Significa che stiamo andando alla grande e che Pd & Co. temono ogni giorno di più una nostra vittoria alle prossime elezioni. Inutile il dire che non gli conviene approvarla. Non farebbero che accelerare la nostra vittoria." 16 Lug 2015, 16:25 http://www.beppegrillo.it/2015/07/la_norma_ammazzablog.html




========================

Benjamin Netanyahu ] questi assassini seriali, commercianti di schiavi goyim, usurai rothschild, satanisti cannibali della CIA, NATO, agenda: guerra mondiale, farisei talmud culto Illuminati, parassiti, alto tradimento massonico, hanno cambiato il termine: "Troika", in termine: "Creditori", ma, tutti diranno il termine: "RODITORI" [ PAX ] TUTTI COSTORO? FARANNO DISINTEGRARE ISRAELE, SE ARABIA SAUDITA NON TI DA LA TERRA CHE IO HO CHIESTO IN 15 GIORNI, TU DISINTEGRALI!

==================

chi è Harry Louis, United States Military Academy (USMA)

e perché i sacerdoti di satana: CIA DATAGATE, hanno modificato le mie impostazioni privacy sul suo post, che loro mi hanno portato questo uomo? perché hanno così tanta paura di lui?

Questo è evidente lui sarà un altro esorcista cristiano cattolico, pentecostale, nato di nuovo ed effusionato come me. cioè, una BESTIA di DIO JHWH, come me, che neanche la morte può fermare!

ma, chissà che fine hanno fatto tutte le sue mogli, e tutti i suoi figli! ???

Comunque, io non sono un razzista, che non sa accogliere sulla via del pentimento chiunque!

ciao, Harry Louis, tu hai scelto di entrare nella mia vita, ed io non ti ho escluso dal mio amore!

https://plus.google.com/u/0/110102833254689193616/posts

================

Harry non è su Hangouts. Vedrà i tuoi messaggi più tardi.

chi è Harry Louis, United States Military Academy (USMA)

e perché i sacerdoti di satana: CIA DATAGATE, hanno modificato le mie impostazioni privacy sul suo post, che è loro, che, mi hanno portato questo uomo!!

ma, perché hanno così tanta paura di lui?

Questo è evidente lui sarà un altro esorcista cristiano cattolico, pentecostale, nato di nuovo ed effusionato come me. cioè, una specia di BESTIA di DIO JHWH, come me, che neanche la morte può fermare!

ma, chissa che fine hanno fatto tutte le sue mogli, e tutti i suoi figli! ???

Comunque, io non sono un razzista, che non sa accogliere sulla via del pentimento chiunque!

ciao, Harry Louis, tu hai scelto di entrare nella mia vita ed io non ti ho escluso dal mio amore!

i am king Israel

ie, political proiect, for kingdom of Israel

this is my Master yitzhak kaduri

this is my Messiah in Jeusus's name, amen alleluia!

really i love you, you are all my life

i live for you.

questa è la verità, io non temo nessuna sfida, perché agli occhi di Davide, sembrava troppo piccolo il Gigante Golia, ecco perché, non c'è un futuro per il tuo Spa NWO, contro di me lui non una speranza di sopravvivere, io sono il generale supremo di tutto l'esercito del Signore! Gli arcangeli obbediscono al cenno della mia mano!

that's the truth, I do not fear any challenge, because in the eyes of David, seemed too small the Giant Goliath, why, there is no more a future for your Spa NWO, against me, none did not hope to survive, I are the supreme general Governor into Kingdom of JHWH, all the army of the Lord be with me! Archangels obey the nod of my hand!

===============

Harry Louis, United States Military Academy (USMA) tu lo sai, io ho preso le coordinate della tua anima, ed ora io ti seguirò fino al tuo esito finale! ma, io combatterò, affinché, dove io sono anche tu possa essere!

==============

un altra mia amica, in youtube, di cui io non ho saputo più niente è Yeevooihon, io ignoro, non conosco la sua sorte, ma, certamente il suo canale è stato acherato, da soggetti squallidi, all'inizio c'era un tipo che si dichiarava il re di youtube, una gang di gente pericolosa! adesso il sito ha preso una piega pornografica!

ma, forse il mio amico Harry Louis, United States Military Academy USMA, lui potrebbe vendicare, le mie due amiche, che sono sparite in youtube

====================

Harry Louis ] AMICO: i farisei salafiti uccideranno: Israele, Europa, Cina, Russia, ecc.. poi, faranno 5 miliardi di morti ] ed a te QUESTO NON LO HANNO DETTO [ io odio la violenza, ecco perché quando sarò diventato io, il padrone del mondo, io smetterò di essere violento! MA, è QUESTA LA VERITà IL SISTEMA MASSONICO DELLA BANCHE CENTRALI SPA? SI TROVA NEL POSTO SBAGLIATO, E AL MOMENTO SBAGLIATO, PERCHé, questo è alto tradimento contro di me. ecco perché, pur essendo di indole pacifica, IO UCCIDERò LORO CON TUTTI I LORO COMPLICI!

Sotto terra in USA ci sono città METROPOLITANE, INGEGNERIA GENETICA E BIOLOGIA SINTETICA, tutte piene di mutanti, satanisti ed alieni, che Obama, sa soltanto di essere un GENDER, lui non conosce, di questo lui non sa nulla.. che, anche tu non conosci un cazzo! i Bush 322 i Rothschild hanno così rovinato gli USA, che il satanismo ha preso il controllo, ad un livello di tecnologia parallela, che Dio prima o poi vi disintegrerà tutti quanti con un asteroide gigante spugnoso, reso incandescente dall'attrito con il sole!

===============

a Salman dell'Arabia Saudita ] per me Satana il GENDER, lui vale meno di una zanzara! Infatti, le zanzare stanno rallentando il mio lavoro (ne ho uccise circa 30 in meno di 20 minuti, che è una cosa, che potrebbe insospettire), ma, Satana, lui non si può avvicinare, perché rischia di essere mutilato, e ridotto allo stato larvale. lol. proprio che, se Satana pensa di salvare l'Impero di Nwo, 322 Bush Rothschild, con le zanzare? lol. allora vuol dire che lui è proprio arrivato alla feccia!




a Salman dell'Arabia Saudita ] chi pensa in se stesso: "io voglio fare di me stesso il nemico di Unius REI" lui ha deciso di andare incontro a tribolazioni, di una tale entità e dimensione, di cui lui non può conoscere la vastità! Perché soltanto un ignorante del soprannaturale, può pensare in questo modo, infatti nessun satanista lo pensa! .. è rimasta proverbiale, quella sfida mortale che, un sacerdote di satana spagnolo, ha accettato di fare contro di me: ShalomGerusalemme channel, ma,... lui adesso va in chiesa tutti i giorni!

====================

Dio per amore ha creato l'universo, ed ha voluto avere dei figli, anche, che, questi figli, li ha messi nel Paradiso Terrestre. Poi, ogni pomeriggio JHWH scendeva a giocare con loro, li abbracciava e li circondava di ogni affetto. MA, questi figli non hanno creduto, non hanno ubbidito, ed hanno ritenuto ingiusto il loro benefattore! Questi figli hanno rotto il patto di amore, si sono ribellati, sono diventati abusivi, ed hanno spaccato nel dolore il cuore di Dio.. Quindi la nostra condanna era l'inferno immediato! non di poter ottenere la misericordia, in questi tempi supplementari tridimensionali di misericordia! Tuttavia coloro che hanno ricevuto misericordia a loro volta si sono fatti aguzzini, sfruttatori, dei loro fratelli, forse perché avevano un linguaggio diverso, oppure la loro pelle era stata più esposta al sole, e quindi avevano elementi caratterizzanti che, è questo che ha dato una giustificazione al loro razzismo omicida, che è sete smodata di ricchezza e di potere!

ORA, COSA FARà IL CREATORE CONTRO COLORO CHE CONTINUANO AD ESSERE ABUSIVI, CINICI USURAI, CRUDELI, RIBELLI, IN CONSIDERAZIONI DI CRIMINALI RELIGIONI O IDEOLOGIE?

2 Timoteo 3:1-5 in questo elenco di peccati mortali, sono tutti dei peccati mortali così gravi, che anche uno solo di essi ti spingerà nell'inferno! NON TI VANTARE SE TI MANCA QUALCUNO DI LORO. 2 Timoteo 3:1-5 Or sappi questo: che negli ultimi giorni verranno tempi difficili,

2. perché gli uomini saranno amanti di se stessi, avidi di denaro, vanagloriosi superbi, bestemmiatori, disubbidienti ai genitori, ingrati, scellerati,

3. senza affetto, implacabili, calunniatori, intemperanti, crudeli, senza amore per il bene,

4. traditori, temerari, orgogliosi, amanti dei piaceri invece che amanti di Dio,

5. aventi l'apparenza della pietà, ma avendone rinnegato la potenza; da costoro allontanati.

quindi SIA MALEDETTO DIO PER LA SUA GIUSTIZIA INFINITA, PER LA SUA MISERICORDIA INFINITA, PER LA SUA TOLLERANZA INFINITA, LUI SIA MALEDETTO! NOI ABBIAMO DECISO COMUNQUE, DI SPUTARE CONTRO IL SUO AMORE INFINITO E DI FINIRE DISTRUTTI E DISINTEGRATI CON SATANA!

==================

Salman dell'Arabia Saudita è re dell'Arabia Saudita dal 23 gennaio 2015, il secondo re dei cosiddetti "Sette Sudayr?" dopo suo fratello Fahd ] CERTO TU SEI COLPEVOLE DI MORTE! perché quando si mette il tuo nome viene prima avanti quella bestia demonica di tuo fratello defunto all'inferno! e che vuoi dire? è stata tutta colpa sua e non è stata colpa mia? Così fanno anche i Farisei usurai loro danno la colpa ai loro padri, per finire insieme a loro all'inferno!

Ma, questo io dico, è dimostrato per 6 anni, quì in youtube io messo: holy JHWH, ed holy Allah come sinonimi, diversi nomi dello stesso Dio. E tutti sanno che per amore dei musulmani e di Holy Allah io ho fatto di me stesso il Mahdì, lorenzoALLAH. ma, è stata tutta colpa, soltanto tua, se adesso io guardo Allah come un demonio all'inferno!

Tu sarai disintegrato perché, tu hai fatto profanare da me il nome di Allah.. ed ora, il nome di Allah rimarrà profanato in ETERNO!

Unius REI è come Noè, respingere il suo amore, significa morire affogati! Se, il misericordioso Unius REI non è buono per te! Se la misericordia non ti ha potuto salvare. se, tu hai disprezzato la tenerezza del mio amore per te,

è vero: allora, non esiste più un futuro per te nella speranza, prendi le tue armi e vieni a morire contro di me, sul campo della tua sorte maledetta, 1. maledetto tu, 2. maledetto il tuo dio, e, 3. maledetto il tuo falso profeta!

===============

my JHWH holy ] dove è quel figlio di una cagna, che ha sputato contro l'amore di Gesù Cristo di Betlemme benedetto e crocifisso risorto? io lo giuro solennemente: "lui non avrà mai parte alla mia eredità!" dove è quel figlio di una lupa, che fa del male a persone innocenti? io lo giuro solennemente: sull'altare di Dio SANTO, "io dilanierò tutte le loro ossa sulla bocca dell'inferno!"

====================

questa storia inquietante tra Hollande e la sua moglie, la divorziata Segolene Royal, suo attuale ministro è una storia veramente inquietante.. lei ha aggredito la NUTELLA (marchio italiano) perché contiene olio di palma, e giustamente questo olio è tossico e cancerogeno, allora, perché non fare una legge per abolire totalmente l'olio di palma, in tutti gli alimenti?

come se, la storia di ogni massone, non fosse una storia totalmente inquietante, di traditore del giuramento costituzionale e del tradimento del Regno di Dio, quindi il demonio Baal JaBullOn domina il FMI FED SPA BCE NWO!

E tutti voi, molto presto, voi sarete tutti dei cadaveri radioattivi

======================

questo discorso di Kerry è senza logica interna. Infatti, perché lui non ha fatto accordi con Hitler, anche? ] QUESTA è LA UNICA VERITà: LA SHARIA è UN PROGETTO NAZISTA IMPERIAISTA, 1000 VOLTE PEGGIORE DEL NAZISMO, E COME TALE DEVE ESSERE AFFRONTATO, PERCHé IL TEMPO è CONTRO DI NOI, COME LA AMMINISTRAZIONE AMERICANA USA SPA FMI è OGGI, CONTRO DI NOI! FORSE LE FORZE IN CAMPO NON SONO ANCORA CRESCIUTE AL MASSIMO DELLE LORO POTENZIALITà PER OTTENERE IL MASSIMO DEI MORTI, ED IL MASSIMO DELLE DISTRUZIONI, PERCHé è DI QUESTO CHE, IL BANCA MONDIALE SPA, SPA NWO, SPA FMI, HA BISOGNO: LA ENTITà MASSONICA, PER USCIRE DALLA RECESSIONE E PER APRIRE UN NUOVO CICLO MONETARIO: OVVIAMENTE SEMPRE DEVITALIZZANTE E SEMPRE PARASSITARIO, PRIMA DI INTRODURCI, ANCHE FRA 60 ANNI, ALLA PROSSIMA QUARTA GUERRA MONDIALE!! [ NEW YORK, 20 LUG - "Non c'è alcuna alternativa all'accordo con l'Iran": lo ribadisce il segretario di stato americano, John Kerry, in una serie di interviste, sottolineando come "il vero pericolo in quella regione sarebbe non avere un'intesa".

"Se il Congresso dirà no all'accordo - ammonisce Kerry - non ci saranno costrizioni per l'Iran, uccideremmo l'opportunità di fermarli e di impedire loro di avere la bomba atomica".

=================

EIH KERRY, NON ESITE LA PROPORZIONE DI 1/3, TRA IL MENTO, FRONTE, E NASO, GLI ALIENI HANNO ALLUNGATO IL TUO MENTO, PER FARTI SEMBRARE UN simbolo di CAZZONE DI GIGANTE, DESCRITTO DAL PROFETA DANIELE, del NUOVO ORDINE MONDIALE! la tua ipocrisia e le tue menzogne? non potranno mai attaccare con me!

==================

India: è commovente la tua preparazione alla guerra, e poiché i satanisti massoni: MERKEL, OBAMA, GENDER, Bildenberg sono l'Anticristo, tu ti stai preparando a fare la guerra, SOLTANTO, contro di me, che io sono il REGNO DI DIO! ] [ aggrediti tre pastori protestanti. Durante una visita a famiglia di un bambino malato. NEW DELHI - Tre pastori protestati hanno denunciato di essere stati aggrediti da un gruppo di sospetti radicali indù mentre ieri a New Delhi pregavano con alcune famiglie. Lo riporta oggi il quotidiano The Hindu. Secondo le autorità religiose si è trattato di "un atto di vendetta contro la comunità cristiana" da parte di componenti l'associazione indù Rashtrya Swayamsevak Sangh (Rss). L'organizzazione, affiliata al partito di governo del Bharatiya Janata Party (Bjp), ha però smentito le accuse.

20 luglio 2015.

====================

my Israel ] [ che, ma, CHE significa che loro si sentono male? non sono venuto per far star bene i criminali istituzionali! i popoli oppressi e ridotti in schiavitù loro stanno peggio!

===============

Salman dell'Arabia Saudita è re dell'Arabia Saudita dal 23 gennaio 2015, il secondo re dei cosiddetti "Sette Sudayr?" dopo suo fratello Fahd ] so molto bene, che, io sono diventato il simbolo del Regno di Dio, il simbolo del Decalogo di Mosé, ed il simbolo stesso della giustizia: la LEGGE DIVINA, e che, come tale io non mi posso abbandonare alle debolezze umane! TU SEI ARRIVATO IN RITARDO, PRIMA DI TE MI HANNO già MINACCIATO I FARISEI Illuminati, E i SACERDOTI DI SATANA circa, questo tuo argomento!

================

CAZZO Salman dell'Arabia Saudita è re dell'Arabia Saudita dal 23 gennaio 2015, il secondo re dei cosiddetti "Sette Sudayr?" dopo suo fratello Fahd ] CAZZO, TU SEI PROPRIO UNA CIOLA! [ tu hai detto, che Maometto è l'ultimo dei profeti, e che la Rivelazione è compiuta. Quindi tu hai ordinato a Dio HOLY, di tacere, e di non aprire più la bocca! Ecco perché, quando io verrò da te, io ti taglierò: la lingua e poi, io ti taglierò la gola come: bestemmiatore, abusivo nemico di Dio apostata, blasfemo e satanista! tu e il maledetto tuo falso profeta pedofilo poligamo e tutti i peccati sono stati con lui all'inferno! anche tu come lui: esoterico, predone, commerciante di schiavi, ipocrita, e cattivo: come un fariseo, soltanto più ignorante e stupido di lui. TU SEI NATO COME UNO SBAGLIO IMPURO E MALEDETTO, MA, AD OGNI SBAGLIO BISOGNA PORRE RIMEDIO!

==================

my Holy JHWH ] [ che ti dicevo? quelli: Talmud culto SpA, Nuovo Ordine Mondiale, Corano Sharia di Califfato, sempre di Satana? loro non sanno accettare la sconfitta! .. è strano però che, loro non hanno niente da dire quando uccidono persone del tutto innocenti!

==================

al mio SOMMO SACERDOTE EBREO, NEL MIO TERZO TEMPIO EBRAICO ] la mia vita intera, per grazia di Dio è sempre stata integra: SECONDO I CANONI DELLA TORà!

Ma, anche se, io fossi stato pubblicamente un peccatore, questo non mi avrebbe impedito di poter diventare Unius REI, perché, la misericordia di Dio: rigenera santifica, GUARISCE, RISTORA, e crea: cose nuove: continuamente! la cosa più antipatica di essere UNIUS REI, è quella che io devo essere sempre serio e non posso scherzare, perché uno scherzo potrebbe essere equivocato.. ed, IO PER QUESTO, IO DEVO essere sempre serio E QUESTA SERIETà, è molto difficile per me, perché io sono un uomo molto allegro! io ho scherzato con [[ youtube women Director ] hei, bella gnocca! [ lol. tu non dirlo a mia moglie che, io l'ho fatto! lol. ]? E LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE HA APPREZZATO MOLTO IL MIO SCHERZO, PERCHé, SI SONO SENTITI COMPRESI DA ME, ED HANNO CAPITO CHE IO NON LI GIUDICO, E CHE NON MI RITENGO MIGLIORE DEGLI ALTRI.. QUINDI NON ERA per incoraggiare qualcuno all'adulterio ]] ma, per incoraggiare tutti a venire a ritornare dalla misericordia di Dio, perché certamente saranno tutti perdonati! e per dire che, io non sono un moralista, COME POTREBBE ESSERE UN uomo della religione, io sono soltanto un politico, che deve essere comprensivo con le debolezze umane! IN REALTà, IO DIVENTO SEVERO SOLTANTO QUANDO LA GIUSTIZIA E LA VERITà VENGONO FERITE IN DIMENSIONE POLITICA.. PERCHé, IN QUEL CASO, DELLE PERSONE INNOCENTI POTREBBERO SOFFRIRE E MORIRE!

============

al mio SOMMO SACERDOTE EBREO, NEL MIO TERZO TEMPIO EBRAICO ] questo è noto a tutti [ tutti coloro che cercano dei cavilli contro di me, è perché, loro sono sommamente criminali predestinati all'inferno! tutta la FECCIA DEL loro DEMONIO, dove il loro verme non muore, e dove il loro fuoco non si consuma! LORO POSSONO SOLTANTO ESSERE BRUCIATI: "BURN SATAN IN JESUS'S NAME".. e per questo, loro sono venuti al mondo, per diventare un pubblico spettacolo di infamia!

=============

Richard Baldwin [ +ShalomGerusalemme Dont forget, Ephesians.6:12-18.?

Dominus Unius Rei [ se, tu sei infastidito, da qualche scimmia Darwin? tu, quel coglione, tu mandalo da me! ?

===============

al mio SOMMO SACERDOTE EBREO, NEL MIO TERZO TEMPIO EBRAICO ] c'è sempre uno zoo: usurai Rothschild Banking Seigniorage, SpA cazzo nel culo, ai goyim, che è sempre alla ricerca di rare scimmie Darwin, con il pedigree Obama GENDER!

===================

al mio SOMMO SACERDOTE EBREO, NEL MIO TERZO TEMPIO EBRAICO ] fratello mio: lo Egitto ha venduto totalmente la sua anima maledetta, anima islamica dello anticristo, al progetto di Saudita imperialismo, tutta la LEGA ARABA è unita, e pugnalerà alle spalle, i rispettivi e contrapposti schieramenti geopolitici.. se noi entriamo in guerra mondiale, Israele potrebbe essere aiutato soltanto dalla GRECIA! ] fai mettere ad Israele delle basi militari in GRECIA ] [ in caso di reazione non risparmiare Egitto e Giordania!

[ Coptic boy’s Ramadan gesture ends in detention

Published: July 20, 2015

At sundown each day during Ramadan, which ended on 17 July with the Eid-al-Fitr celebrations, ...

Egyptian solider, the only Christian in his unit, found dead

Published: July 1, 2015 by World Watch Monitor

The facts are these: Bahaa Gamal Mikhail Silvanus, 23 and a conscript in the Egyptian Army, was ...

Egyptian convert still in jail having served his time

Published: June 22, 2015

Having spent most of his adult life either harassed, in hiding, or in jail, former Muslim now ...

Coptic boys on bail, anti-Islam charges pending

Published: June 18, 2015

The last of four Egyptian boys accused of having “offended” Islam has been released on bail while ...

Community 'justice' expels Copts from their homes

Published: June 17, 2015 by Jayson Casper

Forgive Emad Youssef if he and his extended family felt quite confused. The crowd welcoming them ...

Video mocking IS causes riots in Egypt

Published: April 27, 2015

When an Egyptian teacher filmed five Coptic Christian secondary school students impersonating ...

Shooting of witness threatens trial of Coptic Christians' murderers

Published: Feb. 19, 2015 by Barbara G. Baker

It’s happening several times a week now, particularly in the towns and villages of Upper Egypt. Just ...

Egypt seeks international help against IS after 21 Christians beheaded

Published: Feb. 16, 2015 by Barbara G Baker

Egypt began seven days of national mourning after Islamist militants released a graphic video Feb. ...

Bureaucratic delays put Egyptian convert's appeal at risk

Published: Jan. 29, 2015 by Barbara G. Baker

After weeks of judicial runaround, Egyptian lawyer Karam Ghobrial has managed to find and visit his ...

Libyan militants hold 20 Egyptian Christians hostage

Published: Jan. 26, 2015 by Barbara G Baker

The kidnapping of at least 20 Coptic Christians in two separate incidents in December and January ...?

Comprimi

Rispondi ·




ShalomGerusalemme1 secondo fa




al mio SOMMO SACERDOTE EBREO, NEL MIO TERZO TEMPIO EBRAICO ] fratello mio: questa sporca storia della galassia jihadista sharia Califfato, è un complotto di: 1. USA Califfo Obama GENDER la abominazione, e di 2. LEGA ARABA sharia ONU OCI, una minaccia mortale contro tutto il Genere Umano! ISRAELE RIMARRà DISINTEGRATO DA TUTTO QUESTO, PERCHé COME TUTTI SANNO FMI, SPA BANCA MONDIALE, SISTEMA MASSONICO: ONU, SPA, JABULLON BILDENBERG, LORO HANNO DATO ALLA LEGA ARABA IL DIRITTO DI ESSERE I NAZISTI SHARIA, legittimando tutti i loro genocidi dal giorno apparizione del maledetto profeta Maometto, ad oggi [ tu TI RICORDI, QUANDO LA LEGA ARABA rimproverò EGITTO, per avere fatto il blitz punitivo contro ISIS sharia, in Libia, dopo lo sgozzamento dei COPTI? ] [ poi, tutta la LEGA ARABA rimproverò EGITTO dicendo: "noi siamo persone serie!".. oggi, l'Egitto ha ripreso a perseguitare i Copti, che, Generale Presidente Sissi li ha pugnati alle spalle, dopo che loro hanno pagato un alto prezzo di sangue, e di distruzioni, circa 50 Chiese furono incendiate, ecc.. ecc..

Coptic boy’s Ramadan gesture ends in detention

Published: July 20, 2015

At sundown each day during Ramadan, which ended on 17 July with the Eid-al-Fitr celebrations, observant Muslims customarily broke their fast at their evening iftar meal by eating dates.

A week prior, on the evening of 10 July, 16-year-old Fawzi Osama was on the street in the northern Egyptian city of Alexandria, handing out dates to those hurrying home before sundown. In a country that is 90 per cent Muslim, nearly every passer-by was, almost by definition, Muslim.




Osama, however, is a Coptic Christian, and in each small plastic bag of dates he also had included a slip of paper containing a Christian message.




Before the night was over, an offended bystander had stopped Osama and taken him to a nearby police station. The irate Muslim demanded the minor be charged with offending Islam and attempting to convert Muslims to Christianity, according to the Arabic-language news website Al Bawaba.




Madr Masr, a two-year-old independent news website in Cairo, reported that the printed material inside each bag included this message: “The Lord knows all that occurs, for He is the mighty Knower. He can carry on his shoulders all that is oppressive and exhausting and bring comfort and joy, for He loves you very much.”




Madr Masr published what it said was a photo of one of the bags containing the message. The photo, according to Madr Masr, had separately first been posted on Facebook by someone else. The slip of paper included a link to a Christian website with evangelistic content.




Two of Osama’s Christian friends who learned of his predicament hurried to the police station that same evening, only to also be detained.




“Upon arriving to check on my friend Fawzi, the police at the police station took hold of my ID and mobile, and we were likewise detained,” Stephen Botros Fayed, 21, later wrote on his Facebook page. “‘You’re with the dates guy,’ they said, before remanding us two as well in custody.”




The next morning, the prosecution began an investigation into the claims against Osama, Fayed and his other friend, Shady Saeed, 20.




Al-Bawaba reported that the three were referred to prosecutors on suspicion of “defamation of religions and being in pursuit of a modern recourse to evangelism aimed at drawing in Muslims.” The Egyptian penal code calls for up to five years in prison for anyone convicted of an act of religious contempt.




Coptic lawyer Joseph Malak, who was present during the investigation, told World Watch Monitor that once the prosecution officials learned the two friends had not been with Osama, “Stephen and Shady were excluded from the case.”




However, each of the three young Copts were released on 12 July on a bail of 10,000 Egyptian pounds (about $1275), pending further investigation.




Under Egyptian law, Islam is the country’s official religion, and open proselytising for any other religion can court trouble for “inciting sectarian strife.”




“There is nothing called ‘proselytising’ in the Egyptian penal code,” Malak said. “Fawzi is underage, and he didn’t intend to incite sectarian strife. His situation is good in the case. I expect that he will be acquitted if there is a Court of Misdemeanors hearing for it. Maybe it will be dropped.”




On his Facebook page, Fayed wrote that he and Saeed were not involved with distributing dates or Christian literature with Osama.




“If someone had been caught with hashish or was drinking alcohol on the street, it would have been easier for them than everything we’ve gone through,” Madr Masr quoted him as writing.




Over the past couple of years, young Christians (mainly in Alexandria) have distributed dates during Ramadan.




A representative of the Evangelical Coptic Church, Pastor Refaat Fikri, commented about the incident on the popular Dotmsr news website on 18 July. He was quoted by Mideast Christian News as saying: “What these Christian young people do when they hand out dates to fasting Muslims on the streets is a positive thing, and should continue. This is in itself enough to express the love called for by Jesus Christ in his teachings.




“In order to make facts clear, we must affirm that evangelisation does not mean blasphemy, but it is only preaching the teachings of Christ. Blasphemy means to insult and mock other religions, which is not taught by Christ. Every true Christian does not accept to disdain other religions.”?




===================

Richard Baldwin 03 dic 2014 +ShalomGerusalemme Dont forget, Ephesians.6:12-18. [really] but, as Unius REI i am, the kingdom of Israel, in political mode, all islamist, masonic regime, satanic masonry, must be in big fear, now. [davvero] ma, come Unius REI io sono, il regno di Israele, in modo politico, tutto islamista, regime massonica, muratura satanico, deve essere in grande paura, ora.?Efesini 6:12-18 poiché il combattimento nostro non è contro sangue e carne, ma, contro i principati, contro le potestà, contro i dominatori di questo mondo di tenebre, contro le forze spirituali della malvagità, che sono ne’ luoghi celesti. 13. Perciò, prendete la completa armatura di Dio, affinché possiate resistere nel giorno malvagio, e dopo aver compiuto tutto il dover vostro, restare in piè. 14. State dunque saldi, avendo presa la verità a cintura dei fianchi, essendovi rivestiti della corazza della giustizia 15. e calzati i piedi della prontezza che dà l’Evangelo della pace; 16. prendendo oltre a tutto ciò lo scudo della fede, col quale potrete spegnere tutti i dardi infocati del maligno. 17. Prendete anche l’elmo della salvezza e la spada dello Spirito, che è la Parola di Dio; 18. orando in ogni tempo, per lo Spirito, con ogni sorta di preghiere e di supplicazioni; ed a questo vegliando con ogni perseveranza e supplicazione per tutti i santi, [really] but, as Unius REI i am, the kingdom of Israel, in political mode, all islamist, masonic regime, satanic masonry, must be in big fear, now. [davvero] ma, come Unius REI io sono, il regno di Israele, in modo politico, tutto islamista, regime massonica, muratura satanico, deve essere in grande paura, ora.




questo deve essere compreso! ISIS SHARIA è funzionale agli interessi sauditi e turchi! INFATTI, IN YEMEM la coalizione sunniti bombarda dal cielo, ed ISIS fa le autobombe, i camicaze, ed i combattimenti da terra .. questo deve essere rilevato: "insieme sono molto efficaci!"




questo deve essere compreso! ISIS SHARIA è funzionale agli interessi sauditi e turchi! INFATTI, IN YEMEM la coalizione sunniti bombarda dal cielo, ed ISIS fa le autobombe, i camicaze, ed i combattimenti da terra .. questo deve essere rilevato: "insieme sono molto efficaci!"?

===============

ORA BASTA, voi avete rotto il cazzo! ] ma che importa a voi di quello che uno vuol fare a casa sua? [ CON QUESTA STORIA triste e VERGOGNOSA? ora basta! voi SMETTETE DI INFASTIDIRE E DI Strumentalizzare, I MIEI AMICI GAY! LA COLPA è tutta delle SINISTRE (ex-comunisti) CHE VOGLIONO DISTRUGGERE LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA, che poi diremo tutti: "dove sono i tagliagole, nazisti sharia, che vengono a salvarci?" ! NOI NON ABBIAMO NULLA CONTRO I GAY O CONTRO QUALCUNO! A TUTTI questi gay ideologia GENDER, LA INFESTAZIONE DEMONICA SOCIALE, CONTAGIO, INFEZIONE DI MASSA: EPIDEMIA COLLETTIVA, INTRECCIO DI DEMONI hanno incominciato a puzzare da tutte le parti DEL buco nero sporco SODOMITI EVACUAZIONE RETTALE ANALE! MA, eppure, io ho sempre detto che si devono dare loro tutti i diritti civili tranne il matrimonio (CHE è UN DIRITTO NATURALE), E CHE NON DEVONO SUBIRE NESSUN TIPO DI EMARGINAZIONE! e che devono vivere nel pudore! INFATTI, NON C'è NESSUN ORGOGLIO GAY SODOMA, CONTRO NATURA DA CELEBRARE socialmente! ... questo è evidente: le vostre tribolazioni e tutte le maledizioni che la Bibbia promette a tutti i ribelli peccatori? non sono sufficienti, ancora, ma, a tutto questo si può porre subito rimedio!

====================

#MOSSAD ] trovatemi questo fariseo usuraio Rothschild parassita Fmi, SpA alto tradimento signoraggio bancario e punitelo! [ Paul Taylor 7 mesi fa http://www.youtube.com/profile_redirector/107211408968771476217 Shit skinned sandnigger.

Paul Taylor 2 settimane fa IN ATTESA DI APPROVAZIONE +UniusRei3 It must suck knowing you are a sub-human goyim and worth less than the sweat from my salty kosher balls.

=============

google A.I. blogger 666 ] tu mi hai fatto 16 articoli tutti uguali, in http://uniusrei3.blogspot.com/ forse perché la banda ADSL chiavetta wind è bassa? [ mi dispiacerebbe dover chiudere questa giornata con l'ucciderti un centinaio di alieni!

ENTITà from NWO 322 "teschio con le ossa" tutte le ossa di Bush e Kerry; ie, google A.I. blogger 666 GMOS agenda: biologia sintetica: alieni Spa ] https://www.google.com/analytics/web/#home/ e allora, me la apri questa pagina si o no?

====================

my Holy JHWH ] non mi sembrano, poi, così troppo sicuri di se, in questo loro cazzone Kerry di NWO: torre di babele: new Babilon tower Rothschild: il ladrone Spa: banking seigniorage, se, si fanno prendere dal panico in questo modo!

================

Israele MOSSAD ] non hanno nessuna giustificazione nel NWO DI SATANA TALMUD USURA MONDIALE SPA FMI, I FARISEI ANGLO AMERICANI, PROPRIO LORO DI CUI NOI SAPPIAMO DI COSA SONO O NON SONO CAPACI DI FARE, di ridurre le risorse di banda, PROPRIO A ME, tanto da impedirmi di lavorare!

====================

anche questa mattina alle 6,57 22/07/2015[ che stanno tutti a dormire ] blogger e soprattutto, quello che io temo proprio https://www.google.com/analytics/ sono inaccessibili! Ma questa è la mia posizione: "rete 16" tethering USB.. in realtà ora, mi vado rendendo conto che, lo operatore wind, lui ha ragione, io ho già utilizzato i 2 Gb di questo mese. Anzi, li devo ringraziare che mi danno un banda bassa gratuita, che mi permette di scrivere anche ora, loro non sono come quei pidocchiosi della TRE, che si fanno pagare dai miei figli ogni 5 settimana, perché è questo che in modo subdolo hanno messo nel contratto, tutte cose che al momento del contratto io non sapevo. [ ok adesso uso un altra SIM ] 1. buona giornata a tutti, 2. buon lavoro a chi lavora, e 3. buona vacanza a chi è in vacanza.. ed io non mi lamento, se, Unius REI non può mai andare in Vacanza, perché è un onore essere al servizio di Dio Onnipotente, in modo continuativo!

===============

ieri alle 14,00 al lido wifi ] qualcuno mi ha disattivato, in "impostazioni avanzate" tutti i "servizi" "connessione rete wireless".. ed io sono stato bloccato fino ad ora, perché ho 3,6 Gb disponibili su SIM fastweb! CHE TUTTI POTEVANO UTILIZZARE TRANNE IL MIO COMPUTER! Tuttavia, tutta questa prova di intelligenza, e di specialistica competenza INFORMATICA, contro qualcuno che, come me, non ha nessuna competenza informatica è qualcosa di veramente crudele, E DI VERAMENTE INUTILE! DOPOTUTTO, IO NON SONO UNUIS REI, PERCHé ESISTE UNA ADSL, IO SONO UNIUS REI, IN ETERNO, io sono eterno immortale divino! PER CHI LO VUOLE CREDERE, DOPO DIO, ONNIPOTENTE, IO SONO LA SUA CREATURA PIù POTENTE, il suo governatore universale, io siedo in fede sullo stesso trono di Dio! e tutte le creature di Dio dovranno attraversare la mia misericordia, per non essere disintegrate! Non so perché Dio ha dato ad un uomo cattivo come me questo potere terribile, se, lui pensa che io possa essere la misericordia, dato che la sua infinita giustizia non può essere piegata dalle anime maledette. in alcun modo! tuttavia, non mi glorifico per questo, me povero peccatore, ma, di poter schivare tutte le trappole dei nemici di Dio! di affrontare ogni sfida! AFFINCHé IN TUTTO E PER TUTTO SOLTANTO DIO JHWH SIA GLORIFICATO!

==============

Berlusconi: 'Io vicino a santità, niente peccati nè pensieri...'. Lo ha detto facendo una battuta ai senatori di Forza Italia ] NO! tu scenderai, come ogni mascalzone massone e traditore, nell'abisso dell'inferno! Per resistere al ricatto del PD giustizialisTa, regime giudiziario, Goldman Sachs, SpA Fmi, insieme a te: Benetton, Goldman, Mediobanca, tutti i tuoi interessi economici e massonici. tu hai fatto dei video in MEDIASET di denuncia e testimonianza dei crimini Nuovo Ordine Mondiale, che, noi cosiddetti "complottisti" avremmo caricato ed in questo modo tu hai fatto chiudere migliaia dei nostri siti, perché noi come ingenui siamo caduti nella tua trappola! CHE TU SIA STRAMALEDETTO! TU SEI UN VENDUTO AL DEMONIO!







LorenzoJHWH Unius REI [ 4 mesi fa ] questi SATANISTI LUCIFERINI BILDENBERG, criminali USA sPa, 322 UE 666 TALMUD BANCA MONDIALE, hanno regalato a Israele: 66 anni di terrorismo, ed hanno trasformato la LEGA ARABA in un mostro NAZISTA sharia, la negazione di tutti i diritti umani ONU LA PUTTANA TROIA, ONU LA CAGNA DI TUTTI I DIRITTI UMANI DI HITLER MAOMETTO, che, ORA, il demonio Maometto saudita ottomano è pronto ad inghiottire TUTTO il genere umano! ] BRUXELLES, 18 MARZO. Federica Mogherini in una nota si "congratula con Benyamin Netanyahu per la sua vittoria" nelle elezioni in Israele, ma ricorda che la Ue "è impegnata a lavorare, con il governo entrante per relazioni di reciproco beneficio, così come per il rilancio del processo di pace: TUTTO IL BENEFICIO è A SOSTEGNO DI HAMAS E TUTTI I TAGLIAGOLE SHARIA ONU OCI, IL NAZISMO ". L'Alto rappresentante DELLA VERGOGNA E DEL TRADIMENTO, aggiunge che: l'Ue "sostiene strenuamente la soluzione pacifica del conflitto Israelo-Palestinese" PERCHé, NEANCHE ALLA PACE DEL CIMITERO ISRAELIANI, E TUTTI I POPOLI DEL MONDO, HANNO DIRITTO, INFATTI, ISLAMICI, FRATELLI MUSULMANI DELLA INTERNAZIONALE ISLAMICA SAUDITA TURCA SHARIA CALIFFATO, HANNO RASO AL SUOLO: 3000 CHIESE, MONSTERI E CHIESE NEL KOSOVO, DOPO AVERE FATTO IL GENOCIDIO di tutti i SERBI CON LA COMPLICITà DELLA NATO.. [ per il quale "troppe generazioni, che non hanno ancora subito il genocidio Curdo e armeno, sono state private della pace DEL CIMITERO". E poi: "E' ora di voltare pagina" ] QUINDI DI DARE ANCHE LA PACE DEL CIMITERO A TUTTI GLI ISRAELIANI, PERCHé è IN QUESTO MODO CHE IL NAZISMO LEGA ARABA HA SEMPRE FATTO, ED è GIUSTO CHE CONTINUI A FAREle IERODULE COMUNISTE SACRE DEL NWO sistema massonico le scimmie Darwin, pappagalli Obama GENDER, così le noste: PRESIDENTA BOLDRINI, E MOGHERINI la più alta vergogna e tradimento, HANNO PROFETIZZATO. [ certo, che è arrivato il momento di dare una svolta "E' ora di voltare pagina". DOBBIAMO DONARE AD ISRAELE UN RE!? che faccia veramente la guerra o che faccia veramente la pace! Perché le false demonocrazie massoniche Occidentali non potrebbero mai essere un interlocutore politico credibile per la ARABIA SAUDITA!

==============

LEGA ARABA sharia OCI, USA talmud ONU ] la vostra arma più letale è la ipocrisia: come dice la Bibbia: "le vostre parole sono dolci, ma i vostri denti sono come sciabole!" [ voi volete realizzare una massacro di 5miliardi di persone, soltanto perché, voi volete conquistare il mondo! [ quando IRAN ha deriso la coalizione contro ISIS: aveva perfettamente ragione, HA DETTO: "i loro PicUp vanno e vengono liberamente e nessuno li colpisce! " infatti, uno massiva aggressione con droni, fermerebbe in 7 giorni il califfato, Boko Haram, talebani, devono essere sterminati, colpiti figli e mogli! HANNO IL GENOCIDIO IDEOLOGICO E PRATICO QUINDI DEVONO SUBIRE IL GENOCIDIO QUESTA MALEDETTA GENIA ISLAMICA, DEL MAOMETTO MALEDETTO FALSO PROFETA! MA, QUESTA è LA VERITà VOI SIETE I COMPLICI DI OGNI GENOCIDIO CONTRO I MARTIRI CRISTIANI INNOCENTI! MA, LA VOSTRA INGORDIGIA SARà, anche, LA VOSTRA ROVINA! ANCHE IL VOSTRO SANGUE MALEDETTO DOVRà CADERE NELLA POLVERE! l'Inferno da cui voi siete nati vi rivendica!

=================

ormai la NATO 322 Spa FMI USA sono diventati, il peggiore sistema ONU OCI collettore di nazisti per il genocidio islamico sharia della storia ] I TURCHI SONO TERRORISTI SPUDORATI ARROGANTI NAZISTI, IN QUESTO MODO DIMOSTRANO DI ESSERE I COMPLICI DI QUELLO CHE ISIS HA FATTO IN LORO FAVORE! [ La scure della censura turca si abbatte di nuovo su Twitter. Il social network è stato bloccato oggi per oltre due ore finché non ha rimosso, come richiesto dalle autorità di Ankara, foto e video dei momenti successivi alla strage di Suruc, dove lunedì un kamikaze dell'Isis ha ucciso 32 volontari che volevano portare aiuti a Kobane. Il divieto, emesso questa mattina da un giudice di Suruc, riguardava "la pubblicazione di materiale visuale legato all'attacco terroristico". Un bavaglio che riguarda tutti i media. Non è escluso, quindi, che nuove sanzioni possano colpire giornali e tv. Ma sul web, come la Turchia ha dimostrato più volte, la censura arriva immediata. Anche perché è lì che sono nate molte delle proteste dopo la strage, portando a diversi scontri e all'arresto ieri di 49 manifestanti. Il blocco è stato tolto solo dopo che il gigante dei social network ha rimosso tutti i 107 contenuti richiesti da Ankara. Le autorità avevano stabilito un termine massimo di quattro ore, ma Twitter ne avrebbe cancellati in tempo solo 50. Così intorno alle 11 di stamane (le 10 in Italia) è arrivato il blocco che, come già in passato, è stato aggirato dalla maggior parte degli utenti. L'hashtag #TwitterBlockinTurkey è entrato subito in testa alle tendenze mondiali del social network, mostrando ancora una volta le difficoltà nell'applicazione della censura sul web. Secondo i media locali, Facebook e Youtube sarebbero invece riusciti ad evitarla cancellando in tempo i contenuti 'sgraditi'. Per Twitter si tratta dell'ennesimo scontro con Ankara, che lo scorso anno decise di censurarlo proprio alla vigilia di delicate elezioni amministrative. Del resto l'ostilità del presidente Recep Tayyip Erdogan ai social network, strumento fondamentale delle proteste di Gezi Park di due anni fa, non è una novità. Da allora il presidente li ha attaccati più volte, definendoli "la peggiore minaccia per la società". Lo scorso anno la Turchia è risultato il Paese al mondo che ha presentato più richieste di rimozione di tweet sgraditi, per un totale di 663.

====================

Controfigura della Merkel in favore della causa gAY. Iniziativa del nuovo magazine berlinese "Straight": nel filmato la 'finta' cancelliera in una camera da letto con la 'sua' compagna ] IDEOLOGIA SODOMITI, FIGLIA DELLA USURA MONDIALE hanno preso il controllo dei media, e sono nel NWO dei sacerdoti di satana CIA! [ LA moneta forte ha ucciso le economie deboli! ed ora, la Germania porca scrofa grassa, dopo che ci ha rubato e demolito, ci sputa in testa pure! il denaro stampato da Mario Draghi finisce alle Banche, tutte le mucche di Rothschild Spa Banca Mondiale, usuraio Rothschild il padrone satanista del mondo, del grande popolo mondiale schiavi: tutta carne da cannone! è tempo che Grecia e che tutte le Nazioni a corto di liquidità possano stampare la loro moneta nazionale, di emergenza, perché è assurdo che le persone debbano morire di fame, ed usura, in questo sistema monetario di satana Merkel Obama GENDER

=======================

il problema degli islamici OCI ONU LEGA ARABA è quello che, loro vivono bene nella tragedia! ECCO PERCHé DEVONO ESSERE FERMATI CON ARMI NUCLEARI! ] islam deve essere condannato definitivamente a livello mondiale! [ Niger churches ‘abandoned’ after Charlie Hebdo destruction. Published: July 23, 2015 by Illia Djadi. 6 months since 70 churches destroyed in wake of attacks in Paris More than 70 churches were destroyed on the weekend of 16-17 January. Courtesy Open Doors International

In the aftermath of the Charlie Hebdo attacks in Paris, the churches in the predominantly-Muslim West African nation of Niger experienced the worst attacks in their history. On the weekend of 16-17 January, hundreds of angry Islamists attacked and ransacked dozens of properties and churches, shouting “Allahu Akbar” (“Allah is the greatest”). Ten people lost their lives during that weekend; more than 70 churches were destroyed, as well as numerous Christian schools and organisations, including an orphanage. At least 30 Christian homes were also looted and burnt down.

Six months on, the reconstruction work is moving slowly and proving very expensive. Most damaged churches and properties are still not rebuilt, and the financial support promised by the state is not forthcoming.

In the heart of the capital, Niamey, the Baptist “Roundabout” church (founded in 1929) has long symbolised the presence of Protestant Christians in Niger.

Over the years, it has hosted generations of all geographic and social origins: students, diplomats and businessmen – both expatriates and Nigeriens.

Now its collapsed roof, along with its façade and walls blackened by flames, present a scene of desolation. Puddles on the floor highlight the urgency of repair, particularly as the rainy season begins.

On 17 January, this church was among the first targeted by demonstrators. The motive was said to be anger at the presence of Niger President Mahamadou Issoufou and five other African heads of state in Paris on 11 January, in what was perceived to be support for an anti-religious magazine. The “memorial” issue of Charlie Hebdo, showing the Prophet Mohammad weeping, reinforced this anger and triggered the protests, which quickly turned into anti-Christian violence.

The protests, which began in Zinder, Niger's second city, on January 16 quickly spread to other parts of the country, including Niamey, the following day.

“Since these incidents, it is as if life had stopped,” said Rev. Jacques Kagnindé, leader of the “Roundabout” church. “The church has become a source of curiosity for passers-by and a hide-out for idlers. Unfortunately our current church finances don’t allow us to begin the reconstruction.”

Rev. Jacques Kagnindé stands alone inside the remains of his 'Roundabout' church. World Watch Monitor

His church is still waiting for the financial support promised by the government, so Sunday services and other weekly meetings are held in a tent in the church courtyard.

There is a sense of abandonment among victims of such violence.

“We feel that, as the emotion of the first days has now passed, our case is no longer of interest to our political leaders,” exclaimed pastor Kagnindé.

“They seem more concerned with preparations for the elections [due in 2016] and the fight against Boko Haram. The churches are abandoned to their fate.”

At Salama church, in the capital’s northern district of Bani Fandou 2, the situation is similar. On January 17, a horde of angry protesters ransacked the church, looting and setting on fire several houses, including the pastor’s. A sewing workshop was turned into pieces and its contents, notably 15 sewing machines, were stolen.

Everything is still in need of reconstruction, the pastor, Rev. Zakaria Jadi, told World Watch Monitor.

“It is a blow to our church. For nearly a month, there was neither water nor electricity. We have done our best to allow our worship activities to restart, but we have now reached our limit. The reconstruction work may probably take some time.”

The violence also revealed the inability of the security forces to ensure the protection of Christians and their properties. In Niamey, looters roamed across the city on motorbikes, in cars or taxis, without facing any resistance from security forces.

Various sources told World Watch Monitor that there were no forces around the capital’s main churches – except the Catholic Cathedral, where a heavy police presence meant it was one of the few to escape attack.

In Zinder, some pointed to a lack of action by local security forces, after messages calling for a demonstration after Friday prayers circulated widely (principally via phone texts) on Thursday, Jan 15.

In both Niamey and Zinder, the violence appears to have been well planned and executed.

“How can one make sense of the fact that, in under two hours, more than 40 churches were destroyed across the capital?” asked a spokesman for Caritas, the Catholic aid agency, on French radio. The absence of firefighters shocked many; fire and smoke were seen in some churches days after the incidents.

Learn more: Exclusive interview with Bishop Kimso Boureima, President of Niger's Evangelical Alliance

The temporary chapel of the Evangelical Church of the Niger Republic was inaugurated on 12 July.

Lack of support

Apart from the material needs, estimated at hundreds of thousands of US dollars, the victims of the violence are in great need of psychological support. According to a survey by the US NGO, Samaritan’s Purse, based on a sample of 40 respondents, 32 people are suffering from severe trauma, and eight moderate trauma.

For Rev. Jadi, who lost both his house and his church, it was not easy to overcome the pain. On the day of the attack, he just had time to get his family into a safe place.

“When I returned to assess the scale of the damage, I started to step across our remaining personal belongings along the way, such as books, kitchen utensils and clothes.

“I felt very bad, such an indescribable feeling when I saw my ripped-up Bible on the ground. For a pastor, it was like my entire life was torn apart. I could not stop shedding tears.”

But now, Jadi has forgiven and wants to move forward.

“It was truly hurting, but I was well supported by brothers and sisters who have encouraged me a lot. And I received my greatest encouragement from God, he has really strengthened me in order to overcome that ordeal. And he also allowed me to support those who were in tears.

“This painful experience shows also how it is not good for a man to place all his hope in the things of this world. If my life consisted of material belongings, maybe I would not be here today?”

For Ruth, his wife, the healing process has been slower, he said.

“Almost every time we enter the church compound and she sees what used to be our home, it reminds her of the painful memories. She almost always ends up shedding tears. But by the grace of God, since last Sunday (12 July), she felt relieved and was able to share her testimony at church.”

Rev. Samaila Labo, pastor of the Evangelical Church of the Niger Republic in the northern Niamey district of Boukoki 2, also lost his house and his church.

The church had hoped to get a new roof, Rev. Labo told World Watch Monitor, but such was the extent of the damage, the whole church needed to be completely rebuilt.

Reconstruction will be long and expensive, he said. “This is why the church decided to build a temporary chapel with solid materials that resist rain and weather.”

The provisional chapel was inaugurated on Sunday, 12 July, to his great satisfaction.

“It's a great relief for me to see our members protected from rain and wind. This has also challenged us, that we will not stop our efforts until we rebuild our damaged church.”

=================

ai sacerdoti di satana ] [ quale messa in onore del vostro assassino sharia, ladro usuraio fariseo GENDER, vostro SpA santo satana, finanza mondiale culto, voi la fate anche a Napoli la domenica mattina? poi, termina tutto con una orgia religiosa?

==================

ormai gli strozzini USA Spa Sharia, Finanza mondiale (Califfato è NWO), loro stanno pagando, soltanto la carne da macello dei Greci, ecc.. che dovrebbero morire contro i nostri fratelli Russi. per fare raddoppiare la LEGA ARABA. almeno questo è nei loro progetti. Dopo averli derubati della loro sovranità monetaria, tutti i popoli europei stanno per diventare: carne da cannone, usa e getta! ] [ GRECIA, Nuovo sì al piano Tsipras L'Ue: 'Tempi rispettati'

======

no! io non esagero mai! TUTTO QUELLO CHE IO DICO è VERO: INFATTI, VOI AVETE FONDATO LE STRUTTURE SOCIALI, SUL CRIMINE DI FURTO DELLA SOVRANITà MONETARIA, INTERESSI BANCARI CHE, debito pubblico, riserva frazionario, falso in bilancio, paradisi fiscali,tutti loro SONO sempre una forma di ANATOCISMO.. voi fate le leggi, che vi condannano in tutti, nei vostri crimini di alto tradimento e satanismo massonico islamico, voi avete calpestato lo amore del Vangelo soltanto? no! non è tutto! voi non avete neanche una società umanistica, voi avete una società finanziaria, per poter mai essere credibili quando voi dite contro di me: "tu esageri!"

===============

Spa islamici FARISEI satanisti massoni Bildenberg, finanza mondiale ] [ agli incroci di tutte le strade del mondo, io vi sto aspettando come un assassino! anche sotto terra verrò a soffocarvi con terremoti, inondazioni, tradimenti mortali! io non vi darò scampo e vi farò morire avvelenati ed angosciati come topi perché voi siete i topi dell'inferno! Che fate fuori del cimitero? QUESTO è IL MIO REGNO , VOI RITORNATE NELLE TENEBRE!

==============

mentre io sto scrivendo adesso, sul wordPad, [ ADSL accesa o spenta non ha nessuna importanza ] la ENTITà, Gmos, biologia sintetica, bionici, sistema simbiotico collettivo: sistema nervoso centrale NWO 322, del alieno A.I. loro mi possono leggere in tempo reale, e questo non è soltanto un fenomeno esoterico di magia nera o bianca, ma, è qualcosa di tecnologia parallela, che i sacerdoti di satana, dei più alti livelli piramide massonica possono utilizzare. Due sacerdoti di satana sulla pagina youtube/user/youtube mi hanno dimostrato di vedere e sapere cose che soltanto io avrei potuto sapere! MA, IO NON MI LASCIO IMPRESSIONARE DAL SOPRANNATURALE PERCHé IO SONO DIVINO, UNA REALTà CHE IL SOPRANNATURALE NON PUò SFIORARE E NON PUò SOPRAFFARE! COSì, HANNO DECISO DOPO PERDITE FATALI E DANNI ENORMI DI ISOLARMI, E COSì, io SONO STATO LASCIATO FORMALMENTE SOLO. ma è questo che lo Spirito Santo mi ha ordinato di comunicare: il ministero politico Unius REI potrebbe rovinare anche in modo letale, sia i singoli che le collettività, SOLTANTO CHE, DANNEGGIARE I NEMICI, è UNA SCONFITTA PER ME, CHE, AVENDO LE PRIMIZIE DELL'AMORE E DELLA FRATELLANZA, IO AMO TRASFORMARE TUTTE LE CREATURE, CON LE BUONE maniere, O CON LE CATTIVE maniere, DA NEMICI, IN AMICI! Ma, noi nel Regno di Dio, noi non siamo interessati ad occupare e a possedere la gestione del potere politico, NON ABBIAMO INTERESSI RELIGIOSI O IDEOLOGICI, noi cerchiamo la felicità, l'amore, la fratellanza, e la salvezza delle anime! Ed è per questo motivo che, il Regno delle 12 Tribù di Israele deve sorgere, contrariamente, la guerra mondiale nucleare non potrà essere fermata! ED IO MI OFFENDEREI, SE, io FOSSI GUARDATO DIVERSAMENTE, da come si deve guardare, UN LAICO ATEO, agnostico POLITICO, in modalità totalmente razionale! Ecco perché, se si andrà alla guerra mondiale, ideologia GENDER, Illuminati, SpA, farisei massoni e salafiti e islamici, tutti loro devono sparire e quindi devono tutti essere sterminati, in ogni modo, cioè, tutti coloro che si oppongono alla realizzazione del Regno delle 12 Tribù di Israele! ECCO PERCHé IL FMI SPA SHARIA NWO SONO INCOMPATIBILI CON IL REGNO DI DIO. e se, le religioni non sono violente, razzisti, dannose per la libertà di coscienza della Persone moralmente oneste, poi, tutte queste religioni possono rimanere! Contrariamente devono essere distrutte!

============

King Salman Saudi Arabia ] tu dici: "Rothschild è un usuraio che, lui deve andare all'inferno!" ok! è vero questo, ma, poi, noi del Regno di Dio, cosa ci guadagniamo a mandare qualcuno nella distruzione dell'inferno? La nostra logica è quella di portare tutti in Paradiso, pertanto, noi colmeremo di angoscia ed oppressione l'anima di Rothschild, invieremo contro di Lui la tribolazione, ma, non con lo scopo di punirlo, ma, con lo scopo di indurlo a conversione [un esempio] chi dice "orgoglio del peccato gay", oppure, legittimo è il diritto di ottenere ogni peccato, oppure, ottenere come legittimo, uno soltanto dei sette peccati "caput": PECCATI CAPITALI, quindi lui rinuncia a sentirsi colpevole, lui rinuncia al combattimento spirituale, contro, il peccato, quindi per lui non ci potrebbe mai essere nessuna speranza di salvezza (perché ha chiamato il vizio con il nome di virtù). E questo per il Regno di Dio non è un dato religioso, questo è un dato politico, perché noi abbiamo perso un anima in eterno, che, questa anima è caduta nelle menzogne di Satana per la distruzione dell'inferno, il cui futuro, per questo l'Inferno infinitamente disperato (per misericordia di Dio) è l'obblio della disintegrazione, o come dice la Apocalisse è lo "Stagno di fuoco" la disintegrazione della seconda morte!

Qualcuno potrebbe pensare: "è troppo severo Dio, nell'avere messo il codice penale e giuridico del Regno di Dio, nella Bibbia"

Come può essere stolto chi giudica il suo Dio, il Creatore!

PIUTTOSTO, TU CONVERTITI, ED INCOMINCIA A FARE IL TUO COMBATTIMENTO SPIRITUALE CONTRO IL PECCATO PIUTTOSTO! OGNI PECCATO è COME UN SASSO PESANTE, CHE QUALCUNO SI PORTA DIETRO MENTRE CERCA DI NUOTARE E GALLEGGIARE PER RAGGIUNGERE A NUOTO LA SUA ISOLA DI SALVEZZA: QUINDI, CERTAMENTE AFFOGHERà! [ Cosa è per noi, un rapporto sessuale fuori del matrimonio? MA, CERTAMENTE TU SEI CADUTO IN DISGRAZIA! ]

Ecco perché, la Bibbia dichiara strumenti di salvezza, perché sa molto bene che nessun uomo (naturale) si può salvare SE STESSO, NELLA SUA LOTTA contro la sua giustizia biblica, che dichiara vizio e virtù, condanna e premio. Quindi, Contro la natura (soprannaturale) del peccato? chi umano può farcela?

Se, poi, tu non hai la dottrina religiosa giusta (ed ogni religione si può corrompere per esigenze imperialiste) quindi tu devi affrontare il demone di religione dogmatico e razzista, che si nasconde in ogni religione [ ambiguità, collusione con il potere ], e, se, tu arrivi a pensare, che uccidere, derubare, minacciare, perseguitare e terrorizzare persone pacifiche, sia un atto di virtù.. allora, tu e la tua corrotta religione, certamente, voi non potrete scampare dall'ira della giustizia divina, che, al contrario, Dio ha dato a tutti gli uomini virtuosi il libero arbitrio (questo è un dato universale di oggettività), mentre tu stai condannando la volontà di Dio stesso! ma, adesso, tu potendo mettere sotto giudizio, ogni razzista preclusione, in ogni religione, e giudicando la crudeltà e la stupidità irrazionale, della tua stessa religione, tu puoi entrare nel Regno politico universale di Unius REI, che è lo stesso Regno delle 12 Tribù di Israele! Sapendo questo, in caso di guerra mondiale, ateo o agnostico che tu sia, tu potrai salvare la tua anima dalla distruzione dell'inferno durante la distruzione della terza guerra mondiale nucleare, che la finanza internazionale ha progettato per sopravvivere ai suoi falsi in bilancio, tanto occulti da essere legalizzati da norme dell'ammiragliato che nessuno può giudicare e conoscere, quindi il Fmi Spa Banca Mondiale non possono essere controllati dallo Stato. Ecco perché prorpio, fidando nella avidità, che prende tutti gli uomini nel loro sentimento di egoismo e di amore verso il loro denaro.. Una avidità e bramosia di ricchezze, che ti rende schiavo della titolarità del tuo denaro(un atto virtuale su un pezzo giuridico di carta) e che ti ucciderà (come ha già ucciso per fame e disperazione miliardi di persone), quindi come cadavere tu passerai a Rothschild, cioè allo Stato massonico SpA, tutte le tue ricchezze monetarie, perché un prossimo Fmi Spa Nwo possa rinascere ancora una volta sempre più demonico e sempre più potente! Finché la realtà di satana non riesca a sconfiggere ogni resistenza in ogni uomo!




===================

New York Rally Draws Thousands Demanding that Congress Reject Iran Nuclear Deal

Dozens of organizations, including United with Israel, brought 12,000 people to the “Stop Iran Now” rally in New York City in protest against the nuclear deal.

Stop Iran Rally in NY

WATCH: Understanding the Flawed Nuclear Deal

This video explains, in an intelligent, fact-based manner why the nuclear deal with Iran is horribly flawed and a true disaster in the making.




Top Three Consequences of Iran Nuclear Deal

ACT NOW! Protest the Iran Deal on the White House Twitter Account

The Obama administration opened a Twitter account to explain the Iran nuclear deal and take questions from the public. Make your protest heard today!




White House

Italy Renzi Netanyahu Knesset Italian PM Shows Strong Support for Israel in Visit to Jerusalem

Addressing the Knesset, Italian Prime Minister Matteo Renzi expressed strong support for Israel and its historic rights that "predate any international agreement."




Approaching the Apocalypse - Noah Beck The Last Israelis WATCH: Approaching the Apocalypse Now

What if Iran had weapons of mass destruction? Take a realistic look at Iran's recent path to the bomb and its dangerous apocalyptic tendencies.




Parchin site Iran What is the UN Hiding in its Side Deals with Iran?

Why are details of the pact between Iran and the UN's nuclear watchdog, the IAEA, kept secret? Are they hiding anything from Congress, which is slated to vote on the deal?




================

IDF Raid on Hamas Terrorist Who Murdered Malachi

Click here to watch: Hamas Releases Video Showing IDF Chief in its Sights

Security forces have arrested members of a Hamas military infrastructure who murdered Malachi Rosenfeld ten days ago, and wounded three others. Rosenfeld, 26, succumbed to wounds he sustained in a terrorist shooting attack near the communities of Shvut Rachel and Kida on June 29. The same cell carried out another shooting attack two days earlier, at an ambulance and other Israeli vehicles. "Our enemy is advancing death, funding terror delegations, calling squares and streets after terrorists," Education Minister Naftali Bennett said at Malachi's funeral. "I say to our enemies, from day to day, your makeup is coming off of your faces. You are a terror organization, that is what you are! Your game is over. This territory will remain Jewish. We are here 3,800 years and we are here to stay. Enough time has passed. Internalize this. When you murder, we build.” Malachi's father, Eliezer Rosenfeld, spoke of his deep bond with Malachi and asked: "What did we do wrong, God, that this is the third time? What did we do wrong?”

Watch Here

Thirteen years ago, on March 29, 2002, Naftali's eldest brother, Lt. Yitzchak-Menachem Rosenfeld, 22, was killed in a jeep accident in the Tze'elim Stream, in the Judean Desert. He was a pilot in the IAF. Yitzhak-Menachem was named after his uncle, Sergeant Yitzhak-Moshe Rosenfeld, who was also killed during his military service, in 1978. Malachi's parents are among the founders of Kochav Hashachar. The father is a clarinet player, and the mother is a social worker. They have seven children, beside Yitzchak-Menachem and Malachi Moshe. "This is a great national tragedy,” Eliezer Rosenfeld said Tuesday after his son's death. “I raised an ambitious boy, wise, with such great intelligence. He went out to play basketball, a competition between communities, and didn't come back. It's shameful, what is happening in our country.” The Al-Qassam Brigades, the armed wing of Palestinian terror group Hamas, claimed responsibility for the terror attack.

Source: Arutz Sheva

====================

Planificación Familiar, pillados por una cámara oculta

"Somos muy buenos en sacar el corazón, el pulmón o el hígado"

¡Un horror!

Reconoce que la oficina central no quiere saber del tema pero que se hace en TODAS sus filiales

Escribe al Departamento de Justicia para que actúe de oficio y depure responsabilidades penales.

¿Puede seguir abierto Planificación Familiar después de esto?

Es espeluznante, lorenzo. Muy espeluznante. No sé si has podido ver el video con cámara oculta a la responsable médico de Planificación Familiar, la mayor multinacional de abortos del mundo.

Reconoce sin ningún rubor que trafican con órganos de bebés abortados. ¡Así es como se lucran!

¡Qué asco, lorenzo! Pídele al Departamento de Justicia que actúe de oficio y depure responsabilidades penales.

http://www.citizengo.org/es/26812-planificacion-familiar-trafica-con-organos-bebes-abortados

La tipa está en un restaurante de lujo comiendo y hablando de órganos de bebés abortados como el que habla de piezas de coches. ¡Repugnante!

Es de una frialdad, lorenzo, que te deja helado…

Mira las cosas que llega a decir:

Los órganos pueden cotizarse entre los 30 y los 100 dólares

Somos muy buenos en sacar el corazón, el pulmón o el hígado, porque lo sabemos, así que vamos a aplastar arriba o abajo para sacar íntegramente el órgano requerido

Si les decimos a los médicos lo que necesitamos operarán conforme a nuestros requisitos para salvar determinada pieza

Yo diría que mucha gente quiere el hígado. Y por esa razón, la mayoría de los profesionales llevarán a cabo el aborto bajo guía ecográfica, por lo que van a saber dónde están poniendo sus pinzas.

¿Tú crees que esta tipa puede seguir suelta? ¡Es un peligro público! ¿A qué espera el departamento de Justicia para actuar?

http://www.citizengo.org/es/26812-planificacion-familiar-trafica-con-organos-bebes-abortados

Lo más increíble es que sabe que lo que hace está mal y que el asunto lo perderían en la Corte. Reconoce que en la oficina central no quieren saber nada del asunto, que no hay nada escrito, pero que TODAS SUS FILIALES LO HACEN.

Es decir, lorenzo, es posible que la filial de Planificación Familiar en nuestro país también estén traficando con órganos de bebés abortados. ¡Qué horror!

David Daleiden, portavoz del Centro para el Progreso Médico, organización que ha destapado el escándalo, ha señalado lo siguiente:

"Hay una conspiración criminal de Planificación Familiar para hacer dinero con los restos de los bebés abortados que afecta a los niveles más altos de la organización. Las autoridades deben de escuchar la censura ciudadana y actuar de oficio”

================

sacerdote di satana IhatenewLayout anni fa scrisse: should we avoid the vexed question of God's Foreknowledge, because, forsooth, there are some who will charge? us with fomenting strife? .. " O my reader, how thankful should we be that everything is determined by infinite wisdom and goodness! What praise and gratitude are due unto God for His Divine decrees. It is because of them that "we know that all things work together for good to them that love God, to them who are the called? according to His purpose" (Rom. 8:28). Well may we exclaim, "For of Him, and through Him, and to Him, are all things: to whom he glory forever. Amen" circa la annosa questione della prescienza di Dio! Ma, questa, della prescienza di Dio, è una annosa questione soltanto per i satanisti, che, non hanno l'amore, e che, comunque ambiscono a controllare Dio, mentre in realtà, nessuno può controllare Dio, perché l'amore ha creato e conserva ogni cosa! Ecco perché loro sono costretti a cedere a me Unius REI! Infatti il mio libero arbitrio essendo politico ed universale, prevale contro il loro libero arbitrio!

====================

Netanyahu Slams World for Ignoring Iranian Incitement After Nuclear Deal.

Prime Minister Netanyahu condemned the world for ignoring Iranian belligerence and chest-thumping after the signing of the Iran nuclear deal, saying, “as long as the Iranian leadership is encouraging calls of ‘Death to America’ and ‘Death to Israel’, there is no reason to make any concessions to them.”

At Sunday’s weekly cabinet meeting, Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu said, “If someone thought that the extraordinary concessions to Iran would lead to a change in its policy, they received an unequivocal answer over the weekend in Iranian ruler Khamenei’s aggressive speech. The Iranians aren’t even trying to hide the fact that they will use the hundreds of billions that they will receive under this agreement in order to arm their terror machine and they are clearly saying that they will continue their struggle against the US and its allies, first among them being Israel, of course.

“Today Iran is arming terrorist organizations with missiles – tomorrow they will have the ability to arm them and themselves with much deadlier weapons. The agreement that was signed paves Iran’s way to arm itself with nuclear weapons within a decade, if Iran decides to honor the agreement, and before then if it decides to violate it, as it is usually does.“The alternative to this failed agreement, which we proposed repeatedly, is the continuation and strengthening of the sanctions on Iran and conditioning the lifting of the restrictions on Iran’s nuclear program, and the lifting of the pressure on Iran, only if it changes its policy. As long as the Iranian leadership is encouraging calls of ‘Death to America’ and ‘Death to Israel’, there is no reason to make any concessions to them.”

Netanyahu Takes His Message to American Public

Prime Minister Benjamin Netanyahu was interviewed on Sunday on ABC and CBS and told the latter, “The ruler of Iran, the Ayatollah Khamenei, says after this agreement is concluded that he’s going to continue the battle against the United States. He’s going to continue supporting terrorists in the Middle East and in the world. He’s committed to Israel’s destruction.”

Netanyahu added, “This regime has just received a dream deal,” and noted, “It’s getting, it may get a deal that may block or delay Iran’s path to one or two bombs for the next few years, assuming they don’t cheat, but paves their way to many, many bombs after a decade or so, because they become a threshold state with full international legitimacy, unrestricted number of centrifuges within ten to 15 years in which they can build, breakout to many, many bombs, a nuclear arsenal in a very short time. And to boot, they also get a cash bonanza to fund their terrorists and aggression against us, against the region, against America and the world. So I think this is a very bad deal with a very bad regime. It’s not good for anyone’s security – not ours, not yours.”

By: United with Israel Staff

Sign the Petition to Oppose the Nuclear Deal with Iran

The US Congress must reject the dangerous deal with Iran and ensure that sanctions remain in force until the nuclear threat is completely eliminated.

I strongly oppose any deal with Iran that allows for easing sanctions before the nuclear threat has been completely eliminated. Allowing Iran to enrich uranium without being subject to 'anytime, anywhere' inspections is extremely dangerous and unacceptable. This bad deal with Iran is far worse than no deal and must be rejected.

=====================

Senators urged Obama to postpone a UN vote on the Iran deal until after Congress reviews it, in accordance with his own statements.

The UN Security Council (UNSC) scheduled a vote for first thing Monday morning on a resolution endorsing the Iran nuclear deal.

The resolution was circulated to council members Wednesday by the United States. Members were also briefed by both Iran and the other countries that negotiated the landmark agreement to curb Iran’s nuclear program.

With all five veto-wielding permanent members of the Security Council involved in the marathon Iran negotiations, the resolution’s adoption Monday was almost certain.

The resolution implements an intricate deal that places restrictions on Iran’s nuclear program while allowing relief from sanctions that the country’s leaders say have hurt its economy.

Monday’s vote came despite calls from some US lawmakers to delay Security Council approval until Congress reviews the deal.

Kerry, Wendy Sherman, Moniz

From left, U.S. Under Secretary for Political Affairs Wendy Sherman, Secretary of State John Kerry and U.S. Secretary of Energy Ernest Moniz during the negotiations. (AP/Brendan Smialowski)

Chairman of the Senate Foreign Relations Committee Senator Bob Corker (R-TN.) and Ben Cardin (D-MD.), a ranking member, on Thursday wrote a letter to President Barack Obama saying, “We urge you to postpone the vote at the United Nations until after Congress considers this agreement.”

Bringing the agreement to a UN vote first “would be contrary to your statement that ‘it’s important for the American people and Congress to get a full opportunity to review this deal…our national security policies are stronger and more effective when they are subject to the scrutiny and transparency that democracy demands,'” the letter read

However, the chief US negotiator in the Iran talks, Wendy Sherman, rejected that idea Thursday.

She told reporters: “It would have been a little difficult when all of the (countries negotiating with Iran) wanted to go to the United Nations to get an endorsement of this, since it is a product of the United Nations process, for us to say, ‘Well, excuse me, the world, you should wait for the United States Congress.'”

Sherman said the council resolution allows the “time and space” for a congressional review before the measure actually takes effect.

By: AP and United with Israel Staff




========================

Perché si verifica la persecuzione dei cristiani in Medio Oriente? Il fatto di professare una religione pacifica li rende vulnerabili. Vedendo ultimamente le notizie ci troviamo di fronte a un Medio Oriente in cui non cessa la violenza, in cui le vittime che soffrono una persecuzione storica sono cristiane. Una delle domande che sorgono per via di questa situazione è perché siano soprattutto i cristiani ad essere il bersaglio.

La risposta non è semplice. Esistono varie ragioni per spiegare le cause della persecuzione dei cristiani in questa regione del mondo, ma prima di menzionarne alcune bisogna dire che accanto a quella sui cristiani lo Stato Islamico mette in atto una violenza indiscriminata. Ne è prova ciò che si è visto durante la recente guerra in Siria, dove gruppi come gli yazidi sono stati perseguitati, ma è vero che tra le minoranze note nel mondo islamico i cristiani rappresentano il gruppo più rilevante a livello numerico e non, storicamente considerato oppositore alla regione maggioritaria, l'islam.

In primo luogo, essendo una minoranza in terre a maggioranza islamica i persecutori percepiscono i cristiani orientali come gruppi vulnerabili, facilmente manipolabili, capro espiatorio nel conflitto.

In secondo luogo, la posizione non violenta dei gruppi cristiani li trasforma in una vittima facile. Gli esempi di questo atteggiamento sono stati chiari nella storia dei cristiani orientali, caratterizzata dalla loro fedeltà al messaggio di Gesù Cristo, con un deciso coinvolgimento in cause e dinamiche non violente. Soprattutto per una rigenerazione culturale della loro ricchezza storica.

Ad esempio, durante il XIX secolo gli arabi cristiani nella zona della grande Siria (oggi Siria, Libano, Giordania, Israele e Palestina) sono stati i promotori del rinascimento arabo o Nahdah. Scienziati, giornalisti e filologi cristiani hanno “risuscitato” la lingua araba dopo secoli di decadenza, fondando quotidiani, riviste e centri culturali e gettando le basi del nazionalismo arabo contemporaneo.

Secondo gli insegnamenti di Gesù, i cristiani accettano il fatto che il martirio faccia parte della loro fede: “Allora vi consegneranno ai supplizi e vi uccideranno, e sarete odiati da tutti i popoli a causa del mio nome. Molti ne resteranno scandalizzati, ed essi si tradiranno e odieranno a vicenda” (Mt 24, 9-10).

Nei suoi inni, Sant'Efrem di Nisibe affermava nel 363 durante la persecuzione dell'imperatore Giuliano che quella circostanza era la prova per distinguere il vero cristiano, che va alla “vigna” anche in inverno, subendo l'assenza di frutti visibili ma perseverando in Cristo.

Ecco una ragione importante che ha portato la grande maggioranza dei cristiani ad accettare la morte come parte del loro impegno e della loro testimonianza di fede. La ricca eredità storica e liturgica di questa terra si unisce al loro esempio di testimoni eccezionali di donazione. Esempio vivo di fede, amore e perdono.















« LES GOYIMS ONT ÉTÉ CRÉÉS POUR SERVIR LES JUIFS » RABBIN OVADIA YOSSEF


NERRATI


Caricamento in corso...


4269




Caricato da NERRATI in data 17/feb/2011


nessuna descrizione disponibile
46 Mi piace, 5 Non mi piace

Commenti principali



Cette vidéo est une synthèse parfaitement illustrée, narrée, montée, du travail pré-mâché même pour les bouches les plus paresseuses.. et seulement 1147 vues ??? Faites moi péter ce compteur !!!!!!!!!! Vous n'avez pas à avoir honte de la vérité !! La honte est sur eux !!


lizrdski 4 mesi fa 4



JE NE SUIS PAS JUIF ET JE COMPREND QUE CE DAVID DUKE QUI EST JUIF PROFITE DE CE DISCOURS POUR VENDRE SON BOUQUIN ET FAIRE DU CHIFFRE !!!

ET MOI LE "GENTIL" LE PAS JUIF JE LUI DIT QUE JE NE LUI ACHETERAI PAS SON BOUQUIN !!!

ET POUR INFORMATION MON DENTISTE EST JUIF ET BIEN C'EST LUI QUI TRAVAILLE POUR MOI ET QUI ME SERT !!! ET JE N'AI AUCUNE DENT CONTRE LUI ...!


Camgusss 1 mese fa 2


mostra tutto
Tutti i commenti (37)

Reazioni (1)


Rispondi a questo video...



Non mais c'est incroyable d'en arriver là... Et pour tous les français qui se branlent sur cette vidéo, sachez que ce gars vient directement du Klu Klux Klan (KKK) bande de petits khmals.


fastsnake 2 giorni fa



la verite est la elle existe depuis la creation d israel ; qui ne cesse de tuer et fabriquer les bombes en faisant des orphelins grace a tsahel la plus forte armee sur terre juste contre les faibles ;un jour tout ca petera a la gueule des sionnistes comme ca s est deja fait dans l histoire des juifs, la question a se poser comment font ils pour perdre toujours leur pays


samsunnypeace 3 sett. fa



Talmud, Kerithuth 6b p. 78 : Les juifs sont des humains, non les Non-juifs, ce sont des animaux.

Talmud, Kethuboth 110b : Pour l'interprétation d'un psaume un rabbin dit : « le psalmiste compare les Non-juifs à des bêtes impures ».

Talmud, Orach Chaiim 225, 10 : Les Non-juifs et les animaux sont utilisés de manière équivalente dans une comparaison.

Talmud, Yebamoth 98a. Tous les enfants des goyims sont des animaux


manipullediable 3 sett. fa



@Chemesch

Au contrair Il a 100% raison ... y a aucun dout, vue que israel se permet tout !!....faut etr débil pour ne le voir

Les juifs nous exploit ..


manipullediable 3 sett. fa



Le Judaisme est separé en 3 parties: -Judaisme rabbinique (rebanim) = juifs talmudistes, - Judaisme Caraites crée par Anan Ben David qui sont les vrais juifs, et , enfin le judaisme messianique qui sont des juifs qui partagent la morale chrétienne


Minhajeddine 3 sett. fa



Les plus intelligents gagnent toujours.

Et ça me fait rire de voir ces femmes qui fantasment sur les "grands" et "forts", alors que ceux-ci resteront toujours des esclaves.

Il existe des peuples stupides et des peuples intelligents, c'est tout


yoptrone 3 sett. fa



tout le monde sait que les juifs sont un peuple dominateur

cela n'est donc pas étonnant

et c'est pour cette raison qu'ils sont détestés depuis des millénaires

je ne vois aucune raison que ça s'arrete étant donné qu'ils ne changent pas

et que des qu'on leur laisse la possibilité, ils recommencent a s'arroger les richesses mondiales et a partager les hauts postes

c'est un genre de mafia qui ne vivent que pour eux et leur pouvoir


jembozzo 3 sett. fa



Les juifs dont cet homme parle sont des juifs TALMUDISTES... Des animaux je dirais.

Il faut bien séparer les juifs et les juifs talmudistes comme BHL et toute la bande de cafards.

Un juif se base sur la Torah , un juif talmudiste se base sur le talmud.

La Torah et le talmud sont opposés en tout point.

Faites la différence entre le Judaisme de la Torah et le judaisme rabbinique talmudiste et sioniste.


EsclaveduSeigneur

3:10GOY RAMPANTdi RebeccaSchalom1366 visualizzazioni
1:04Sarkozy se moque du nom de Dany Boondi onedayonebuzz0fr167887 visualizzazioni
4:17LES ILLUMINATISdi YoutresTube18592 visualizzazioni
9:55Le Rôle Choquant des Juifs dans l'Esclavage 1 (...di lestraitesnegrieres3788 visualizzazioni
9:50Les juifs des chaines TV françaises Pt2di dre29595949 visualizzazioni
1:29BHL mouché par Eric Naullau.di RALB9389872 visualizzazioni
8:08Alain Soral: homosexuel, juif et bourgeois ? ....di ALAINSORAL16467 visualizzazioni
3:25La religion juive et l'argentdi baglistv6744 visualizzazioni
9:59je deteste la sioniste (I hate the Zionist)di toshiba19791659023 visualizzazioni
1:43Interdit aux Goys ( Non Juifs )di HantisesEtMythes49592 visualizzazioni
6:51LES GOYIM (non-juifs)di RebeccaSchalom5018 visualizzazioni
3:10selihot 2010 rav obadia yossef .kippour athlan ...di etaneeden3617 visualizzazioni
14:05L'EX-DÉPUTÉ NORVÉGIEN LARS RISE ACCUSE L'ONU DE...di NERRATI947 visualizzazioni
2:28الشريط الذي تم حذفه عدة مرات من اليوتوبdi wahwah830813926 visualizzazioni
7:16les juifs et la domination mondialedi 2012klash3605 visualizzazioni
1:38L'ARGENT DES GOYIMdi DrMontandon22234 visualizzazioni
9:54Rav Dynovisz : Les Juifs et la Francedi HantisesEtMythes6879 visualizzazioni
4:11Dany Boon est un Bon Juif.di nitrolyse125423 visualizzazioni
2:33REPORTAGE DE TAG-TÉLÉ LES FORCES LOYALISTES R...di NERRATI281 visualizzazioni
2:15Rabbi Jacob - La Danse Juivedi ZephirineEtFelicien2925 visualizzazioni














è semplice: TUTTI I FINTI CITTADINI SIRIANI TROVATI, GLI JIHADISTI? INTERNAZIONALE ISLAMICA? DEVONO ESSERE FUCILATI: POI SPAREMO IN TESTA AD ERDOGAN E SALMAN CHE LI HANNO MANDATI!! L'agenzia governativa Sana cita una fonte del ministero degli Esteri secondo la quale "la Siria accetta la cessazione delle ostilità" a condizione di potere "proseguire gli sforzi militari anti-terrorismo contro l'Isis, il Fronte al Nusra e le altre organizzazioni terroristiche ad essi legate e legate ad Al Qaida, in linea con la dichiarazione russo-americana".

dalla fondazione della criminale SpA Rothschild della BANCA di INGHILTERRA (ct: 1600 dC ) alto tradimento, il disastro che il sistema massonico Talmud Kabbalah hanno fatto contro la semantica, e contro il concetto di virtù, è qualcosa di compatibile con la "BIBBIA di SATANA!" ] [ Riflette in proposito lo scrittore Meir Shalev: questa legge e l’affermarsi dell’oltranzismo dei coloni sono “l’espressione più aggressiva e militante di un filone ideologico che può essere fatto risalire, per l’appunto, al revisionismo sionista di Jabotinsky: un mix di messianesimo e di ultranazionalismo, dove il centro è Eretz Israel (la sacra Terra d’Israele) ] come scrittore Meir Shalev LUI PUò PARAGONARE LE CONQUISTE OCCIDENTALI, DI CUI GLI EBREI SONO STATI ARTEFICI DI CIVILTà EBRAICO-CRISTIANA, associato tutto così, in modo assurdo, alla ESPERIENZA DELLA LEGA ARABA? [ e ciò che conta, sopra ogni altra cosa, è la legge della Torah e non quella dello Stato ] NO! LA TORAH è PER LA COSCIENZA RELIGIOSA della morale INDIVIDUALE, MENTRE, L'ETICA è PER LO STATO LAICO, ANCHE IN UNA TEoCRAZIA POLITICA: che, non porta in se la vulnerabilità del relativismo. ] [[ ovviamente: QUESTE CALUNNIE NON POSSONO ESSERE DIMOSTRATE! anche perché, noi non stiamo facendo una società teocratica, sulla rappresentazione, schizofrenica, di certi rabbini, che non spingono l'interruttore della luce, in giorno di sabato! ]] [ Ora, la destra ha operato la quadratura del cerchio: la Torah che si fa Stato. Ciò che dovrebbe destare allarme è l’arroganza culturale di questa destra, la sua idea che deve esistere comunque e sempre un ‘nemico’, o comunque un altro da sé, contro cui esercitare la forza, militare o politica” ]] mi DISPIACE CHE, IDEOLOGIE COMUNISTICHE, RELATIVISTE, EdONISTICHE, PORNOCRATICHE, ANARCHICHE, NON AVENDO UN PROGETTO CULTURALE ALTERNATIVO (perché è nella loro genetica maligna, il non poter avere un progetto culturale), LORO POSSANO SOLTANTO VOMITARE CALUNNIE, IN MALA FEDE, non supportate da fatti concreti, quindi, loro agitano soltanto fantasmi, di un futuro di civiltà, e diritti umani, che, loro non possono nemmeno immaginare, dato che, oggi i ricchi hanno tutto, e i poveri di fatto non hanno niente: perché, i poveri non hanno le potenzialità per far rispettare i propri diritti, che, si, sono soltanto sulla carta per loro: perché, oggi lo Stato è uno stato SpA massonico ed usurocratico: l'aguzzino dei cittadini!
lorenzoAllah Mahdì Palestina

Livni è un IGNORANTE, CHE, LEI NON SA QUELLO CHE DICE! SIONISTA, VIENE DA SION CHE è GERUSALEMME, E GERUSALEMME è IL TRONO DEL RE DAVIDE, ED è IL TRONO DEL SUO DIO JHWH! QUINDI, SENZA TEOCRAZIA NON PUò ESISTERE IL SIONISMO! Nelle elezioni di primavera, afferma Livni, “dovremo scegliere se Israele vuole essere uno Stato sionista, o uno Stato estremista” LE SUE CALUNNIE NON TROVANO UN RISCONTRO POLITICO, IN QUELLO CHE, è STATA LA AMMINISTRAZIONE ATTUALE DI ISRAELE SOTTO IL GOVERNO Netanyahu, PERCHé, SE LE SUE CALUNNIE FOSSERO VERE? LEI NON SI POTREBBE NEANCHE LAMENTARE, E NEANCHE POTREBBERO ESISTERE I DIRITTI CIVILI, E NEANCHE POTREBBE ESISTERE UNA OPPOSIZIONE!! Le elezioni anticipate, insiste la leader del partito centrista Hatnua, serviranno a rimpiazzare un governo fatto di “estremismo, volontà di provocazione e paranoia”. Un governo, aggiunge Livni, che non sa combattere il terrorismo sostenendo al tempo stesso “sionismo e libertà”. Netanyahu mette “parti di Israele l’una contro l’altra”. NO, LORO SONO I PERDENTI, DI UNO SCONTRO POLITICO, E SI DEDICANO ALLA CALUNNIA: perché non hanno un progetto culturale alternativo, infatti, LORO SONO IL RELATIVISMO E NON POSSONO AVERE UN IMPIaNTO culturale AL DI FUORI delle menzogne DARWIN GENDER CHE PORTAno tutte a SODOMA!
lorenzoAllah Mahdì Palestina

+Moshe Cohen ] [ Zahava Gal On, la presidente del Meretz (sinistra sionista). LUI NON CREDE A QUELLO CHE DICE, PERCHé, IN QUESTO MOMENTO, LUI STA FACENDO UNA CAMPAGNA ELETTORARE ED ATTrAVERSO, IL TERRORISMO PSICOLOGICO LUI VUOLE CATTURARE GLI ELETTORI! [Eretz Israel o Medinat Israel] Certo, Netanyahu sa che a sinistra non ha rivali all’altezza e che il centro è diviso non tanto sui programmi quanto sulla leadership. Ma questi calcoli appartengono alla dimensione tattica della politica. In questo caso lo scontro investe come mai in passato la sfera dell’ideologia, del senso di sé, della “missione” di un popolo. “A questa destra fanatica e irresponsabile [( NO, SOLTANTO L'ISLAM SHARIA, è DOGMATICO RELIGIOSO, SENZA DIRITTI UMANI, UN GENOCIDIO NAZISTA LEGALIZZATO DA ONU, CONTRO, TUTTI I POPOLI DEL MONDO)] non basta aver creato un regime di apartheid nei Territori occupati (IN NESSUNA PARTE DEL MONDO, GLI ISLAMICI SALAFITI WAHHABITI POSSONO VIVERE PACIFICAMENTE CON QUALCUNO), ora ha deciso di spingersi, se era possibile, oltre, con una proposta di legge [( IL REGNO DI ISRAELE SONO IO: lorenzoJHWH, a Netanyahu non sarebbe venuto in testa questa proposta di legge, se lui non leggeva i miei articoli )] che rappresenta un vero e proprio crimine contro la democrazia israeliana [(NO IO SONO LO STATO LAICO SU FONDAMENTO TEOCRATICO, PERCHé NESSUNA AUTORITà POLITICA PUò ESSERE LEGITTIMA SE NON è TEOCRATICA: infatti, NEL RELATIVISMO di SpA FMI, gli USURAI FARISEI CRAPULANO! )]. Siamo al fanatismo che si fa Stato”, dice Zahava Gal On, la presidente del Meretz (sinistra sionista).
lorenzoAllah Mahdì Palestina

+Moshe Cohen https://www.youtube.com/channel/UC-WtSqU4DPnCpyDxVRXWFJw +Moshe Cohen ] ho scritto circa 50 articoli ogni giorno, anche di domenica, in questi ultimi 7anni, ed, io ho sempre detto la verità, perché, questa è una mia esperienza di fede: nel Regno di Dio che coincide con il regno di Israele, tutto attraverso, una visione, unicamente politica, laica razionale della: 1. legge naturale e della 2. legge universale, e politica! lorenzoJHWH è il messia ebreo; lorenzoALLAH è il Mahdì; humanumGENUS è una entità metafisica di strutture razionale agnostica; Unius REI è il governatore universale di tutti i popoli del pianeta! non esiste conflitto o contraddizione tra queste figure politiche, e tra nessuno dei miei articoli, per questo io sono un politico del Regno di Dio, quindi anche la mia parola è legge!
I wrote about 50 articles each day, even on Sundays, in the last 7 years, and I've always told the truth, because this is my experience of faith: the Kingdom of God, which coincides with the kingdom of Israel, all through , a vision, only political, rational secular of: 1. natural law, and 2. universal law, and politics universal! lorenzojhwh is the jew messiah; lorenzoALLAH is the Mahdi; humanumgenus is a metaphysical entity of rational structures agnostic; Unius REI is the universal Governor of all peoples of the planet! there is no conflict or contradiction between these political figures, and among any of my articles, so I'm a politician of the Kingdom of God, so also my word is law!
lorenzoAllah Mahdì Palestina

+Moshe Cohen ] [ KINGDOM UNIVERSAL REI in ISRAEL1 mese fa google ha chiuso questo bellissimo canale perché in opposizione a youtube non consente più canali youtube nello stesso account, eppure blogger concente più blog nello stesso account! Questo account è stato chiuso a causa di continue violazioni delle norme di Google. https://www.youtube.com/channel/UC72EiuEagyzKc5VZdmFsKag

BOIA DI UN COGLIONE BOIA di Abd al-Fattah al-Sisi, SHARIA NAZISTA Presidente dell'Egitto, è per gli stessi tuoi delitti islamici, che noi abbiamo condannato i fratelli musulmani! MA QUESTA è LA VERITà: TU HAI RICOPERTO I LORO DELITTI ISLAMICI ALLA PERFEZIONE.
ShalomGerusalemme

come quel vigliacco traditore di ISRAELE, VENDUTO BOIA Abd al-Fattah al-Sisi, Presidente dell'Egitto, è andato in Arabia SAUDITA a vendere alla macelleria il suo popolo! How romance across Egypt’s religious divide forces women and Christians to pay a high price: Feb. 22, 2016, A street in a neighbouhood of Tamia, Egypt, where the tragic 'romance' took place World Watch Monitor. Not for the first time in Egypt, a romance between a Muslim divorcee and a Copt eventually ended in tragedy late last year, when the woman, who had 'converted' to Christianity, was killed by members of her family. Many parts of the story seem inexplicable: how a romance between a Muslim woman and a Christian man could end in marriage in a country where Sharia makes this legally impossible; and how a mother could pay with her life for being with a Christian, while her killers remain at large. There appears to be a pattern of collective punishment, favouring the strong against the weak. It’s a sectarian twist to a notoriously familiar ‘honour-killing’ scenario plaguing many Islamic cultures. It all began in 2013, when a romance started between Marwa Mohamed, 26, and her Coptic neighbour, Karim Eid, 27, in the town of Tamia, 87 km southwest of Cairo. The Muslim mother of two (Sahar, eight, and Omar, six), used to frequent a nearby Christian jeweller’s shop where Eid was working. “The frequent visits by Marwa to meet Karim at the shop gave reason for Karim’s employer to dismiss him,” explained George Fahmi, a relative of Eid and a resident of their home town of Tamia. “During the summer of 2013, the couple made it secretly out of Tamia to Alexandria [280 km away].” Marwa’s desperate family tried unsuccessfully to locate her. Their attempts included storming the local St. George church and the priest’s home, according to Fahmi. Unable to bear the shame of his daughter’s elopement with a Christian, Marwa’s father, together with her mother and siblings, left Tamia for Cairo, where he earned a meagre living as a concierge. During this time, according to Fahmi, Mohamed converted to Christianity (a 'conversion' not backed by official papers), and lived with Eid in Alexandria for nearly 30 months, during which time she became pregnant and they had the baby aborted.
‘Honour’ killing with religion twist. On 6 November last year, Eid took Marwa back to see his family in Tamia. Sahar, Marwa’s daughter from her previous husband is said to have spotted her mother. Eid might have thought Marwa’s now quite changed appearance, with Western clothes and without a headscarf, would mask her identity. Word spread quickly, and as male guardians of the family’s honour – in absence of her father in Cairo – Marwa’s cousins took it upon themselves to storm Eid’s home, where they assaulted his mother and forcibly took Marwa away to her parents in the capital. Eid was not in at the time. Another uncomfortable fact is that Eid then escaped for his life. For, following constant taunting by the community, the incensed relatives retrieved Marwa from her parents’ Cairo home back to Tamia, where she was killed.
“Marwa stayed in hiding with us for 10 days until her uncle and his two sons found her in my house,” recalled Ahmed Mohamed, Marwa’s father. “They took us all back to Tamia, where they abused us. Early on Wednesday, 18 November, they killed her in front of me, and her mother and sister.” Marwa stayed in hiding with us for 10 days until her uncle and his two sons found her.. Early on Wednesday, 18 November, they killed her in front of me, and her mother and sister. Marwa’s younger sister was made to slit her older sister throat, “as a way to deter her from following in her footsteps”, Egyptian media quoted sources as saying. Another version of the story said, however, that Marwa was strangled. After the body was dumped near a cemetery, Marwa’s parents reported her uncle and their nephews to the police for murdering their daughter. But these men are still at large and no charges have been filed against them. (Egyptian courts are known to look with leniency upon perpetrators of ‘honour’ killings, especially when a convert is involved.)
Community ‘justice’
A conciliatory meeting was convened between the Muslim woman’s clan and Eid’s family. In the presence of the local priest and under the auspices of high-ranking security officials, “it was agreed that the Christian family would sell their homes and leave the town for good, and never set foot therein”, sources told Egyptian media. Ten days were given for Eid’s immediate family to relocate from their hometown, in order to “avert a sectarian incident”.
“Whenever one party is a Christian, such extrajudicial measures are resorted to,” said human rights activist Adel Shafiq. “Christian families are forced to relocate. The weaker side bears the brunt.” Read more: Egypt -- A timeline of ‘forced relocations’ of Copts. “In scores of incidents, Christian properties were attacked. Often Copts, related to the incident merely by religious association, have been victimised. Offenders are seldom brought to justice,” added Mina Milad, a lawyer and member of the Egyptian Union of Human Rights Organisation.
“When the romance is the other way round, i.e. a Christian woman converting to Islam for the sake of a Muslim lover, or to escape family pressures, the state deals with it very differently. In this case, the conversion is made legal and paperwork is expedited, even in cases of underage girls,” journalist Nader Shokri wrote on the website, Copts United. Apparently ISIS is a mentality which puts the knife to the neck of this country While these issues are not new, one Muslim journalist bemoaned the trend. “Apparently ISIS is a mentality which puts the knife to the neck of this country,” said Ali Aweiss, suggesting many ordinary Muslims might think or behave in ways not so different from the jihadist movement whose theologically-justified atrocities have made headlines around the world.“Two lines into the heart-wrenching story of Marwa, one reads right next to it, ‘German family openly convert to Islam’… with a picture showing a man, his wife and two children, mother and daughter clad almost totally in black,” added Aweiss, writing for the Egyptian news site, Misr Times.
“I wonder, would this [German] family be equally hunted down by their relatives and their whole community back home for having departed from their religion of birth?”
KINGDOM UNIVERSAL REI in ISRAEL

NON appena metto in ordine i miei blogspot? se Dio vuole? io esco da internet! ] [ COSì dimostriamo: ai cadaveri cancerogeni; di quei superstiziosi: sodomiti, evoluzionisti islamici: Darwin GEnder sharia culto talmud: JabullOn è Allah Akbar, e ai loro sacerdoti di satana Bush Rothschild BILDENBERG: che sono nella "teschio con le ossa" a fare sempre le cose sporche e ripugnanti: con la MERKEL Anticristo, tutta la MAFIA SPA BANCHE CENTRALI, come il mio potere politico universale non dipende da internet, o dai siti! [ NON appena metto in ordine i miei blogspot? se Dio vuole esco da internet!

Moshe Cohen https://www.youtube.com/channel/UC-WtSqU4DPnCpyDxVRXWFJw
You are a messianic Jew? Why?
ShalomGerusalemme
+Moshe Cohen NO. I'm the only jew messiah of the history of mankind because I will also gather in Saudi Arabia all Jews in the world!

SE poi, noi dobbiamo riconoscere giuridicamente la LEGA ARABA sharia senza reciprocità, poi, noi dobbiamo dichiarare che il genocidio è uno strumento legittimo per il diritto internazionale!

è MOLTO GRAVE CHE LA TURCHIA, DOPO AVERE INVASO DI TERRORISTI LA SIRIA E L'IRAQ, PER ESSERE STATA LA RESPONSABILE POLITICA DI OGNI GENOCIDIO E PULIZIA ETNICA REALIZZATO IN QUESTE NAZIONI ORA PRETENDE, IN QUESTE NAZIONI, DI ENTRARE CON L'ESERCITO E DI BOMBARDARE CHI VUOLE. I TURCHI DEVONO ESSERE RESPINTI, LA SOVRANITà DI QUESTE NAZIONI DEVE ESSERE RISPETTATA! ho sentito questa notizia al TG, e come Europa possa pensare di associarsi ai delitti nazisti della TuRchia questo è qualcosa che mette i brividi! MA LA MINACCIA TURCA DEVE ESSERE AFFRONTATA ADEGUATAMENTE!
ShalomGerusalemme

IO SONO UN SIONISTA BIBLICO ORGOGLIOSO! 1. PERCHé ESSERE SIONISTA è L'UNICA POSSIBILITà PER NON PORTARE A SATANA SPA FMI NWO, TUTTO IL GENERE UMANO! E 2. PERCHé, OGNI POPOLO DEVE AVERE LA SUA PATRIA: ECCO PERCHé, LA LEGA ARABA NON ESISTE, PERCHé LA LEGA ARABA COME UN PARASSITA ASSASSINO SERIALE, SI è INNESTATA CON IL SUO NAZISMO SHARIA, SUL GENOCIDIO che ha fatto a spese di tutti i POPOLI PRECEDENTI! Tre israeliani sono stati accoltellati a Raanana, una cittadina a nord di Tel Aviv. Lo dice la polizia secondo cui l'aggressore, un palestinese, è stato catturato. Delle vittime una sarebbe in gravi condizioni.
ERDOGAN TAKFIR SALMAN ] voi non avete le palle atomiche, per venire in Siria e Iraq, ed io credo che, io vi dovrò attendere inutilmente, perché voi siete due codardi!
ShalomGerusalemme

la LEGA ARABA A GUIDA SALAFITA SAUDITA WAHHABITA, prima di essere messi sotto inchiesta: DA QUALCUNO DI NOME UNIUS REI, per il loro NAZISMO SHARIA, LORO HANNO DECISO di GIOCARE DI ANTICIPO, ED HANNO DECISO COSì DI SCATENARE LA TERZA GUERRA MONDIALE PREVENTIVA: PER ROVINARE TUTTI I POPOLI DEL MONDO! Pavel Krasheninnikov, un parlamentare della Duma, ha mandato un messaggio forte e chiaro all'Arabia Saudita: "Qualunque operazione militare di terra in Siria senza il consenso di Damasco, sarà considerata una dichiarazione di guerra". Ma a fare veramente paura sono le parole del primo ministro russo, Dmitry Medvedev, al giornale tedesco Handelsblatt, commentando le esercitazioni programmate dall'Arabia Saudita: "tutte le parti devono obbligarsi a sedere al tavolo dei negoziati, invece discatenare un'altra guerra sulla Terra. Qualunque tipo di operazioni di terra — è una regola — porta ad una guerra permanente. Guardate cosa è successo in Afghanistan e in molte altre zone. E non sto nemmeno a parlarvi della povera Libia. Gli americani e i nostri partner arabi devono pensarci bene: vogliono davvero una guerra permanente? Pensano sul serio che potrebbero vincerla rapidamente? È impossibile, specialmente nel mondo arabo, dove tutti combattono contro tutti": http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2149294/putin-terza-guerra-mondiale-arabia-saudita-invasione-in-siria.html#ixzz40vei6FVp
ShalomGerusalemme

questa dichiarazione di Al-Assiri afferma che, Assad ha pagato: la galassia sunnita, ed ISIS per ucciderlo! Mentre tutti sappiamo quello che Erdogan ha fatto e sta facendo per tutti loro! QUALCUNO MI DEVE SPIEGARE COME POTREBBE, mai PIù ESISTERE UNA QUESTIONE MORALE all'interno della NATO ADESSO: SU QUESTA MENZOGNERA E PLATEATE AFFERMAZIONE criminale? Quindi ora, adesso: TERMINA LA VERGOGNOSA ESPERIENZA DI QUESTI SATANISTI FARISEI MASSONI Bildenber Spa FED, FMI PER SEMPRE! Al-Assiri ha anche aggiunto che se l'Iran vuole unirsi alla coalizione per combattere l'Isis, deve prima "smettere di finanziare i terroristi in Iraq, nello Yemen e in Siria" (ma ci sono prove governative che a finanziare l'Isis siano stati proprio gli alleati USA come l'Arabia Saudita): http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2149294/putin-terza-guerra-mondiale-arabia-saudita-invasione-in-siria.html#ixzz40vd8TA7B
ShalomGerusalemme

22.02.2016. Putin non ci sta alla aggressione Sunnita di Siria e IRAQ. ed è pronto ad usare missili a testata termo nucleare. quindi, La guerra in Siria potrebbe presto degenerare nella terza guerra mondiale. Le grandi potenze, questa volta, stanno seriamente scaldando i motori: l’Arabia Saudita e i suoi alleati stanno per invadere la Siria. Scatenando un conflitto di portata inimmaginabile: http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2149294/putin-terza-guerra-mondiale-arabia-saudita-invasione-in-siria.html#ixzz40vcTl8ll
ShalomGerusalemme

REALLY? ALLORA, TU OBAMA SARAI IL VERO RESPONSABILE PER OGNI VIOLAZIONE DELLA SOVRANITà SIRIANA ED IRACHENA! Usa e Russia hanno annunciato in una dichiarazione congiunta di aver raggiunto un accordo per proporre un cessate il fuoco in Siria a partire dalla mezzanotte di sabato 27 febbraio, ora di Damasco. La tregua esclude gli attacchi all'Isis, a Jabhat al-Nusra, l'affiliata locale di Al Qaida, e ad "altre organizzazioni terroristiche designate dal Consiglio di sicurezza dell'Onu". Inoltre, Usa e Russia prevedono di condividere informazioni sul rispetto del cessate il fuoco.
ShalomGerusalemme

AL-SISSI TU SEI un vigliacco BASTARDO, un TRADITORE: tu sei degno del tuo falso profeta! Egitto sharia si è trasformato in un incubo nazista, una minaccia mortale per ISRAELE! ISLAMICI SONO DIVENTATI UNA MINACCIA PER IL GENERE UMANO! http://www.ladige.it/news/mondo/2016/02/14/egitto-poliziotto-assolto-luccisione-shaimaa
Video Shows Police Shot Shaimaa al-Sabbagh. ISLAMICI SHARIA MANIACI RELIGIOSI SONO FAZIOSI E NON POSSONO AMMINISTRARE LA GIUSTIZIA. Egitto, poliziotto assolto. per l'uccisione di Shaimaa Dom, 14/02/2016 - Mentre si cercala verità sulla barbara uccisione del ricercatore universitario italiano Giulio Regeni, torturato e ucciso in Egitto, arriva la notizia dell'annullamento della condanna a 15 anni di reclusione inflitta a un agente di polizia riconosciuto colpevole della morte di Shaimaa El-Sabbagh, l'attivista di sinistra del partito socialista uccisa l'anno scorso durante un pacifico corte al Cairo e divenuta un'icona della repressione delle manifestazioni in Egitto. La sentenza è stata annullata dalla Corte di Cassazione che ha ordinato un nuovo processo presso un altro tribunale. L'agente, Yassin Mohamed Hatem Salah Eddine, condannato nel giugno scorso, ha presentato ricorso vincendolo nel secondo grado di giudizio dell'ordinamento egiziano (la Cassazione).
Sabbagh, 32 anni, madre di un bimbo, dirigente locale del Partito dell'alleanza popolare socialista, secondo l'autorità di medicina legale era morta per proiettili di gomma sparati da otto metri di distanza che l'avevano raggiunta alla schiena procurandole un'emorragia interna, lesioni cardiache e polmonari. I colpi erano stati esplosi per disperdere un piccolo corteo formatosi nel centro del Cairo alla vigilia del 25 gennaio, l'anniversario della caduta del regime di Hosni Mubarak. L'immagine della ragazza sanguinante fra le braccia di un compagno che la sorregge stringendola alla vita era divenuta virale sui media l'anno scorso.
Il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi aveva mostrato di aver preso a cuore il caso di Sabbagh: "E' una figlia dell'Egitto e tutti i figli dell'Egitto sono miei figli", disse Sisi formulando le proprie "condoglianze alla sua famiglia e a tutti gli egiziani che soffrono per la sua morte". La sua morte aveva messo in evidenza che la draconiana legge egiziana che limita il diritto a manifestare non colpisce solo i Fratelli musulmani dichiarati terroristi ma di fatto anche altre formazioni legittime. http://www.ladige.it/sites/www.ladige.it/files/styles/798x457/public/Shaimaa-al-Sabbagh2.jpg?itok=z1SzYbtO
ShalomGerusalemme

TURCHIA E LEGA ARABA, SE FARANNO QUESTA AGGRESSIONE: DI TRUPPE IN SIRIA, LORO PERDERANNO LA PROTEZIONE DELLA NATO, CIRCA RITORSIONI E BOMBARDAMENTI SUL LORO TERRITORIO! ED è UNA VERGOGNA PER L'EGITTO, DI PARTECIPARE ALLA AGGRESSIONE CONTRO LA RUSSIA, DOPO CHE ERDOGAN HA CERCATO DI FAR SCOPPIARE LA GUERRA CIVILE UTILIZZANDO I FRATELLI MUSULMANI! ECCO PERCHé L'ITALIANO Giulio Regeni è STATO UCCISO DAI SAUDITI!
ShalomGerusalemme

DUBITO CHE CI SIA UN SOLO COGLIONE, IN TUTTO IL MONDO CHE POSSA RITENERE: LEALE SINCERA E CREDIBILE UNA QUALCHE PROPOSTA CHE PROVENDA DAI SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA! è PREFERIBILE LA CATTIVERIA ALLA IPOCRISIA! Accordo tra USA e Russia sul cessate il fuoco in Siria. 22.02.2016 (Dalla bozza dell'accordo, in base al quale in Siria la tregua entrerà in vigore il 27 febbraio, sono state escluse le azioni militari contro i terroristi del Daesh e di Al-Nusra. La Russia e gli Stati Uniti hanno firmato un accordo in base al quale il cessate il fuoco in Siria entrerà in vigore il 27 febbraio, segnala l'agenzia "Reuters" riferendosi a fonti diplomatiche occidentali. Gli interlocutori dell'agenzia hanno confermato che nell'intesa raggiunta sono state escluse le azioni militari contro i terroristi del Daesh e di Al-Nusra: http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2150574/Nusra-Daesh-Terrorismo-Opposizione-Assad.html#ixzz40vNRm8R9
ShalomGerusalemme

NELL'OPERA DI DEMOLIZIONE DELLA SIRIA, E DI GENOCIDIO DEL POPOLO SIRIANO I TERRORISTI GALASSIA JIHADISTA HANNO FALLITO, ED ECCO PERCHé, SI RENDE INDISPENSABILE, UN ATTACCO DI TERRA DA DUE FRONTI, I VIGLIACCHI, INONDERANNO CON DIVISIONI CORAZZATE, CONTEMPORANEAMENTE, SIA DALLA TURCHIA CHE DALLA ARABIA SAUDITA! SE ESISTE ANCORA, UN MONDO CIVILIZZATO, FATTO DI SATANISTI CANNIBALI FARISEI MASSONI D'ALEMA BILDENBERG, DELLA CIA E DELLA NATO? LORO DOVREBBERO IMPEDIRE TUTTO QUESTO! “La Turchia di fatto è in stato di guerra”, 22.02.2016 Con le sue azioni Ankara rafforza la sua immagine di "piantagrane" tra la comunità internazionale e dimostra la sua incapacità di instaurare una collaborazione costruttiva e di essere una pedina importante sulla scena mondiale, scrive l'editorialista del giornale turco “Hurriyet” Nuray Mert. La Turchia si trova di fatto in uno stato di guerra, anche se ancora ufficialmente dichiarata. I falchi militari che sostengono il governo hanno già ha cominciato a celebrare la "nuova guerra di indipendenza" nel nome della "vendetta per l'esautorazione dei turchi dalla leadership del mondo musulmano", scrive l'editorialista di "Hurriyet" Nuray Mert. La guerra per procura della Turchia è cominciata con il conflitto in Siria, ma solo recentemente ha preso essenzialmente la forma di un confronto militare a tutti gli effetti. Fin dall'inizio del conflitto i membri della cosiddetta opposizione siriana erano autorizzati a passare attraverso il territorio della Turchia. Da poco alcuni cittadini siriani hanno iniziato a ritornare in Siria per combattere tra le fila dell'opposizione. Inoltre le autorità turche hanno dichiarato ufficialmente di bombardare nel territorio siriano le unità curde che sono alleate dell'Occidente nella lotta contro i terroristi del Daesh. Come cittadini non sappiamo se ci troviamo o meno in stato di guerra: il nostro governo fa parte della coalizione contro il Daesh insieme ai suoi alleati occidentali? Ma allora gli amici curdi dei nostri alleati sono nostri nemici? Per dirla breve, siamo in un limbo," — scrive l'editorialista. Il conflitto con i curdi ha rafforzato negli occhi degli alleati della Turchia l'immagine di "piantagrane" che sta facendo di tutto per complicare la situazione e impedire la lotta contro il Daesh, si afferma nell'articolo. Tutte le azioni delle autorità turche dimostrano l'incapacità di essere un alleato affidabile e minare l'immagine di Ankara come attore serio sulla scena internazionale. Sembra che conduca "troppe guerre contro troppi nemici," riassume Nuray Mert: http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2151338/Curdi-Daesh-Islam-Erdogan-Siria-Terrorismo.html#ixzz40vLIA2lL
ShalomGerusalemme

LA MERKEL PRAVY SECTOR HITLER BILDENBERG REGIME MASSONICO SPA ROTHSCHILD BCE FED CIA: HANNO ORDINATO ALLA UCRAINA DI INIZIARE LE OPERAZIONI MILITARI CONTRO LE POPOLAZIONI INNOCENTI DEL DONBASS: LA TREGUA è SALTATA! Donbass, attacco forze di sicurezza ucraine a posto di blocco: 3 filorussi DNR uccisi, 22.02.2016, Le forze di ricognizione della DNR continuano a registrare scontri a fuoco tra i battaglioni paramilitari e le forze di sicurezza di Kiev, ha riferito il vice comandante delle milizie DNR Eduard Basurin. Le forze di sicurezza ucraine hanno cercato di penetrare nel territorio dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk: sono rimasti uccisi 3 filorussi, ha riferito ai giornalisti oggi il vice comandante delle milizie DNR Eduard Basurin. "Le unità di sabotatori e di intelligence delle forze armate ucraine continuano a condurre attività terroristiche sul territorio della nostra Repubblica. In condizione di superiorità numerica hanno attaccato un punto d'osservazione dell'esercito DNR. Sono morti 3 dei nostri soldati", — ha detto Eduard Basurin. Ha aggiunto che le forze di ricognizione DNR continuano a registrare scontri a fuoco. "In una sparatoria nei pressi dell'ospedale del centro Granitnoye c'è stata una sparatoria tra l'esercito e i battaglioni paramilitari: 5 vittime e 7 soldati feriti sono stati portati all'ospedale di Mariupol", : http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2151173/Donetsk-Basurin-Ucraina.html#ixzz40vK0S62v
ShalomGerusalemme

c'è un PATTO SEGRETO DELLA CIA, PER SOSTENERE economicamente la UCRAINA, SOTTO costrizione e RICATTO di portare una continua aggressione al DONBASS! e la UCRAINA è ECONOMICAMENTE COSTRETTA A CEDERE AL RICATTO DELLA CIA! ] [ Svenska Dagbladet: Occidente stufo del caos in Ucraina, 22.02.2016, Se l'Ucraina non inizierà a combattere seriamente contro la corruzione, rischia di rimanere senza i soldi e gli aiuti dell'Occidente, la cui fiducia potrebbe presto svanire completamente, scrive il giornale svedese.
I leader occidentali sostenitori dell'Ucraina sono oramai esausti del caos che regna a Kiev, scrive "Svenska Dagbladet". Il Paese non reclama nuove iniezioni di liquidità, mentre il Fondo Monetario Internazionale, infelice di come si sta evolvendo la situazione, ha minacciato di bloccare la prossima tranche di prestiti a Kiev. Allo stesso tempo l'economia ucraina è sull'orlo del baratro. "Senza una decisa lotta contro la corruzione che esiste a vari livelli della società, la credibilità dell'Unione Europea potrebbe presto svanire completamente", — si legge nell'articolo. La scorsa settimana il presidente ucraino Petr Poroshenko aveva chiesto un "azzeramento completo" del governo. Il giornale svedese ha osservato che questo è il secondo caso della storia post-sovietica ucraina in cui il presidente cerca di sbarazzarsi del governo che è salito al potere dopo le proteste. Nel 2005 l'Ucraina si era trovata nella stessa situazione, in balia dello scontro tra il presidente Viktor Yushchenko e il primo ministro Yulia Tymoshenko, che aveva portato ad un aumento della corruzione nel Paese: http://it.sputniknews.com/politica/20160222/2150905/UE-Corruzione-Crisi-FMI.html#ixzz40vIyPi1z
ShalomGerusalemme

cordone sanitario della NATO contro, il confine Turco, per arginare la invasione islamica dei profughi! Berlino alza la voce: difesa delle frontiere con la Turchia obiettivo primario della UE: http://it.sputniknews.com/politica/20160222/2150750/Germania-Profughi-Immigrazione-Schengen.html#ixzz40vILoPyH
ShalomGerusalemme

i satanisti Farisei Massoni Darwin GENDER, e i loro complici takfiri Erdogan e Salman: dopo avere dissanguato Siria e Iraq, attraverso, il terrorismo islamico: si metteranno IL PRESERVATIVO ELMETTO IN TESTA, E prenderanno queste due nazioni DILANIATE da loro, stritolandole, su due fronti, con una guerra lampo! IRAN DEVE SCENDERE IN IRAQ IMMEDIATAMENTE CON LE SUE DIVISIONI CORAZZATE! Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan sta preparando l'invasione della Siria e le sue dichiarazioni sul diritto di combattere il terrorismo all'estero non sono altro che un tentativo di giustificare l'opzione militare, ha affermato il vice presidente della commissione Difesa e Sicurezza del Consiglio della Federazione (camera alta del Parlamento russo) Franz Klintsevich. Erdogan ha dichiarato di avere il diritto di colpire i terroristi del Daesh e le forze curde dell'Unione Democratica in Turchia e all'estero, ha segnalato l'agenzia "Anadolu". Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha già esortato la Turchia a fermare gli attacchi contro le milizie curde nel nord della Siria. "Le affermazioni di Erdogan sul diritto del suo Paese di combattere il terrorismo all'estero non sono solo parole, ma fanno parte di una massiccia campagna mediatica aggressiva contro la Siria, sono un tentativo di presentare la possibile invasione turca di questo Paese come un atto di ritorsione. Dalla storia sappiamo che l'aggressione è quasi sempre preceduta dalla cosiddetta giustificazione ideologica", — ha detto ai giornalisti: http://it.sputniknews.com/politica/20160222/2150406/Turchia-Curdi-Daesh.html#ixzz40v3gLlmj
ShalomGerusalemme

IN QUESTI 5 ANNI DI AGGRESSIONE DELLA SIRIA, QUANDO I LORO JIHADISTI MACELLAVANO TUTTO E TUTTI .. OK ANDAVA BENE! MA, COME ASSAD GRAZIE AI RUSSI HA RIPRESO IL CONTROLLO DELLA SUA NAZIONE, ECCO CHE ADESSO PER SOsTENERE I LORO TERRORISTI DEVONO FARE L'ATTACCO DI TERRA! QUESTA SITUAZIONE è COSì CRIMINALE, VILE E INAMISSIBILE, CHE NON MERITA ULTERIORI COMMENTI! “Erdogan sta cercando giustificazioni per l'invasione della Siria”. 22.02.2016 La Turchia sta conducendo un attacco mediatico su larga scala contro la Siria, cercando di immaginare una possibile invasione come azione di ritorsione, ritiene il senatore russo Franz Klintsevich: http://it.sputniknews.com/politica/20160222/2150406/Turchia-Curdi-Daesh.html#ixzz40upABCwc
Arabia Saudita pronta a inviare le forze speciali in Siria.
I giochi pericolosi di Erdogan in Siria
Siria, Erdogan: Non fermeremo gli attacchi contro le postazioni curde
L'operazione di Putin in Siria è il peggior incubo di Erdogan
The Independent: Erdogan è imprevedibile e può invadere la Siria
Conflitto Iran-Arabia Saudita, Erdogan giustifica le condanne a morte di Riyadh
http://it.sputniknews.com/politica/20160222/2150406/Turchia-Curdi-Daesh.html#ixzz40up3weZ4 22 Febbraio 2016
Assad accusa, coalizione di 80 Paesi a sostegno dei terroristi in Siria: http://it.sputniknews.com/#ixzz40uoqtTCs
Assad: rischio invasione Siria di Turchia e Arabia Saudita, ma resisteremo
L’Arabia Saudita non riesaminerà la decisione sull’operazione terrestre in Siria: http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2149294/putin-terza-guerra-mondiale-arabia-saudita-invasione-in-siria.html#ixzz40uoc456w
ShalomGerusalemme

PUTIN DICHIARA,GIUSTAMENTE, che fermerà, con ogni mezzo, anche con tecnologie militari atomico nucleari tattiche, la invasione di terra della SIRiA, da parte della LEGA ARABA! ma, la necesità della guerra, che diventerà mondiale, è per mettere a tacere: sotto terra i correntisti, perché il FMI SPA FED BCE, sta collassando: ] [ In realtà, sebbene possa apparire cinico e amaro, quello che sta accadendo potrebbe essere un diversivo per distrarre l'opinione pubblica dalla crisi economica. Le banche europee stanno fallendo a causa dei debiti. Deutsche Bank ha perso il 5o% del suo valore, di cui almeno il 40% dall'inizio dell'anno. Se Deutsche Bank fallisce, i 50 mila miliardi di titoli derivati che si porta dietro, venti volte il Pil della Germania, travolgeranno a catena le altre banche. Negli Usa, le banche "too big to fail" sono a rischio, perchè dopo i salvataggi governativi del 2008 hanno continuato a fare quello che facevano. E ora sono ancora più indebitate. Quindi una guerra nucleare leggermente depotenziata potrebbe certamente rappresentare una strategia diversiva per contenere la reazione dei risparmiatori al dissolversi dei loro conti correnti: http://it.sputniknews.com/mondo/20160222/2149294/putin-terza-guerra-mondiale-arabia-saudita-invasione-in-siria.html#ixzz40unMvocP
ShalomGerusalemme

ISLAM è UNA ISTIGAZIONE A DELINQUERE ED è UNA LEGALIZZAZIONE DEL PECCATO SESSUALE ESTREMO! poi, quando, Ummah MECCA CABA sharia, con 4 mogli, lui quella la bestia di Maometto ha fatto 40 figli, lui prende il mitra, fa lo sterminio, di un paio di famiglie di schiavi dhimmi cristiani, e così, Maometto ha sistemato il problema dei suoi figli: con la benedizione della sua Moschea Madrassa IMAM Obama GENDER Darwin.
ShalomGerusalemme

in realtà: i farisei massoni Cabalisti ENTITà SpA FMI NWO, loro con i loro filmini pornografici, hanno fatto un ottimo lavoro per la galassia sharia, terrorismo jihadista ummah MECCA CABA, perché, per un maniaco sessuale è buono avere 4 mogli che lavorano per te, e che te lo succhiano tutto il giorno: anche!
ShalomGerusalemme

tecnicamente, tra un mese, il genere umano potrebbe già essere estinto, scomparso definitivamente, da questo pianeta, ed io credo che, sia utile anche per le troie di satana: come la MERKEL, come anche per voi, di incominciare a dire la verità! poiché i MORTI NON HANNO PAURA di poter ESSERE UCCISI!
ShalomGerusalemme

quando, ai livelli di associazioni corporazioni, di uomini noi parliamo di "ENTITà"? noi stiamo indicando sempre qualcosa di demoniaco! Per VELTRONI Enlightened SPA SISTEMA MASSONICO: il Nuovo Ordine mondiale è la più grande ENTITà, poi abbiamo la ENTITà PALESTINESE, e poi, abbiamo la ENTITà SIONISTA!
ShalomGerusalemme

poiché, 1. C'è UN SOLO CORANO, 2. c'è una sola UMMAH; e c'è 3. una sola sharia, e poi, 4. c'è una sola MECCA CABA: poi tutta la LEGA ARABA è una sola truffa ed un solo delitto! COME, allora, POTREBBE ESSERE REALE legale legittimo uno STATO dei PALESTINESI?

[20] @ my YHWH - I do not think that, in the House of #Rothschild, #Spa, #Arab LEague, #NSA, #UN, #IMF, #FED, #ECB, #NWO, #tower of #babel, the #synagogue of Satan, today will one day be happier than others! .. and, the fault is all, of witches voodoo, and, high priests 666, which are incompetent, and incompetent ! ... now, they are downgraded, to do porn actors ! ie, halloween holliwood. lol.

@my YHWH. --- Yes it's true! Satan is the worst, fucking in the ass, that, #Bush, Rothschild, and the #Arab #League could take! if, one is made, a Freemason, Satanist, a Pharisee, Islamist, Communist, and then, is he who ends up on the cross, because of Unius REI ? then, lol. lol . then, lol. where is the fun, for him?, though, that poor wretch, waiting for him, too, the endless torments of hell? lol . Argasidae, Spa, 666, IMF, FED, ECB, #Herman #Van #Rompuy, 322, #Merkel, 666, #Rothschild, #Enlightened, the #Pharisee, #masonic #system, #esoteric #agenda, .... one only adams family shit

è il genocidio dei greci, che è offerto dalla UE MaSSONICA AD ERDOGAN! ] 1/2 [ Unione Europea: con la Turchia e i Saud. Fino all’ultimo greco. 23.02.2016( “Se le frontiere interne si chiudono, se Schengen non è più applicata, questi rifugiati resteranno in Grecia, un paese che ha considerevoli difficoltà economiche … cosa si fa?”. Sembra incredibile, ma è stato Hollande a porre il problema in quel gabbione di cani ringhianti chiamato pomposamente "summit europeo sui migranti" o "Consiglio europeo di capi di stato e di governo". E' arrivato persino a pregare: "Ragioniamo da europei, non rigettiamo su un paese, la Grecia, la responsabilità che è la nostra". Merkel: Europa e Turchia devono rispondere insieme della crisi dei migranti, Responsabilità che è la nostra: par di sognare. Mai Angela Merkel ha pronunciato un'ammissione del genere; ha avuto solo minacce per Grecia, Ungheria, Polonia. Il che fa' intuire quanto poco basterebbe, nella UE, per apparire degli statisti: in confronto a tali nani morali…fra cui non poteva mancare Renzi, che ha posto all'Ungheria l'aut aut: "O accettate i migranti o noi vi bloccheremo i fondi", tanto per imitare in bassezza i tedeschi. E per cosa? Per stare al servizio della Merkel, che pensa solo a sé, preoccupata solo delle elezioni locali che la aspettano fra qualche settimana; del resto se perde, per lei è già pronto il posto di segretario dell'Onu — premio di consolazione perché ha ben servito, e che è riservato rigorosamente a nullità di paesi insignificanti. Servire la Merkel per ottenere un po' di flessibilità non è un buon investimento. Lei ora ha aggravato — a nome nostro e a nostre spese — il suo accordo già disperato sul contenimento degli emigranti con Erdogan: un Erdogan che si prepara davvero alla guerra con la Siria (con l'appoggio di Obama: "La Turchia ha diritto all'autodifesa", gli ha detto al telefono), con le armi, i soldi e i missili terra-aria che la Casa saudita ha promesso di dare ai jihadisti: evidentemente per abbattere gli aerei dell'aviazione di Mosca. Il Presidente della Comissione Europea Jean-Claude Juncker
In questo modo, Merkel ha intrecciato in modo sempre più inestricabile i destini d'Europa agli interessi della Turchia e dei Wahabiti, potenze in pieno delirio.
L'Arabia ha la bomba. Attenzione a Casa Saud, se entra in questa guerra: da anni, paranoica per la sua stessa esistenza, la dinastia sta facendo capire che — se dall'Iran sale il fungo di un test nucleare — anche lei può procurarsene quante ne vuole in un attimo. Purtroppo, non è una vanteria. Ryad ha pesantemente finanziato il programma nucleare del Pakistan, che è molto ben fornito contro per equilibrare la potenza nucleare dell'India. E' chiaro che c'è un patto sottinteso, per cui i Saud considerano proprie alcune di queste testate. Dal 2014, terrorizzata dalla riconciliazione in vista tra Teheran e Washington, Casa Saud sembra faccia crescenti pressioni sul Pakistan in questo senso. Fino ad oggi, paradossalmente, la resistenza è venuta dagli alti gradi militari pakistani, esitanti, vista la composizione del loro esercito, a inimicarsi la minoranza sciita; oltre naturalmente la pressione di Washington per la non-proliferazione. Adesso con Obama la superpotenza, in piena deliquescenza della sua leadership, si è schierata (ma tentando di farlo di nascosto) con Erdogan, con l'Isis, dunque con i paranoici Saud.
lorenzoAllah Mahdì Palestina
lorenzoAllah Mahdì Palestina1 ora fa
è il genocidio dei greci, che è offerto dalla UE MaSSONICA AD ERDOGAN! ] 2/2 [ Unione Europea: con la Turchia e i Saud. Fino all’ultimo greco. 23.02.2016( C'è qui una zona d'ombra, dice il sito Strategika, "che resiste ad una analisi razionale. Ma l'influenza dei Saud sul Pakistan è tale, che vari analisti ritengono che l'arma nucleare può essere a disposizione di Ryad in ogni momento". E' per questo che — come ha reso noto il grande giornalista Robert Parry citando una fonte "vicina al presidente Putin" — che i russi hanno avvertito il presidente Erdogan: "Mosca è pronta ad usare armi nucleari tattiche se necessario per salvare le proprie truppe dall'aggressione Turco-Saudita".E' un leale avvertimento ed una dottrina militare legittima in questa nuova situazione, di possibile incontrollata disseminazione delle Bombe in mano a paranoici. Come ha notato William Perry, che è stato ministro del Pentagono (1994-97), il rischio di guerra nucleare oggi è più alto di quanto fosse nell'era sovietica, quando i blocchi atomici erano due soli, e comunicavano tra loro col leggendario telefono rosso per scongiurare incidenti ed errori in extremis.
Secondo Assange abbattuto jet russo Su-24 per le elezioni in Turchia, Oggi, secondo l'ex generale lanciatore di missili nucleari Bruce Blair, l'abbattimento dell'aereo russo da parte dei turchi "ha aperto ad una successione di azzardi e inavvertenze che fanno aumentare la sfiducia tra la Russia e la NATO a guida americana…La storia dimostra che queste reciproche risposte alle crisi, una volta innescate, assumono vita propria. Gli affronti militari si moltiplicano, diventano più decentrati, spontanei ed intensi. Le salvaguardie sono allentate, gli ambienti operativi insoliti causano incidenti ed azioni non autorizzate. Errori di calcolo o di interpretazione, perdita di controllo causano una "nebbia di crisi" da cui facilmente emerge la "nebbia della guerra" (fog of war: la poca leggibilità del campo di operazioni). Tra gli scontri militari di basso livello e la dimensione nucleare c ‘è un piano inclinato scivoloso. E molto ripido". Forse che la UE contribuisce ad allentare questa pericolosa tensione? Al contrario: in obbedienza a Washington — che deve mostrare ai piccoli baltici e ai polacchi la sua prontezza a difenderli dall'aggressione di Mosca prossima ventura — lo svedese Stoltenberg moltiplica le minacce, fa' (anche per conto nostro) la faccia feroce, approva senza condizioni l'ammassamento di forze ed armamento NATO ai confini della Russia. In pochi mesi, "le forze NATO e americane a ridosso della Russia sono quadruplicate", ha avvertito Stephen Cohen, già docente di studi russi alla New York University e a Princeton:
"L'ultima volta che la Russia s'è vista sulle sue frontiere un simile accumulo di uomini e mezzi, è stato quando l'hanno invasa i nazisti". Come noto (o dovrebbe essere noto) gli americani — con la scusa di difenderci da un bombardamento atomico iraniano — hanno installato sistemi missilistici a ridosso di quei confini, che hanno l'effetto di accorciare il preavviso di un eventuale attacco atomico della NATO. Un tempo molto più breve di quello concordato con l'URSS durante la guerra fredda, quando i missili balistici intercontinentali davano una mezz'ora di tempo a Mosca. Mosca quindi è stata obbligata "ad accorciare il tempo di lancio rispetto ai tempi della guerra fredda", ha spiegato il già citato Blair: "Oggi, i comandi supremi a Mosca possono scavalcare l'intera catena di comando umana e sparare direttamente, missili in silos e su autocarri situati in Siberia, in soli 20 secondi". In soli venti secondi.Siria, contrattacco forze di Assad: ripreso controllo della strada per Aleppo
E' per questo che nei giorni scorsi Mosca ha fatto pressione su Assad — che ha enunciato la volontà di liberare l'intera Siria — ad aderire alla tregua d'armi che Staffan De Mistura sta cercando di realizzare, per poi arrivare ai negoziati di transizione. L'ambasciatore a Damasco Vitaly Churkin è giunto a distanziarsi pubblicamente dalla dichiarazioni di Assad ("Le ho viste in tv; non corrispondono agli sforzi diplomatici che affronta la Russia"), mentre il viceministro degli esteri Bogdanov con infinita pazienza ha cercato di rabbonire i sauditi e Putin stesso, dopo una lunga telefonata a Salman (il demente senile?) ha annunciato che "entrambi i nostri paesi sono interessati ad una soluzione della crisi siriana".
Tutti sforzi che dimostrano il realismo, la moderazione e la volontà moscovita di evitare quel piano inclinato ripido e scivoloso che va' dalle provocazioni irresponsabili verso il conflitto generale ed atomico di cui parla Blair. Ovviamente Washington moltiplica le provocazioni irresponsabili (cercando di farlo per mezzo di Erdogan e dei Sauditi); l'Europa dovrebbe essere la potenza stabilizzante e moderante. Invece è in pieno scollamento, sprofondata in una miopia a stupidità, furbizie, ottusi egoismi, un tutti contro tutti pieno di minacce reciproche. La sua incapacità mentale prima che politica è esemplificata dalla situazione in cui lascia la Grecia. Atene è da giorni incendiata da scontri di piazza, le categorie non possono più sopportare gli ulteriori aggravi di tasse e di tagli che impone la Troika per "pagare i debiti" (alla Germania); l'economia è crollata (il Pil ellenico: —1,9 per cento), la gente davvero muore di fame…e Berlino (Bruxelles non trova di meglio che minacciare questo povero paese di chiuderlo fuori da Schengen ossia a tenersi dentro, ospitare e sfamare il milione di profughi che Erdogan gli sta mandando, e che la Germania non vuole più. E' appena da rilevare il livello intellettuale della scelta di Merkel: ad Erdogan 3 miliardi l'anno per dieci anni, ad Atene forse qualche aiutino per i profughi ma forse no, meglio la sua espulsione da Schengen e dall'euro. Persino Le Monde si accorge che la Grecia viene spinta "in tre catastrofi ad un tempo". Oltre la catastrofe finanziaria ed economica indotta dall'austerità dettata da Bruxelles, si profila la catastrofe umanitaria, essa stessa doppia: il paese saccheggiato dai creditori non può insieme alloggiare e nutrire le centinaia di migliaia di profughi che la UE vuole intrappolare dentro i suoi confini, e i cittadini: già Atene non è in grado di attuare la "forma delle pensioni" (leggi: tagli disumani) che gli impongono i creditori internazionali, e per cui le piazze si sono sollevate. Presto i greci meno favoriti rischiano di morire di fame, nella splendida Europa. E la terza crisi che si profila? quella politica: il governo Tsipras non ha che una maggioranza risicatissima, può cadere da un momento all'altro; che poi i greci siano in gado di darsi un altro governo, è meno che probabile. Un vuoto di potere che si trasformerà in marasma da stato fallito.
Ovviamente il nostro nuovo grande alleato, Edogan, ci sta mettendo del suo. La settimana scorsa Tsipras, sull'aereo di Stato, stava recandosi a Teheran (la visita d'affari che tutti i governanti fanno di questi tempi): Ankara gli ha vietato non solo il sorvolo nello spazio aereo turco, ma anche l'atterraggio a Rodi, necessaria per il rifornimento dell'aereo di Tsipras, che è un modesto Embraer fabbricato in Brasile. Ma Rodi non è un'isola greca? Sì, ma Ankara ha sancito che essendo Rodi una zona de-militarizzata, non permetteva che un aereo pilotato da militari greci vi scendesse. L'aereo di Tsipras ha dovuto raggiunger Teheran attraverso l'Egitto e l'Arabia Saudita. Una provocazione insensata, "una misura senza precedenti — secondo il governo greco — con cui la Turchia vuol mostrare le sua egemonia nell'Egeo": http://it.sputniknews.com/politica/20160223/2151989/ue-turchia-assad-merkal-erdogan-siria-migranti.html#ixzz40zrSeEat
lorenzoAllah Mahdì Palestina
======================
perché la Turchia ISLAMICO NAZISTA SHARIA: DEI TERRORISTI ERDOGAN, sta facendo gravi violazioni territoriali e deliberati atti di bullismo contro la GRECIA? se, non c'è dignità per le Nazioni della UE? questa unione europea di massoni anticristi, sodomiti farisei usurai regime Bildenberg? NON DEVE SOPRAVVIVERE UN ALTRO GIORNO SOLTANTO, ALLA SUA BESTIALITà!
======================
https://www.youtube.com/watch?v=E7QePDmPHfk BOLDRINI: MIGRANTI SONO AVANGUARDIA DEL NOSTRO FUTURO STILE DI VITA .. Vista Agenzia Televisiva Nazionale https://youtu.be/E7QePDmPHfk Pubblicato il 31 mar 2014
L'intervento del presidente della Camera, Laura Boldrini, alla presentazione del Rapporto 2014 di Italiadecide dedicato al turismo italiano
Alexander Jakhnagiev VISTA Agenzia Televisiva Parlamentare
http://www.agenziavista.it
Twitter: @agenziaVISTA, Vista Agenzia Televisiva Nazionale, originariamente pubblicata sul sito di Maurizio Blondet http://it.sputniknews.com/politica/20160223/2151989/ue-turchia-assad-merkal-erdogan-siria-migranti.html#ixzz40z4Fwv7A
========================
Repubblica Democratica del Congo: schiava per 15 mesi. In gran parte del continente africano, il fondamentalismo islamico sta aumentando. Tutta la fascia subsahariana, dal Mali ad Occidente, alla Somalia ad Oriente, vede il proliferare di gruppi musulmani armati. Anche in Paesi "insospettabili" come la Repubblica Democratica del Congo, Porte Aperte aiuta la chiesa a superare i traumi e a prepararsi a resistere nella tempesta.
La Repubblica Democratica del Congo non è presente nella WWL (la lista dei 50 Paesi dove la persecuzione è più forte, pubblicata a gennaio scorso da Porte Aperte) eppure le notizie che ci arrivano, riguardo alla situazione dei cristiani, non sono affatto rassicuranti. Nell'estremità orientale del Paese un gruppo islamico molto violento, chiamato "Alleanza delle Forze Democratiche" (ADF), sta tentando di liberare l'area dai cristiani, al fine di creare un base per la diffusione dell'islam in tutta la regione.
La storia di Mado* (nome cambiato per ragioni di sicurezza), una donna di circa venti anni, mostra chiaramente il modo di agire di questo gruppo.
Una domenica di febbraio 2013 Mado, insieme ad alcuni suoi familiari, tornava a casa passando all'esterno della giungla. Lungo il percorso il gruppo ha incontrato due uomini che chiedevano aiuto per alcuni bagagli. Dato che erano disarmati, i cristiani non hanno sospettato alcun pericolo, ma alcuni militanti armati dell'ADF erano nascosti nella boscaglia. Essi sono saltati fuori dai cespugli e hanno preso prigionieri Mado e il resto del gruppo.
Arrivati al nascondiglio dei ribelli, le cose sono andate di male in peggio: "Improvvisamente hanno ucciso mio cognato proprio davanti ai miei occhi. Ho pianto in modo incontrollabile. Uno degli uomini armati si è arrabbiato con me e mi ha colpito con la parte piatta di un machete e poi mi ha bendata... Poco dopo ho sentito mio marito gridare. Uno di loro mi ha tolto la benda per mostrarmi il machete sporco di sangue. Ho capito subito che anche lui era morto".
Per i successivi 15 mesi la vita della giovane donna è stata molto dura. Prima utilizzata come schiava per fare lavori molto pesanti, poi obbligata a convertirsi all'islam e venduta come moglie ad un anziano musulmano. Inoltre, durante la prigionia, ha visto morire il bimbo di cui era incinta al momento del rapimento.
Solo approfittando di un momento di distrazione dei ribelli e dell'incontro con un gruppo di solati dell'esercito, Mado è riuscita a scappare insieme al suo primo figlio.
Oggi Mado è seguita da un gruppo di Porte Aperte per superare i traumi vissuti.
In quella zona Porte Aperte sta inoltre contribuendo al rafforzamento dei credenti con i corsi di preparazione alla persecuzione. Il corso (SSTS – resistere nella tempesta) aiuta le persone a vedere la realtà della sofferenza in una prospettiva biblica.
================================
Arabia Saudita: cristiani costretti a essere soli, 02-02-2016, Arabia Saudita. E' quasi impossibile essere cristiani in Arabia Saudita, la culla dell'islam. Mentre gli stranieri hanno una certa libertà di organizzare riunioni religiose private, per i sauditi la pressione da parte del governo e dei parenti è quasi assoluta. Eppure Dio opera anche tra i sauditi. Muminah (nome modificato per ragioni di sicurezza), una donna saudita molto devota, 5 anni fa, ha viaggiato con suo marito per andare alla Mecca. Voleva eseguire il pellegrinaggio che tutti i musulmani devono compiere una volta nella vita. Era bramosa di quell'esperienza spirituale che attendeva da molto tempo. Mentre prendeva parte a quello che doveva essere il culmine della sua vita spirituale come musulmana, ebbe però una visione: Gesù le apparve in sogno e la invitò a seguirlo. Per la prima volta nella sua vita, Muminah provò chiaramente la sensazione di essere amata da Dio. L'esperienza la lasciò confusa. Crescendo in Arabia Saudita, nella stretta osservanza dell'islam wahhabita, aveva imparato che tutte le religioni sono false, in particolare aveva imparato a diffidare dall'ebraismo e dal cristianesimo! Inoltre sapeva che l'apertura di chiese è vietata in Arabia Saudita, e la conversione dall'islam è, teoricamente, punibile con la morte per decapitazione. Muminah non conosceva nessun cristiano e sapeva che suo marito reagiva molto male a qualunque osservazione un po' critica sull'islam, quindi ha deciso di serbare in se stessa il suo sogno. Ma l'esperienza fatta era troppo forte e la donna, utilizzando quella poca libertà di cui poteva godere a casa, in assenza del marito, ha cercato su internet notizie su Gesù. Attraverso i social media ha avuto anche la possibilità di dialogare con persone arabe cristiane che vivevano all'estero. Dopo aver scoperto che la Bibbia non era stata contraffatta, cosa che le era stata insegnata per tutta la vita, e aver iniziato a leggerla, Muminah ha iniziato a pregare e un giorno, mentre chattava con un cristiano straniero che non aveva mai incontrato nella vita reale, ha affidato la sua vita a Gesù. Ora riesce a leggere ogni giorno la Bibbia, ma sta sempre attenta ad eliminare ogni traccia dal suo computer perché suo marito si infurierebbe se la scoprisse. Se sapesse che lei è diventata cristiana, penserebbe che è impazzita o che ha subito un sortilegio. Si sentirebbe in diritto di ucciderla lui stesso o di denunciarla alla polizia religiosa e farla giustiziare. Muminah, in 5 anni, non ha mai incontrato di persona un altro cristiano: è costretta a vivere la sua fede da sola!
======================
En un rato salgo para Iraq. Vamos con la intención de ayudar a las comunidades cristianas que han tenido que huir del llamado Estado Islámico. Aunque te confieso que voy más con la intención de aprender de la fortaleza de su fe que de ayudar ;)
Si tengo ocasión, te iré escribiendo y contando lo que vea, mis impresiones, etc.
Te pido un favor. Como sabrás, logramos que el Parlamento Europeo censure oficialmente el “genocidio cristiano”. Ahora queremos que también lo haga el Comité de Derechos Humanos de la ONU.
http://citizengo.org/es/pr/32603-reconocimiento-y-condena-del-genocidio-cristiano-practicado-por-estado-islamico
Me iré a Ginebra, me llevaré tu firma y se la entregaré a las delegaciones.
La declaración oficial de “genocidio cristiano” es muy importante porque según el derecho internacional obliga a quien la hace a dos cosas:
Perseguir, juzgar y sancionar a los verdugos, Proteger a las víctimas, en este caso, las minorías cristianas. Ya ha habido declaraciones contundentes sobre el Estado Islámico. Pero lamentablemente hasta ahora no ha sido calificado como “genocida”.
Ahora lo podemos conseguir. Ya somos más de 108.000 los que hemos pedido esta calificación, aunque estoy seguro que podemos y debemos ser muchos más.
http://citizengo.org/es/pr/32603-reconocimiento-y-condena-del-genocidio-cristiano-practicado-por-estado-islamico
Nuestros hermanos cristianas en Iraq, Siria, Egipto, Nigeria, Corea del Norte, India, están sufriendo una persecución inaceptable. Les discriminan, expulsan, torturan, secuestran, violan y matan. ¡Y no pierden su fe! Están hechos de nuestro mismo barro. Pero creen de verdad. Con firmeza y con Esperanza. No podemos seguir mirando para otro lado como si no fuera con nosotros… No podemos. ¡No debemos!
Nuestra obligación es movilizarnos, ayudar en la medida de nuestras posibilidades, exigir a la comunidad internacional pasos firmes.
¿Te imaginas que la ONU condenara de una vez el genocidio cristiano?
http://citizengo.org/es/pr/32603-reconocimiento-y-condena-del-genocidio-cristiano-practicado-por-estado-islamico
Te iré contando. Gracias una vez más por estar ahí, por poder contar contigo.
Un fuerte abrazo,Luis Losada Pescador y todo el equipo de CitizenGO
PD. Por favor, ayúdame a que la ONU censure el “genocidio cristiano”. http://www.citizengo.org/es/pr/32603-reconocimiento-y-condena-del-genocidio-cristiano-practicado-por-estado-islamico
PD2. Te cuento en un video de 17 segundos por qué voy a Iraq: https://www.youtube.com/watch?v=BmNsjYh80nk
PD3. ¿Ya te conté que la ONU recogió nuestra aportación sobre familia? La mayoría de las aportaciones son muy positivas. http://www.ohchr.org/EN/HRBodies/HRC/Pages/ProtectionFamily.aspx Vamos a ver si nos escuchan. Lo pelearemos también en Ginebra.

PD4. Este martes es el juicio al líder provida mexicano que fue encarcelado por motivos administrativos en plena visita papal. En cuanto tengamos información, la iremos publicando en la campaña. ¿Quieres mostrar tu solidaridad? http://www.citizengo.org/es/33085-liberacion-inmediata-lider-provida
Condenan el genocidio cristiano
Att. Consejo de Derechos Humanos de la ONU en Ginebra
En aplicación de la convención de prevención y castigo del delito de genocidio y del Estatuto de Roma de la Corte Penal Internacional, le pido que reconozca oficial y explícitamente como genocidio los crímenes perpetrados por el Estado Islámico contra el la minoría cristiana y yezidi en Irak.
Es genocidio porque hay una voluntad expresa y deliberada de acabar con los cristianos, su cultura y su patrimonio histórico. Desgraciadamente lo han conseguido: como sabe hoy en Mosul no queda ni un solo cristiano.
Le pido su compromiso oficial y expreso para prevenir estos crímenes y perseguir, juzgar y condenar a los responsables y a sus cómplices donde quiera que estén.
En la reunión del Consejo de Derechos Humanos de este mes de marzo tiene la oportunidad de hacerlo. Le pido que lo haga. Por las minorías perseguidas y la dignidad del Consejo d DDHH.Atentamente,[Tu nombre]
===================
https://www.youtube.com/watch?v=6PAehaFcTmA&list=TLj3ya-rVycGcyMzAyMjAxNg&index=2
פיגוע דקירה בשער בנימין - Stabbing Attack at Sha'ar Binyamin
========================
Watch: Terrorist Attack in Supermarket
https://www.youtube.com/watch?v=bAwTFwhTSGM&index=1&list=TLj3ya-rVycGcyMzAyMjAxNg
=============
https://www.youtube.com/watch?v=fMBsXfNvB5U&list=TLa1Mhf7sTt60yMzAyMjAxNg
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: Charlie Moss
Creation Evidence Museum https://youtu.be/fMBsXfNvB5U
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: Significance of Layers and Artifacts Creation Evidence Museum 147 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: The Essence of Evolution Creation Evidence Museum 89 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column: The Big End Creation Evidence Museum 194 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series Geologic Column How Did It Form? Creation Evidence Museum 120 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series - Geologic Column Assumptions Creation Evidence Museum 123 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series: Deterioration of Modern Man Creation Evidence Museum 416 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series: Ancient Man and the Moon Creation Evidence Museum 281 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series: Caring, Artistic Ancient Man Creation Evidence Museum 241 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series Introduction Creation Evidence Museum 213 visualizzazioni
Creation Has Answers 2016 Series: Advanced Ancient Man Creation Evidence Museum 263
https://www.youtube.com/channel/UC6aVC1qguAmXusJrZ--D7hA
=====================
really? ANSA HA DETTO CHE ERA MORTO A LETTO E CHE LE LENZUOLA ERANO SENZA PIEGHE. CPSA PUò PIù ESSERE LA VERITà IN QUESTA NAZIONE DI SATANISTI MASSONI? WASHINGTON DC – Gli uscieri guidano la bara durante la messa funebre per il giudice associato Antonin Scalia nella Basilica del Santuario Nazionale dell’Immacolata Concezione. Scalia, deceduto il 13 febbraio durante una battuta di caccia in Texas, è stato posto venerdì nella Sala Grande della Corte suprema e il suo funerale si è tenuto sabato nella Basilica. Nell’omelia pronunciata dal figlio di Scalia, padre Paul Scalia, è stato detto: “Dio ha benedetto papà, come è ben noto, con l’amore per il suo paese… Sapeva bene quanto importanti fossero i principi fondanti della nostra nazione. E in questo lui ha visto, così come gli stessi padri fondatori, una benedizione… Una benedizione rapidamente persa quando la fede è stata vietata nella piazza pubblica o quando noi stessi ci rifiutiamo di portarla lì… Lui ha capito che non c’era alcun conflitto tra amare Dio e amare il proprio paese, tra la fede e il servizio pubblico”.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2016/02/15/usa-cosi-ho-scoperto-cadavere-scalia_abd827da-e154-4c38-89bd-c7bcf3d07717.html
Era molto tranquillo, evidentemente e' scomparso senza alcuna complicazione nel cuore della notte", ha concluso. Il referto del medico legale parla quindi di morte per cause naturali, un attacco cardiaco, e - riferisce il Washington Post - senza che il corpo sia stato prima visto dal giudice e senza che sia stata ordinata un'autopsia.
==============
FINITELA CON QUESTA DEPLOREVOLE PAGLIACCIATA GLI EUROPEI SONO SOLTANTO DELLE PECORE! ROMA, 23 FEB - La Farnesina ha convocato l'Ambasciatore degli Stati Uniti d'America John Phillips per avere chiarimenti circa le indiscrezioni comparse su alcuni organi di stampa secondo le quali il Presidente del Consiglio italiano Silvio Berlusconi e alcuni suoi stretti collaboratori sarebbero stati sottoposti a intercettazioni telefoniche nel 2011. Lo rende noto un comunicato stampa della Farnesina.
==============
Editoriale, Uno scrittore omosessuale agli anti-Family day: “Io conosco il vostro dolore” http://it.aleteia.org/2016/02/04/uno-scrittore-omosessuale-agli-anti-family-day-io-conosco-il-vostro-dolore/
==================
Gaza tunnels built by jihadi group into Israel, The National Resistance Brigades, the military wing of the Democratic Front for the Liberation of Palestine, has revealed a new tunnel built by its fighters underneath the Gaza-Israel border. A video released by the organization on Sunday presents some of the organization's fighters striding inside the tunnel carrying arms, and shows the improvised rockets the organization possesses. Speaking in the video, the National Resistance Brigades' spokesman, Abu Khaled, claimed that his organization is preparing for the next war with the Israeli enemy. According to Abu Khaled, the tunnel presented in the video was dug by the operatives of the group’s tunnels' unit and will be used by the organization's fighters to commit terror attacks against Israel and kidnap Israeli soldiers in order to swap them for Palestinian prisoners.
Watch Here, The National Resistance Brigades is a secular jihadist group that was founded in 2000, after the beginning of the Second Intifada. Since the group is secular it opposes Hamas' aspiration to impose Sharia law in Gaza. However, the video shows that the group shares Hamas' strategy of using cross-border tunnels as a game-changing weapon. In addition, Abu Khaled's rhetoric, speaking about preparation for a war with Israel, is identical to the rhetoric of Hamas, which named its fighters who died after the collapse of a tunnel "the martyrs of preparation."
Source: Jerusalem Post
=====================================
2 gen 2016, Putin svela dei colloqui inediti tra leader tedeschi e sovietici
https://www.youtube.com/watch?v=2fDDUWSs20g PandoraTV
Nel corso di una intervista con i giornalisti della Bild, Vladimir Putin ha svelato alcuni documenti datati 1990 in cui leader politici dell'allora Unione Sovietica e RFT prospettano quello che sarebbe potuto essere il futuro dell'Unione Europea.
=========================
Giulietto Chiesa: "E’ il momento di avere paura. L’Arabia Saudita ha la bomba atomica." https://www.youtube.com/watch?v=JtAA0BMsayc
Pubblicato il 21 feb 2016 https://youtu.be/JtAA0BMsayc
"Adesso sappiamo che l'Arabia Saudita ha la bomba atomica. Gli è stata venduta dal Pakistan, con l'autorizzazione degli USA. E' la follia petrolifera dell'Occidente, che sta creando un mostro. Se non lo fermiamo in tempo ci distruggerà."
=========================
IDF operation nabs massive weapons cache in Arab village (raw), While most Israelis slept, IDF forces were hard at work last night in the hills of Samaria, locating illegal weapons hidden in Palestinian Arab villages. Such raids are mounted on a daily basis, as part of security forces' efforts to stem the tide of terror attacks. During the operation, soldiers seized a number of weapons including M-16 assault rifles, pistols, bullets, magazines, night-vision goggles, binoculars and other military equipment used in the preparation of terror attacks, as well as drugs. Further south, in Judea, IDF forces demolished the homes of two terrorists who murdered five people on the same day.
Watch Here
The overnight demolitions west of Hevron targeted the homes of two men said behind November 19 knife and car-ramming attacks in Israel's commercial capital Tel Aviv and at the Gush Etzion Junction south of Jerusalem. Mohammed al-Harub opened fire at the junction, then rammed his car into a group of pedestrians. Two Israelis and one Palestinian bystander were killed. The same day, Raid Masalmeh stabbed two Israelis to death outside a synagogue in a Tel Aviv office block. It was one of the deadliest days for Israelis since a wave of Palestinian knife, gun and car-ramming attacks erupted in October. Harub's home was in Dayr Samet while Masalmeh's was in Dura, both west of Hevron. Both men were apprehended and arrested shortly after their attacks.
Source: Arutz Sheva
================
23.02.2016, L’Intelligence della repubblica popolare di Luhansk l’attività sovversiva intrapresa dai soldati della Guardia nazionale ucraina contro i residenti locali nelle aree sotto il controllo di Kiev. Lo ha reso noto il vice capo di stato maggiore della milizia popolare Igor Yaschenko.
I militari ucraini «continuano a commettere azioni sovversive contro i residenti che vivono nelle zone controllate dall'Ucraina, accusando i militari della Repubblica popolare» ha detto Yaschenko. Yaschenko ha evidenziato che, secondo i servizi segreti della RPL, il 20 febbraio 2016 alle ore 20.00 da una strada del centro abitato di Valuiskikh nella zona Stanichno-Luhansk, i militari della Guardia nazionale hanno sparato proiettili Makarovo da un mortaio calibro 82 millimetri, per cinque minuti. Dopo di che, secondo Yaschenko, hanno abbandonato di fretta il luogo.
Correlati:
Donbass, attacco forze di sicurezza ucraine a posto di blocco: 3 filorussi DNR uccisi
La Corte di Strasburgo ha accolto più di 550 denunce dei cittadini del Donbass
Filorussi di Donetsk accusano: forze sicurezza di Kiev minano i territori del Donbass: http://it.sputniknews.com/mondo/20160223/2154619/donbass-attivita-sovversiva.html#ixzz4111TSQWq





Document du service secret américain
Le communisme juif soutenu et
financé par la haute banque juive




Ce sont les gros banquiers juifs de New-York qui ont fourni la première finance pour établir le communisme en Russie Soviétique. --- La preuve en fut donnée au monde par le Service Secret des États-Unis (bureau de la Deuxième Armée) dans un document qui fut communiqué à toutes les ambassades des pays Alliés.




Ce sensationnel document a été reproduit depuis 1920 dans de nombreux journaux patriotiques de différents pays. Il a aussi été reproduit dans « Le corps mystique du Christ dans les temps modernes » avec l'imprimatur d'un évêque, par le Rev. P. Denis Fahey, professeur de théologie au Black Roch College, de Dublin, Irlande.




Voici les remarques du Père Fahey et le texte du document en question :




« Le principal document qui traite de la façon dont a été financée la révolution russe, est celui qui fut publié par le Service Secret américain et transmis par le haut commissaire français à son gouvernement. Il fut publié par "La documentation catholique" de Paris, le 6 mars 1920, précédé des remarques suivantes: "Nous garantissons l'authenticité de ce document. En ce qui concerne l'exactitude des renseignements qu'il contient, le Service Secret américain en prend la responsabilité".




Ce document fut publié en 1920 dans un supplément du journal "La Vieille France", de Paris, qui ajoutait:




« Tous les gouvernements de l'Entente eurent connaissance de ce mémorandum, rédigé d'après les informations du Service Secret américain, et envoyé dans le temps au haut commissaire français et à ses collègues" On trouve aussi ce mémoire dans le livre de Mgr Jouin « Le Péril Judéo-Maçonnique", partie III, page 249-351, avec la remarque additionnelle que les Juifs ont fait obstacle à sa publication, de sorte que la grande majorité du public ne connaît pas son existence. Quoique l'origine juive de Kerensky, qui provoqua la première révolution russe de 1917, ait été mise en doute, il semble à peu près certain qu'il était le fils du Juif Aaron Kerbis et de la Juive Adler. Le document est divisé en huit sections. Les sections, l à IV et les sections VI à VIII sont reproduites ici pour le bénéfice des lecteurs.











LE DOCUMENT




Rapport du Service Secret




« Section 1 : En février 1916, il fut d'abord découvert qu'une révolution était fomentée en Russie. On découvrit que les personnes ci-après nommées, ainsi que les banques mentionnées, étaient engagées dans ce travail de destruction : Jacob Schiff, Juif; Guggenheim, Juif; Max Breitung, Juif; Kuhn Loeb et Co., banque juive dont les personnes suivantes sont directement : Jacob Schiff, Félix Warburg, Otto Kahn, Mortimer Schiff, S.H. Hanauer (tous Juifs). Il ne fait aucun doute que la révolution russe qui éclata un an après que l'information ci-dessus ait été reçue fut fomentée et déclenchée par des influences distinctement juives. De fait, en avril 1917, Jacob Schiff fit une déclaration publique à l'effet que c'est lui avec son aide financière qui avait fait réussir la révolution russe.




Section II : Au printemps de 1917, Jacob Schiff commença à fournir des fonds à Trotsky (Juif) pour amener la révolution sociale en Russie. Le « New York Daily Forward », qui est un organe judéo-bolchévique, fit une souscription dans le même but. Par Stockholm, le juif Max Warburg fournissait de même des fonds à Trotsky et Compagnie. Ils reçurent aussi des fonds du Syndicat Westphalien-Rhénan, qui est une importante entreprise bancaire juive, de même que d'un autre Juif, Olaf Aschberg, de la banque Nya, de Stockholm, et de Givotovsky, un Juif dont la fille est mariée à Trotsky.


Capitalistes juifs unis aux communistes




« Ainsi fut fait le raccordement entre les multi-millionnaires juifs et les prolétaires juifs. »




« Section III : En octobre 1917, la r évolution éclata e n Russie. Grâce à cette révolution les organisations soviétiques prirent la direction du peuple russe. Dans ces Soviets les individus suivants, tous Juifs, se rendirent remarquables : Lénine (de son vrai nom Oulianoff) ; Trotsky (Bronstein) ; Zinovieff (Apfelbaum); Kameneff (Rosenfeld); Dan (Gourevitch); Ganetzky (Furstenberg) ; Parvus (Helpha nd); Uritsky (Pademilsky) ; Lénine (Lurge) ; Bohrine (Nathanson) ; Martinoff (Zibar); Bogdanoff (Zilberstein); Garine (Garfeld) ; Suchanotf (Gimel) ; Kamnleff (Goldmann); Sagersky (Krochmann); Riazanoff (Goldenbach); Solutzelf (Bleichmann) ; Piatnitsky (Ziwin) ; Axelrod (Orthodox) ; Glusunolf (Schultze); Zuriesain (Weinstein); Lapinsky (Loewensohn). L'auteur désire ajouter que certains auteurs sont convaincus que la mère de Lénine était une Juive.




(Note des éditeurs : Lénine étudia avec des étudiants sionistes juifs en Suisse. Un correspondant anglais en Russie, Victor Marsden, déclara que Lénine était un Juif « kalmouk » marié à une juive (Kroups- kaya) dont les enfants parlaient le Yiddish. Herbert Fitch, un détective de Scotland Yard qui avait épié Lénine comme garçon de table, déclara qu'il était typiquement Juif).




« Section IV : En même temps le Juif Paul Warburg qui avait été au Federal Reserve Board, se fit remarquer par ses rapports actifs avec certains bolchéviques notoires des Etats-Unis. Ces circonstances, jointes à d'autres points sur lesquels on avait obtenu des informations, furent cause qu'il ne fut pas élu au comité ci-haut mentionné (Federal Reserve).




Travail juif et capital juif




« Section VI : D'un autre côté, Judas Magnès, qui reçoit des subsides : Jacob Schiff, est en rapport étroit avec l'organisation sioniste mondiale Paole-Sion dont il est de fait le directeur. Le but final de cette organisation est d'établir la suprématie internationale du Mouvement Travailliste Juif. (1) (Note 1.) Judas Magnès était alors rabbin à New York. Il fut ensuite envoyé à Jérusalem pour y diriger l'université juive. Le Paole Sion, une organisation marxiste militante , a une puissante et très active filiale à Montréal.




Ici encore nous voyons les relations entre les multi-millionnaires Juifs et les Prolétaires Juifs.




« Section VII : La révolution sociale avait à peine éclaté en Allemagne que la Juive Rosa Luxembourg en prit automatiquement la direction politique. Un des principaux chefs du mouvement bolchévique international était le Juif Haase. A ce moment-là, la révolution sociale en Allemagne se développa de façon parallèle à la révolution sociale en Russie.




« Section VIII , Si nous tenons compte du fait que la Banque Juive Kuhn, Loeb & Co, est en rapport avec le Syndicat WestphaIlen-Rhénan, banque juive-allemande, et avec Lazare Frères, banque juive de Paris, et aussi avec la maison juive Gunsbourg de Petrograd, Tokyo et Paris; si de plus nous remarquons que toutes les maisons juives ci-haut mentionnées sont en correspondance étroite avec la maison juive Speyer et Co., de Londres, New-York et Frankfort-sur-le-Mein, de même qu'avec la Nya Banken, établissement judéo-bolchévique à Stockholm, il apparait manifeste que le mouvement bolchévique est dam une certaine mesure l'ex pression d'un mouvement juif et que certaines banques juives sont intéressées à l'organisation de ce mouvement » .




Capitalistes juifs




Quelques remarques additionnelles sur certains des personnages ci-dessus mentionnés peuvent être intéressantes. D'après « L'Echo de Paris », du 28 avril 1920, Max Warburg est le chef de la banque Max Wurburg et Co., de Hambourg. II est le principal actionnaire de la Hamburg-America Line et de la Deutscher-Lloyd. Ses deux frères Paul et Félix, dont l'un est marié à la belle-sœur et l'autre à la fille de Jacob Schiff, né à Francfort, sont avec Schiff, à la tête de la banque Knhn, Locb et Co.




Dans la « German-Bolshevik Conspiracy », p. 27, publié par le Committee of Public Information, Washington, D. C., en octobre 1918 nous apprenons que Max Warburg avançait de l'argent aux bolchéviques.




Le message suivant y apparait : « Stockholm, 21 septembre 1917 : Mr. Raphael Scholak, Haparand: Cher Camarade. En conformité avec un télégramme du Westphalian-Rhineland Syndicate, la banque Max Warburg et Co. nous informe qu'un crédit a été ouvert à l'entreprise du Camarade Trotsky » . (Signé) J. Furstenberg.




D'après une information de source française, Jacob Schiff paraît avoir donné $12,000,000 pour la révolution russe de 1917.




Si maintenant nous lisons le livre de Nesta H. Webster, « The Surrender of an Empire » , p. 74-79, nous trouvons des renseignements additionnels sur la montée du bolchévisme.




La Révolution est un placement juif « Il semble que le nom véritable de l'individu mentionné dans la section III ci-dessus sous la désignation de Parvus, est Israel Lazarevitch Helphand, un Juif de la province de Minsk, en Russie blanche. Vers la fin du siècle dernier, il prit p art à un travail révolutionnaire à Odessa. En 1886, il s'en alla à l'étranger et finalement, a près plusieurs pérégrinations, s'en vint à Copenhague, où il amassa une grande fortune comme agent en chef de la distribution du charbon allemand au Danemark, travaillant par l'entremise du parti socialiste danois.




Le Dr Ziv, dans sa « Vie de Trotsky », relate que lorsqu'il était en Amérique, en 1916, il demanda à Trotsky : « Comment est Parvus ? », à quoi Trotsky répondit laconiquement : « Il est en train de compléter son douzième million ».




C'est ce Juif multi-millionnaire qui, après Karl Max, fut le plus grand inspirateur de Lénine. Ce fut par l'intervention de Parvus que Lénine fut envoyé en Russie.




La Russie n'est pas le triomphe des travailleurs, mais ne semble guère qu'un gigantesque placement des capitalistes juifs pour leurs propres fins ».




Et le livre du R. P. Fahey expose une abondante documentation qui le fait conclure que les Juifs seuls sont la cause et les profiteurs du communisme. Et notons que les financiers ci-haut nommés ne sont pas des « Juifs athées détachés de la Synagogue », mais des talmudisants très orthodoxes souvent cités en modèles par les grands rabbins.








A LA TETE PARTOUT!




EN CHINE, l'organisateur du bolchevisme est le JUIF Borodine-Crusenberg.




EN ITALIE, le chef des marxistes était le JUIF Claudio Trèves.




EN RUSSIE, seul Lénine n'était que DEMI-JUIF (fils de JUIVE), Trotsky, Kerensky, Zinoviev,

Radomilisky, Konstantinovitch, Abramovitch, Rosenblum, Litvinoff, Lindé, Ravitch, etc., tous étaient JUIFS.




EN HONGRIE, le mouvement révolutionnaire de 1919 était dirigé par' les JUIFS Bela-Kuhn (Cohen), Kunsi, Agoston, Peter, Grunbaum, Weinstein, etc.




EN BAVIERE, la révolution de 1918 avait pour chefs les JUIFS : Kurt Eisner, assisté de Lewenberg, Rosenfeld, Koenigsberg, Birbaum, Kaiser, Hoch.




A BERLIN, c'étaient les JUIFS Lundsberg, Riesenfeld, Lewisohn, Moses, Rosa Luxembourg, Cohen, Reuss, Hodenberg en 1918.




A MUNICH, en avril 1919, les meneurs étaient les JUIFS Levine, Levien, Axelrod.




A HAMBOURG, en 1923, le JUIF Sobelsohn (Karl Radek).




AU BRESIL, en 1936, une insurrection marxiste éclata, les chefs sont les JUIFS Rosenberg, Gardelsran, Gutnik, Kaplansky, Goldberg, Sternberg, Jacob Gria, Weis Friedmann.




EN ESPAGNE, en 1936, pendant la révolution, on voit « travailler » les JUIFS Bela-Kuhn, Neumann, Ginsburg, Julius Deutch, la JUIVE Nelken, le JUIF Rosenberg, ambassadeur de l'U.R.S.S., le JUIF DelVayo, délégué à la S. D. N., et toute la foule immense des JUIFS d'Espagne préside aux massacres et aux atrocités commises en Russie.




Et chacune de ces révolutions abouti à des massacres de PAYSANS et d'OUVRIERS sacrifiés à la cause JUIVE.